Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 08-02-18, 08:15 PM   #4571
oliviero
Guru del forum
 
L'avatar di oliviero
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: torino
Messaggi: 2,606
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 61
Mi piace (Dati): 14
Mi piace (Ricevuti): 168
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 46 Post(s)
predefinito

nelle nostre canne direi che il top si attesta sul 18.3 - 18.4......se è 18.5 in pacca si può ancora accettare oltre è meglio lasciar perdere....

teniamo presente che il diametro reale delle borre Z Baschieri è intorno al 18.3 , per le Gualandi SG siamo sul 18.4...il labbro inferiore di tenuta della borra fa miracoli ma è meglio rimanere sui diametri sopracitati...teniamo anche presente che si possono incontrare dei 18.4 che in realtà sono dei 18.48 , idem per il 18.3....

per quanto riguarda invece il 18.2 che sappiamo possa produrre passioni sviscerate in alcuni utilizzatori può ancora avere un senso per borre su un diam. di 18.3...capirete che per altre lo sforzo richiesto per il "passaggio" è notevole per cui.....

---------- Messaggio inserito alle 06:31 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:27 PM ----------

bisogna poi valutare il discorso dei "coni" fra camera - anima e anima alias parte cilindrica e strozzatura.....le nostre canne hanno praticamente sempre passaggi corti o molto corti....

---------- Messaggio inserito alle 06:38 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:31 PM ----------

le canne di prima produzione calcolando che si usavano quasi esclusivamente cartucce con borraggio in feltro posseggono sempre coni corti .....le canne più tarde e in special modo quelle di ultima produzione possono averli più lunghi ed addolciti ma mai come le odierne dove si possono riscontare coni di oltre 10 cm fra anima e strozzatura....si elimina senza dubbio il colpo d'ariete e la fucilata risulta più morbida ma non si avrà mai la penetrazione di una Fondo piatto o di una mat. A finale F.....

---------- Messaggio inserito alle 08:13 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:38 PM ----------

le canne attuali fabbricate e forate dalla Lamec , tra le migliori del commercio, presentano un cono decisamente lungo tra camera di cartuccia ed anima quantificabile sugli 8-10 cm, ma può variare a seconda della volontà del cliente/fabbricante , ed invece un passaggio anima -strozzatura tradizionale/ classico con lunghezza totale di strozzatura (cono + bocchetto ) di due stelle sui 6 cm....

---------- Messaggio inserito alle 08:15 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 08:13 PM ----------

dimenticavo che il diametro interno medio di codeste canne è sul 18.4...
oliviero non è in linea   Rispondi quotando
Grazie flou, claudio76, oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace tommy1973, claudio76, Repirani, 58beppe Piace questo post
Vecchio 09-02-18, 11:51 AM   #4572
58beppe
Utente regolare
 
Registrato dal: Nov 2017
ubicazione: Ravenna
Messaggi: 99
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 10
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 29
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 29 Post(s)
predefinito

Condivido pressoché tutto quello che ha ottimamente descritto con dovizia e precisione il bravissimo e competentissimo Oliviero (che saluto caramente, anche se ..... non si ricordasse di me in altro forum).
Ai più giovani appassionati di balistica e delle Breda dico: leggete molto bene quanto scrive l'espertissimo Oliviero, con grande attenzione e ..... seguitelo con fiducia nei consigli.
Mi permetto solo una domanda e una considerazione/puntualizzazione diversa, senza voler essere verità, essendo la balistica dell'anima liscia una "brutta bestia" da formattare in certezze e assiomi, men che meno in un forum.

1) "..... omissis ..... quelle di ultima produzione possono averli più lunghi ed addolciti ma mai come le odierne dove si possono riscontare coni di oltre 10 cm fra anima e strozzatura" .....
X mia ignoranza, quali sarebbero le produzioni (Beretta e Gruppo) che hanno coni da 10cm tra bore e strozzature" ?? Io non le ho mai registrate in produzioni a strozzatura fissa, ma NON essendo tecnico che lavora in questo settore, né avendo tutte le armi mi piacerebbe saperlo.
Choke artigianali o specializzati ..... invece sì, anche xché li ho tra i miei oppure li ho visti.

