Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Gruppo 8 : cani da cerca, riporto e acqua

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 20-12-13, 03:33 PM   #11
truzzeddu
Guru del forum
 
L'avatar di truzzeddu
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: siniscola (nu)
Messaggi: 1,074
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 9
Grazie (Ricevuti): 17
Mi piace (Dati): 14
Mi piace (Ricevuti): 125
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 30 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PAOLOPIERO Visualizza il messaggio
Il carniere si può fare sia con il cane da ferma che con uno da cerca.
La scelta per l'uno o per l'altro dipende da come uno intende cacciare. Con un buon cane da ferma, per far carniere, basta un uomo con il fucile, per un buon springer serve uno che sappia cacciare. Con un cane da ferma, specialmente ora che abbiamo l'elettronica, basta camminare e lasciare che il cane si diverta e che spazi ovunque... Con uno springer la caccia diventa un vero e proprio gioco di squadra e, per far carniere, bisogna veramente saper cacciare entrambi.
A te la scelta.
Ciao.
Paolo
Scusa Paolo ma non sono daccordo con te. Io sono nella stessa situazione dell'amico Luca, ho due cani da ferma, purtroppo soprattutto quest'anno, poco tempo, e da me nella mia zona, chiuse le pernici e le lepri, togli qualche rara quaglia ( a meno di non fare 50km) per il cane da ferma non rimane altro che la beccaccia e il beccaccino. A patto soprattutto per la prima, di essere disposto a fare km, e per il secondo che piova nel periodo giusto. Quello che succede è che ti ritrovi a camminare ore (come ieri e tanti altri giorni) a cercare beccacce che non ci sono, a vedere volare pernici (che non puoi sparare in questo periodo), correre lepri (idem come prima), e intanto ignoro il merlo, i tordi, il colombaccio, ecc, ecc.
Cosa voglio dire? che probabimente le beccacce che ho preso quest'anno (solo 2 le uniche che ho incontrato) le avrei prese anche con i cani da cerca, idem le pernici e le lepri, forse avrei preso qualche beccaccino di meno, folaghe anatre e gallinelle avrei pareggiato, ma soprattutto avrei avuto la possibilità di tirare tanti tordi, merli, colombacci, allodole, cacciando senza patemi d'animo e con la massima libertà. Il cane da ferma richiede la sua selvaggina, anche se polivalente, i miei sono grandissimi cani, ma se non posso portarli dove le beccacce ci sono davvero, e le uniche beccacce che trovo da noi stanno in fossetti e zone simili, che te ne fai dell'elettronica e delle aperture? Pensi che una beccaccia al pulito si faccia fermare e aspetti che tu arrivi da 2 300mt per tirarle? o sei vicino al cane o ciao! le anatre nei canali idem. Oggi come oggi, con l'esperienza di questi anni di caccia, e quantunque sia innamorato dei miei cani, prenderei uno springer, poi certo se uno ha il tempo e le possibilità per andare a caccia nei luoghi vocati è un discorso ma se devi accontentarti del pane e mortadella che trovi a casa tua, be allora meglio che due conti te li fai, perchè alla fine o lasci i cani a casa ed esci a migratoria dove magari schizzettando in un fosso ti esce anche la beccaccia, oppure ti fai lunghe passeggiate dove puoi, sapendo che puoi tenere il fucile pure scarico che li quello che cerchi non c'è e quello che c'è non puoi cacciarlo.
Piero Pieroni diceva che lo springer è il cane del futuro e aveva ragione, caro Luca se puoi prendilo e utilizzalo, certo devi imparare a cacciare con lo springer, ma sicuramente darà molte soddisfazioni, la caccia deve essere divertimento, altrimenti arriva il giorno che prendi il fucile e lo appendi al chiodo.
truzzeddu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-12-13, 06:37 PM   #12
PAOLOPIERO
Guru del forum
 
