Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi storiche e di pregio

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 25-04-15, 06:23 AM   #31
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,840
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 218
Grazie (Ricevuti): 502
Mi piace (Dati): 679
Mi piace (Ricevuti): 1622
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 420 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico toldo Visualizza il messaggio
Preg.mo Nando,

non pensare che io mi sia distratto un attimo, tanto da non notare anche questa splendida ( ma esiste un aggettivo superlativo migliore per definirla ? ) doppietta Toschi, realizzata, secondo la qualificata affermazione di Gaetano, nel 1930, epoca in cui la prestigiosa casa di San Martino di Lugo (Ravenna) realizzò ( 1931 ) anche un ( forse l'unico ? ) possente, quanto stupefacente, sovrapposto a cani esterni da tiro al piccione inciso da Hippolite COROMBELLE.

Mi sembra che in quegli anni erano attivi i Fratelli TOSCHI che, come sostiene Gaetano, firmavano ancora i loro fucili con il nome di Roberto TOSCHI, deceduto due o tre anni prima.

Mi piacerebbe sapere, se possibile, se Roberto era figlio di Alessandro ( Sandro ) TOSCHI, ovvero se, in alternativa, lo fossero i suoi due cugini soci.

Seguendo l'iter storico della famiglia TOSCHI, presumo che le due canne tipo caccia, realizzate a corredo della suddetta doppietta, siano state costruite quindi da Renzo TOSCHI, operativo negli anni '70.

Per il resto, a parte questa divagazione storica, cosa posso aggiungere agli apprezzamenti e alle considerazione di coloro che mi hanno preceduto: NULLA poichè sono rimasto senza parole, hanno già detto tutto gli altri.

No ! mi correggo, mi rimane da dirti che il tuo "fiuto" nel reperire simili capolavori non ha rivali.

Bravo Nando.

Alla prossima.

Credo che il sovrapposto di Toschi a cani esterni non sia stato il primo tentativo di un fucile del genere, Josef Miller e Valentin Greiss produssero qualcosa di molto simile sulla fine del 1800, primi '900, perlomeno in configurazione combinata.
Di certo di fronte a certe realizzazioni c'è da rimanere veramente senza parole!
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-04-15, 11:40 AM   #32
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,281
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 295
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 131 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da claudio76 Visualizza il messaggio
Credo che il sovrapposto di Toschi a cani esterni non sia stato il primo tentativo di un fucile del genere, Josef Miller e Valentin Greiss produssero qualcosa di molto simile sulla fine del 1800, primi '900, perlomeno in configurazione combinata.
Di certo di fronte a certe realizzazioni c'è da rimanere veramente senza parole!
Saluti
Claudio
Alla fine dell'ottocento anche W.W, Greener realizzò qualcosa del genere.

Probabilmente ce ne saranno stati anche altri.

Nando
__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.
nando non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-15, 01:10 AM   #33
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,340
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 298
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 370 Post(s)
predefinito

curiosando su internet si trova un sovrapposto a cani esterni di Bertuzzi, non 'storico', realizzato nel 1986, estetica molto insolita, esecuzione molto accurata, a giudicare dalla foto.
Confesso che è la prima volta che sento parlare di questo artigiano.
:-)
D
Quiete non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-15, 09:46 AM   #34
enrico toldo
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: parma
Messaggi: 1,182
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 18
Grazie (Ricevuti): 126
Mi piace (Dati): 81
Mi piace (Ricevuti): 408
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 118 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Quiete Visualizza il messaggio
curiosando su internet si trova un sovrapposto a cani esterni di Bertuzzi, non 'storico', realizzato nel 1986, estetica molto insolita, esecuzione molto accurata, a giudicare dalla foto.
Confesso che è la prima volta che sento parlare di questo artigiano.
:-)
D
Daniele, interessante la tua osservazione, neppure io conoscevo l'esistenza di questo armaiolo, al quale va il merito di aver avuto il coraggio di realizzare un fucile insolito per questi tempi se, come tu dici, è stato realizzato nel 1986.

