Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 07-06-19, 10:46 AM   #1
fistione
Guru del forum
 
L'avatar di fistione
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: viareggio
Messaggi: 1,400
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 167
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 396
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 272 Post(s)
predefinito i 3 calibri "diversamente giovani"

Buongiorno a Tutti,
Con l'amico Giuseppe, abbiamo scritto questo articoletto....sara pure una goccia in mezzo al mare....ma abbiamo voluto provare a spezzare una lancia a loro favore.
Come la pensate Voi ?
Sarebbe giusto cercare di ridare nuova linfa a questi interessanti calibri ?

https://lariservadicaccia.com/2019/0...mente-giovani/

In bocca al Lupo
__________________
Lorenzo
fistione ora è in linea   Rispondi quotando
Grazie claudio76, Peppe67, oreip, Athreius Ha ringraziato per questo post
Mi piace fabrossi, claudio76, Peppe67, mincio75, enrico.83 and 6 altri Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 11:01 AM   #2
JK6/b
Guru del forum
 
L'avatar di JK6/b
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Coccaglio (BS)
Messaggi: 1,162
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 24
Grazie (Ricevuti): 90
Mi piace (Dati): 104
Mi piace (Ricevuti): 209
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 100 Post(s)
predefinito

Articolo ben scritto e molto esauriente, Lorenzo. Complimenti ad entrambi.
Sull'ultima domanda, credo che non ci sia interesse da parte delle case produttrici, le quali hanno tutto l'interesse costruttivo di non differenziare troppo i calibri. I maggiori calibri in produzione soddisfano il 98% della richiesta dell'utenza, per cui......
JK6/b non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Peppe67 Ha ringraziato per questo post
Mi piace Peppe67, oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 11:01 AM   #3
alcione tsa
Guru del forum
 
L'avatar di alcione tsa
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: ischia
Messaggi: 3,324
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 78
Grazie (Ricevuti): 65
Mi piace (Dati): 322
Mi piace (Ricevuti): 282
Non mi piace (Dati): 11
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 337 Post(s)
predefinito

la vedo dura....sopratutto per il 24 ed il 32 ... ben rimpiazzati dal 28 e 410,per il 16 si è finalmente mosso qualcosa, visto che siamo sempre di meno , vecchi , le continue restrizioni che subiamo per la caccia alla piccola migratoria......tra non molto parleremo solo di rigato......purtroppo!!!
alcione tsa non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Bayliss, oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 11:19 AM   #4
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 3,301
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 410
Grazie (Ricevuti): 187
Mi piace (Dati): 789
Mi piace (Ricevuti): 800
Non mi piace (Dati): 30
Non mi piace (Ricevuti): 14
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 533 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fistione Visualizza il messaggio
Come la pensate Voi ?
Sarebbe giusto cercare di ridare nuova linfa a questi interessanti calibri ?
Complimenti per l'articolo.
Personalmente non lo ritengo utile.
La caccia sta finendo e le cacce da appostamento a piccoli uccelli, dove si utilizzavano il 24 e il 32 sono praticamente estinte.
Ritengo che i calibri ancora in uso siano ampiamente sufficienti a soddisfare quello che è rimasto della caccia.
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace alcione tsa, l'inglese, oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 11:45 AM   #5
Peppe67
Utente regolare
 
