Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Setter & Pointer

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 30-10-17, 09:16 PM   #1
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,727
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 174
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 207 Post(s)
predefinito consiglio su addestramento di cucciola setter

salve avendo avuti ottimi risultati con la madre, ed in seguito alle insistenze di amici che volevano a tutti i costi un suo cucciolo, mi sono convinto a farla accoppiare, e dei cuccioli mi sono tenuto per me una femmina.
si tratta di un soggetto molto vispo e attivo, ma estremamente legato alla madre.
Infatti quando me le porto a caccia si mette a correre dietro la madre e non la molla mai, finchè non sfianca ( la madre ha una grande resistenza mentre la piccola avendo sei mesi dura un po' meno).
Il fatto che le vada dietro se da un lato potrebbe essere un vantaggio, perchè fino ad ora sulle poche quaglie che ci sono state ha fatto qualche ferma consentendo su sua madre, da un altro lato mi fa temere che si appoggi troppo sulla mamma, mancando di fare esperienza da sola.
ho provato ad uscirla da sola sulle quaglie e devo dire che un paio di ferme le ha fatte, anche se non gira come quando è con la mamma, e sembra un po insicura di cio che deve fare, tende sempre a tornare da me e per quanto la incoraggio, non gira bene come quando segue il percorso della mamma.
Adesso è il momento delle beccacce, cosa mi consigliate di fare? io pensavo di farla uscire con la mamma finchè non ne incontra una decina, e poi separarle e uscirle a solo, sperando che si metta a cercarle per conto suo...
è una buona idea?
Avete qualche consiglio da darmi?
Grazie!
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-10-17, 10:18 PM   #2
Tinx
Utente abituale
 
L'avatar di Tinx
 
Registrato dal: Dec 2012
ubicazione: Milano
Messaggi: 306
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 16
Mi piace (Ricevuti): 49
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 26 Post(s)
predefinito

Complimenti per la setterina, ti darà grandi soddisfazioni!
Io per quanto riguarda la mia esperienza personale, la porterei fuori sopratutto da sola. E qualche volta con un altro cane. Cerca di farle incontrare qualche selvatico. Stimola la sua cerca, ma evita di sfinrla fisicamente. Il suo punto di riferimento devi essere sempre te
__________________
Non ereditiamo la terra dai nostri padri, la prendiamo in prestito dai nostri figli.
Tinx non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-10-17, 11:24 PM   #3
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,727
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 174
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 207 Post(s)
predefinito

hai ragione il suo riferimento dovrei essere io, e tuttavia non è facile di questi tempi fare incontri per i cani pratici, pensa un po' per una cucciolona, purtroppo non c'è abbondanza di selvaggina come un tempo, e quel poco che c'è è difficile farglielo incontrare.
Uscendola con la mamma avrebbe possibilità di fare più incontri, mentre da sola probabilmente non troverebbe nulla... del resto ha sei mesi e mezzo, a questa età è ancora piccola, e non ha nessuna esperienza...
Il punto è uscirla da sola, con la quasi certezza che non vedrà nulla, o uscirla con la madre, dandole la possibilità di vedere come si caccia, e di incontrare qualche selvatico trovato dalla mamma... col problema però che le va a rimorchio.... cosa conviene meglio per una cagnetta di quasi sette mesi?
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-10-17, 09:30 AM   #4
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,140
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 222
Grazie (Ricevuti): 228
Mi piace (Dati): 856
Mi piace (Ricevuti): 966
Non mi piace (Dati): 52
Non mi piace (Ricevuti): 22
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 675 Post(s)
predefinito

Secondo me conviene che le proprie esperienze (sia incontri che scontri ed errori vari) le faccia da sola.
Mettere un cucciolone con un cane adulto ed esperto che possibilità ha di fare incontri per primo?
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace elsa Piace questo post
Vecchio 31-10-17, 01:02 PM   #5
maremmano
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2010
ubicazione: grosseto
Messaggi: 2,689
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 49
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 217
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 213 Post(s)
predefinito

sono d' accordo con maxmurelli ... anche perchè da quanto descrivi la cucciolona ... NON appare tale in realtà ! è ancora immatura e non cerca con sufficiente ardore quando da sola .
portandola assieme ad altri cani potrebbe intensificare e rendere cronica questa mancanza di cerca ... mentre il lato buono ( ovvero l' incontro di selvatici adatti ) è ancora del tutto dipendente dal cane esperto.
tra l' altro se trovi delle rimesse sicure di beccaccia ... potrai portare la cucciola , che probabilmente la troverà prima o poi , con un notevole apporto di esperienza completa.

