Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi


Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 28-03-20, 08:53 PM   #21
andreacaccia
Utente abituale
 
L'avatar di andreacaccia
 
Registrato dal: Oct 2008
ubicazione: LAURIA
Messaggi: 578
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 6
Grazie (Ricevuti): 11
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 40
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 84 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cisar Visualizza il messaggio
Allora era un Centro con canna del Super 90.
Il Centro ha la bindella in carbonio .
Infatti.
Nulla da dire sul bilanciamento dell'arma. E' la canna che nei tiri impegnativi non rende a dovere. Il test che ho fatto e' un test oggettivo. Stesse cartucce utilizzate e stesso materiale da perforare.
Ovviamente ancora e' nella mia cassaforte perche' a beccacce va piu' che bene.
Per il resto ho un A300 con una canna con il bicchiere a fondo piatto ***.
Un altro pianeta.
andreacaccia non è in linea   Rispondi quotando
Grazie trikuspide Ha ringraziato per questo post
Mi piace Franco Mister Piace questo post

Vecchio 29-03-20, 12:32 AM   #22
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 3,204
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 88
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 275
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 15
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 430 Post(s)
predefinito

Si le canne beretta sono eccellenti! E i materiali dei modelli a300 sono molto più robusti del centro...Non c'è paragone!
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 10:53 AM   #23
andreacaccia
Utente abituale
 
L'avatar di andreacaccia
 
Registrato dal: Oct 2008
ubicazione: LAURIA
Messaggi: 578
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 6
Grazie (Ricevuti): 11
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 40
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 84 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ronin977 Visualizza il messaggio
Si le canne beretta sono eccellenti! E i materiali dei modelli a300 sono molto più robusti del centro...Non c'è paragone!
Appena laureato, cacciavo beccacce con papa' sull'appennino lucano. Avevo sostituito il mio primo fucile, una splendida doppietta Elio Bernardelli che ancora custodisco gelosamente, con un'arma eccellente: un semiautomatico Altair Special Breda, solo per l'avidita' di abbattimenti, tipica della giovane eta', convinto di poter far meglio di quei risultati gia' eccellenti e solo lontani parenti di quelli che riesco a far oggi. L'Altair, di fatto un A301 con la mitica canna rotomartellata Breda, era un'arma con una canna fantastica, ma troppo pesante per la mia corporatura. Abituato a circolare senza cinghia, mi ritrovavo di sera con le braccia spezzate. Papa', buonanima, alla fine riusci' a farmelo cedere ed io come un pollo obbedii. Comprai il Centro proprio perche' imbracciandolo, riconobbi subito l'ottimo bilanciamento e, forte della bindella in carbonio, un peso di 3 kg esatti. Come portabilita' era perfetto. All'epoca cacciavo solo beccacce (non c'era altro) e la semplicita' di abbattimento di questo selvatico maschero' le magagne della canna. Papa' e' stato il mio unico compagno di caccia fino all'eta' di 89 anni. Da quando lui e' andato a caccia in paradiso io non vado piu' a beccacce. Ed e' da quando ho iniziato a tirare a qualche colombaccio, complice un sensibile aumento negli ultimi anni, ed andare a cinghiali che mi sono accorto dei limiti della canna del Centro, al punto di decidere di acquistare una canna Breda di recente costruzione adattata sul Centro. Purtroppo quest'ultima mal si adattava al Centro (pur essendo molto performante tirava a sx) e sono stato costretto a cederla comprando da un privato un vecchio A300 (praticamente intonso). Pesante anche lui come non vi dico, ma per tirare ai valichi o alla posta e' perfetto. Tutto un giro per tornare indietro di 40 anni.