L'avatar di Peppe67
 
Registrato dal: May 2019
ubicazione: Velletri ( RM )
Messaggi: 105
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 15
Mi piace (Dati): 28
Mi piace (Ricevuti): 84
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 50 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Bayliss Visualizza il messaggio
Complimenti per l'articolo.
Personalmente non lo ritengo utile.
La caccia sta finendo e le cacce da appostamento a piccoli uccelli, dove si utilizzavano il 24 e il 32 sono praticamente estinte.
Ritengo che i calibri ancora in uso siano ampiamente sufficienti a soddisfare quello che è rimasto della caccia.
Beh, personalmente uso il cal 24 principalmente per la caccia alla stanziale, specie i primi mesi di caccia. Con la sua carica di 22-24g ti posso assicurare che cade di tutto e senza rimpianti per i bomboni calibro 12. Il più il selvatico cade pulito, senza essere eccessivamente danneggiato. Tra le commerciali migliori provate le Danesi e le Eurocom, molto costanti ed efficaci. Per il resto ricarico MB, Tecna e M92S con cui vengono cariche da 24-25g di tutto rispetto e velocità interessanti. Appena posso pubblico qualche foto, peccato che non riesca a caricare video. Ne ho uno interessante sulle Cotornici in Montenegro dove il 24, una piuma di fucile, ha fatto strabuzzare gli occhi a più di qualcuno
Peppe67 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 11:59 AM   #6
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 3,405
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 354
Grazie (Ricevuti): 675
Mi piace (Dati): 931
Mi piace (Ricevuti): 2058
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 10
Menzionato: 28 Post(s)
Quotato: 622 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Bayliss Visualizza il messaggio
Complimenti per l'articolo.
Personalmente non lo ritengo utile.
La caccia sta finendo e le cacce da appostamento a piccoli uccelli, dove si utilizzavano il 24 e il 32 sono praticamente estinte.
Ritengo che i calibri ancora in uso siano ampiamente sufficienti a soddisfare quello che è rimasto della caccia.
Purtroppo è vero, la caccia sta finendo, ma dobbiamo tenere duro, non abbandonarci a noi stessi, cercare di riconquistare con le unghie e con i denti quello che ci hanno tolto.
Hai ragione, i calibri ancora in uso sono più che sufficienti a soddisfare tutto, anzi, oggi si tende a voler per forza cercare di soddisfare tutto anche con ciò che un tempo non era adatto (vedi 410 o 28...), ma così perdiamo la nostra storia, la tradizione, il sapore romantico della nostra passione!
Forse non sarà utile, ma dal mio punto di vista ritengo sia giusto, per non cancellare il nostro passato.
Quando esco con il 24 mi sento di vivere qualcosa di speciale, ed ogni preda abbattuta è una gioia immensa, così come lo è caricare quelle splendide cartucce di cui questo calibro ci fa dono, idem per il 32 ed il 16.
Anche per quest'ultimo qualche anno fa si sentivano gli stessi commenti, ed ancora oggi per tanti non è utile, ma in molti iniziano a pensarla diversamente, e grazie agli sforzi di un pugno di appassionati è tornato a vivere, rappresentando oggi una concreta realtà.

https://www.facebook.com/57668679901...1402242877563/
Poi, quando c'è mercato, le evoluzioni, giuste o sbagliate che siano, va da sé che vengano fuori.
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 12:16 PM   #7
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 2,291
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 59
Grazie (Ricevuti): 118
Mi piace (Dati): 44
Mi piace (Ricevuti): 619
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 10
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 687 Post(s)
predefinito

articolo fatto bene, mi sembra di capire che l'unica condanna..... all'oblio sia per il cal.32..... difatti veramente superato dal .410 con un uso a dir poco spropositato e forse spesso "abusato" nella selvaggina insediata e grammature utilizzate.

per il resto, il 24 è ancora un buon compromesso, se la gioca con il 20 non magnum, forse il piu' piacevole da ricaricare con grammature al limite del fratello maggiore. Ricordo con piacere gli articoli del compianto giornalista fiorentino, appassionato di bracchi italiani che soleva accompagnarsi ai suoi bracchi con una doppiettina cal.24 che definiva piu' che sufficente per giustiziare i gallinacei in riserva...

sul 16 non diciamo nulla.... non si puo piu' parlare di calibro dimenticato... con fucili semi-auto fatti in serie.... fucili che si possono ordinare...cosmi.... sovrapposti della rizzini, fair, rfm che sono disponibili sempre..... direi che l'inversione di tendenza sia gia' realta' - calibro ritornato in uso....!
c'e anche un club del cal.16......! trovamelo un club del cal.12!!!!!!!

il buon garolini........ che non ha mai coperto la rinascita del 16....... ricordo quanto era scettico per il nuovo browning a5 16..... ora sua maesta' baschieri si e' accorta del mercato e vai.....!
fa' comunque piacere sentirlo di persona , sapere che sta' bene....... assieme a quell'altro energumeno di A.Aromatico.... !!!!!