L'avatar di PAOLOPIERO
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: VALDOBBIADENE (tv)
Messaggi: 1,255
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 20
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 35
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 26 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da truzzeddu Visualizza il messaggio
Scusa Paolo ma non sono daccordo con te. Io sono nella stessa situazione dell'amico Luca, ho due cani da ferma, purtroppo soprattutto quest'anno, poco tempo, e da me nella mia zona, chiuse le pernici e le lepri, togli qualche rara quaglia ( a meno di non fare 50km) per il cane da ferma non rimane altro che la beccaccia e il beccaccino. A patto soprattutto per la prima, di essere disposto a fare km, e per il secondo che piova nel periodo giusto. Quello che succede è che ti ritrovi a camminare ore (come ieri e tanti altri giorni) a cercare beccacce che non ci sono, a vedere volare pernici (che non puoi sparare in questo periodo), correre lepri (idem come prima), e intanto ignoro il merlo, i tordi, il colombaccio, ecc, ecc.
Cosa voglio dire? che probabimente le beccacce che ho preso quest'anno (solo 2 le uniche che ho incontrato) le avrei prese anche con i cani da cerca, idem le pernici e le lepri, forse avrei preso qualche beccaccino di meno, folaghe anatre e gallinelle avrei pareggiato, ma soprattutto avrei avuto la possibilità di tirare tanti tordi, merli, colombacci, allodole, cacciando senza patemi d'animo e con la massima libertà. Il cane da ferma richiede la sua selvaggina, anche se polivalente, i miei sono grandissimi cani, ma se non posso portarli dove le beccacce ci sono davvero, e le uniche beccacce che trovo da noi stanno in fossetti e zone simili, che te ne fai dell'elettronica e delle aperture? Pensi che una beccaccia al pulito si faccia fermare e aspetti che tu arrivi da 2 300mt per tirarle? o sei vicino al cane o ciao! le anatre nei canali idem. Oggi come oggi, con l'esperienza di questi anni di caccia, e quantunque sia innamorato dei miei cani, prenderei uno springer, poi certo se uno ha il tempo e le possibilità per andare a caccia nei luoghi vocati è un discorso ma se devi accontentarti del pane e mortadella che trovi a casa tua, be allora meglio che due conti te li fai, perchè alla fine o lasci i cani a casa ed esci a migratoria dove magari schizzettando in un fosso ti esce anche la beccaccia, oppure ti fai lunghe passeggiate dove puoi, sapendo che puoi tenere il fucile pure scarico che li quello che cerchi non c'è e quello che c'è non puoi cacciarlo.
Piero Pieroni diceva che lo springer è il cane del futuro e aveva ragione, caro Luca se puoi prendilo e utilizzalo, certo devi imparare a cacciare con lo springer, ma sicuramente darà molte soddisfazioni, la caccia deve essere divertimento, altrimenti arriva il giorno che prendi il fucile e lo appendi al chiodo.

Non capisco perchè non sei d'accordo con me. Ho detto solo che con un buon cane da ferma può far carniere anche un cacciatore mediocre, mentre con uno springer questo non succede. Con questo non voglio dire che chi caccia con un cane da ferma non sia un vero cacciatore, anzi, ne conosco molti.
Ognuno ha le sue preferenze e i propri luoghi di caccia ed in base a queste deve indirizzare la scelta su quale cane utilizzare.
Posso comunque assicurarti che gestire correttamente uno springer è abbastanza impegnativo.
Ciao
Paolo
__________________
Se vi capita ancora la possibilità di innamorarvi, afferratela, ogni volta. Potrete vivere tanto da pentirvene, ma non troverete mai niente di meglio e non saprete mai se vi tornerà a capitare un'altra volta. (joseph Heller)
PAOLOPIERO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-12-13, 08:44 PM   #13
truzzeddu
Guru del forum
 
L'avatar di truzzeddu
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: siniscola (nu)
Messaggi: 1,074
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 9
Grazie (Ricevuti): 17
Mi piace (Dati): 14
Mi piace (Ricevuti): 125
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 30 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PAOLOPIERO Visualizza il messaggio
Non capisco perchè non sei d'accordo con me. Ho detto solo che con un buon cane da ferma può far carniere anche un cacciatore mediocre, mentre con uno springer questo non succede. Con questo non voglio dire che chi caccia con un cane da ferma non sia un vero cacciatore, anzi, ne conosco molti.
Ognuno ha le sue preferenze e i propri luoghi di caccia ed in base a queste deve indirizzare la scelta su quale cane utilizzare.
Posso comunque assicurarti che gestire correttamente uno springer è abbastanza impegnativo.
Ciao
Paolo
Non sono daccordo principalmente su questa frase

