Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 18-05-18, 06:33 PM   #1
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 2,336
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 40
Grazie (Ricevuti): 79
Mi piace (Dati): 208
Mi piace (Ricevuti): 410
Non mi piace (Dati): 15
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1174 Post(s)
predefinito Freno di bocca su armi da caccia....utile o no?

Apro questo post per sentire un pò dei vostri pareri....

Su armi da caccia, ovviamente camerate per calibri che generano un qualche rinculo, quanto ritenete opportuno il freno?

Vi chiedo di considerare anche che, con la stessa arma, si fanno sedute al poligono, per la taratura, per provare nuove munizioni oppure anche solo per il doveroso allenamento che ognuno di noi dovrebbe fare (che più...chi meno).

Poi.....quali sono i freni secondo voi più idonei per un' arma da caccia? In quali calibri li ritenete opportuni? Quali avete sperimentato?

Saluti
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 07:47 PM   #2
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 184
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 688
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1081 Post(s)
predefinito

Provati credo tutti.
Lo ritengo utile in generale al poligono per calibri già medi, indispensabile (anche esteticamente) in un'arma tattica o tatticheggiante, non mi interessa in un'arma da caccia se non nei 2/3 calibri più potenti esistenti per bufali ed elefanti e solo su armi assurdamente leggere per il calibro.

Non amo per nulla quelli con taglietti (utili al più per ridurre impennamento), ottimi quelli ricavati sulla canna con pesanti intagli laterali (tipo a cannone), in genere ottimi quelli avvitati come si deve su una canna, a maggior ragione se perfettamente in asse e con foro centrale di pochissimo superiore al diametro palla.

Si può poi disquisire di intagli diritti o inclinati, di camere più o meno larghe..... ne fanno di 1000 modelli ed hanno pro e contro.

Ad uso caccia trovo molto difficile abituarmi ad indossare una protezione per l'udito nel momento che individuo un animale. Parto in automatico in modalità "caccia", dovermi mettere degli inserti presi dal taschino mi sembrerebbe abbastanza simile al dover rivestirsi e andare a fare acquisti in farmacia perchè ti sei dimenticato di portare un oggetto "utile"..... e te ne sei ricordato proprio nel momento di indossarlo. Insomma.... una cosa che mi toglie la poesia del momento.

Fuori discussione andare a caccia con il freno e non proteggersi. Io l'ho fatto una volta e, la lezione, è stata sufficiente. Può capitare che non succede nulla per 100 tiri ma poi ti frega il 101esimo.

Il mondo è diviso in chi ha avuto problemi (anche gravi) per l'uso di un freno senza protezioni per l'udito e in chi potrebbe averne alla prossima uscita.


NO grazie (non "senza")
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 08:06 PM   #3
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,377
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 201
Grazie (Ricevuti): 114
Mi piace (Dati): 719
Mi piace (Ricevuti): 377
Non mi piace (Dati): 29
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 493 Post(s)
predefinito

Freni di bocca? Roba da signorine. Mai sentita l’esigenza di averne uno. Mi è arrivata una canna di un palo da vigna frenata quando l avevo ordinata senza e la lascio regolarmente in “stagionatura”
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 08:36 PM   #4
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 1,441
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 24
Grazie (Ricevuti): 65
Mi piace (Dati): 468
Mi piace (Ricevuti): 207
Non mi piace (Dati): 15
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 598 Post(s)
predefinito

Ho sparato col 416 R. e non ne ho sentito il bisogno.
A caccia non lo userei.
In poligono si.
Yed non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 08:49 PM   #5
guli51
Utente abituale
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 430
Mi piace / Grazie
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 218 Post(s)
predefinito

Per me utilissimo senza si e senza ma
Anche su un .222 ... ovviamente scherzo, ma dal 308 su armi leggere è un bell' aiutino per signorine e montanari mosci .
Unico inconveniente importante la obbligatoria protezione delle orecchie, ho sempre in tasca e nello zaino un po' di tappi, solo nel caso abbia dimenticato le cuffie.
Ciao
Guli51
guli51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 09:21 PM   #6
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 2,336
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 40
Grazie (Ricevuti): 79
Mi piace (Dati): 208
Mi piace (Ricevuti): 410
Non mi piace (Dati): 15
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1174 Post(s)
predefinito

