Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Chiacchierando

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 28-01-18, 08:11 PM   #61
PATO
Guru del forum
 
L'avatar di PATO
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: VIGNOLA MO
Messaggi: 1,288
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 37
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 230
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 239 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da parsifal69 Visualizza il messaggio
In questo giorno vorrei segnalare un romanzo che ho letto di recente, il titolo è L'Usignolo, l'autrice è Kristin Hannah, spiega meglio di qualsiasi libro di storia, meglio di qualsiasi film o documentario, cosa sia stata la Shoa e l'occupazione nazista per le popolazioni ad essa assoggettate.

Quando ho finito di leggerlo, ho giurato a me stesso di non rileggerlo mai più (io, che i miei libri più cari ho riletto anche 6/7 volte).
Mi associo Parsi.Io invece ho appena finito di leggere " il comandante di AUSCHWITZ" di Thomas Harding....Non si legge una seconda volta.
Da non credere, il carnefice Rudolf Franz Ferdinand HOSS,era avviato dalla educazione ricevuta al seminariato,essendo un devoto fervente della chiesa.
Poi ha cambiato idea.A 14 con uno stratagemma si arruola nel reggimento dei Dragoni a cavallo di Baden Baden,e parte per il medio oriente dalla parte dei Turchi. I motivi del suo comando ad AUSCHWITZ,lo descrive bene l'uomo che lo ha beccato.L'ebreo Tedesco Hanns Hermann Alexander.
" dare un calcio ad un sasso,oppure fare fucilare una persona,per lui era la stessa cosa"considerato dalle SS il freddo esecutore della soluzione finale.
Io non entro nel merito della Shoa dei Gulag Russi,Foibe ecc.
Vi invito solo a riflettere di cosa puo' essere una guerra,dove a mio avviso perdono anche i vincitori. Fatevi un giro nei paesini di montagna,poi guardate i monumenti ai caduti.Da non credere i giovani sono morti quasi tutti
PATO non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace cicalone Piace questo post
Vecchio 29-01-18, 09:02 AM   #62
cicalone
Celsius °C
 
L'avatar di cicalone
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Ostia Lido Roma
Messaggi: 19,821
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 83
Grazie (Ricevuti): 129
Mi piace (Dati): 1227
Mi piace (Ricevuti): 665
Non mi piace (Dati): 72
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 632 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PATO Visualizza il messaggio
Mi associo Parsi.Io invece ho appena finito di leggere " il comandante di AUSCHWITZ" di Thomas Harding....Non si legge una seconda volta.
Da non credere, il carnefice Rudolf Franz Ferdinand HOSS,era avviato dalla educazione ricevuta al seminariato,essendo un devoto fervente della chiesa.
Poi ha cambiato idea.A 14 con uno stratagemma si arruola nel reggimento dei Dragoni a cavallo di Baden Baden,e parte per il medio oriente dalla parte dei Turchi. I motivi del suo comando ad AUSCHWITZ,lo descrive bene l'uomo che lo ha beccato.L'ebreo Tedesco Hanns Hermann Alexander.
" dare un calcio ad un sasso,oppure fare fucilare una persona,per lui era la stessa cosa"considerato dalle SS il freddo esecutore della soluzione finale.
Io non entro nel merito della Shoa dei Gulag Russi,Foibe ecc.
Vi invito solo a riflettere di cosa puo' essere una guerra,dove a mio avviso perdono anche i vincitori. Fatevi un giro nei paesini di montagna,poi guardate i monumenti ai caduti.Da non credere i giovani sono morti quasi tutti


Purtroppo quelli sono i benefici della guerra, i giovani morti in guerra e durante le occupazioni, spesso, bambini, donne e anziani deportati o fucilati in piazza....io dal mio piccolo ringrazio di aver vissuto i 56 anni della mia vita in assenza di conflitti ma conscio di quello che hanno passato i miei genitori e tutti i miei parenti che hanno patito fame e retate di nazisti e fascisti.
__________________
Cosa vuol dire avere un metro e mezzo di statura, te lo rivelan gli occhi e le battute della gente e la curiosita' di una ragazza irriverente ....
cicalone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 30-01-18, 04:59 PM   #63
duedentoni
Utente abituale
 
L'avatar di duedentoni
 
Registrato dal: Aug 2013
ubicazione: Firenze
Messaggi: 966
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 34
Mi piace (Dati): 35
Mi piace (Ricevuti): 137
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 133 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da oreip Visualizza il messaggio
Ragazzi sembrerò sciocco, stupido, rincoglionito, ma io ancora oggi mi chiedo; qual'è la causa che ha scatenato tanto ODIO, da parte dei nazisti nei confronti del popolo Ebreo??????
piero

I soldi.....