Con un buon cane da ferma, per far carniere, basta un uomo con il fucile, per un buon springer serve uno che sappia cacciare

Un buon cane da ferma, è tale perchè nel 99% dei casi è in mano ad un ottimo cacciatore, idem per il cane da cerca. Per fare un buon cane bisogna avere buona selvaggina, e quello che dice Luca è che a lui manca proprio questa.
Tu dici che gestire correttamente uno springer non è semplice, e sono daccordo, ma credi che gestire un setter, un pointer un DK o un breton (soprattutto di certe geanologie), senza avere manico ( e buono pure ) sia più semplice? O credi forse che per il fatto che ferma, la selvaggina aspetta li che arrivi qualsiasi tizio con un fucile e faccia carniere? Quale selvaggina poi? E soprattutto dove? Cacciare beccacce che pascolano nei fossi e diverso dal farlo in una faggeta, così come è diverso dal farlo nella macchia, si comportano in modo molto differente, idem pernici ecc. Luca ha un buon cane da ferma, io ho dei buoni cani da ferma, cani che in pochi anni hanno fatto numeri a beccaccini, ma se non ci sono i beccaccini che fai? Il punto è abito nella zona x dove sono presenti in buon numero tali selvatici e in misura minore tal altri. Che cane mi conviene avere per cacciare un po di tutto senza grossi problemi? La risposta è solo una lo Springer, poi per carità uno va a caccia come vuole e come può, e purtroppo oggi stà diventando sempre più difficile. Per tutto il resto sono daccordo con te, cacciare con il cane da cerca è diverso e bisogna saper collaborare con il cane, e cacciare in modo diverso.
Chiaramente non è una polemica nei tuoi confronti,

Ultima modifica di truzzeddu; 20-12-13 a 08:52 PM
truzzeddu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-12-13, 09:28 PM   #14
Loris
Guru del forum
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 1,090
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 34
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 104
Mi piace (Ricevuti): 167
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 237 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PAOLOPIERO Visualizza il messaggio
Non capisco perchè non sei d'accordo con me. Ho detto solo che con un buon cane da ferma può far carniere anche un cacciatore mediocre, mentre con uno springer questo non succede. Con questo non voglio dire che chi caccia con un cane da ferma non sia un vero cacciatore, anzi, ne conosco molti.
Ognuno ha le sue preferenze e i propri luoghi di caccia ed in base a queste deve indirizzare la scelta su quale cane utilizzare.
Posso comunque assicurarti che gestire correttamente uno springer è abbastanza impegnativo.
Ciao
Paolo
Concordo che gestire un cane da cerca è certamente cosa diversa che col cane da ferma..non dico che sia più impegnativo solo che implica maggior coinvolgimento. Io caccio con i cocker inglesi selvaggina stanziale e beccacce........saltuariamente vado con un'amico che si accompagna a dei setter......la differenza è sostanziale. Le prede più furbe, fagiani e starne, cadono quasi sempre nella maglia dei cocker in quanto è cane che lavora assiduamente sulle piste e trova anche con gelo e di prima mattina quando i selvatici non hanno ancora iniziato a pedinare...sulla lepre poi prevale logicamente. Quello che conta è il collegamento in quanto i miei cockerini prendono parecchio terreno per cui devi essere più partecipe del loro lavoro, quando cominciano a pistare, e questo si capisce anche dal movimento frenetico della coda, difficilmente deludono. Bisogna seguirli, ascoltarli.........sono meravigliosi compagni di caccia. Il mio apprezzamento è anche per gli amanti dei cani da ferma..un piccolo suggerimento: evitate i bip e sonori vari... la caccia è bella nel silenzio.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-12-13, 09:45 PM   #15
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,380
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 248
Grazie (Ricevuti): 270
Mi piace (Dati): 958
Mi piace (Ricevuti): 1097
Non mi piace (Dati): 85
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 763 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Le prede più furbe, fagiani e starne, cadono quasi sempre nella maglia dei cocker in quanto è cane che lavora assiduamente sulle piste e trova anche con gelo e di prima mattina quando i selvatici non hanno ancora iniziato a pedinare...
Scusami Loris, senza alcuna offesa, ma per cacciare le starne con profitto l'ideale non credo proprio che sia un cane che "lavora le piste"...
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-12-13, 10:40 PM   #16
Loris
Guru del forum
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 1,090
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 34
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 104
Mi piace (Ricevuti): 167
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 237 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da maxmurelli Visualizza il messaggio
Scusami Loris, senza alcuna offesa, ma per cacciare le starne con profitto l'ideale non credo proprio che sia un cane che "lavora le piste"...
Non sono per nulla offeso e ribadisco quanto riportato precedentemente....la selvaggina dopo le prime uscite della stagione non è più tanto ingenua e, naturalmente in un'ambiente difficile - idoneo alla caccia, se non possiedi un cane penetrante non si fa scovare. Certo la starna in prati di grandi ampiezze probabilmente è più consona al cane da ferma...ma da noi dove si trovano tali spazi! Ricordo che in Inghilterra il cocker è usato prevalentemente per le baccacce, da cui prende il nome. Per la selvaggina pronta caccia, starne o fagiani che siano, probabilmente è meglio il cane da ferma. Non ho parlato del recupero e riporto che credo siano peculiarità importanti per un cane e soddisfazione per il cacciatore. Riconosco che la ferma è un particolare importante che apprezzo moltissimo.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-12-13, 11:26 PM   #17
leuciscus
Utente abituale
 