Ultima modifica di andreacaccia; 29-03-20 a 12:36 PM
andreacaccia non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace gianni bassetti, maurizio68, zio65, flou, Nikolis Piace questo post
Vecchio 29-03-20, 01:14 PM   #24
Desmopaolo
Utente regolare
 
Registrato dal: Sep 2016
ubicazione: Palermo
Messaggi: 102
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 22
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 25
Mi piace (Ricevuti): 14
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 44 Post(s)
predefinito

parto da presupposto che non voglio fare nessuna polemica ....
Quote:
Originariamente inviata da Athreius;
Le canne Benelli non sono mai state dietro a nessuno, proprio la canna da 60cm+varichoke esterno è stata una delle migliori prodotte dalla casa di Urbino nonchè tra le piu invidiate sia per prestazioni balistiche che per versatilità.
in che anni anno prodotto questa canna???

---------- Messaggio inserito alle 01:14 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 12:58 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da ronin977 Visualizza il messaggio
Si le canne beretta sono eccellenti! E i materiali dei modelli a300 sono molto più robusti del centro...Non c'è paragone!
le rotture dell astina e del calcio che ti sono successi suppongo siano l effetto della voluta riduzione di peso totale dell arma.
se volevano dimagrire non potevano alleggerire la meccanica avranno quindi preferito snellire i legni.... indebolendoli alla fine.
Desmopaolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 01:17 PM   #25
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 1,985
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 386
Grazie (Ricevuti): 101
Mi piace (Dati): 272
Mi piace (Ricevuti): 626
Non mi piace (Dati): 8
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 1029 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da andreacaccia Visualizza il messaggio
Pesante anche lui come non vi dico, ma per tirare ai valichi o alla posta e' perfetto. Tutto un giro per tornare indietro di 40 anni.
Capita anche a me: ho imparato a sparare col 48al a mollone di mio padre....quel carrarmato della Franchi che custodisco a ricordo del genitore.
Ero uno stoccatore naturale con quel fucile...
Negli anni ne ho usati diversi, ho peggiorato il mio modo di sparare e cogliere...
Quando però talvolta riprendo in mano quel ferro vecchio...sembro ritornare il ragazzino di una volta.
Sbaglierò, la canna è importante, ma il bilanciamento dell'arma ancor di più...(soprattutto in un'arma come quel Franchi che leggera non è, e nonostante tutto riesco a brandeggiare benissimo).
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 01:18 PM   #26
Desmopaolo
Utente regolare
 
Registrato dal: Sep 2016
ubicazione: Palermo
Messaggi: 102
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 22
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 25
Mi piace (Ricevuti): 14
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 44 Post(s)
predefinito

preso da questo articolo....
https://docplayer.it/13553548-Quaran...-sentirli.html


Il Centro pio è dotato di bindella ventilata intercambiabile in fibra di carbonio. La bindella intercambiabile in fibra di carbonio (tre i tipi disponibili) riduceil peso della canna di circa 100 g (portando di fatto ad un arretramento del centro di gravità, che rende il fucile più svelto alla spalla) e diminuisce i fenomeni di miraggio, conseguenti a forte riscaldamento della canna durante lunghe sessioni di tiro. Il sistema di ancoraggio della bindella alla canna fa in modo che questa possa vibrare allo sparo, con scarsa interferenza da parte della bindella. Inoltre, quando si riscalda, la canna può dilatarsi omogeneamente, senza subire vincoli imposti dai ponticelli della bindella. Tale particolarità porta a una maggiore uniformità delle rosate e ad una più ridotta variazione nello spostamento del punto di impatto. La canna (magnum) è di 65 cm varichoke e può sparare qualsiasi cartuccia del calibro 12, dai 24 ai 56 g; l unico fucile al mondo in grado di farlo, recitava l orgogliosa pubblicità di allora. Anche le 24 g vengono sparate senza difficoltà (soprattutto tenendo presente che sono quasi esclusivamente cartucce da tiro, che possiedono una gran velocità e che assicurano una spinta di almeno 180 kg); il Centro riarma perfettamente, dimostrandosi così impiegabile anche sui campi di tiro. Il peso è di g circa, molto ben bilanciato (altra caratteristica importante per un fucile da tiro). Il Centro è tutt ora a listino, con un ampia scelta di canne e accessori, a riprova che quando un fucile nasce bene gli anni possono passare senza soverchie preoccupazioni!
Desmopaolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 01:24 PM   #27
Athreius
Guru del forum
 
