Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi storiche e di pregio

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 11-08-15, 06:16 PM   #1
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,208
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 76
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 249
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 87 Post(s)
predefinito Stefano Zanotti Jr "Edward"

Dopo qualche settimana passata al fresco (quello delle Dolomiti .... meglio precisare), avevo nostalgia del forum, e quindi eccomi appena rientrato a proporvi questa splendida doppietta realizzata dall'ultimo rappresentante della più antica dinastia di armaioli del mondo, con acciarini brevettati montati su cartelle con perni ricavati dal pieno, che rappresenta una rivisitazione del famoso modello 34.

Le finiture meccaniche forse non sono all'altezza delle armi realizzate in Romagna dai suoi illustri antenati, ma comunque secondo me, tali da far annoverare tale doppietta tra le armi fini; voi .... cosa ne pensate??

Nando




__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.
nando non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace walt46 Piace questo post
Vecchio 11-08-15, 06:34 PM   #2
Prince
Guru del forum
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Velletri(RM)
Messaggi: 2,337
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 24
Mi piace (Dati): 370
Mi piace (Ricevuti): 91
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 50 Post(s)
predefinito

Arma molto elegante ed in eccellenti condizioni, incisione fine che fa da sfondo ai soggetti sulle cartelle, particolare la chiave si apertura, rigorosamente bigrillo con il primo snodato, radica all'altezza!!
Mi interessa però conoscere le caratteristiche delle canne, per sapere la caccia a cui era destinata, parte importantissima della storia di un fucile, per me che non sono un intenditore, e guardo soprattutto l'aspetto pratico.
__________________
Damiano B.
Prince non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-15, 06:40 PM   #3
gaetano2007
Guru del forum
 
L'avatar di gaetano2007
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: Catania
Messaggi: 1,263
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 12
Grazie (Ricevuti): 8
Mi piace (Dati): 76
Mi piace (Ricevuti): 33
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 10 Post(s)
predefinito

Nando grazie per la condivisione di questa bella doppietta ..... con una incisione spettacolare che immagino sia di Patelli. Sicuramente è un' arma fine da osservare non solo per l' incisione ma anche per le sue forme le tirature della bascula che si differenziano della produzione gardonese del periodo, trattandosi una doppietta degli anni 90.
Credo che le finiture del fucile siano di alto livello , ma rispetto ai fucili fatti in romagna, troviamo i piani di bascula più corti le tirature del petto diverse e la posizione della chiave più avanti , la gola che si forma fra la bascula e le canne è assente .... Proviamo a paragonare la doppietta in questione con altre doppiette fatte nella stessa epoca a Gardone e non con quelle degli antenati, paragonandole alle fini doppiette della stessa epoca ci rendiamo conto della bellezza dell'arma della sua codetta lunga della bellissima guardia e del primo grilletto snodabile con molla a lamina e non con mollettina elicoidale.
Per l'acciarino credo che monti un acciarino brevettato da Stefano Zanotti molto più semplice e facile da costruire rispetto al modello 34 fatto da Fabio.
Gaetano
gaetano2007 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-15, 06:55 PM   #4
MaverickD
Utente abituale
 
Registrato dal: Sep 2010
ubicazione: bari
Messaggi: 277
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 8
Grazie (Ricevuti): 20
Mi piace (Dati): 65
Mi piace (Ricevuti): 36
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Se m’è consentito eccepire: la chiave d’apertura meritava una soluzione all’altezza dell'apprezzabile contesto; per non dire degli artisticissimi medaglioni a svilire la classica campitura rose and scroll delle cartelle…
MaverickD non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-15, 08:22 PM   #5
roberto barina
Guru del forum
 
Registrato dal: Aug 2010
ubicazione: fiesso d'artico
Messaggi: 1,945
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 64
Mi piace (Dati): 7
Mi piace (Ricevuti): 150
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 84 Post(s)
predefinito

Bella nando
Ho qualche problema con internet e non vedo tutte le foto,comunque "Fine" lo è senz'altro almeno nelle proporzioni delle forme,poi le batterie "pinless" non sono di facile realizzazione.
Quali sono secondo te i suoi "difetti" tecnici ?
Un saluto roberto barina

---------- Messaggio inserito alle 07:22 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 07:17 PM ----------

Ora si sono aperte le altre foto..... ach...sto' WI-FI
Bellissimi i due cordoncini unici del sotto-bascula,i miei preferiti invece che il doppio cordoncino che si vede piu' di sovente
roberto barina non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-15, 08:30 PM   #6
expressboy
Utente abituale
 
L'avatar di expressboy
 
Registrato dal: Aug 2011
ubicazione: Principato di Firenze
Messaggi: 220
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 13
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 37
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 48 Post(s)
predefinito

Buonasera a tutti , sicuramente la inserirei nel novero delle armi fini !!! ci mancherebbe, magnifica la ramponatura dall'ampio arco, tipica della loro officina l'arma è magnifica unico dubbio la chiave di apertura, per i più giovani mi permetto di inserire un copia ed incolla parziale di un vecchio articolo apparso sulla mitica Diana Armi con prefazione di Gianoberto Lupi, sicuramente i più attenti ed esperti lo conosceranno sicuramente, ma magari si riesce a far capire meglio, ai più giovani, cosa sono le Doppiette Zanotti, di un'arma bisogna conoscerne anche l'anima mai fermarsi alla sola estetica, L'articolo parla di Fabio , non di Stefano .


