Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 24-02-18, 02:46 PM   #6
Giovanni Napolitano
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Feb 2018
ubicazione: nola na
Messaggi: 35
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da daniel1 Visualizza il messaggio
Sul fatto della calata avete proprio ragione, non posso darvi torto.
Ma sul fatto di robustezza, impermeabilità e che tine il piede caldo cosa sapete consigliarmi?
E degli Zamberlan qualcuno li usa? E quale modello?
E i Crispi?
ciao Daniel1 io uso gli zamberlan vioz plus rr GTX eccezionale come tenuta di tallone e caviglia,leggera e robusta,creata per le camminate in collina io la uso soprattutto a beccaccia nel bosco e nei rovi mantiene benissimo dopo alcuni anni.......unica pecca che gia dalle prime uscite il pellame di qualita eccellente si rovina facilmente nei rovi,pero ottimo scarpone da caccia.........solo per questa ragione la mia prossima scelta diotto beccaccia (peccato che non sono in GTX altrimenti già le avrei comprate)......

---------- Messaggio inserito alle 03:46 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 03:35 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da daniel1 Visualizza il messaggio
Eppure la suola dei miei Scarpa al terzo anno si vetrificata e scivolo da matti. La suola è Vibram ed è ancora al 50% però si scivola di continuo.
I miei Beretta hanno anche loro la suola Vibram e dopo una sola stagione di caccia scivolavo da far schifo. Molto peggio che negli Scarpa. Mi sono pure fatto male una volta.
Come mai si induriscono così in fretta ste suole?
non amano gli sbalzi di temperature,cioè non metterle vicino alle fonti di calore quando sono bagnati
Giovanni Napolitano non è in linea   Rispondi quotando