Le mie armi ne erano tutte sprovviste. Col 7 rem però il poligono non era per niente piacevole, di conseguenza anche tarare l arma richiedeva spesso più tempo, più colpi, e a volte, una certa (ben piu che accettabile per uso caccia) approssimazione. A caccia, dopo aver sentito (senza conseguenze) per due volte l effetto dell ottica sul sopracciglio, lasciavo spesso (quasi sempre) il 7 in fuciliera in favore del più " gentile" 270.
Poi quest anno, mi è presa l idea di ottimizzare il 7 per uso esclusivo a relativamente lunghe distanze sul cinghiale all aspetto.
Sono partito smontando lo scatto e lucidando tutti i piani e, regolando peso e corsa, ho ottenuto uno scatto fluido e netto a 500 gr. Poi l ottica che avevo era ottima per tirare a lunga distanza ma in condizioni di ottima luce altrimenti il fine reticolo risultava invisibile....quindi l ho sostituita con un artemis con reticolo sniper (a me interessava avere almeno un riferimento oltre la croce centrale).
Fatto tutto questo....mi reco al poligono con cartucce caricate a piena potenza (accubond 160 grs a oltre 920 ms in canna da 61)....l arma l ho tarata....ma ho rimediato un livido alla spalla e....un certo "risentimento" a premere il grilletto.
Fatto 30....faccio anche 31....acquisto un freno a morsetto e......la capricciosa vanguard come per magia diventa mansueta piu della sorella in 243 di unmio amico. Inoltre la precisione è leggermente aumentata e ......soprattutto è aumentata la costanza del tiratore....
Entusiasta del risultato...porto il connubio a caccia. Il risultato non si fa attendere.....
__________________
The Rebel!

Ultima modifica di SPRINGER TOSCANO; 18-05-18 a 11:10 PM
SPRINGER TOSCANO ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 10:24 PM   #7
franki
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2011
ubicazione: treviso
Messaggi: 471
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 34
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 37 Post(s)
predefinito

Visto che la tendenza delle case costruttrici è ormai quella di fabbricare canne con le volate filettate, quindi con la possibilità di mettere e togliere il freno, io penso che sarebbe utile usarlo per le sedute di taratura al poligono dove si sparano piu colpi e toglierlo per le uscite di caccia onde evitare l'uso di protezioni acustiche, che potrebbero in qualche modo interferire con la poesia del momento , come dice Paolo. Da prove fatte ho visto che non c'è differenza di impatto con e senza freno e che il botto è piu fastidioso per un eventuale osservatore che ti stia accanto che per chi sta sparando, anche se l'aumento di rumore è logicamente considerevole.
franki non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 10:25 PM   #8
emigrante
Utente regolare
 
L'avatar di emigrante
 
Registrato dal: Dec 2016
ubicazione: Abruzzo
Messaggi: 127
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 25
Grazie (Ricevuti): 7
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 17
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 58 Post(s)
predefinito

Domanda da ignorante (mai sparato con un freno): se si tara la carabina con il freno e poi lo si toglie il punto di impatto si sposta?

Grazie
Marco
emigrante non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-18, 10:48 PM   #9
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 2,336
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 40
Grazie (Ricevuti): 79
Mi piace (Dati): 208
Mi piace (Ricevuti): 410
Non mi piace (Dati): 15
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1174 Post(s)
predefinito

Alla seconda uscita si presenta l occasione di testare il connubio.
Verro di 70 kg nel grano......al colpo (tiro da seduto appoggiato su due bastoni), vedo bene l esito del tiro quasi come se sparassi col 223.
Me lo avevano detto e ridetto ma, non avevo ne cuffie ne rappi, e i miei orecchi hanno fischiato fino al giorno successivo!!
A parte l inconveniente del rumore (obbligatorie davvero le protezioni) comunque lo ritengo utile su di un arma da caccia (di calibro almeno medio).
Il freno che ho montato è piuttosto militareggiante ma efficace e ben fatto......e in più è I T A L I A N O!
È prodotto dalla Hydra Armaments e si monta senza modifiche e bancature.
Inserisco una foto dell arma....


---------- Messaggio inserito alle 09:48 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:45 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da emigrante Visualizza il messaggio
Domanda da ignorante (mai sparato con un freno): se si tara la carabina con il freno e poi lo si toglie il punto di impatto si sposta?

Grazie
Marco
Si Marco va obbligatoriamente almeno verificata. E nel mio caso ho provveduto a ritarare in quanto rispetto alla taratura fatta senza freno ilpunto di impatto si era spostato di oltre 10 cm a 100 mt
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO ora è in linea   Rispondi quotando
Grazie emigrante Ha ringraziato per questo post
Vecchio 18-05-18, 11:22 PM   #10
TYPHOON
Utente abituale
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Potenza
Messaggi: 684
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 32
Mi piace (Dati): 21
Mi piace (Ricevuti): 80
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 140 Post(s)
predefinito

Non lo ritengo del tutto indispensabile, ma indubbiamente aiuta. La Rossler di casa in 8x68 in poligono non permette di sparare molto, la spalla si indolenzisce dopo 4-5 colpi, cosa che a caccia ben difficilmente si verifica. Sparando con il TRG-22 in .308 la differenza rispetto agli altri paricalibro militareggianti (700 Police, 700 TTR, SSG 3000) è avvertibile, ma dato il peso di queste armi la cosa non rappresenta un problema.
TYPHOON ora è in linea   Rispondi quotando
Grazie emigrante Ha ringraziato per questo post
Rispondi

Tag
armi, bocca, cacciautile, freno

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:59 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.