Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 28-07-18, 12:47 AM   #1
Ugo65
Moderatore cinofilia venatoria
 
L'avatar di Ugo65
 
Registrato dal: Jun 2015
ubicazione: Capalbio
Messaggi: 222
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 60
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 134
Mi piace (Ricevuti): 107
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 25 Post(s)
predefinito Parliamo di vecchi calibri: 6.5x68. Pregi e difetti.

Vorrei avere informazioni da chi lo utilizza e da chi lo conosce approfonditamente. Quali performance si possono avere oggi da questo calibro e quali limiti presenta sopratutto per tipo di selvaggina?
Per favore, datemi lumi e ringrazio chi risponderà.
Ugo65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-18, 01:44 PM   #2
Sereremo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2011
ubicazione: Valcavallina
Messaggi: 1,199
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 31
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 137
Mi piace (Ricevuti): 142
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 80 Post(s)
predefinito

Ho una MCA del ‘66 camerata con questo calibro ad alta intensità. I limiti erano dati dal rinculo,dal passo di rigatura della canna quasi sempre 1:11, e dalla fragilità delle palle proposte in passato nel peso 90-100 grs, che unite all’alta velocità rendevano il connubio distruttivo entro i 200m. Meglio con il 127grs KS, ma è un peccato Limitarlo in questo modo. Ora con le monolitiche penso che possa rivivere una seconda giovinezza, nonostante la concorrenza si è fatta più agguerrita (6,5x65). Mi fermo qui perché oltre alla carta non sono andato....spero di averne l’occasione a breve.
È comunque il calibro elettivo per animali coriacei come il camoscio, per il capriolo lo trovo eccessivo.
Ciao
Sereremo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-18, 08:41 PM   #3
expressboy
Utente abituale
 
L'avatar di expressboy
 
Registrato dal: Aug 2011
ubicazione: Principato di Firenze
Messaggi: 267
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 20
Mi piace (Dati): 15
Mi piace (Ricevuti): 58
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 56 Post(s)
predefinito

Gran bel calibro , vittima delle mode d'oltreoceano, e della nostra esterofilia congenita , direi con una sierra 120 grs sei sistemato abbatti di tutto .
Se non vado errato Sniper338 è stato un grande fan del calibro e ci ha ucciso di tutto , dal capriolo aL cinghiale in battuta e credo anche un cervo . Credo ogni tanto lo usi ancora su tiri al limite della distanza nelle crete senesi. Se ci legge potrà darti informazioni molto dettagliate in mero si pregi e difetti.
B
B
__________________
Le passioni e la memoria mettono in moto immagini e percezioni che muovono la volontà e alle quali la ragione cerca di dare forma di idee compiute e giustificabili.
expressboy non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-07-18, 02:06 PM   #4
Ugo65
Moderatore cinofilia venatoria
 
L'avatar di Ugo65
 
Registrato dal: Jun 2015
ubicazione: Capalbio
Messaggi: 222
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 60
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 134
Mi piace (Ricevuti): 107
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 25 Post(s)
predefinito

Vi ringrazio. Immaginavo che, vista l'età, fosse un calibro all'epoca esasperato e con qualche limite e che le innovazioni odierne in merito alle ogive e polveri gli facessere appunto rivivere giovinezza e versatilità. Si, per il capriolo forse è tanto ed è ottimo per i coriacei come il camoscio. IL fatto è che mi è capitata una occasione che sto valutando e l'utilizzo che ne devo fare è sulle buone distanze e sui nostri ungulati, dal piccolo capriolo al daino ed in mezzo anche al cinghiale. Tutto in selezione ma anche con qualche sporadica possibilità in battuta al cinghiale. Rifletto prima di procedere...si tratta di una buona carabina e se si tratta di occasione non la vorrei perdere.
Ugo65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-07-18, 07:45 PM   #5
Sereremo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2011
ubicazione: Valcavallina
Messaggi: 1,199
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 31
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 137
Mi piace (Ricevuti): 142
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 80 Post(s)
predefinito

