Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Franchi

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 06-04-17, 09:47 AM   #31
enrico toldo
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: parma
Messaggi: 1,176
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 17
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 79
Mi piace (Ricevuti): 398
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 116 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da claudio76 Visualizza il messaggio
Confermo quanto detto da mio fratello, sui primi Franchi 48 ed occasionalmente fino al 1951 si trovano canne con unghia di espulsione doppia, uguale a quella del Franchi "Auto 5" e del Browning ad espulsore corto.
Queste canne vanno sempre accoppiate al proprio otturatore, altrimenti non entrano, oppure per montarle bisogna cambiargli il manicotto con quello di una canna con espulsore "definitivo".
Mi è capitato di vederlo sempre su canne in acciaio Novocrom di primissima produzione, e mai su delle English Steel che sono venute successivamente, come quella di Enrico Toldo.
Rimanenze di magazzino???
Forse
Io sono alla disperata ricerca di un otturatore per questo espulsore, ho delle canne in questa configurazione che vorrei provare, ma ancora non ho trovato il fucile giusto, e di smontare il manicotto sinceramente non mi va...
Se qualcuno ne avesse a disposizione uno come ricambio...
Saluti
Claudio
Claudio,

credo che la soluzione più diretta, vista la difficoltà nel reperire un blocco otturatore adatto al manicotto dotato di espulsore a doppia unghia, sia quella di svitare il manicotto della canna in argomento e sostituirlo con quello di una canna più recente, magari destinata alla rottamazione.

Un mio amico forumista ha detto che non si tratta di un'operazione difficile e costosa ( altrimenti irrealizzabile dato il basso valore economico dei "molloni"), in quanto lui l'ha effettuata diverse volte.

Tutto sta nel trovare una canna non più utilizzabile.
enrico toldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-04-17, 10:32 AM   #32
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,620
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 185
Grazie (Ricevuti): 450
Mi piace (Dati): 609
Mi piace (Ricevuti): 1517
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 7
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 365 Post(s)
predefinito

E' capitato molte volte anche a me di smontare manicotti, e concordo che non e operazione difficile e costosa... ma delicata si!
Ad ogni modo le canne dove reperirne uno buono non sono un problema, il canneto trabocca, ma una delle canne in questione e rarissima, quasi introvabile, e compiere operazioni che, seppur semplici, potrebbero rovinarla, mi toglie il sonno.
Per fortuna un caro amico i questo splendido forum mi ha già segnalato un'armeria dove c'è un vecchio 48 con l'otturatore per unghia estrattrice larga...
Spero di concludere e portarmelo a casa.
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Franco Mister Piace questo post
Vecchio 07-04-17, 06:34 PM   #33
enrico toldo
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: parma
Messaggi: 1,176
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 17
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 79
Mi piace (Ricevuti): 398
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 116 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da claudio76 Visualizza il messaggio
E' capitato molte volte anche a me di smontare manicotti, e concordo che non e operazione difficile e costosa... ma delicata si!
Ad ogni modo le canne dove reperirne uno buono non sono un problema, il canneto trabocca, ma una delle canne in questione e rarissima, quasi introvabile, e compiere operazioni che, seppur semplici, potrebbero rovinarla, mi toglie il sonno.
Per fortuna un caro amico i questo splendido forum mi ha già segnalato un'armeria dove c'è un vecchio 48 con l'otturatore per unghia estrattrice larga...
Spero di concludere e portarmelo a casa.
Saluti
Claudio
Buon giorno Claudio,

se nelle tue ricerche dovessi reperire un otturatore
analogo anche per me, te ne sarei veramente grato, poichè la mia canna SB in acciaio inglese con espulsore a doppia unghia merita di essere ancora utilizzata a caccia.
enrico toldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-11-17, 05:26 PM   #34
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 878
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 26
Grazie (Ricevuti): 24
Mi piace (Dati): 84
Mi piace (Ricevuti): 103
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 137 Post(s)
predefinito

Amici amatori del mitico 48 Al cal. 12 o 20 sono a chiedervi: il mio ultimo acquisto cal. 20 1953 acciaio english canna da 65 S.B. 8/10 peso 2.290 inattivo da quarant'anni intonso tranne che nel cilindro serbatoio e molla parzialmente ossidati, come ho scritto in altro post, ha un calcio con piega al tallone 48.....diritto come un fuso che per il mio modo di sparare, alla stoccata, porta logicamente le fucilate alte; sarebbe ok per il trap.
Risolto il problema ossidazione con utilizzo di paglietta ed unto di gomito ora devo risolvere il problema calcio. Un calcista mi ha detto che può correggerlo all'imbocco della bascula ma mi è sorto un dubbio: il cilindretto della molla di ritorno ha una sede bel precisa nel calcio per cui abbassando lo stesso dovrebbe essere piegato! Poi ho notato l'astina senza la boccola interna di materiale plastico.....è normale o che sia persa! La canna invece ha l' estrattore con un solo dente come per le altre canne dei 48 AL che possiedo quindi mi è andata bene. La vostra esperienza mi illumini.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-17, 02:08 PM   #35
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 878
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 26
Grazie (Ricevuti): 24
Mi piace (Dati): 84
Mi piace (Ricevuti): 103
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 137 Post(s)
predefinito

Ho fatto visionare il fucile da un valido armiere: sostituita la molla che stranamente aveva perso l'elasticità, irrigidita, e la bronzina frenante che si era allargata; la lunghissima inattività con molla in tensione ha determinato l'anomalia. Il calcio non si riesce a piegare più di tanto per cui lo sostituisco. Canna che, come ho scritto, è una 65 SB 15,7 - 8/10 english steel , eccezionalmente performante.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace moro Piace questo post
Rispondi

Tag
48al, cal, canna, franchi, vecchia

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:48 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.