Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Cinofilia venatoria

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 23-09-17, 04:09 PM   #21
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,226
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 53
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 252
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 309 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da danguerriero Visualizza il messaggio
Per come la vedo io è il contrario.
Serve disciplina (e selezione genetica) per avere più cani coordinati ed equilibrati

Inviato dal mio NEM-L51 utilizzando Tapatalk

Massimo rispetto, ma allora la pensiamo proprio in modo diametralmente opposto.

La soddisfazione che si prova quando un cane caccia con te perché lo vuole e perché è nella sua natura non è neppure paragonabile a quella di un cane coordinato per disciplina (nel senso che la lingua italiana da a questa parola).
Senza tirare in ballo l'amore (dove il paragone sarebbe ancora più chiaro) è come affrontare un'impresa con un amico sincero o con qualcuno che ti aiuta per dovere o per opportunità. Non c'è storia.

Piuttosto sono d'accordo con old hunter che anche l'attitudine venatoria e collaborativa del cane va coltivata e la relazione va costruita con disciplina da parte del cacciatore.
Dal far socializzare il soggetto fin da cucciolo, a guadagnarsi il ruolo di capobranco per autorevolezza e non per autorità (con tutti i mille passaggi intermedi) , il cacciatore deve lavorare con metodo, pazienza, sensibilità, coerenza, costanza, intelligenza, serenità, sicurezza.
Allora si che l'intuizione, la creatività, l'iniziativa, l'esperienza, l'improvvisazione del cane saranno funzionali al cacciare insieme con reciproca intesa.

Ma ti dirò sinceramente che, anche per quanto riguarda il cacciatore, un persona 'risolta', equilibrata che ha un buon atteggiamento verso il proprio cane otterrà sempre risultati migliori e più solidi di chi pensa di poter ottenere tutto per autorità, ancorché quest'ultimo abbia letto cento libri e fatto cento corsi e conosca mille tecniche o mille strumenti.

Se l'uomo non stabilisce una connessione tra il proprio cervello limbico e il cervello limbico del cane, può usare tutta la corteccia celebrale che vuole, ma resterà scarso. Ma questo è un tema più vasto.

Almeno così la vedo io.



Daniele
PS la selezione genetica, a mio avviso, dovrebbe selezionare appunto soggetti altamente venatici nonché intelligenti, equilibrati e propensi alla relazione e non divorati da cieca passione individualista, ma questo viene molto prima della disciplina. E purtroppo, nella mia modesta esperienza empirica, non mi sembra si vada esattamente in questa direzione.

Ultima modifica di Quiete; 23-09-17 a 04:17 PM
Quiete non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace cacciatorealpi Piace questo post
Vecchio 23-09-17, 04:11 PM   #22
old hunter
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 954
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 17
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 72
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 104 Post(s)
predefinito

caro max sversamento inteso come"transumanza" passaggio dal conduttore all'ausiliare,insomma niente di trascendentale,in fondo la disciplina,non appartiene al codice genetico,del cane di qualunque razza,.
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-17, 04:11 PM   #23
danguerriero
füehrerDan
 
L'avatar di danguerriero
 
Registrato dal: Feb 2010
ubicazione: ai confini dell'Impero
Messaggi: 3,778
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 101
Grazie (Ricevuti): 121
Mi piace (Dati): 555
Mi piace (Ricevuti): 624
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1078 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Quiete Visualizza il messaggio
Massimo rispetto, ma allora la pensiamo proprio in modo diametralmente opposto.

La soddisfazione che si prova quando un cane caccia con te perché lo vuole e perché è nella sua natura non è neppure paragonabile a quella di un cane coordinato per disciplina (nel senso che la lingua italiana da a questa parola).
Senza tirare in ballo l'amore (dove il paragone sarebbe ancora più chiaro) è come affrontare un'impresa con un amico sincero o con qualcuno che ti aiuta per dovere o per opportunità. Non c'è storia.

Piuttosto sono d'accordo con old hunter che anche l'attitudine venatoria e collaborativa del cane va coltivata e la relazione va costruita con disciplina da parte del cacciatore.
Dal far socializzare il soggetto fin da cucciolo, a guadagnarsi il ruolo di capobranco per autorevolezza e non per autorità (con tutti i mille passaggi intermedi) , il cacciatore deve lavorare con metodo, pazienza, sensibilità, coerenza, costanza, intelligenza, serenità, sicurezza.
Allora si che l'intuizione, la creatività, l'iniziativa, l'esperienza, l'improvvisazione del cane saranno funzionali al cacciare insieme con reciproca intesa.

