Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Cinofilia venatoria

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 12-04-17, 05:26 PM   #21
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,184
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 225
Grazie (Ricevuti): 230
Mi piace (Dati): 882
Mi piace (Ricevuti): 975
Non mi piace (Dati): 83
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 689 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PATO Visualizza il messaggio
La pernice rossa e' un capitolo a parte,puoi avere il cane che vuoi,i successi sono sempre scarsi,lei a differenza della starna che nelle rimesse si mettevano sempre dietro al calanco,loro invece si mettono sempre di fronte, al pulito, e a debita distanza.Solo nelle mattinate con gelo il cane le puo' sorprendere in branco e fermarle d'autorita'.
Ciao amico mio, su quest'ultima frase che ho sottolineato non mi trovi d'accordo.
Certo che quando fa gelo, o anche quando ha fatto qualche giorno d'acqua e poi spunta il primo sole, la brigata è più facile da sorprendere, però anche in altre occasioni un Cane che sappia il fatto suo le riuscirà a fermare d'autorità.

E per riallacciami proprio alla domanda iniziale: sono convinto che proprio su questo Selvatico, il cane, una volta fermata la brigata a dovuta distanza e nel caso in cui questa decida di pedonare quando ancora il cacciatore è lontano, debba iniziare a guidare sempre mantenendo il contatto olfattivo a giusta distanza, impedendo così alla brigata di non sottrarsi e di involarsi fuori tiro, permettendo al cacciatore di riuscire a sparare.
Un mio caro amico definisce queste azioni caratteristiche dei grandi avventatori col termine di "elastico"! ...Un passo di troppo e si butta da culo tutto il lavoro, una incertezza anche minima nella guidata e... tanti saluti.

Ho avuto un cane bravino a fare queste cose, alché su quelle bestie tremende ti faceva sembrare tutto quasi semplice. Alcune volte l'ho visto fermare le rosse su terreni puliti e riuscire a tenerle senza farle volare che non mi sono mai spiegato come ci riuscisse.
Purtroppo dei cani che ho e ho avuto fino adesso mica tutti riuscivano e riescono a fare quelle cose in quel modo e con quella facilità.
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"

Ultima modifica di maxmurelli; 12-04-17 a 05:32 PM
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-04-17, 05:44 PM   #22
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 2,337
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 41
Grazie (Ricevuti): 79
Mi piace (Dati): 223
Mi piace (Ricevuti): 410
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1175 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PATO Visualizza il messaggio
Specifichiamo subito una cosa un cane che va a 500 metri non e' un cane da fagiani,tanto meno da rosse,e anche da starne,altrimenti ci vorrebbero i due giudici ai lati come nella GC.Il terreno ideale del fagiano e' lo sporco,cespugli bosco non tenuto pulito,piccoli prati incassati tra i boschi, canaloni con falasche,fossi e razze a non finire tipo rosa canina.A parte che ci vuole un buon udito per sentire il beeper,a queste distanze si hanno buoni risultati solo con fagiani moribondi.
Nello sporco il fagiano non e' mai molto veloce,e' che il piu delle volte inganna il cane (le femmine),i maschi tendono piu a tirare dritto) specialmente se giovane.,Oppure di poca esperienza su questi animali.La tua Breton allora cosa dovrebbe fare,dargli addosso e farlo alzare fuori tiro?Oppure partire in quarta e quando arriva ai 15 mt fermarlo? I cani esperti non e' che dormono in piedi,sanno se guidare veloce o molto piu prudente,quando tu vedi le ferme e' perche' l'animale ha fatto una sosta.Questo non vuole dire che una volta agganciato un maschione tu abbia buon gioco.Ma fatti un giro in un territorio di caccia dove ci sia selvaggina buona,vedrai che quando chiudono la caccia la campagna e' spoglia.Questo ti fara' riflettere e ti fara' capire che anche a caccia come in altri mestieri c'e sempre da imparare, e un perche'
Credo di essermi spiegato male.....non volevo dire che il cane ferma un fagiano a 300 mt.....volevo dire che se, il fagiano, quando sente arrivare il pericolo si trova, in quel momento, in un posto con poca copertura, si invola e.....a novembre spesso ho visto animali involarsi a 200/300 mt da me e il mio cane!!