L'avatar di leuciscus
 
Registrato dal: Aug 2013
ubicazione: Orte
Messaggi: 683
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 14
Mi piace (Dati): 217
Mi piace (Ricevuti): 123
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 78 Post(s)
predefinito

Ma perché parlate solo di springer e non valutate affatto il cocker? A parer mio è molto più bello ed è ugualmente valido per il tipo di caccia generica che vorreste fare.
leuciscus non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-13, 12:14 AM   #18
sly8489
Collaboratore Gruppo 8
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,858
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 220
Grazie (Ricevuti): 145
Mi piace (Dati): 689
Mi piace (Ricevuti): 589
Non mi piace (Dati): 31
Non mi piace (Ricevuti): 55
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 909 Post(s)
predefinito

[QUOTE]
Quote:
Originariamente inviata da truzzeddu Visualizza il messaggio
Non sono daccordo principalmente su questa frase

Con un buon cane da ferma, per far carniere, basta un uomo con il fucile, per un buon springer serve uno che sappia cacciare

Un buon cane da ferma, è tale perchè nel 99% dei casi è in mano ad un ottimo cacciatore, idem per il cane da cerca
Sono perfettamente d'accordo. Però non tutti sono in grado di condurre a caccia un buon cane da ferma. Alcuni cacciatori chiacchierano e fumano, si attivano quando sentono il suono del collare, qualche volta riescono ad arrivare in tempo a servire il cane. Con lo springer questo non te lo puoi permettere, la distrazione la si paga cara, se devi fermarti per allacciarti lo scarpone è meglio fermare prima lo springer, è solo un esempio. Comunque con il cane da cerca c'è sempre da fare, è un continuo valutare e stimare qualsiasi cosa, i primi anni che si caccia con uno springer si è costretti a "pagare il dazio" specialmente se bisogna imparare da soli, nulla di difficile, bisogna conoscere un poco le abitudini dei selvatici, non bisogna appisolarsi e almeno essere in condizioni di saper imbracciare decentemente il fucile.
Quote:
Per fare un buon cane bisogna avere buona selvaggina, e quello che dice Luca è che a lui manca proprio questa.
Se non hai selvaggina neanche lo springer riesci a fare, anzi per lo springer ci vuole selvaggina vera, più furbi sono i selvatici più bravo diventa lo springer, sulla selvaggina di voliera i cani da cerca non fanno una bella figura.
Quote:
Che cane mi conviene avere per cacciare un po di tutto senza grossi problemi? La risposta è solo una lo Springer, poi per carità uno va a caccia come vuole e come può, e purtroppo oggi stà diventando sempre più difficile.
Ecco la cosa giusta è che ognuno decide di cacciare come vuole. Io con lo springer caccio tutta la selvaggina che cacciavo con il cane da ferma, se non ho continuato a cacciare con il cane da ferma è perché ritengo lo springer superiore al cane da ferma per il tipo di terreno.

