Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Il forum sulla caccia e sulla cinofilia (http://www.ilbraccoitaliano.net/forum/index.php)
-   L' addestramento (http://www.ilbraccoitaliano.net/forum/forumdisplay.php?f=8)
-   -   Addestramento su pernici (http://www.ilbraccoitaliano.net/forum/showthread.php?t=71935)

Darione 09-07-19 12:17 PM

Addestramento su pernici
 
Buongiorno, sono un neofita e ho ripreso l'allenamento del mio setter femmina di un anno e mezzo presso una AFV dove trovo pernici che sono state immesse in Marzo.

Mi trovo a riuscire ad avvicinarmi al cane in ferma solo poche volte. La maggioranza degli incontri finiscono con le pernici che scappano pedinando (le ho viste varie volte correre a 20 m e piu) mentre il cane ferma o fa buono nel posto dove probabilmente erano pochi istanti prima.
Rare volte (2 per ora) invece il cane riesce a arrivare abbastanza vicino da bloccarle e partono quando mi avvicino.

Immagino che il cane dovrebbe guidare da più distante ma ho anche il dubbio che il campano che uso metta in allarme le pernici. E' chiaro che il cane è ancora inesperto e ne sono soddifatto ma volevo capire come si dovrebbe svolgere l'azione del cane su questi animali e eventuali suggerimenti che i più esperti possono darmi.

Dario

mesodcaburei 09-07-19 12:49 PM

Niente campano con le pernici. Il comportamento degli animali è nella norma...
Io son dell'idea che è il cane lì a dover prendere la misura....e quella è una cosa che ha lui innata....

Tex Willer 09-07-19 01:49 PM

Quote:

Originariamente inviata da Darione (Messaggio 1344320)
Buongiorno, sono un neofita e ho ripreso l'allenamento del mio setter femmina di un anno e mezzo presso una AFV dove trovo pernici che sono state immesse in Marzo.

Mi trovo a riuscire ad avvicinarmi al cane in ferma solo poche volte. La maggioranza degli incontri finiscono con le pernici che scappano pedinando (le ho viste varie volte correre a 20 m e piu) mentre il cane ferma o fa buono nel posto dove probabilmente erano pochi istanti prima.
Rare volte (2 per ora) invece il cane riesce a arrivare abbastanza vicino da bloccarle e partono quando mi avvicino.

Immagino che il cane dovrebbe guidare da più distante ma ho anche il dubbio che il campano che uso metta in allarme le pernici. E' chiaro che il cane è ancora inesperto e ne sono soddifatto ma volevo capire come si dovrebbe svolgere l'azione del cane su questi animali e eventuali suggerimenti che i più esperti possono darmi.

Dario

ciao,
bhe sono animali immessi a marzo, vendono cara la pelle...le rosse non sono certo il maeriale più facile per un cucciolone, io sarei felice già di come le sta trattando.
l'esperienza (compresi gli errori) lo aiuteranno sicuramente a conoscerle e a trattarle nel migliore dei modi.
Io le incontro spesso a settembre e mi fanno imprecare non poco, quindi niente paura, il tuo cagnone sta già facendo tanto ......

---------- Messaggio inserito alle 01:49 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:48 PM ----------

Quote:

Originariamente inviata da mesodcaburei (Messaggio 1344323)
Niente campano con le pernici.

Evviva!!!! Daniele si è convertito al satellitare[brindisi][brindisi][brindisi][brindisi][brindisi]:-pr:-pr:-pr:-pr[:-golf][:-golf][:D]

mesodcaburei 09-07-19 01:57 PM

No...niente di niente.
Solo il cane.

Darione 09-07-19 02:08 PM

grazie mille,
domani provo con un beeper e lo tengo solo per la ferma.

Voglio anche provare a andare in salita sulla collina anzi che a mezza costa, ho visto che pedinano verso l'alto se possono.

Tex Willer 09-07-19 02:18 PM

Quote:

Originariamente inviata da mesodcaburei (Messaggio 1344333)
No...niente di niente.
Solo il cane.

ehh ma come sei......[wink]

---------- Messaggio inserito alle 02:18 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 02:16 PM ----------

Quote:

Originariamente inviata da Darione (Messaggio 1344336)
grazie mille,
domani provo con un beeper e lo tengo solo per la ferma.

Voglio anche provare a andare in salita sulla collina anzi che a mezza costa, ho visto che pedinano verso l'alto se possono.

[emoji106][emoji106][emoji106]

il MITICO Gramignani, sottolineava come avvicinare pernici e coturne dal basso.......nel suo tra cime boschi e paludi

maxmurelli 09-07-19 05:31 PM

Quote:

Originariamente inviata da Darione (Messaggio 1344336)
grazie mille,
domani provo con un beeper e lo tengo solo per la ferma.

Voglio anche provare a andare in salita sulla collina anzi che a mezza costa, ho visto che pedinano verso l'alto se possono.

Ciao Darione, come ha già detto Mesodcaburei il campano con le pernici non va proprio d'accordo, quindi è il caso di non usarlo assolutamente.
Per quello che riguarda il beeper io ti consiglio di lasciare a casa pure quello, almeno se vai su animali selvatici o fuori da qualche tempo e quindi già smaliziati. Appena parte il suono del cane in ferma, le pernici si metteranno in moto di pedina, semineranno il cane, per poi partire in volo a distanza e, nel caso di un pendio, sicuramente dopo aver scollinato.
Quella alle pernici rosse è una caccia fatta di silenzio, il fischietto e i richiami sono deleteri come il campano e qualsiasi altra cosa che faccia rumore.

Per quel che riguarda la salita, generalmente sono animali che tendono ad andare verso l'alto e scollinare, ma la cosa secondo me più importante è quella di cercare di mettere il cucciolone nelle migliori condizioni di vento possibile, almeno finché non avrà imparato a saperlo lui sfruttare alla meglio. Quello è un aspetto a mio parere fondamentale.

Altro piccolo consiglio che credo possa essere utile, è quello di distogliere il cane dalla passata quando vedi che le fasi di dettaglio tendono a diventare persistenti e troppo frequenti. Il cane deve imparare ad avere discernimento sull'emanazioni, ti deve "dire" che lì ci sono state con un breve accertamento ma subito ripartire per andare sulla possibile rimessa senza incartarsi su un'emanazione indiretta.

Darione 10-07-19 02:09 PM

Grandi grazie,
mi avete dato degli ottimi spunti, far tutto in silenzio e lasciare che il cane trovi da solo la distanza giusta senza interferire.
Il difficile è dare continuità agli incontri con il poco tempo che riesco a dedicare ma credo sia problema comune...

Cantarini 10-07-19 02:24 PM

Se posso,ma la mia esperienza è limitata alle pernici sarde,credo che le pernici in genere siano i selvatici meno adatti per un cucciolone poi come sempre se dovrai cacciare solo quelli si farà di necessità virtù,del resto il discorso potrebbe riguardare anche i fagiani quelli veri ma tant'è!!!

Darione 10-07-19 02:48 PM

Qui nelle vicinanze (provincia di La Spezia) l'unica alternativa che per ora ho trovato è qualche beccaccia a Marzo o le minilepri in zone vicine al fiume. Fagiani ne ho incontrati pochissimi, ho visto partire più caprioli che fagiani in un anno di caccia.
Quest'anno ho fatto l'ambito di parma, speriamo bene, ho visto che dovrebbero esserci anche starne in alcune zone.

Comunque di cacciare / allenare su fagiani e pernici mi accontenterei eccome!


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:30 AM.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile

User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.