"Ho visto da un amico una doppiet-
ta di Fabio senza incisione, con le batte-
rie di Giacinto da lui perfezionate, accan-
to ad una splendida Purdey «self opening
ecc. ecc.»; se avessi potuto sceglierne
una, non avrei avuto dubbi, avrei preso
quella di Fabio perché la linea, la finltu-
ra, l'anima è diversa: Purdey è un gran-
de nome; ma l'arma viene costruita da
stipendiati anonimi, dipendenti della dit-
ta. In una Zanotti no; dentro ci sono «lo-
ro», trecento anni di lavoro, le notti in-
sonni, le ansie, l'amore del bello e del me-
glio, i rovesci e i successi; la Purdey è fat-
ta da plebei per un grande nome; la Za-
notti è fatta da principi, spesso per dei
plebei""


Un saluto e grazie per aver condiviso questa bella arma con tutti noi

Bernardo
__________________
Le passioni e la memoria mettono in moto immagini e percezioni che muovono la volontà e alle quali la ragione cerca di dare forma di idee compiute e giustificabili.
expressboy non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lacopo giuseppe Piace questo post
Vecchio 11-08-15, 10:53 PM   #7
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,208
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 76
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 249
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 87 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gaetano2007 Visualizza il messaggio
Nando grazie per la condivisione di questa bella doppietta ..... con una incisione spettacolare che immagino sia di Patelli. Sicuramente è un' arma fine da osservare non solo per l' incisione ma anche per le sue forme le tirature della bascula che si differenziano della produzione gardonese del periodo, trattandosi una doppietta degli anni 90.
Credo che le finiture del fucile siano di alto livello , ma rispetto ai fucili fatti in romagna, troviamo i piani di bascula più corti le tirature del petto diverse e la posizione della chiave più avanti , la gola che si forma fra la bascula e le canne è assente .... Proviamo a paragonare la doppietta in questione con altre doppiette fatte nella stessa epoca a Gardone e non con quelle degli antenati, paragonandole alle fini doppiette della stessa epoca ci rendiamo conto della bellezza dell'arma della sua codetta lunga della bellissima guardia e del primo grilletto snodabile con molla a lamina e non con mollettina elicoidale.
Per l'acciarino credo che monti un acciarino brevettato da Stefano Zanotti molto più semplice e facile da costruire rispetto al modello 34 fatto da Fabio.
Gaetano
Ciao Gaetano,

le incisioni sono di Panteghini.

Per quanto riguarda l'acciarino, come scritto nel libro di Giuliano Preda " Armi Zanotti registri storici" a pag. 229 e come confermatomi dallo stesso Stefano monta il modello 34, ovviamente rivisitato, perché sappiamo benissimo che ci sono delle differenze.



---------- Messaggio inserito alle 09:53 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 08:18 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Prince Visualizza il messaggio
Arma molto elegante ed in eccellenti condizioni, incisione fine che fa da sfondo ai soggetti sulle cartelle, particolare la chiave si apertura, rigorosamente bigrillo con il primo snodato, radica all'altezza!!
Mi interessa però conoscere le caratteristiche delle canne, per sapere la caccia a cui era destinata, parte importantissima della storia di un fucile, per me che non sono un intenditore, e guardo soprattutto l'aspetto pratico.

Ciao Damiano,

dalle osservazioni che fai, non si direbbe .... che non sei un intenditore.

Le canne sono le classiche 70 forate 18,5 3/1.

Nando



__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.
nando non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-15, 11:14 PM   #8
bruni.maurizio
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: May 2015
ubicazione: Massa Marittima
Messaggi: 8
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Buonasera a tutti. questa doppietta non ricalcherà propriamente le Zanotti dell'epoca d'oro ma a mio modesto giudizio è una bellissima arma, assolutamente degna del nome che porta. grazie e complimenti a Nando.

Maurizio B.
bruni.maurizio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-08-15, 11:58 PM   #9
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,208
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 76
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 249
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 87 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da MaverickD Visualizza il messaggio
Se m’è consentito eccepire: la chiave d’apertura meritava una soluzione all’altezza dell'apprezzabile contesto; per non dire degli artisticissimi medaglioni a svilire la classica campitura rose and scroll delle cartelle…

Ciao Domenico,

osservazione da grande esteta, quella chiave traforata proprio non la digerisco; avrei preferito di gran lunga una soluzione classica.

Nando





__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.
nando non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Generale Lee Piace questo post
Vecchio 12-08-15, 12:32 AM   #10
edo49
Collaboratori
 
L'avatar di edo49
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Cavarzere
Messaggi: 2,168
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 131
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 8 Post(s)
predefinito

Mi mancavano le sorprese di Nando. Belle le immagini di questo nuovo gioiello, ma belli anche gli interventi che ne mettono in luce i dettagli e le soluzioni visti da occhi competenti, contribuendo ad istruire noi modesti fruitori di armi "industriali". Un saluto dall'afa serale del Polesine, da Edo49
edo49 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
edward, stefano, zanotti

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:35 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.