L'avatar di Athreius
 
Registrato dal: Oct 2010
ubicazione: Foggia
Messaggi: 1,404
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 33
Grazie (Ricevuti): 24
Mi piace (Dati): 119
Mi piace (Ricevuti): 124
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 124 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Desmopaolo Visualizza il messaggio
parto da presupposto che non voglio fare nessuna polemica ....
Assolutamente, figurati.

Quote:
Originariamente inviata da Desmopaolo Visualizza il messaggio
in che anni anno prodotto questa canna???.
Guarda io ne comprai una circa 3 anni fa, 60cm+varichoke esterno da 3* e 1*; se non erro la canna era del 1989 ed era montata su un Montefeltro. Era forata 18,3 e balisticamente era eccezionale, la presi per montarla proprio sul Centro per sopperire alla scarse attitudini della sua canna originale, purtroppo mi procurava inceppamenti tra il primo ed il secondo colpo e spesso si sganciava la testina dell'otturatore per cui dopo qualche mese l'ho scambiata con un amico che l'ha montata su un Super90. Lui la chiama "la canna acchiappatutto"
Se non erro queste canne sono ancora in produzione, camerate 70mm e non gigliate.
Athreius non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 05:34 PM   #28
robbra50
Utente regolare
 
L'avatar di robbra50
 
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: fiano romano (RM)
Messaggi: 151
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 14
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 8 Post(s)
predefinito

ne ho uno del 2000,che uso saltuariamente a quaglie. Bilaciamento perfetto,sembra più leggero dei suoi 3 Kg.La canna da 65 non mi ha impressionato, anche se dopo aver montato uno strozzatore Briley è migliorata. Mai un inceppamento, ma come tutti i Benelli a testina rotante , bisogna fare attenzione ad eventuali urti. Motivo per il quale l'ho escluso dal bosco, dove la mia Elio è imbattibile. Resa balistica assai lontana dal mio Breda Antares con canna da 62,5.
robbra50 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 06:19 PM   #29
cisar
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2014
ubicazione: Brescia
Messaggi: 1,337
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 32
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 260
Mi piace (Ricevuti): 191
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 255 Post(s)
predefinito

Incredibile però che una canna di ultima generazione abbia prestazioni mediocri, neanche nella norma/buone .
Sarà come la storia delle canne CRIO ?? Hihi
cisar ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-03-20, 07:22 PM   #30
andreacaccia
Utente abituale
 
L'avatar di andreacaccia
 
Registrato dal: Oct 2008
ubicazione: LAURIA
Messaggi: 578
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 6
Grazie (Ricevuti): 11
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 40
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 84 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cisar Visualizza il messaggio
Incredibile però che una canna di ultima generazione abbia prestazioni mediocri, neanche nella norma/buone .
Sarà come la storia delle canne CRIO ?? Hihi
Fidati, la mia canna da 65 cm e' mediocre. Ha poca penetrazione se paragonata ad altre canne di fucili della stessa categoria (stesso costo) ed ha una pecca ancora peggiore: a palla tira completamente a caso. Un giorno per me e per un mio caro amico non ci fu verso neanche di sfiorare a 15 metri la pala di un fico d'india che avevamo individuato come bersaglio di prova per delle Gualandi appena caricate a casa. Incuriositi recuperammo un foglio di carta alimentare e con nostro grande stupore scoprimmo che a 20 metri tira un palmo a destra ed un palmo in alto. Ovviamente io parlo della canna del MIO Centro. Questo NON vuol dire che anche le canne di altri fucili dello stesso modello per forza debbano avere lo stesso difetto. Invece le rosate a pallini sono assolutamente centrate e ben distribuite
andreacaccia non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
benelli, centropregi, difetti


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:01 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.