Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 07-09-18, 12:03 PM   #11
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,928
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 186
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 703
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1090 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pointer56 Visualizza il messaggio
Dài, Paolo, per nostra ricreazione e formazione tecnica, parlaci del tuo piccolo mostro in .45 e del fucilino che lo spara (2,4 Kg.?!).
Si cerca di portare un moderatore verso un OT ?
Per punizione, datti immediatamente 10 frustate da solo

Provato 6/7 cartucce totalmente sperimentali (dati decenti fra il nulla e meno ancora), fammene tirare qualche altra e poi, magari, apro discussione specifica. Brutto per quanto cattivo
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-09-18, 12:56 PM   #12
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 3,035
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 45
Grazie (Ricevuti): 165
Mi piace (Dati): 212
Mi piace (Ricevuti): 933
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 13
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1274 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Si cerca di portare un moderatore verso un OT ?
Per punizione, datti immediatamente 10 frustate da solo

Provato 6/7 cartucce totalmente sperimentali (dati decenti fra il nulla e meno ancora), fammene tirare qualche altra e poi, magari, apro discussione specifica. Brutto per quanto cattivo
Mmmmh, troppo interessante! Ci conto.
pointer56 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-09-18, 12:58 PM   #13
Paol8
Utente regolare
 
L'avatar di Paol8
 
Registrato dal: Dec 2016
ubicazione: MO
Messaggi: 55
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 47
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 22 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Si cerca di portare un moderatore verso un OT ?
Per punizione, datti immediatamente 10 frustate da solo

Provato 6/7 cartucce totalmente sperimentali (dati decenti fra il nulla e meno ancora), fammene tirare qualche altra e poi, magari, apro discussione specifica. Brutto per quanto cattivo


Allora ragazzi siete andati tutti fuoristrada.
Faccio alcune premesse:

-non userei mai al cingiale calibri come 45acp/44 magnum ecc....... MAI
-non userei mai al cinghiale, soprattutto in battuta, calibri inferiori al 6.5.....MAI

premesso ciò per la caccia in battuta uso calibri dal 7.62 in su, state tutti sereni

La cosa che mi ha spinto a chiedere a voi è perchè dato che sono fresco di cacce italiane, vorrei capire cosa mi succede se mi imbatto in una qualche gentile guardia che mi contesta magari un 7.62x39 per esempio.

A livello legale, Dlgs 26/10/2009, è un calibro usabile. Non capisco come mai un Regolamento Regionale non tenga conto di questo. Il Regolamento in questione è del 2008, magari non è stato ancora giornato...vedremo.

Comunque ora possiamo divagare...anche io biasimo coloro che usano calibri da pistola per la battuta!!!! PaoloHunter condivido al 120% quello che dici.
Paol8 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-09-18, 03:31 PM   #14
giancarlo
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2016
ubicazione: brescia
Messaggi: 239
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 18
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 38
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

ciao paolo8
come gia scritto in altri post, x non saper ne leggere ne scrivere, 7x64
non c'e verro che tenga e nessuno puo dire niente sul cal. dato che maggior parte
di regioni o regolamenti mette cal. minimo 7mm e visto che il 7 brenneke e remington sono in realtà 7,24.o 25. niente problemi.io tiro dal capri. al palancone senza problemi
con la cartuccia giusta an che il cervo a distanze umanitarie 200 mt anche piu
dipende dove e come si tira. battuta?? 9,3x62 e nulla piu. ciao e salute a tutti GC
giancarlo non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Paol8 Ha ringraziato per questo post
Mi piace Paol8 Piace questo post
Vecchio 07-09-18, 03:40 PM   #15
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,928
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 186
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 703
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1090 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Paol8 Visualizza il messaggio

Allora ragazzi siete andati tutti fuoristrada.............

La cosa che mi ha spinto a chiedere a voi è perchè dato che sono fresco di cacce italiane, vorrei capire cosa mi succede se mi imbatto in una qualche gentile guardia che mi contesta magari un 7.62x39 per esempio.

A livello legale, Dlgs 26/10/2009, è un calibro usabile. Non capisco come mai un Regolamento Regionale non tenga conto di questo. Il Regolamento in questione è del 2008, magari non è stato ancora giornato...vedremo........
Non è andare fuoristrada (non credo di averti criticato, forse lo avrei fatto se avessi notato un intento "sperimentatore" scellerato), è solo aver sempre ben presente che siamo su un forum pubblico e non al banco di un bar a bere un caffè. Tu fai la domanda....... ma la mia risposta la leggono in tanti o tantissimi. Quindi nel risponderti, rispondo al mondo intero.

