Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Shothunt

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Veterinaria

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-12-10, 09:51 PM   #1
g.battista dalla valle
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2005
ubicazione: russi, Ravenna, .
Messaggi: 441
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito Otite cronica

Buonasera a tutti. Ho un bracca di 5 aa con otiti recidivati da Malassezia nonostante il trattamento specifico. Purtroppo la cosa non si risolve ed il Vet mi ha prospettato l'intervento che dovrebbe risolvere-si spera- il problema. l'intervento consiste in una plastica di allargamento del condotto uditivo che permettera' un passaggio migliore dell'aria. Qualcuno ha avuto esperienze simili?
g.battista dalla valle non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 10:16 PM   #2
Rossella
La perfida Albione - Moderatore
 
L'avatar di Rossella
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Gallia Cisalpina
Messaggi: 14,690
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 43
Mi piace (Dati): 17
Mi piace (Ricevuti): 70
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 60 Post(s)
predefinito

se fosse il mio cane io continuerei la strada "medica" effettuando però una revisione "complessiva" della gestione del cane (alimentazione, eventuali integratori, un occhio di riguardo al sistema immunitario). Non so che terapie hai fatto fino ad ora, dicci qualcosa in più.
__________________
Dogs & Country http://www.dogsandcountry.it

http://dogsandcountry.it/the-gundog-project/ Progetto di ricerca sul cane da caccia e da prove :-)
Rossella non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 10:30 PM   #3
urika
Guru del forum
 
L'avatar di urika
 
Registrato dal: Feb 2006
ubicazione: Bari-Puglia
Messaggi: 1,098
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 5
Grazie (Ricevuti): 15
Mi piace (Dati): 24
Mi piace (Ricevuti): 43
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 22 Post(s)
predefinito

Con la mia setter ho combattuto con un otite identica alla tua, ne sono venuto solo dopo una lunga cura a base di antibiotici unita a lavaggi con vari prodotti (tutti prescritti dal veterinario)
Ce mancato poco che finissi al lavaggio chirurgico, ma fortunatamente si è risolta con i farmaci, ma non bisogna mai abbassare la guardia, ora faccio un lavaggio alla settimana.
__________________
Che la passione non prenda mai il posto della ragione
urika non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 10:31 PM   #4
g.battista dalla valle
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2005
ubicazione: russi, Ravenna, .
Messaggi: 441
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Pulizia quotidiana con clorexidina gel e gocce di Aurizon; in genere riuscivo dopo un paio di settimane a risolverla. Ma da settembre ad ora e' gia' la seconda ricaduta. Il problema e' che le cartilagini e la mucosa per la flogosi cronica sono ipertrofiche e ormai chiudono il condotto e quindi mancherebbe una adeguata aerazione dello stesso.
g.battista dalla valle non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-12-10, 07:01 AM   #5
sara.corrias
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Io seguirei il consiglio del vet, se da 5 anni te la fa curare con farmaci e ora parla di intervento vuol dire che ha constatato una situazione grave e non più risolvibile con semplici applicazioni di prodotti.
  Rispondi quotando
Vecchio 22-12-10, 08:34 AM   #6
g.battista dalla valle
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2005
ubicazione: russi, Ravenna, .
Messaggi: 441
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Non dubito di quanto propostomi ma volevo sentire se qualcuno aveva avuto casi simili trattati con l'intervento
g.battista dalla valle non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-12-10, 09:49 AM   #7
Leonardo
Guru del forum
 
L'avatar di Leonardo
 
Registrato dal: Mar 2008
ubicazione: Siena, Toscana.
Messaggi: 2,066
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 37
Grazie (Ricevuti): 12
Mi piace (Dati): 24
Mi piace (Ricevuti): 19
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 21 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da g.battista dalla valle Visualizza il messaggio
Pulizia quotidiana con clorexidina gel e gocce di Aurizon; in genere riuscivo dopo un paio di settimane a risolverla. Ma da settembre ad ora e' gia' la seconda ricaduta. Il problema e' che le cartilagini e la mucosa per la flogosi cronica sono ipertrofiche e ormai chiudono il condotto e quindi mancherebbe una adeguata aerazione dello stesso.
Fino ad oggi non avevo mai sentito clorexidina gel negli orecchi. Forse clorexidina oto ma il gel con il cerume forma una pasta e dopo chi la scioglie per pulirli. Mia personale e modesta opinione dettata solo dall'esperienza.
Leonardo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-12-10, 12:16 PM   #8
Rossella
La perfida Albione - Moderatore
 