dobbiamo dire che dei tre calibri oggetto dell'articolo, forse quello piu' interessante- utile, balisticamente forse insostituibile e' il 16.... anche se nutro simpatia per il 24 ma sinceramente è coperto dal 20/70, una doppietta 24 o sovrapposto 24 pesano quanto un 20..... la cartuccia e' simile.... certo, gli amanti del calibro mi infameranno a dismisura ma sfido chi ha il 24 in casa a dargli un confronto con un 20 .....!

Ultima modifica di ALE; 07-06-19 a 12:26 PM
ALE ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 12:48 PM   #8
colombaccio76
Utente abituale
 
L'avatar di colombaccio76
 
Registrato dal: Jun 2014
ubicazione: Maremma Gr
Messaggi: 792
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 26
Mi piace (Dati): 37
Mi piace (Ricevuti): 151
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 246 Post(s)
predefinito

Mi sembra che molti di voi sono già sconfitti prima di fare la guerra, secondo me non sta finendo e non finirà niente nel medio lungo periodo, anche se sicuramente ci saranno cambiamenti come ci sono sempre stati, pensiamo più che altro a comportarci meglio senza magari postare foto e video di carnieri imbarazzanti o lasciare sporcizia ovunque e rispettarci di più fra di noi(qui c'è lo con i cinghiali) quando c'è una passione vera si farà di tutto per portarla avanti......
colombaccio76 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip, SOGUARO Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 01:26 PM   #9
fistione
Guru del forum
 
L'avatar di fistione
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: viareggio
Messaggi: 1,400
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 167
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 396
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 272 Post(s)
predefinito

Buongiorno Amici, probabilmente il ns. articolo sarà inutile...però è anche vero che è piu facile abbandonarsi rassegnati al fato che reagire.

Questo, ovviamente non significa che ogniuno non abbia le sue idee...anzi, il confronto sui perchè e per come è sempre ben accetto.

Però, c'è sempre un però....molto spesso si tende ad esprimere giudizi su questi calibri sulla base di semplici congetture o il sentito dire...ecco perchè sovente si pensa, specialmente per il cal 32, ma anche per il cal 24 che siano oramai obsoleti in quanto soppiantati dai calibri attigui molto usati e assai evolutisi nel tempo.

Poi, però chi ha la voglia e la costanza di confrontarcisi seriamente e si cimenta a sperimentarli, costruendosi buone cartucce e usandole a caccia su selvaggina varia, compreso quella piu grossa e coriacea, spesso si ricrede.

Ecco il perchè di questo piccolo ns. articolo...che, sarà pure una lacrima i mezzo ad un mare....però, forse almeno servirà a far riflettere qualche cacciatore che, spinto non tanto dalla sete di carniere o dalla smania di abbattere a distanze da cal 12 supermagnum si vorrà concedere uno "strano diversivo balistico venatorio".

Per quanto riguarda l'industria armiera, produttori di componenti e il settore della produzione cartucce non sarei cosi pessimista...basti vedere cosa è accaduto al "vetusto cal 16"....siamo noi, con il ns. credo e con le ns. azioni, pertanto a decretare il de profundis o la rinascita di una qualsiasi cosa.

In bocca al lupo
__________________
Lorenzo
fistione ora è in linea   Rispondi quotando
Grazie claudio76, oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace claudio76, oreip Piace questo post
Vecchio 07-06-19, 02:08 PM   #10
iago 77
Guru del forum
 
L'avatar di iago 77
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: ischia
Messaggi: 1,267
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 89
Grazie (Ricevuti): 52
Mi piace (Dati): 247
Mi piace (Ricevuti): 203
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 208 Post(s)
predefinito

A me l'articolo è piaciuto tanto.....trovo con piacere e sorpresa sempre nuove persone che utilizzano questi calibri....e spero di mettere presto un 24 in rastrelliera che fu la mia nave scuola......
iago 77 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
calibri, diversamente giovani

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:13 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.