2) "..... omissis ..... per quanto riguarda invece il 18.2 che sappiamo possa produrre passioni sviscerate in alcuni utilizzatori può ancora avere un senso per borre su un diam. di 18.3...capirete che per altre lo sforzo richiesto per il "passaggio" è notevole per cui....."
Io sono uno di questi cultori (con pb) purché con munizioni e choke adeguati (la miglior canna nota a Ravenna e dintorni tra gli ammalati di balistica tra i fucili diciamo seriali con munizioni standard est una 18,15 Beretta Special Pidgeon al tampone, seguita dai 18,2 special trap St. Etienne .....), segnalando che - se ben realizzata - permette di usare munizioni con meno carica di pb e/o meno decimatura x arrivare con efficacia là dove arrivano statisticamente la maggioranza di bore un po' più larghe e più strozzate, ma come balistica terminale se tutto est equilibrato ..... durissima batterle con munizioni in pb realizzate con borre tradizionali ed a basso attrito (petalo basso, skeet e bior) sparate con canne di diametri superiori (salvo canne e strozzature riuscite particolarmente bene, ma non la media .....).
Indubbiamente però si finirebbe in campi minati di discussione ..... e sugli estremi degli studi di balistica ..... che sono diversi anche in funzione di choke e pressioni, ..... x cui anche x me resta il principio che ha detto Oliviero ovvero che le canne 18,3-4 restano le canne tutta caccia x eccellenza in Italia e mediamente le più adatte a gestire al meglio le borre commerciali più in uso x il pb e le pressioni standard o non esagerate a parità di choke design (max 750-800 bar). Ciò NON toglie che canne 18,5/6 vadano benissimo, che le overbore altrettanto ....., ma la media più credibile dei risultati balistici resta quella descritta da Oliviero.
Coi NO Toxic e le borre tubo, o le pressioni HP fino alle grandi decimature di restrizione ..... si entra in un nuovo mondo di fisica applicata e cambia moltissimo il più probabile dei risultati balistici come scritti ..... sia chiaro x evitare polemiche, ecc..
Cordialità a Tutti, b

Ultima modifica di 58beppe; 09-02-18 a 05:08 PM
58beppe non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 19-02-18, 10:58 AM   #4573
prestige71
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: Bari
Messaggi: 14
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 7
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 6 Post(s)
predefinito

Buongiorno.
Approfitto della presenza di molti esperti di canne Breda e Beretta per chiedervi un'informazione.
Spero di non essere off-topic, se lo fossi aprirò un nuovo argomento.
Sono in trattativa per l'acquisto di una canna Breda BMB cal. 20 cm 67** prodotta nei primi anni del '90 (ponticelli alti tipo Beretta 303).
Sono anni che mi attanaglia un dubbio. Ma queste canne BMB sono state prodotte da Breda da Beretta ecc. La loro realizzazione (manicotto, bindella ecc) è identico alle canne Beretta ma c'è scritto acciaio Breda. Un amico armiere mi ha detto che sono tubi prelavorati in Beretta e rifiniti in Breda. Ma questa spiegazione non mi convince: se le canne provengono da Beretta che le ha forate e poi passate a Breda per la rifinitura, perché c'è scritto Acciaio Breda?
Qualcuno sa darmi lumi sulla vera storia di queste canne? Chi le ha prodotte, chi le ha forate, chi le ha rifinite? Dov'è la differenza rispetto alle Beretta?
prestige71 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-18, 11:37 AM   #4574
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,410
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 139
Grazie (Ricevuti): 403
Mi piace (Dati): 515
Mi piace (Ricevuti): 1374
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 290 Post(s)
predefinito

La differenza sta nella finitura, che come ti ha giustamente detto il tuo armiere, veniva eseguita in Breda, quindi ci troviamo di fronte a canne sapientemente profilate, con cromatura rifinita in maniera migliore, raccordi curati, realizzate con attenzioni paragonabili alle serie "speciali" Beretta destinate alle varie discipline del tiro.
Le canne venivano prodotte in Beretta con lo stesso acciaio della loro produzione corrente; a vista le canne sono Beretta in tutto e per tutto... metodo costruttivo, manicotti e bindelle.
Con la rotomartellatrice il manicotto di pezzo non era realizzabile, è per questo che in tutte le Breda originali sia per Lungo Rinculo, che per presa gas od inerziale, lo stesso era prodotto a parte e montato filettato sulla canna.
Le Breda rotomartellate avevano un ciclo produttivo abbastanza lungo, e ne periodo di boom delle vendite degli Altair a presa gas la produzione non era adeguata agli ordinativi.
Lo stratagemma fu quello di farsi aiutare dalla Beretta che gia produceva tutto il resto del fucile, ricercando comunque quell'eccellenza balistica e nelle finiture tipica della Breda, come gia si stava facendo per le carcasse ed i legni degli Altair, che mediamente hanno un grado di finitura piu alto rispetto ai coevi modelli Beretta.
Le BMB sono canne che sparano molto bene.
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Franco Mister, LAPPA IVO Ha ringraziato per questo post
Mi piace oliviero, flou, brullo, LAPPA IVO, Viktor Piace questo post
Vecchio 19-02-18, 02:34 PM   #4575
brullo
Utente abituale
 