Ma ti dirò sinceramente che anche per quanto riguarda il cacciatore un persona 'risolta', equilibrata che ha un buon atteggiamento verso il proprio cane otterrà sempre risultati migliori e più solidi di chi pensa di poter ottenere tutto per autorità, ancorché quest'ultimo abbia letto cento libri e fatto cento corsi e conosca mille tecniche o mille strumenti.

Se l'uomo non stabilisce una connessione tra il proprio cervello limbico e il cervello limbico del cane, può usare tutta la corteccia celebrale che vuole, ma resterà scarso. Ma questo è un tema più vasto.

Almeno così la vedo io.



Daniele
Penso che stiamo dicendo la medesima cosa con parole a cui attribuiamo significati diversi.
Concordo con quello che hai scritto oggi.

La sintesi e il web non aiutano a capirsi ma penso che siamo sulla stessa linea

Inviato dal mio NEM-L51 utilizzando Tapatalk
__________________
...Im heil'gen Land Tirol...
danguerriero non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-17, 04:31 PM   #24
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,019
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 205
Grazie (Ricevuti): 209
Mi piace (Dati): 814
Mi piace (Ricevuti): 910
Non mi piace (Dati): 48
Non mi piace (Ricevuti): 19
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 618 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da old hunter Visualizza il messaggio
caro max sversamento inteso come"transumanza" passaggio dal conduttore all'ausiliare,insomma niente di trascendentale,in fondo la disciplina,non appartiene al codice genetico,del cane di qualunque razza,.
La disciplina no ma l'addestrabilità si.
Almeno io la vedo così....
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-17, 05:10 PM   #25
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,226
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 53
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 252
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 309 Post(s)
predefinito Sulla sintesi

Una volta il Premier inglese John Major invitò ad un pranzo privato e riservato il Segretario del Partito Comunista Sovietico Boris Eltsin.

Seduti a tavola gli disse: "Boris, tra me e te, in via confidenziale, dimmi sinceramente com'è la situazione in Russia, senza girarci intorno, in una parola"

Elstin ci pensò un attimo e poi disse: "Good"

Major rimase un po' perplesso e incuriosito, quindi sorridendo chiese di nuovo: "beh dai, forse una parola sola è troppo poco, dimmelo in due parole"

E al risposta del russo stavolta fu veloce: "Not good"



Daniele
MI fa piacere che ci siamo capiti

Ultima modifica di Quiete; 23-09-17 a 07:31 PM
Quiete non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-09-17, 10:35 PM   #26
old hunter
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 954
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 17
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 72
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 104 Post(s)
Smile

Quote:
Originariamente inviata da Quiete Visualizza il messaggio
Una volta il Premier inglese John Major invitò ad un pranzo privato e riservato il Segretario del Partito Comunista Sovietico Boris Eltsin.

Seduti a tavola gli disse: "Boris, tra me e te, in via confidenziale, dimmi sinceramente com'è la situazione in Russia, senza girarci intorno, in una parola"

Elstin ci pensò un attimo e poi disse: "Good"

Major rimase un po' perplesso e incuriosito, quindi sorridendo chiese di nuovo: "beh dai, forse una parola sola è troppo poco, dimmelo in due parole"

E al risposta del russo stavolta fu veloce: "Not good"



Daniele
MI fa piacere che ci siamo capiti
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-09-17, 11:31 PM   #27
PATO
Guru del forum
 
