Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 25-04-18, 11:12 PM   #1
Mattone
Utente abituale
 
L'avatar di Mattone
 
Registrato dal: Jul 2014
ubicazione: Ungheria
Messaggi: 745
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 84
Mi piace (Dati): 19
Mi piace (Ricevuti): 155
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 285 Post(s)
predefinito Caso di Peste Suina Africana in Ungheria

Con l'occasione (per chi capisce il tedesco) posto il canale youtube della
Deutsche Jagdzeitung TV
che ogni settimana dirama interessanti notiziari..
https://www.youtube.com/watch?v=c5QvqwjtbUU


Purtroppo é stato rilevato un caso della temuta peste suina africana in un cinghiale in ungheria (Heves, ad est di budapest)
E l'associazione venatoria tedesca rammenta a tutti quelli che sono stati a caccia in quell'area di pulire e disinfettare coltelli, stivali e auto tanto quanto i trofei.

Ovviamete la cosa preoccupa pure gli allevamenti di Maiali..
http://www.pig-world.co.uk/news/afri...n-hungary.html
Mattone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-11-18, 11:09 PM   #2
Peter Pan
Utente regolare
 
L'avatar di Peter Pan
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: piemonte
Messaggi: 177
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 7 Post(s)
predefinito

a quanto pare la situazione si sta evolvendo..e non per il verso giusto.
dalle vostre zone ci sono notizie ?
teniamoci aggiornati.

http://www.resolveveneto.it/2018/11/...lai-in-belgio/
__________________
Peter Pan non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-18, 07:47 AM   #3
mich
Utente abituale
 
L'avatar di mich
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: GENOVA
Messaggi: 387
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 12
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 17
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 2 Post(s)
predefinito

Non ricordo dove ma mi pare di aver letto che sono stati riscontrati alcuni casi in Sardegna, però spero di ricordare male...
mich non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-18, 08:56 AM   #4
Mattone
Utente abituale
 
L'avatar di Mattone
 
Registrato dal: Jul 2014
ubicazione: Ungheria
Messaggi: 745
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 84
Mi piace (Dati): 19
Mi piace (Ricevuti): 155
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 285 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mich Visualizza il messaggio
Non ricordo dove ma mi pare di aver letto che sono stati riscontrati alcuni casi in Sardegna, però spero di ricordare male...

Mah, interessante questa collaborazione con i cacciatori
https://www.unionesarda.it/articolo/...36-794519.html
"...
Cacciatori di tutta la Sardegna impegnati nella consegna ai servizi veterinari dell'Ats (l'azienda per la tutela della salute) i campioni di 1.320 cinghiali (la metà dei quali provenienti dalle aree in cui è presente la peste suina africana, Psa).
Le attività sono dirette a monitorare la presenza del virus sul territorio e la parte già analizzata dall'istituto zooprofilattico ha consentito di verificare l'assenza di positività, mentre alcuni animali sono risultati sieropositivi ai test di laboratorio nei territori di Sennori, Nughedu San Nicolò e Siniscola.
"Con l'avvio della stagione venatoria al cinghiale - spiega Franco Sgarangella, veterinario e coordinatore unico Ats per la peste suina - si è rimessa in moto tutta la macchina del monitoraggio sanitario sulla Psa, sul parassita della Trichinella, molto pericoloso per la salute umana, e da quest'anno su due zoonosi, anch'esse trasmissibili all'uomo, come la tubercolosi e la brucellosi, senza dimenticare la problematica legata alla leptosprirosi".
"Così come previsto dalle norme - aggiunge -, le compagnie di caccia interessate a svolgere l'attività all'interno dell'area infetta nel selvatico, in deroga al divieto di caccia, hanno chiesto un'apposita autorizzazione all'autorità veterinaria competente per territorio e al Corpo Forestale di Vigilanza Ambientale (CFVA). Tale istruttoria ha richiesto un impegno straordinario di servizi veterinari e CFVA, che hanno svolto gli opportuni accertamenti e che hanno consentito il rilascio di oltre 650 autorizzazioni ad altrettante compagnie di caccia: 160 in provincia di Sassari; 28 in quella di Cagliari, 86 in Gallura, 122 in Ogliastra e 250 nella provincia di Nuoro".
Mattone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-18, 10:43 AM   #5
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 417
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 114
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 242
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 171 Post(s)
predefinito

https://ilblogdialpvet.wordpress.com...uina-africana/
Qualche ulteriore notizia.
Oizirbaf
__________________
Rem tene, verba sequentur.
Oizirbaf non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
africana, caso, peste, suina, ungheria

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:53 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.