---------- Messaggio inserito alle 11:14 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:37 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da maxmurelli Visualizza il messaggio
Scusami Loris, senza alcuna offesa, ma per cacciare le starne con profitto l'ideale non credo proprio che sia un cane che "lavora le piste"...
In terreni aperti il cane da ferma è sicuramente superiore a quello da cerca, è superiore perché è più adatto e riesce a sfruttare meglio il tipo di terreno. Il cane da cerca si adatta alle varie situazioni, sa cacciare anche a testa alta. Nelle Sant'Uberto dove si gareggia su selvaggina messa difficilmente lo springer cerca l'emanazione sul terreno.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-13, 12:02 PM   #19
Loris
Guru del forum
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 1,090
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 34
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 104
Mi piace (Ricevuti): 167
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 237 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da leuciscus Visualizza il messaggio
Ma perché parlate solo di springer e non valutate affatto il cocker? A parer mio è molto più bello ed è ugualmente valido per il tipo di caccia generica che vorreste fare.
Il cocker è più difficile da reperire..parlo di cani con spiccate doti venatorie.
In Francia esistono correnti da lavoro eccezionali; cocker molto belli e dotati di una passione per la caccia inverosimile..io ne posseggo uno di soli nove mesi e vi assicuro che sulle emanazioni fa venire i brividi per la frenesia e determinazione che manifesta...Con questo ho incarnierato già sei qualglie selvatiche una lepre e due bei fagiani. Ha una passione sfrenata ed è molto collegato..certo sulla lepre prende parecchio terreno ma è normale. Come ho scritto nel passato, a mio avviso, la differenza sostanziale tra cocker e springer è che i primi sono più determinati, penetranti...un cocker non conosce ostacoli, va a recuperare anche sulle brace ardenti. Se qualcuno è interessato ad un cocker genealogia lavoro può comunque rivolgersi all'allevamento Del Bona...ha dei validi soggetti semprechè ci sia disponibilità.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-13, 06:25 PM   #20
sly8489
Collaboratore Gruppo 8
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,858
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 220
Grazie (Ricevuti): 145
Mi piace (Dati): 689
Mi piace (Ricevuti): 589
Non mi piace (Dati): 31
Non mi piace (Ricevuti): 55
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 909 Post(s)
predefinito

Si parla di springer perché la discussione aperta è "l'amletica decisione Springer"

---------- Messaggio inserito alle 05:25 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:52 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Il cocker è più difficile da reperire..parlo di cani con spiccate doti venatorie.
In Francia esistono correnti da lavoro eccezionali; cocker molto belli e dotati di una passione per la caccia inverosimile..io ne posseggo uno di soli nove mesi e vi assicuro che sulle emanazioni fa venire i brividi per la frenesia e determinazione che manifesta...Con questo ho incarnierato già sei qualglie selvatiche una lepre e due bei fagiani. Ha una passione sfrenata ed è molto collegato..certo sulla lepre prende parecchio terreno ma è normale. Come ho scritto nel passato, a mio avviso, la differenza sostanziale tra cocker e springer è che i primi sono più determinati, penetranti...un cocker non conosce ostacoli, va a recuperare anche sulle brace ardenti. Se qualcuno è interessato ad un cocker genealogia lavoro può comunque rivolgersi all'allevamento Del Bona...ha dei validi soggetti semprechè ci sia disponibilità.
Ci sono molti più springer che cocker, però volendo e cercando si trovano ottimi cocker da caccia anche in Italia. Senza togliere niente all'allevamento del bona ci sono anche altri allevamenti che hanno cocker molto validi. Il terreno lo prendono molto di più sui beccaccini, sulla lepre hanno una cerca diversa, molto più analitica, si allungano su tutti i terreni aperti in particolar modo quando prendono una passata fresca, questo lo fanno anche nel folto. Adesso capisco perché gli springer e i cocker nelle prove di lavoro hanno le classifiche separate.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
amletica, decisione, springer

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:31 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.