L'avatar di brullo
 
Registrato dal: Sep 2015
ubicazione: velletri
Messaggi: 424
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 43
Grazie (Ricevuti): 45
Mi piace (Dati): 295
Mi piace (Ricevuti): 202
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 101 Post(s)
predefinito

Scusatemi ma sono andato un po' in palla!! L'acciaio delle bmb era Beretta oppure fornito dalla Breda? Non mi spiego la scritta sulle bmb "acciaio breda" grazie.
Bruno.
brullo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-02-18, 02:43 PM   #4576
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,410
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 139
Grazie (Ricevuti): 403
Mi piace (Dati): 515
Mi piace (Ricevuti): 1374
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 290 Post(s)
predefinito

L'acciaio era Beretta.
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie brullo Ha ringraziato per questo post
Vecchio 19-02-18, 02:58 PM   #4577
flou
Guru del forum
 
L'avatar di flou
 
Registrato dal: Mar 2016
ubicazione: roma
Messaggi: 1,805
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 182
Grazie (Ricevuti): 113
Mi piace (Dati): 819
Mi piace (Ricevuti): 435
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 361 Post(s)
predefinito

Solo perché rifinite in breda quest'ultima aveva il permesso di apporvi il suo marchio? Sicuramente avranno intrapreso accordi le due aziende ma chi compra se non è al corrente va un po', come detto da bruno, in palla
flou ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace brullo Piace questo post
Vecchio 19-02-18, 03:33 PM   #4578
Franco Mister
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,877
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 36
Grazie (Ricevuti): 49
Mi piace (Dati): 41
Mi piace (Ricevuti): 147
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 59 Post(s)
predefinito

Salve Claudio ..ero convinto che l'acciaio delle canne BMB fosse Breda ...come viene riportato è impresso sulle canne ...praticamente sono canne Beretta ?Un Saluto


Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk

---------- Messaggio inserito alle 03:33 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 03:33 PM ----------




Inviato dal mio iPad utilizzando Tapatalk
Franco Mister non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace flou Piace questo post
Vecchio 19-02-18, 04:03 PM   #4579
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,410
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 139
Grazie (Ricevuti): 403
Mi piace (Dati): 515
Mi piace (Ricevuti): 1374
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 290 Post(s)
predefinito

Sono canne prodotte in Beretta con l'acciaio della corrente produzione Beretta di quel periodo, non con quello al cromo vanadio Breda.
La scritta fa parte di un accordo fra le ditte... se non ci fosse stato scritto acciaio Breda avrebbero avuto molto meno mercato, magari alcuni acquirenti affezionati al marchio sarebbero stati disposti ad aspettare pur di avere la canna originale...
Le BMB infatti non hanno mai riportato la R cerchiata vicino il logo.
La scritta acciaio Breda non solo in questo caso invogliava all'acquisto, proviamo a pensare a quanti fucili artigianali della valle fra monocanna, doppiette e sovrapposti riportavano su la scritta acciaio Breda; in molti casi si trattava del ben piu povero Breda B4, ma in altrettanti altri casi si trattava di acciai di altro genere in cui veniva impressa tale scritta per invogliare all'acquisto... ovvero marketing.
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie LAPPA IVO Ha ringraziato per questo post
Mi piace oliviero, LAPPA IVO Piace questo post
Vecchio 19-02-18, 04:30 PM   #4580
Silver45
Utente regolare
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Coriano
Messaggi: 135
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 11
Mi piace (Dati): 16
Mi piace (Ricevuti): 41
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 31 Post(s)
predefinito

Faccio vedere ai soci del forum questo semiautomatico Beretta per avere qualche informazione, è un cal.20 castello e canna sono del 1969 tre stelle cam 70 forata15.8,
Era destinato al’esportazione In usa tanto che ha il nome del commerciante tale Garcia sporting armi corp,teaneck,N.J.
L’incisione è molto profonda secondo può essere fatta a mano?
Questa incisione era stata eliminata dalla Beretta come riportava la rivista,semiautomatici che anno fatto la storia a pag.55
Saluti e buona serata Silver 45










Silver45 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip, gamma2, Franco Mister Piace questo post
Rispondi

Tag
beretta, canna, composizione chimica, skeet, variazioni

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:27 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.