Non penso ne abbia venduti molti, a meno che sia stato costruito in un unico esemplare soltanto per finalità collezionistiche, allo scopo di accontentare un cliente dai gusti un pò retrò.

Ha ragione Nando nell'affermare che anche altri armaioli hanno realizzato sovrapposti a cani esterni.

Mi viene in mente un rarissimo sovrapposto combinato a cani esterni, con canna superiore rigata in calibro 10 ed inferiore liscia in calibro 20, realizzato verso la fine del 1800 dall'inglese William Wellington Greener.

Enrico
enrico toldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-15, 02:11 PM   #35
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,281
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 295
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 131 Post(s)
predefinito

I F.lli Bertuzzi, che io sapevo essere incisori, realizzano armi fini di eccellente qualità, e sono molto quotati all'estero; in particolare negli USA, dove hanno grande mercato.

Nando
__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.
nando non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-15, 04:48 PM   #36
enrico toldo
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: parma
Messaggi: 1,182
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 18
Grazie (Ricevuti): 126
Mi piace (Dati): 81
Mi piace (Ricevuti): 408
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 118 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da nando Visualizza il messaggio
I F.lli Bertuzzi, che io sapevo essere incisori, realizzano armi fini di eccellente qualità, e sono molto quotati all'estero; in particolare negli USA, dove hanno grande mercato.

Nando
Ti ringrazio, Nando, così sono andato sul loro sito internet ed ho potuto ammirare la loro produzione veramente raffinata.

Ti confesso che, nonostante il mio particolare interesse verso quegli armieri che emergono in fatto di qualità, stile e raffinatezza esecutiva, non mi ero ancora soffermato sui Fratelli Emilio e Elio Bertuzzi, nonostante la loro azienda risalisse al 1886, come stampigliato sul loro stemma.

Ho completato la ricerca sul bel libro " The Art Of The Italian Gun" di Dag Sundseth & Paolo Callioni, dove ho osservato con particolare ammirazione il sovrapposto in caibro 20 con sistema "sidelock" denominato "Zeus Ali di Gabbiano", nonchè la doppietta, pure in calibro 20, "Venere Ali di Gabbiano", dotata di cartelle che si aprono automaticamente all'esterno per consentire l'ispezione e la manutenzione degli straordinari acciarini lucidati a specchio e incisi con rimesse in oro e inserti di pietre preziose, modelli che fanno parte della collezione privata del Fratelli BERTUZZI.

Nel libro sono effigiate anche le doppiette modello "Venere", di ispirazione Boss, che ricalca gli schemi classici, incisa a bulino dagli stessi Bertuzzi nel più tipico stile inglese "scroll and roses", ed il modello "Orione", giustapposto con batterie tipo Anson & Deeley, bascula arrotondata e decorata in stile ornamentale.

Chissà quale sarà il loro prezzo. Impensabile per noi "comuni mortali".
enrico toldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-04-15, 08:19 PM   #37
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,281
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 295
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 131 Post(s)
predefinito

Il Zeus Ali di Gabbiano in cal. 20 costa 295.000 $.

La Venere Ali di Gabbiano in cal. 20 costa "solo" 265.000 $.

Direi che hai fatto un'ottima scelta.

Nando

p. s. Piccola dimenticanza; i prezzi non sono di armi nuove ma ..... usate.
__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.

Ultima modifica di nando; 27-04-15 a 11:29 PM
nando non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-04-15, 10:41 AM   #38
enrico toldo
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: parma
Messaggi: 1,182
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 18
Grazie (Ricevuti): 126
Mi piace (Dati): 81
Mi piace (Ricevuti): 408
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 118 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da nando Visualizza il messaggio
Il Zeus Ali di Gabbiano in cal. 20 costa 295.000 $.

La Venere Ali di Gabbiano in cal. 20 costa "solo" 265.000 $.

Direi che hai fatto un'ottima scelta.

Nando

p. s. Piccola dimenticanza; i prezzi non sono di armi nuove ma ..... usate.
Nando, hai detto bene, ottima scelta, ma ahimè soltanto a livello intenzionale.