quando cercherà bene in autonomia e sarà del tutto matura fisicamente (probabilmente fra un paio di mesi ) , secondo me potrai allora rimetterla a correre con la madre e veder cosa succede e se conviene continuare a farle correre assieme .
maremmano non è in linea   Rispondi quotando
Grazie maxmurelli Ha ringraziato per questo post
Mi piace maxmurelli, elsa Piace questo post
Vecchio 31-10-17, 08:56 PM   #6
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,727
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 174
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 207 Post(s)
predefinito

capisco... ok proverò ad uscirle separatamente, magari la mattina la mamma e di pomeriggio la figlia. In effetti con la madre non avevo un cane con cui accoppiarla e la uscivo sempre sola... ho fatto mesi di uscite a vuoto ma alla fine ne è valsa la pena, farò lo stesso con la figlia, sperando di avere gli stessi risultati. grazie a tutti vi farò sapere!
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-11-17, 10:40 PM   #7
francesco barbaro
Utente regolare
 
L'avatar di francesco barbaro
 
Registrato dal: May 2011
ubicazione: lucera
Messaggi: 146
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 147
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito

Salve, scusami se ti dico la mia opinione, parlo perché ho avuto esperienze in merito. Un certo allevatore e conduttore, Libero Zagni in una sua intervista diceva " il più grande difetto che possa avere un cane è quello di appoggiarsi ad un altro cane" purtroppo in gergo cinofilo quello si chiama RIMORCHIO ed è un difetto molto difficile che scompaia, perché è nel suo DNA. Dovevi rimanere con te almeno due o tre cuccioli e poi quando erano cresciuti sganciavi valutavi e scartavi...... Quando si deve giudicare un cane, anche e soprattutto per l'acquisto, gli intenditori sganciano sempre il soggetto in coppia proprio per verificare questo grande difetto e se si manifesta ti fanno subito richiamare e legare.
P.S. Bisogna vedere con chi hai accoppiato e risalire ai suoi avi che certamente avevano quel difetto e sono stati messi in riproduzione, anche se per dirla tutta la genetica non è matematica, però quanto meno è una buona calcolatrice. La vedo dura per te purtroppo. In bocca al lupo. Saluti.
francesco barbaro non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-11-17, 11:38 PM   #8
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,727
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 174
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 207 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da francesco barbaro Visualizza il messaggio
Salve, scusami se ti dico la mia opinione, parlo perché ho avuto esperienze in merito. Un certo allevatore e conduttore, Libero Zagni in una sua intervista diceva " il più grande difetto che possa avere un cane è quello di appoggiarsi ad un altro cane" purtroppo in gergo cinofilo quello si chiama RIMORCHIO ed è un difetto molto difficile che scompaia, perché è nel suo DNA. Dovevi rimanere con te almeno due o tre cuccioli e poi quando erano cresciuti sganciavi valutavi e scartavi...... Quando si deve giudicare un cane, anche e soprattutto per l'acquisto, gli intenditori sganciano sempre il soggetto in coppia proprio per verificare questo grande difetto e se si manifesta ti fanno subito richiamare e legare.
P.S. Bisogna vedere con chi hai accoppiato e risalire ai suoi avi che certamente avevano quel difetto e sono stati messi in riproduzione, anche se per dirla tutta la genetica non è matematica, però quanto meno è una buona calcolatrice. La vedo dura per te purtroppo. In bocca al lupo. Saluti.
mamma mia sei scoraggiante
be considera che la cucciolata è stata di solo due cani un maschio ed una femmina, e io potevo tenere solo una femmina, quindi scelta obbligata, posso dirti che la mamma è un cane molto indipendente, e si è fatta da sola, il papà è un cane che fa gare in montagna e pur essendo giovanissimo ha già ottenuto buoni punteggi, quindi non so a chi attribuire il difetto se è genetico come dici.
il fratello si comporta esattamente come la sorella, solo che non ha la sua resistenza e dopo un po' molla la mamma e mi viene a trovare(adesso devo darlo al nuovo proprietario) posso anche aggiungerti che sulle quaglie da volo( purtroppo quest'anno in mancanza di quelle selvatiche ho dovuto ripiegare su quelle) usciti da soli trovano e fermano entrambi, la femmina già fermava a 3 mesi, il maschio a 5.
però non girano ancora bene, credo sia normale sono del 28 aprile sei mesi li hanno fatti da poco, e hanno visto ancora pochissime quaglie selvatiche., e diverse da volo. Di contro la femmina domenica ha fermato una beccaccia dietro la madre.
Una cosa interessante da dire è che in un occasione è stata la cucciolona a trovare la quaglia mentre correva con la madre e ad andare in ferma, e la madre dopo un po' è tornata indietro a farle il consenso. Questo episodio per quanto isolato mi ha incoraggiato, perchè mi fa pensare che la cagnetta non si limita a seguire la madre ma usa anche il suo naso.
Insomma credo sia ancora tutta da vedere, ma non sono pessimista come te, Spero che uscendola da sola come mi è stato consigliato, riuscirò prima o poi ad avere qualche risultato.
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace ojaja Piace questo post
Vecchio 01-11-17, 11:56 PM   #9
francesco barbaro
Utente regolare
 
