Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 24-05-10, 10:26 PM   #21
ducadelo
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

non mi è successo neanche nel mio m14 ex militare fatto dalla winchester nel 1963 ( evitate battute del tipo :" c'è anche la dedica del soldato palla di lardo sul calcio" ) ma l'inneschi me li segna.
molto spesso armerie dilentantesche hanno come inneschi di tutto e di più e figuriamocci i percussori in titanio e quando vendono ex ordinanze favoleggiano la loro robustezza e la loro micidiale potenza e precisione, ignorando che la possibilità di uno slam fire è ben più alta di un fucile "civile", evenienza che non è simpatica .
alla fine con le ex ordinanza e con qualunque arma basta avere un pò di buon senso evitando di mandare in chiusura gli otturatori alla rambo
  Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 02:46 PM   #22
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,788
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 116 Post(s)
predefinito

Valerio,
oltre al fucile a pompa Winchester mod. 1897, sono privi del disconnettore anche gli Ithaca mod. 37 e 87.
In entrambi tenendo premuto il grilletto e azionando la pompa, l'arma spara ad ogni chiusura dell'otturatore, vuotando il serbatoio, nè più nè meno come sparando con un revolver Colt 1873 con la tecnica "fanning the hammer", usatissima tra i più noti pistoleri dell'epopea del West.
Pare Billy The Kid, sparasse in questo modo.
La leggenda americana, dice si allenasse spesso mettendosi 7-8 metri davanti ad un grande melo del suo cortile, arma in fondina.
Quando pronto, estraeva e "fanning the hammer" esplodeva due colpi in rapida successione, il primo tagliava il picciolo di una mela, ... ed il secondo la centrava pochi centimetri sotto mentre recisa, stava cadendo.
Quale sciupio di buona frutta!
Speriamo sparasse a quelle bacate!

Per tutti:
Per curiosità, quali inneschi sostituirebbero i Mil Spec CCI #34 (LR) e #41 (SR) per un utilizzo sicuro anti slam fire, su armi militari prive di molla del percussore?

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 04:16 PM   #23
Bru1
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Io non sono sicuro ma credo che usando i Remington e i nuovi Winchester il problema dello slamfire non dovrebbe più accadere.
  Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 05:03 PM   #24
Antonio Mitelli
Utente abituale
 
L'avatar di Antonio Mitelli
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Bomba (CH)
Messaggi: 459
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 3
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Gli inneschi che possono sostituire i CCI 34 MIL, avendo pari durezza della coppetta, sono i LR RWS 5341, Rem, 9 1/2, appena un punto sotto i Winchester.
Degli SR uno solo, il S & B.

A.M.
Antonio Mitelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 06:21 PM   #25
Bito
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ducadelo Visualizza il messaggio
i primi benelli erano famosi per le raffiche involontarie ma li probabilmente la causa era un'usura rapida del meccanismo di scatto, poi se non fai una bella pulizia dell'otturatore capita con tutte le armi civili che si possa bloccare il percussore in posizione avanzata.
con le ex ordinanze devi stare particolarmente attento proprio per la mancanza della molla di contrasto e perchè gli inneschi "civili" sono più morbidi di quelli militari, gli unici inneschi "sicuri " erano della cci non mi ricordo la sigla che ormai non importano .
E come si fa una buona pulizia dell'otturatore di un semiauto da caccia?Io lo pulisco eternamente e gli spruzzo un po' di olio per fucili dal foro del percussore,ma credo,a questo punto,che non sia sufficiente.
  Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 07:05 PM   #26
ducadelo
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

si smonta l'otturatore , l'otturatore più affascianante meccanicamente è quello del breda a l.r. tutto un incastro, il più incasinato quello dell'auto5, poi quello dei franchi 48 la prima volta, il resto degli otturatori benelli e beretta ci vuole solo un pò di manualità
  Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 07:45 PM   #27
Valerio Migratoria
Guru del forum
 
L'avatar di Valerio Migratoria
 
Registrato dal: Jan 2006
ubicazione: Milano, Varese, Lombardia.
Messaggi: 1,457
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 10
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 23
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Valerio,

oltre al fucile a pompa Winchester mod. 1897, sono privi del disconnettore anche gli Ithaca mod. 37 e 87.
cut

Cordialità
G.G.
Ok avevo parlato del Winchester a titolo di esempio .... per citarli tutti non è rimasto che il Winchester mod.12 ....