Faccio una gran fatica ad immaginarmi un controllo con un funzionario esperto di armi. Subisco ogni anno almeno 50 controlli (più fitti delle zecche ), fino ad ora due volte mi hanno chiesto una cartuccia e poi è arrivata la domanda se era legale (cervo..... 7mm). Erano delle 8,5...... ma certo chiedere a me se rispettano le misure minime.......

Personalmente non amo regole e contro regole. Vorrei utenti intelligenti e corretti che si auto regolano. Se purtroppo non ci sono, bene un regolamento che (caso abbastanza unico), pur semplificando, non dice cose sbagliate.

Chiaro che è semplicistico. Bene un 6,5x47 e divieto per un 257 weath ? Un cervo adulto con un 270w sderenato e tarato l'ultima volta 24 anni fa con munizioni diverse ? Pur con limiti, meglio che niente
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Paol8 Piace questo post
Vecchio 09-09-18, 01:45 PM   #16
aldinik
Utente regolare
 
L'avatar di aldinik
 
Registrato dal: May 2016
ubicazione: Romagna
Messaggi: 160
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 70
Mi piace (Ricevuti): 27
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Pe questione di chiarezza e per non incorrere in eventuali contestazioni, qualora vi fossero una volta fermati per un controllo di routine.


Indico i riferimenti normativi relativi ai calibri da utilizzare.


L' Allegato tecnico al regolamento regionale della Regione Emilia Romagna del 28/05/2008 N. 89, stabilisce per la caccia di selezione: armi con canna ad anima rigata, di calibro non inferiore a mm. 5,6 e con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a mm. 40, delle seguenti tipologie: monocanna monocolpo, monocanna a ripetizione manuale, a due canne giustapposte o sovrapposte ( express ) a più canne miste ( combinati ), con l'obbligo in azione di caccia, dell'uso esclusivo della canna ad anima rigata. Nel caso del prelievo del Cervo, il calibro minimo utilizzabile e pari a 7 mm. o a 270 millesimi di pollice. Qualsiasi arma utilizzata per il prelievo selettivo deve essere munita di ottica di puntamento. Omissis...


Anche per le modalità di prelievo del cinghiale in forma collettiva ( girata, battuta o braccata ) la caccia è consentita:
a) con fucile con canna ad anima liscia di calibro non inferiore a 20 e non superiore al 12 caricato con munizioni a palla unica;
b) con armi con canna ad anima rigata di calibro non inferiore a 6,5 mm. caricate con munizioni con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a mm. 40.


Tale regolamento regionale non si trova neanche in contrasto con la legge nazionale.
Infatti il Dlgs del 26/10/2010 n. 204, cita testualmente:

«Art. 13 (Mezzi per l'esercizio dell'attività venatoria).

1. L'attività venatoria è consentita con l'uso del fucile con canna ad anima liscia fino a due colpi, a ripetizione e semiautomatico, con caricatore contenente non più di due cartucce, di calibro non superiore al 12, nonché con fucile con canna ad anima rigata a caricamento singolo manuale o a ripetizione semiautomatica di calibro non inferiore a millimetri 5,6 con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a millimetri 40». Omississ....


Saluti
aldinik non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace enricof Piace questo post
Vecchio 09-09-18, 02:33 PM   #17
giancarlo
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2016
ubicazione: brescia
Messaggi: 239
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 18
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 38
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

ciao Paolo hunter.
come mai springer t. non scrive piu? ma scrive su polveri dosi e cartucce??????
alessandro il cacciatore che fine ha fatto????? salute a tutti e tante belle cose gc
giancarlo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-09-18, 09:25 AM   #18
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,928
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 186
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 703
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1090 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da giancarlo Visualizza il messaggio
ciao Paolo hunter.
come mai springer t. non scrive piu? ma scrive su polveri dosi e cartucce??????
alessandro il cacciatore che fine ha fatto????? salute a tutti e tante belle cose gc
Ognuno fa quel che più gli pare e piace con quello strano mezzo elettronico che è internet. Domanda interessante ma da rivolgersi ai diretti interessati (dai quali non sono mai stato nominato portavoce, ne ne avrei titolo).

