Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 20-12-17, 05:38 PM   #3
phalacrocorax
Guru del forum
 
L'avatar di phalacrocorax
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Veneto, Verona
Messaggi: 5,720
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 236 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Fabrizio252 Visualizza il messaggio
Ciao a tutti vorrei acquistare uno dei due fucili in oggetto, rigorosamente black (solo nuovi dell'usato non mi fido) con calcio regolabile B-Fast, premetto lo utilizzerei solo al piattello per la caccia ho altro.
Incomincio con il dire che vado al piattelo (percorso di caccia e skeet) una volta alla settimana (e sparo circa 100-150 cartucce a volta) quindi non sono un frequentatore assiduo che spara migliaia e migliaia di cartucce all'anno, però mi piacciono molto le armi ed in particolare questi due modelli, ora voi direte se hai i soldi e puoi permettertelo prendi il 692, ma quello che vorrei sapere dai più esperti di me è se veramente i 1500 euro circa di differenza (canne stelium pro, bindella in carbonio, grilletto regolabile, possibilità di bilanciamento del fucile per mezzo di pesi aggiuntivi sulle canne e nel calcio, piastre laterabili sostituibili )valgono la spesa e soprattutto se qualcuno, anche se i fucili sono personali e quindi le sensazioni di una persona possono essere l'opposto per un altra, ha avuto modo di provarli entrambe ed ha trovato differenze sostanziali tra i due.
Grazie anticipatamente
Fabrizio
Da quel che so io, 690 black e 692 black a livello di batterie sono uguali.
La foratura conica steelium è più lunga sul 692 rispetto al 690.
Il 692 ha la bindella in carbonio, il 690 in acciaio.
Il 692 dovrebbe avere il grilletto regolabile, il 690 no.
Il 692 ha le controspalle del monobloc sostituibili in caso di usura, il 690 no.
Il 690 non ha i pesetti da applicare alle canne.
La larghezza di bascula dei due modelli è identica.
Il sistema di chiusura è identico.
I piattelli li spaccano bene tutti e due (ho amici che hanno il 690 black e altri che hanno il 692), perché fondamentalmente quello che conta davvero è il manico.

Se le differenze valgano la spesa o no, è valutazione personale di ogni tiratore.
Su youtube c'è un video, mi pare della beretta cup di sporting tenutasi in Inghilterra, vinta da un tale con un 690 black... Questo per dire quanto conta il manico e quanto realmente conta il fucile...

---------- Messaggio inserito alle 05:38 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:34 PM ----------

In fiera a Forlì ho provato ad imbracciare il 692 black con canne da 81, e devo dire che mi ha favorevolmente impressionato perchè l'ho trovato tutto sommato al pari delle 76.
phalacrocorax non è in linea   Rispondi quotando