Credo che gli inneschi più vicini ai MIL spec siano i Wolf sia nella versione small che nella versione large, ancora più duri nella versione magnum, pare siano leggermente meno alti di spessore ed abbiano bisogno di un inserimento di più profondo rispetto al piano del fondello ......... ritengo sia essenziale un corretto inserimento dello stesso nella tasca porta innesco del bossolo oltre che per scongiurare tale fenomeno anche per ottenere una giusta azione del percussore per evitare che quest'ultimo sprechi energia cinetica per spingere l'innesco in avanti nella tasca causando i misfires.

Ultima modifica di Valerio Migratoria; 27-05-10 a 07:53 PM
Valerio Migratoria non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 09:26 PM   #28
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40°23 E.18°18
Messaggi: 1,843
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 21
Grazie (Ricevuti): 195
Mi piace (Dati): 17
Mi piace (Ricevuti): 519
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 201 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ducadelo Visualizza il messaggio
i primi benelli erano famosi per le raffiche involontarie ma li probabilmente la causa era un'usura rapida del meccanismo di scatto, poi se non fai una bella pulizia dell'otturatore capita con tutte le armi civili che si possa bloccare il percussore in posizione avanzata.
cut...
In effetti il dente di agganciamento (1° arpionismo) del grilletto si usurava e rilasciando il grilletto, il cane passando sul dente di scatto (2° arpionismo) del grilletto trovava il lasco e ripartiva battendo sul percussore. Il tutto ovviamente dopo sparato il primo colpo.
Simili difetti li hanno fatti il Breda Antares (ma dopo infinito uso), il Franchi serie 48 (anche se la meccanica di sparo era completamente diversa) ma nel 48/AL avveniva per schiacciamento della sede in lega di alluminio dell'unico dente di agganciamento e scatto (qui il dis-connettore era azionato dalla biella).
__________________
Cordialità
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi può essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-10, 09:37 PM   #29
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,788
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 116 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Valerio Migratoria Visualizza il messaggio
Ok avevo parlato del Winchester a titolo di esempio .... per citarli tutti non è rimasto che il Winchester mod.12 ....

Credo che gli inneschi più vicini ai MIL spec siano i Wolf sia nella versione small che nella versione large, ancora più duri nella versione magnum, pare siano leggermente meno alti di spessore ed abbiano bisogno di un inserimento di più profondo rispetto al piano del fondello ......... ritengo sia essenziale un corretto inserimento dello stesso nella tasca porta innesco del bossolo oltre che per scongiurare tale fenomeno anche per ottenere una giusta azione del percussore per evitare che quest'ultimo sprechi energia cinetica per spingere l'innesco in avanti nella tasca causando i misfires.
Non ne dubito, infatti, la Wolff è specializzata in produzione di munizioni a specifiche militari, super-economiche ma rigorosamente "mil-spec".

Il problema dello slam fire in armi militari a percussore "libero", è stato trattato intensamente più volte su altri forum e NGs, i migliori specialisti italiani di armi EO che per primi si sono preoccupati di questo problema, sono amici carissimi, da anni, da molti anni.

Cordialità
G.G.

---------- Messaggio inserito alle 07:37 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 07:28 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Esperto e Collezionista Visualizza il messaggio
In effetti il dente di agganciamento (1° arpionismo) del grilletto si usurava e rilasciando il grilletto, il cane passando sul dente di scatto (2° arpionismo) del grilletto trovava il lasco e ripartiva battendo sul percussore. Il tutto ovviamente dopo sparato il primo colpo.
Simili difetti li hanno fatti il Breda Antares (ma dopo infinito uso), il Franchi serie 48 (anche se la meccanica di sparo era completamente diversa) ma nel 48/AL avveniva per schiacciamento della sede in lega di alluminio dell'unico dente di agganciamento e scatto (qui il dis-connettore era azionato dalla biella).
Il problema era ed è risolvibile in circa 5 minuti da parte di un buon armaiolo.
Senza dover cambiare il cane, smontato del tutto il pacchetto di scatto dei Benelli vecchia serie, ci si accorgerà che il pezzo che comprende il gancio posteriore del ponte della sicura automatica, ha inferiormente un piccolo risalto rettangolare, che ne regola la "chiusura" del ponte, basta una pietra abrasiva e un minimo di esperienza e l'apertura che lascia passare l'arpionismo centrale della sicurezza del cane, verrà tarato per eliminare totalmente la partenza accidentale di due o tre colpi a raffica.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-13, 10:55 PM   #30
hunter51
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Jun 2011
ubicazione: Pescara
Messaggi: 8
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Dove hai trovato i L.R. RWS 5341 et Rem. 9+1/2 ? dal Cinghiale?
Saluti Hunter51 (Dan)
hunter51 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
causare, che, disconnettore, problemi, può

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:11 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.