Il beeper...capita, nei miei posti di non sentirlo nemmeno a 50/60 mt (vento contrario e cane magari in fondo ad un canaletto).....per questo uso il satellitare.

Faro' un giro in territorio dove sono fagiani buoni e in periodo di caccia chiusa e......vedo. Anche se a dire il vero essendo nato e abitando all' interno di una meravigliosa zrc proprio vocata a fagiani e lepri....qualche cosa forse ho già visto....

Concordo con te che c' è sempre da imparare!!

Io fino ad ora ho capito che.....in una stagione di caccia, quando cacciavo con lo springer.....incarnieravo fagiani 3 volte tanto di quanto faccio ora......mentre le beccacce....
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-04-17, 07:33 PM   #23
fabryboc
Guru del forum
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 5,892
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 267
Grazie (Ricevuti): 205
Mi piace (Dati): 859
Mi piace (Ricevuti): 1490
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 7
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 388 Post(s)
predefinito

Nella caccia che preferisco e nei miei ambienti, trovo di gran lunga più utile il cane che guida spontaneamente, perché non dobbiamo dimenticare che oltre alla pressione del cane che lo guida e che potrebbe sconsigliarne l'involo, dobbiamo anche considerare che l'animale che ha pedinato a cane fermo, e magari non volerebbe, lo farà probabilmente al nostro arrivo, magari ad una trentina di metri...perché spesso nel bosco non si riesce ad essere silenziosi quanto vorremmo....

Inoltre secondo me il cane non dovrebbe MAI perdere il contatto olfattivo col selvatico solo per aspettarci, anche perché ci sarà molto più comodo il piazzamento se esso è segnalato con precisione....e mentre in condizioni ottimali il contatto sarebbe facilmente ritrovato, nel bosco a mio avviso ciò potrebbe comportare problemi (e pasticci)....
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Bayliss Piace questo post
Vecchio 12-04-17, 07:50 PM   #24
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 16,128
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 181
Mi piace (Dati): 154
Mi piace (Ricevuti): 1261
Non mi piace (Dati): 21
Non mi piace (Ricevuti): 37
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 1901 Post(s)
predefinito

Bello! Zuffa tremenda da fermisti incalliti. Springe, ma te che ci fai?
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-04-17, 08:10 PM   #25
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,184
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 225
Grazie (Ricevuti): 230
Mi piace (Dati): 882
Mi piace (Ricevuti): 975
Non mi piace (Dati): 83
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 689 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Alessandro il cacciatore Visualizza il messaggio
Bello! Zuffa tremenda da fermisti incalliti.
No non è affatto zuffa, si sta parlando tra amici che tra l'altro si conoscono di persona ormai da tempo.
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-04-17, 08:42 PM   #26
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 16,128
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 181
Mi piace (Dati): 154
Mi piace (Ricevuti): 1261
Non mi piace (Dati): 21
Non mi piace (Ricevuti): 37
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 1901 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da maxmurelli Visualizza il messaggio
No non è affatto zuffa, si sta parlando tra amici che tra l'altro si conoscono di persona ormai da tempo.
Allora non mi interessa..... Volevo aprire un altro "fronte"....
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-04-17, 09:30 PM   #27
mesodcaburei
Guru del forum
 
L'avatar di mesodcaburei
 
Registrato dal: Jan 2015
ubicazione: Donceto, Valtrebbia(pc)
Messaggi: 7,991
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 359
Grazie (Ricevuti): 359
Mi piace (Dati): 916
Mi piace (Ricevuti): 1550
Non mi piace (Dati): 270
Non mi piace (Ricevuti): 156
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 879 Post(s)
predefinito

Eccomi, Alessandro io purtroppo non ho cani "migliori" ho solo qualche cane soddisfacente...almeno per me.
Forse un giorno mi delizierai coi prodotti dei tuoi sforzi e della tua costanza, e magari ci divertiremo.
Prima o poi...ma non aspettarti grandi cani.