L'avatar di francesco barbaro
 
Registrato dal: May 2011
ubicazione: lucera
Messaggi: 146
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 147
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ronin977 Visualizza il messaggio
mamma mia sei scoraggiante
be considera che la cucciolata è stata di solo due cani un maschio ed una femmina, e io potevo tenere solo una femmina, quindi scelta obbligata, posso dirti che la mamma è un cane molto indipendente, e si è fatta da sola, il papà è un cane che fa gare in montagna e pur essendo giovanissimo ha già ottenuto buoni punteggi, quindi non so a chi attribuire il difetto se è genetico come dici.
il fratello si comporta esattamente come la sorella, solo che non ha la sua resistenza e dopo un po' molla la mamma e mi viene a trovare(adesso devo darlo al nuovo proprietario) posso anche aggiungerti che sulle quaglie da volo( purtroppo quest'anno in mancanza di quelle selvatiche ho dovuto ripiegare su quelle) usciti da soli trovano e fermano entrambi, la femmina già fermava a 3 mesi, il maschio a 5.
però non girano ancora bene, credo sia normale sono del 28 aprile sei mesi li hanno fatti da poco, e hanno visto ancora pochissime quaglie selvatiche., e diverse da volo. Di contro la femmina domenica ha fermato una beccaccia dietro la madre.
Una cosa interessante da dire è che in un occasione è stata la cucciolona a trovare la quaglia mentre correva con la madre e ad andare in ferma, e la madre dopo un po' è tornata indietro a farle il consenso. Questo episodio per quanto isolato mi ha incoraggiato, perchè mi fa pensare che la cagnetta non si limita a seguire la madre ma usa anche il suo naso.
Insomma credo sia ancora tutta da vedere, ma non sono pessimista come te, Spero che uscendola da sola come mi è stato consigliato, riuscirò prima o poi ad avere qualche risultato.
Scusa per il mio essere spietato, ma con i cani ho imparato ad essere così. Un cane che non ha indipendenza innata resterà un mezzo cane e di questi tempi che la selvaggina qui in Italia scarseggia non so fino a che punto valga la pena portarlo avanti! Oggi abbiamo bisogno di cani con tantissima passione, fondo, saper soffrire e non mollare anche dopo diverse ore senza incontrare. Io se non riscontro queste caratteristiche non li porto avanti anche se per dirla tutta ho un lotto di cani "specialisti" costruiti con tanti sacrifici anni addietro (se dovrei farli adesso non ci riuscirei, perché la passione si è affievolita di molto) che sto' aspettando che invecchiano per poi abbandonare la caccia (non me la sento più di continuare per diverse ragioni) mi sono appassionato da qualche anno al piattello "fossa olimpica" e non riesco a farne a meno. Ti faccio i miei migliori auguri.
francesco barbaro non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-11-17, 06:47 PM   #10
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,727
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 174
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 207 Post(s)
predefinito

Ti ringrazio per gli auguri, a differenza tua sono molto fiducioso, sono certo che una volta sola la cagnetta seguirà l'esempio della mama e si metterà in cerca, vedo che ha molta passione e grande voglia di imparare, non credo vada dietro alla madre per scroccare, penso che abbia solo voglia di imparare, cmq col tempo si vedrà... con la mamma non ho avuto di questi problemi perchè non avevo altri cani da ferma, però andava dietro la mia cirneca inizialmente, finchè non ho smesso di uscirli insieme, (allora lo feci per non farle perdere lo stile del setter) adesso lo farò per renderla indipendente. Vuoi mollare la caccia per il tiro???
be ognuno fa le sue scelte... io a suo tempo mollai il tiro per appassionarmi con la caccia col cane(primo facevo solo caccia alla piccola migratoria)
adesso faccio ogni tanto qualche serie al piattelo a caccia chiusa, ma devo dire che non mi attrae più come un tempo, preferisco uscire e godermi il lavoro dei cani anche senza un fucile in mano!
ed avere un cucciolo promettente per le mani è per me una sfida nuova!
ti metto un video di un paio di mesi fa(aveva 4 mesi) giusto per mostrarti come ferma dietro la madre, li era su una delle poche quaglie selvatiche che ha incontrato. Il cane che vedi piu disinteressato è il maschio ma... adesso va meglio anche lui.

Ultima modifica di ronin977; 02-11-17 a 06:53 PM
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
addestramento, consiglio, cucciola, setter

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:14 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.