---------- Messaggio inserito alle 03:59 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 03:48 PM ----------

Io ci sono stata ad Auschwitz non ci sono cose fatiscenti li, i tedeschi le cose le fanno per bene e lo dimostra il fatto che sta ancora tutto la . Doccie comprese. Non so perché si ricorda solo gli orrori del fascimo e non quelli del comunismo? Quelli non interessano a nessuno? E sono molti di più. Ad essere un pò più nazionalisti oggi, subito si viene tacciati di essere fascisti...ma anni di comunismo di sparizione di persone..oggi contano se sei un renziano? O un comunista? Non credo. Russia , Cuba e i loro orrori, le loro fosse comuni? , non interessano a nessuno?
Quindi perchė oggi si dovrebbe arrivare alle camere a gas? Purtroppo il nazionalismo oggi manca....e la tolleranza ha portato ad accettare molte cose in silenzio.
Vedo che in Germania stanno parecchio bene tutti senza forni crematori? Che abbiamo imparato? Noi siamo ancora lontani...dal prendere quello che c'èra di buono del fascimo. Ma qualcuno si è fatto avanti. Creando nuovi partiti che vengono guardati con nostalgia... forse sono l'unica speranza per cambiare.
__________________
Non provo rabbia, nemmeno delusione, ho solo quel senso di schifo e disprezzo per aver dato importanza a gente inutile.
duedentoni non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 31-01-18, 02:40 PM   #64
Gion
Guru del forum
 
L'avatar di Gion
 
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: Dolomiti Unesco
Messaggi: 1,380
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 69
Grazie (Ricevuti): 26
Mi piace (Dati): 151
Mi piace (Ricevuti): 80
Non mi piace (Dati): 10
Non mi piace (Ricevuti): 11
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 100 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da duedentoni Visualizza il messaggio
I soldi.....

---------- Messaggio inserito alle 03:59 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 03:48 PM ----------

Che abbiamo imparato? Noi siamo ancora lontani...dal prendere quello che c'èra di buono del fascimo. Ma qualcuno si è fatto avanti. Creando nuovi partiti che vengono guardati con nostalgia... forse sono l'unica speranza per cambiare.
E tu sei convinta che quelli che si sono fatti avanti creando nuovi partiti
nostalgici, siano i nuovi eroi di un Italia migliore?
Qui basta essere quattro gatti rifiutati per formare un nuovo partito, la
Brambilla insegna...
Gion non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-18, 06:43 PM   #65
vecchioA300
Guru del forum
 
L'avatar di vecchioA300
 
Registrato dal: Oct 2008
ubicazione: Firenze
Messaggi: 4,190
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 7
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 36
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 46 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Marco94 Visualizza il messaggio
Figurati, è giusto ricordare anche questi avvenimenti meno cononosciuti ma ugualmente drammatici. Io ho letto Centomila gavette di ghiaccio che parla della Jiulia in Albania e Russia, quando lo leggevo mi veniva la pelle d'oca. 18000 mila morti solo della Julia, feriti e congelati abbandonati sulla neve, il terrore di finire in mano ai Russi, notti all'addiaccio a meno 40°, soldati che assaltavano i t34 con le molotov per aprire la strada verso baita...!!! Cose incredibili e terrificanti purtroppo oggi ignorate da moltissima gente!
Ciao
Marco
Anche un mio zio (fratello maggiore di mio padre) era un reduce di quella guerra. Quando eravamo ragazzi e a Natale la famiglia si riuniva, anche se ne aveva poca voglia, alla fine passava ore a raccontare lo schifo della guerra.
Mi è rimasto da allora un "valore" del quale purtroppo oggi si è completamente perso il senso: la lealtà.
Lui, di idee "non fasciste" in tempi in cui bisognava essere fascista, rispose alla chiamata e partì in guerra, non per il timore di essere internato, o peggio, quale renitente alla leva, ma per il semplice motivo che era Italiano, come tutti i suoi commilitoni, ed in quel momento l'Italia era in guerra contro un nemico da combattere, punto.
La cosa giusta da fare in quel momento era partire per la patria, anche andando a combattere contro gente che magari rappresentava i suoi ideali operai di allora.
*******purtroppo, come dice il buon vecchio Cicalone, la memoria si stà affievolendo, e riguarda tutte le nefandezze compiute da alcuni biechi rappresentanti del "genere umano", gli stermini di massa contro gente inerme non hanno colore, non hanno buoni o cattivi.
CHI DIMENTICA IL PASSATO, E' COSTRETTO A RIVIVERLO!
__________________
MB,Tecna,Sipe,JK6, mah, le uniche che mi funzionano sono quelle caricate con la "CENTRITE"!
vecchioA300 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace cicalone Piace questo post
Rispondi

Tag
della, gennaio, giornata della memoria, giorno, memoria

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:38 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.