Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 06-09-18, 07:32 PM   #7
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,928
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1090 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Paol8 Visualizza il messaggio
Ciao Paolo,
speravo mi rispondessi.
Lasciando stare i pareri personali, non perch non mi interessano anzi, se c' da imparare.
Sono stato abituato in Germania dove la Legge una e chiara.
Quel regolamento non chiaro affatto e l'ignoranza (in senso non polemico) sovrana.

Idem per l'altezza del bossolo a vuoto, ieri ci stato confermato che l'altezza del bossolo deve essere di 40mm minimo, che va in contrasto con il DLgs 26/10/2010 n.204.
Lo so sono molto pignolo ma abituato a ragionare prima mille volte prima di uscira a caccia......
Ti confermo che, in Emilia Romagna, si parla di bossolo lungo almeno 40mm in modo difforme dalla Legge che disciplina i calibri venatori.

Sempre cercando di non voler fare le pulci a nessuno...... anche in questo caso non mi sembra una cosa particolarmente criticabile parlando di cinghiali. Veder qualcuno girare per boschi con una carabinetta camerata 45 acp mi metterebbe tristezza (sopratutto per i cinghiali che, credo, andranno via feriti in gran numero anche se presi non malissimo).

Ho conosciuto un canaio irremovibile a cui non interessava la norma. Lui aveva una cortissima carabinetta in 45acp dotata di un caricatore a chiocciola da.... 50 colpi

Ogni tanto lo si sentiva nei boschi..... tat-tata-tata-ta-tata-taaahh. Per il fatto che, da canaio, tirava al cinghiale solo quasi a contatto ed aveva un cane particolarmente evoluto sul seguire i feriti, devo ammettere che, quelli tirati da lui, erano in genere recuperati. Ma l'eccezione che conferma la regola (sarei curioso di sentire la registrazione audio di quando gli hanno detto della limitazione dei caricatori a cinque colpi io lo conoscevo almeno 10 anni prima di queste modifiche "recenti")

---------- Messaggio inserito alle 06:32 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:26 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Maxxx Visualizza il messaggio
Scusate ma il 308 win.... cos un calibro troppo "grosso"?
Per quanto mi riguarda lo ho usato "abbastanza" anche su cinghiale, nel tempo gli preferisco sempre pi calibri ancora pi consistenti. Il buco e i danni sono minori, la fuga dopo il tiro inesistente. I miei preferiti al momento sono l'8,5x63 e il 9,3x62.......... e da pochi giorni sto giocando con un piccolo mostro che lancia confetti calibro 45 da 300 grani. Decisamente tosto e inadatto ai tiri oltre i 200m o poco pi, devo capire se metterlo in partita o lasciarlo nel settore "ludico/ricreativo" (dove gi adesso, con i suoi 2,4 kg e un rinculo feroce, da belle soddisfazioni )
paolohunter non  in linea   Rispondi quotando