L'avatar di Rossella
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Gallia Cisalpina
Messaggi: 14,690
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 43
Mi piace (Dati): 17
Mi piace (Ricevuti): 70
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 60 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da urika Visualizza il messaggio
Con la mia setter ho combattuto con un otite identica alla tua, ne sono venuto solo dopo una lunga cura a base di antibiotici unita a lavaggi con vari prodotti (tutti prescritti dal veterinario)
Ce mancato poco che finissi al lavaggio chirurgico, ma fortunatamente si è risolta con i farmaci, ma non bisogna mai abbassare la guardia, ora faccio un lavaggio alla settimana.

ma era malassezia? l'antibiotico è un ottimo nutrimento per la malassezia

---------- Messaggio inserito alle 11:15 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:10 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da g.battista dalla valle Visualizza il messaggio
Pulizia quotidiana con clorexidina gel e gocce di Aurizon; in genere riuscivo dopo un paio di settimane a risolverla. Ma da settembre ad ora e' gia' la seconda ricaduta. Il problema e' che le cartilagini e la mucosa per la flogosi cronica sono ipertrofiche e ormai chiudono il condotto e quindi mancherebbe una adeguata aerazione dello stesso.

la terapia è molto "standard" ma non è sufficiente in tanti casi, ovvero passa e poi recidiva. Questo perchè vai ad agire solo localmente e la malassezia in realtà deriva da più fattori sottostanti quindi va adottato un approcio più globale. Il pelo è posto o hai strani odori anche lì e dermatiti?
Sulla flogosi del condotto non posso dirti non vedendo il soggetto, ma una flogosi risolto il problema rientra, se invece la struttura si è alterata per un'ipetrofia e quindi una modificazione della struttura dei tessuti o simili la situazione può essere diversa. Senza vedere l'orecchio nessuno può dirti se va sistemato o meno. Resta il fatto che se lo sistemi risolvi un pochino il problema dell'areazione ma non della malassezia che invece ha più concause. Umidità e scarsa areazione non sono senz'altro ottimali (anzi) ma non sono gli unici fattori a farla saltar fuori.
Parlane con serenità con il vet, a mio avviso.
ps c'è mais nella pappa?

---------- Messaggio inserito alle 11:16 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:15 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Leonardo Visualizza il messaggio
Fino ad oggi non avevo mai sentito clorexidina gel negli orecchi. Forse clorexidina oto ma il gel con il cerume forma una pasta e dopo chi la scioglie per pulirli. Mia personale e modesta opinione dettata solo dall'esperienza.

non basta in un caso serio e recidivante come sembra essere il suo.
__________________
Dogs & Country http://www.dogsandcountry.it

http://dogsandcountry.it/the-gundog-project/ Progetto di ricerca sul cane da caccia e da prove :-)
Rossella non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-12-10, 08:46 PM   #9
g.battista dalla valle
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2005
ubicazione: russi, Ravenna, .
Messaggi: 441
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Si c'e' il mais nel mangime, quanto alle condizioni del condotto è come ti ho detto, chiuso dall'ipertrofia della mucosa e della cartilagine. Per il resto la cagna e' a posto.
g.battista dalla valle non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-12-10, 10:36 PM   #10
Rossella
La perfida Albione - Moderatore
 
L'avatar di Rossella
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Gallia Cisalpina
Messaggi: 14,690
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 43
Mi piace (Dati): 17
Mi piace (Ricevuti): 70
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 60 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da g.battista dalla valle Visualizza il messaggio
Si c'e' il mais nel mangime, quanto alle condizioni del condotto è come ti ho detto, chiuso dall'ipertrofia della mucosa e della cartilagine. Per il resto la cagna e' a posto.

prova intanto a levare il mais... in molti casi la malassezia tolto il mais e con terapie locali (clorexyderm o meglio ancora un prodotto a base di acido borico//acetico) regredisce. Fermo restando che l'ipetrofia resta. Io cmq un cambiamento lo farei, se operi e non cambi il cibo e/o altre situazioni ambientali la malassezia torna cmq e ti trovi con condotto allargato ma malassezia lo stesso. A mio avviso, chirurgia o non chirurgia, il problema va affrontato in maniera più globale altrimenti lo tamponi ma non lo risolvi.

Rossella

ps quanti anni ha il cane?
__________________
Dogs & Country http://www.dogsandcountry.it

http://dogsandcountry.it/the-gundog-project/ Progetto di ricerca sul cane da caccia e da prove :-)
Rossella non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
cronica, otite

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:15 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.