L'avatar di PATO
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: VIGNOLA MO
Messaggi: 1,244
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 33
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 212
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 200 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
Lo sò che la disciplina è la base su cui costruire un buon cane, e pure per la sicurezza sua è necessaria, ma per l'ennesima volta mi è capitato che l'indisciplinato mi ha lasciato con un palmo di naso.
Lunedi' scorso porto i cani in allenamento. Faccio un giro di mezz'ora poi dato il caldo e secco rientro all'auto e mi sposto. Appena arrivato, sciolgo le due bracche in un enorme campo di erba medica. Partono subito verso la bordura di destra e tutte e due le vedo alzare la testa al cielo e prendeta il campo in salita. Allungano fino ad arriva sul bordo della strada e le richiamo.
Subito la vecchia si ferma , mi da uno strano sguardo e poi rientra. La giovane invece se ne frega bellamente del richiamo, attraversa la strada, sale sul bordo e sparisce in uno sporco. Subito il samgue mi da un giro perchè sembra che si faccia sempre i caxxi suoi. Metto mano al guinzaglio in attesa che rientri per legarla e lasciarla sull'auto, cosi' impara. Invece mi vibra il satellitare , guardo, la segnala in ferma a circa un centinaio di metri. Attendo una ventina di secondi, ma lei non si muove. Mi incammino verso lo sporco , palmare in mano, sono ormai a 10 metri ma non vedo nulla. Faccio altri due passi e frulla un bellissimo maschio di fagiano, ed in quel momento vedo anche la giovane che nel tentativo di rincorrerlo fa un salto fuori dai rovi. Ora mi chiedo, ma se anche lei fosse rientrata subito, quel maschio io non lo avrei mai visto, anche perchè ci sono delle case li vicino e mai ci sarei andato di mia consapevolezza.
A questo punto mi viene il dubbio che la ferrea disciplina possa salvare il cane da brutte situazioni, ma gli tolga anche qualcosa che ogni tanto ti può stupire.
A me da la certezza che avessero avventato il fagiano (alzano la testa).
Se fosse cosi,almeno una l'hai fermata. I miei due cani il setter e il Korthals
col cavolo li fermavo se entravano in emanazione dell'animale.
PATO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-09-17, 07:43 AM   #28
bosco64
Guru del forum
 
L'avatar di bosco64
 
Registrato dal: Nov 2011
ubicazione: Langhe
Messaggi: 2,970
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 63
Mi piace (Dati): 57
Mi piace (Ricevuti): 467
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 587 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PATO Visualizza il messaggio
A me da la certezza che avessero avventato il fagiano (alzano la testa).
Se fosse cosi,almeno una l'hai fermata. I miei due cani il setter e il Korthals
col cavolo li fermavo se entravano in emanazione dell'animale.
Certo, ma il dubbio che io ho voluto esprimere è proprio quello . E' da preferire una cosa o l0'altra con gli eventuali rischi ??
bosco64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-09-17, 10:12 PM   #29
Arha
Utente abituale
 
L'avatar di Arha
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Lumezzane
Messaggi: 743
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 81
Grazie (Ricevuti): 45
Mi piace (Dati): 571
Mi piace (Ricevuti): 157
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 52 Post(s)
predefinito

Ma...la sregolatezza può dare i sui frutti.
Non dimenticherò mai la prima beccaccia dell'anno scorso, ore 17:50 ( più o meno) siamo affianco alle automobili,scambiamo due parole ed ad un tratto light è sparita.. fischio ma niente, aspetto due minuti pensando che sarebbe tornata ma niente; quando sto per spazientirmi vibra il gps, cagna ferma a 200m e provate ad indovinare su cosa
2 rimesse e alle 18 l'abbiamo presa.
Dubito che la cagna avesse la beccaccia nel naso per due motivi: 1 era distante 200m, 2 in quel posto ero passato e ripassato nelle ore precedenti senza nessun esito quindi dubito che un odore che prima non aveva avvertito a distanze minori possa averlo avvertito a distanze maggiori.

In questo caso la sregolatezza ha dato i suoi frutti, come anche in altre occasioni, ma mentirei se non confessassi che altre volte invece questi tipi di atteggiamenti hanno compromesso la cacciata; una volta mi è successo di alzare la beccaccia con i piedi due volte consecutive perché la cagna era rapita dall'effluvio di altre rimess, vi lascio immaginare il mio nervoso...se quella volta avessi avuto una cagna più disciplinata sarebbe finita diversamente.


Non so dire se la disciplina sia migliore della sregolatezza o viceversa, credo che con ogni singolo selvatico crei situazioni diverse in cui prevale una o l'altra qualità
Insomma...un limbo senza risposta
__________________
Edo
Arha non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
alla, base, disiplina, tutto

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:09 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.