Per cinghiale se non la usi in selezione la vedo dura....per il resto degli ungulati si può “adattare”. Certo che sentirla spingere ben oltre i 1000m/s le palle da 90-100 grs è un’altramusica...
Ciao
Sereremo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-07-18, 11:06 PM   #6
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,601
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 255
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 902
Mi piace (Ricevuti): 467
Non mi piace (Dati): 31
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 581 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ugo65 Visualizza il messaggio
Vi ringrazio. Immaginavo che, vista l'età, fosse un calibro all'epoca esasperato e con qualche limite e che le innovazioni odierne in merito alle ogive e polveri gli facessere appunto rivivere giovinezza e versatilità. Si, per il capriolo forse è tanto ed è ottimo per i coriacei come il camoscio. IL fatto è che mi è capitata una occasione che sto valutando e l'utilizzo che ne devo fare è sulle buone distanze e sui nostri ungulati, dal piccolo capriolo al daino ed in mezzo anche al cinghiale. Tutto in selezione ma anche con qualche sporadica possibilità in battuta al cinghiale. Rifletto prima di procedere...si tratta di una buona carabina e se si tratta di occasione non la vorrei perdere.
Se posso: che arma stai valutando?
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-07-18, 12:41 AM   #7
Ugo65
Moderatore cinofilia venatoria
 
L'avatar di Ugo65
 
Registrato dal: Jun 2015
ubicazione: Capalbio
Messaggi: 222
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 60
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 134
Mi piace (Ricevuti): 107
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 25 Post(s)
predefinito

Blaser R8
Ugo65 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-07-18, 10:05 AM   #8
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,601
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 255
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 902
Mi piace (Ricevuti): 467
Non mi piace (Dati): 31
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 581 Post(s)
predefinito

Pensavo si trattasse di una carabina classica. In un r8 nella classe dei 6,5 si trovano alternative meno pestifere e capricciose del x68 che, se non si ricarica, ha anche una minima scelta di munizioni commerciali. Ps in battuta assolutamente inappropriato fatto salvo che si operi in poste aperte
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Ugo65 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 30-07-18, 03:58 PM   #9
Kapital
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Jan 2015
ubicazione: como
Messaggi: 48
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 5
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 11 Post(s)
predefinito

Personalmente lo ritengo un calibro superbo, ma attenzione è destinato quasi esclusivamente per il camoscio meglio oltre i 150 metri, a meno di non cercare tramite la ricarica risultati con palle pesanti, perchè la sua palla di elezione, anche visto il passo di rigatura generalmente usato dai costruttori è la palla da 6 grammi.
Questa palla (ho usato solo RWS) è sensibile al vento, ma se tirata a distanze non troppo ravvicinate non è più distruttiva di altre e sopratutto micidiale.
Altro problema l'arma se non è costruita bene (bilanciata) e con canna di lunghezza adeguata questo calibro può essere molto poco gestibile in termini di rinculo, per cui normalmente l'arma pesa più delle altre.
In bocca al lupo!!!!
Kapital non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-07-18, 11:47 PM   #10
Ugo65
Moderatore cinofilia venatoria
 
L'avatar di Ugo65
 
Registrato dal: Jun 2015
ubicazione: Capalbio
Messaggi: 222
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 60
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 134
Mi piace (Ricevuti): 107
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 25 Post(s)
predefinito

Accidenti! Non mi sembrano pareri favorevoli... L'arma è una Blaser R8 con canna da 60, (non ne conosco il passo di rigatura) e me lo descrivete come un calibro "nervosissimo" che da il suo meglio alle lunghe distanze e che non sembra nemmeno essere gestibile e equilibrato....
Forse questo è il motivo per il quale non è stato approfondito? Quindi mi consigliate di soprassedere?

---------- Post added at 10:47 PM ---------- Previous post was at 10:46 PM ----------

Avrei possibilità di fare ottime ricariche....
Ugo65 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
calibri, difetti, parliamo, pregi, vecchi

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:28 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.