Magari gli sto antipatico io o forse, su quei forum che citi (confesso di non esservi iscritto e tantomeno frequentare...... non per "chiusura mentale" ma semplicemente per mancanza di tempo/interesse), c'è una moderatrice molto sexy , tutto può essere
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-18, 03:41 PM   #19
Paol8
Utente regolare
 
L'avatar di Paol8
 
Registrato dal: Dec 2016
ubicazione: MO
Messaggi: 55
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 47
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 22 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da aldinik Visualizza il messaggio
Pe questione di chiarezza e per non incorrere in eventuali contestazioni, qualora vi fossero una volta fermati per un controllo di routine.


Indico i riferimenti normativi relativi ai calibri da utilizzare.


L' Allegato tecnico al regolamento regionale della Regione Emilia Romagna del 28/05/2008 N. 89, stabilisce per la caccia di selezione: armi con canna ad anima rigata, di calibro non inferiore a mm. 5,6 e con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a mm. 40, delle seguenti tipologie: monocanna monocolpo, monocanna a ripetizione manuale, a due canne giustapposte o sovrapposte ( express ) a più canne miste ( combinati ), con l'obbligo in azione di caccia, dell'uso esclusivo della canna ad anima rigata. Nel caso del prelievo del Cervo, il calibro minimo utilizzabile e pari a 7 mm. o a 270 millesimi di pollice. Qualsiasi arma utilizzata per il prelievo selettivo deve essere munita di ottica di puntamento. Omissis...


Anche per le modalità di prelievo del cinghiale in forma collettiva ( girata, battuta o braccata ) la caccia è consentita:
a) con fucile con canna ad anima liscia di calibro non inferiore a 20 e non superiore al 12 caricato con munizioni a palla unica;
b) con armi con canna ad anima rigata di calibro non inferiore a 6,5 mm. caricate con munizioni con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a mm. 40.


Tale regolamento regionale non si trova neanche in contrasto con la legge nazionale.
Infatti il Dlgs del 26/10/2010 n. 204, cita testualmente:

«Art. 13 (Mezzi per l'esercizio dell'attività venatoria).

1. L'attività venatoria è consentita con l'uso del fucile con canna ad anima liscia fino a due colpi, a ripetizione e semiautomatico, con caricatore contenente non più di due cartucce, di calibro non superiore al 12, nonché con fucile con canna ad anima rigata a caricamento singolo manuale o a ripetizione semiautomatica di calibro non inferiore a millimetri 5,6 con bossolo a vuoto di altezza non inferiore a millimetri 40». Omississ....


Saluti

....quello che scrivi relativamente al decreto 204 del 26 ottobre è corretto ma non lo hai letto fino in fondo.
a pagina 13 cap6 cita:
6. Per armi da caccia di cui al comma 1 dell'articolo 13 della legge 11
febbraio 1992, n. 157, s'intendono, tra i fucili ad anima rigata, le carabine
con canna ad anima rigata a caricamento singolo manuale o a ripetizione
semiautomatica, qualora siano in essi camerabili cartucce in calibro 5,6
millimetri con bossolo a vuoto di altezza uguale o superiore a millimetri 40,
nonché i fucili e le carabine ad anima rigata dalle medesime caratteristiche
tecnico-funzionali che utilizzano cartucce di calibro superiore a millimetri
5,6, anche se il bossolo a vuoto è di altezza inferiore a millimetri 40.

Questo è molto diverso da quello che scrivi tu.
Tuttavia i calibri superiori a 5.6 sono regolari per la caccia indipendentemente dall'altezza del bossolo.
Paol8 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-11-18, 05:43 PM   #20
Donde
Utente regolare
 
L'avatar di Donde
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: La Spezia
Messaggi: 69
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 7
Mi piace (Ricevuti): 2
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Faccio una gran fatica ad immaginarmi un controllo con un funzionario esperto di armi. Subisco ogni anno almeno 50 controlli (più fitti delle zecche ), fino ad ora due volte mi hanno chiesto una cartuccia e poi è arrivata la domanda se era legale (cervo..... 7mm). Erano delle 8,5...... ma certo chiedere a me se rispettano le misure minime.......
Praticamente incontri più guardie che cacciatori
e ti chiedono a te se è legale la cartuccia che usi?...aaah annamo bene...

In Liguria la legislazione sul punto è chiara...orrenda ma chiara: 5.6mm e 40mm di bossolo. Praticamente puoi sparare ad un verro di 180kg con il .223. Che per carità va giù lo stesso, ma non è davvero la cosa più prudente da fare, nel rispetto dell'animale. Solo per i recuperatori è obbligatorio almeno 7mm qualsiasi cosa si recuperi.
Donde non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
caccia, calibro, cinghiale, emilia, minimo, romagna, selezione

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:21 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.