Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 31-10-17, 10:23 AM   #24
selecon
Utente regolare
 
L'avatar di selecon
 
Registrato dal: Dec 2012
ubicazione: vercelli-milano
Messaggi: 146
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 28 Post(s)
predefinito

Se ti rapinano non rischi niente: vanno in prigione i cattivi.

In un mondo ideale è così.
Va dai CC e digli che in tre o 4 ti hanno portato via un fucile con la violenza: poi vedi cosa ti succede prima che la verità venga a galla.
Intanto, viene fatta una indagine e un avviso di garanzia per omessa custodia non te lo leva nessuno e potresti vedere il tuo porto d'armi che prende il volo (con tutto quel che consegue alle armi).

Se poi nelle more della rapina, poi, non eri perfettamente in regola, oppure perdi la testa e fai qualche cazzata, sono problemi tuoi: la gente perbene non è mai pronta ad affrontare certe cose.

TEMA CHE VOLEVO EMERGESSE
Tutto questo perché?

Perché il cacciatore è cattivo per definizione e allora chiunque desidera può insultarlo, denigrarlo, pensare per a lui con presunzione di colpevolezza e, alla fine, anche aggredirlo.

Chiunque decida di romperci le balle ha ragione: in fondo siamo o no l'ultimo retaggio della folle bestialità umana? Ma che seno ha sparare agli animali nel 2017?

Noi, orgogliosi del nostro porto d'armi, dobbiamo accettare senza fiatare la reprimenda di chiunque, l'insulto, il giudizio negativo della maggioranza.
Arriva l'animalista che porta il cane nella pasticceria per cani e ci fa saltare la giornata con trombe, lazzi e tamburi.
Arriva la banda di vegani (che giustamente fanno crepare di fame i figli neonati) e ha diritto di circondarci, spintonarci, rubare il carniere e magari rifilarci due sberle in faccia.
Arriva l'extracomunitario che ci scaccia da dove possiamo stare e se gli rispondi o le prendi o vai nei guai.
Arriva quello che va per funghi in mimetica con una braccata in corso: tutti ci si ferma perché, in fondo, tutti vengono prima di noi.

**********
Noi, orgogliosamente, appena si avvicina il primo cretino, svuotiamo tutto e ringraziamo il buon Dio per i doni che abbiamo avuto.
**********************

Io credo invece che, seppure concordo che scaricare il fucile sia d'obbligo appena qualcuno ci si avvicina, noi abbiamo diritto di pensare che non abbiamo nulla di cui vergognarci.

Siamo i veri difensori della fauna: nessuno fa più di noi per l'ambiente, nemmeno il WWF.

Siamo gente senza problemi con la legge
Siamo gente -per la gran parte, indipendentemente dal credo politico- che crede in valori "vecchi" ma che a me stanno ancora bene.

Tra di noi ci sono idioti, come da tutte la parti: nei cartelli qualcuno spara, i bossoli per terra qualcuno li lascia.
E allora? chi non ha un idiota in famiglia.
Tutti.
Io dico che noi ne abbiamo meno degli altri.

Noi non dobbiamo vergognarci di quello che siamo.
Noi non dobbiamo girare le spalle ad uno che -fino a prova contraria- è uno come noi.

Anche se ha fatto la cazzata di scappare.
La cazzata di scappare la può fare chiunque perda la testa, magari temendo per la propria vita visto dove pochissimi minuti di escalation hanno portato.

A me, quei pochissimi minuti e quella cazzata non sono sufficienti per voltare le spalle ad un povero cristo la cui vita non sarà mai più come prima.

Ultima modifica di selecon; 31-10-17 a 10:29 AM
selecon non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace SPRINGER TOSCANO, carpen Piace questo post