Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 01-01-18, 06:16 PM   #16
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,328
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 368 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Il fucile è troppo piegato, puoi farlo raddrizzare da un calcista.
Sono d'accordo, al di la di tutte le giuste considerazioni, 60-40 (se hai una corporatura e un'imbracciatura normali) è decisamente troppo piegato.
Io esagero al contrario, ma i miei fucili sono 45-47 al tallone e 34-36 al nasello, ma sono abituato così. Comunque sbaglio più spesso, logicamente, i tiri a scendere, da dietro quando il pennuto si butta a valle.

La mia ipotesi è anche che quando spari alla carta, vedi per forza il mirino perché ti imbracci apposta per farlo, ma quando spari a caccia, anche se non di stoccata, ti imbracci con più decisione, come diceva ALE, e il mirino non lo vedi (sempre se hai una corporatura media)

Mi sembra anche che la tua esperienza confermi: fai portare le misure del calcio a quelle dei fucili con i quali ci prendi.
Certo un buon calcista potrebbe aiutarti moltissimo, e si deve considerare anche come sei abituato ad imbracciartii: se vai a caccia da un po' di anni, cambiare imbracciatura è molto difficile.

Penso.

Daniele

Ultima modifica di Quiete; 01-01-18 a 06:39 PM
Quiete non è in linea   Rispondi quotando