Probabilmente, se fossi un petroliere come John Davison Rockefeller, ci farei un pensierino.

Magari tu, zitto zitto, annoveri nella tua collezione anche quegli splendidi modelli.

Mi chiedo quanti ne avranno venduti finora. In Italia non credo .

Enrico
enrico toldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-04-15, 02:52 PM   #39
Giobica
Guru del forum
 
L'avatar di Giobica
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Treviso
Messaggi: 1,296
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 61
Grazie (Ricevuti): 92
Mi piace (Dati): 340
Mi piace (Ricevuti): 501
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 296 Post(s)
predefinito

Come mai , vista l'alta qualità esecutiva e le origini dell'azienda che risale alla fine '800, questa azienda non viene annoverata tra i grandi costruttori di armi fini?Non c'è traccia neppure sul libro di Lupi "Grandi fucili da caccia Europei".Personalmente, potendomi permettere una cifra del genere opterei per un Purdey cal.20 fatto su misura.Credo che con questa cifra si possa acquistarne anche 2!!Cos' hanno di speciale queste armi per valere così tanto?

Giovanni
Giobica non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-04-15, 04:12 PM   #40
nando
Guru del forum
 
L'avatar di nando
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Lariano (roma)
Messaggi: 1,281
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 295
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 131 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Giobica Visualizza il messaggio
Come mai , vista l'alta qualità esecutiva e le origini dell'azienda che risale alla fine '800, questa azienda non viene annoverata tra i grandi costruttori di armi fini?Non c'è traccia neppure sul libro di Lupi "Grandi fucili da caccia Europei".Personalmente, potendomi permettere una cifra del genere opterei per un Purdey cal.20 fatto su misura.Credo che con questa cifra si possa acquistarne anche 2!!Cos' hanno di speciale queste armi per valere così tanto?

Giovanni
Ciao Giovanni,

l'azienda originale, non ha nulla a che vedere con l'attuale produzione che si è evoluta da qualche decennio.

Ecco le "Ali di Gabbiano"

Nando
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_4613CD863A230BF2.jpg‎
Visite: 367
Dimensione:   25.3 KB
ID: 65549   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_4613D819A66F3A0D.jpg‎
Visite: 203
Dimensione:   35.6 KB
ID: 65550   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_46130BE3E0D3AA5B.jpg‎
Visite: 375
Dimensione:   20.8 KB
ID: 65551   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_46130C2268DE1D85.jpg‎
Visite: 491
Dimensione:   31.4 KB
ID: 65552   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_46132F1FDBF0FFD9.jpg‎
Visite: 399
Dimensione:   24.9 KB
ID: 65553  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_46136DF88C18ED55.jpg‎
Visite: 294
Dimensione:   54.1 KB
ID: 65554   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100551716_6903_46137327DA2F8154.jpg‎
Visite: 236
Dimensione:   50.1 KB
ID: 65555   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_4613B93982B1FA10.jpg‎
Visite: 204
Dimensione:   18.1 KB
ID: 65556   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_4613E8FD29DC6573.jpg‎
Visite: 271
Dimensione:   22.3 KB
ID: 65557   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_4613FCCF47646413.jpg‎
Visite: 170
Dimensione:   49.2 KB
ID: 65558  

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_46135D5089882E99.jpg‎
Visite: 149
Dimensione:   54.6 KB
ID: 65559   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_46132647D31B4F18.jpg‎
Visite: 222
Dimensione:   20.3 KB
ID: 65560   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_46133032E212C3BF.jpg‎
Visite: 360
Dimensione:   25.7 KB
ID: 65561   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   100552416_6903_46139795B77524C8.jpg‎
Visite: 148
Dimensione:   42.3 KB
ID: 65562  
__________________
....in me Eros che mai nessuna età mi rasserena, come il vento del nord rosso di fulmini, rapido muove: così torbido spietato arso di demenza, custodisce tenace nella mente tutte le voglie che avevo da ragazzo.

Ultima modifica di nando; 28-04-15 a 04:56 PM
nando non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
flli, piccione, toschi

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:38 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.