Per la pappatoria magari pane e salumi li porto io eh...anche un po di vinaccio che faccio io a casa.

Per la zuffa...Alessandro ti sbagli, siamo tutti amici e Pato di cui sono onorato di essere amico è uno che la caccia vera sa cos'è e anche se la si pensa magari diversamente su certe cose è sempre di base rispetto e stima...
Siamo rimasti pochi ma ci vogliamo bene.

Sul punto rimango dell'idea anche che i cani non tutti guidano e di quelli che guidano...non tutti sanno guidare in un certo modo...
Io sulle pernici ho visto dei cani (pochissimi purtroppo) che sanno tenerle talmente bene che a volte le costringono a smettere di pedinare...potrete non credermi ma io li ho visti....
Fenomenali.
Ecco lì quando vedi quei momenti valgono tutto...la fatica, i fallimenti, le padelle...valgono tutto...

Sono momenti brevi...che si godono male per il fiatone...l'emozione...ma caspita vale la pena di viverli...eccome.
__________________
Il dialetto è l'anima di un popolo
mesodcaburei non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace N/A Piace questo post
Vecchio 12-04-17, 09:41 PM   #28
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 2,337
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 41
Grazie (Ricevuti): 79
Mi piace (Dati): 223
Mi piace (Ricevuti): 410
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1175 Post(s)
predefinito

Ale....hai ragione io che ci fo'?

Ormai mi chiamo springer...ma sarebbe piu consono Breton e.....se tutto va come deve forse e ripeto forse....anche setter!

Ho cacciato comunque tanto con gli springer e...mi hanno fatto molto divertire. Se non fosse per quella malattia che si chiama beccaccia .....un "frucone con mezza coda" lo rimetterei volentieri!
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-04-17, 09:43 PM   #29
Lume
Moderatore Beccacce
 
L'avatar di Lume
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: Valtrompia
Messaggi: 4,480
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 31
Mi piace (Ricevuti): 242
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 111 Post(s)
predefinito

Mah il quesito e i temi sono molto interessanti. Io un po di cani li ho avuti e visti e ci sono cose positive che negative in entrambi i casi...dal cane che si imballa e aspetta che si prende il grosso rischio di perdere animali sia quelli che incalzano in maniera autonoma.
Personalmente preferisco i cani sicuri di se e di ciò che fanno e che tentano di portarsi il più vicino possibile al selvatico anche autonomamente per non perderlo..
Ci sono però delle riflessioni da fare e quest'anno il comportamento della stragrande maggioranza delle beccacce mi ha spinto a riflettere molto sul fatto che fosse il comportamento del mio cane a spingerle a pedinare da fare arrossire le dominatrici assolute della pedina ..la pernice rossa.
Il mio cane cerca sempre di portarsi sulla bestia a distanze medie di due /cinque metri..quest'anno in cui erano particolarmente incazzate probabilmente non digerivano cure troppo ravvicinate e le spingeva a correre da spinaio in spinaio...mentre con altri cani invece che avventavano e si mantenevano a maggiori distanze si dileguavano meno di piede.
Personalmente preferisco anche se come in questo caso meno proficuo il cane che ti porta il selvatico nei tre metri...o che almeno ci prova nella stragrande maggioranza dei casi.

Ritornando alle rosse e da me ci sono quelle finte..non una volta sola su branchi inselvatichiti le ho viste sparire come risucchiate dal terreno davanti alla ferma del cane...figuriamoci se restasse imbalsamato ad aspettarmi cin gli animali che pedinano avanti.
__________________
Lume non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-04-17, 01:54 AM   #30
PATO
Guru del forum
 
L'avatar di PATO
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: VIGNOLA MO
Messaggi: 1,285
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 37
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 229
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 237 Post(s)
predefinito

Ho visto cani fermi con dietro il proprietario,ho visto cani arrivare da dove non si sa,molto probabilmente il suo padrone era ancora in bar.Pero' in tanti anni di caccia e in tanti posti frequentati,non ho mai visto un cane guidare da solo.Se uno prova a pensare questa cosa puo' tirare le somme.Io dico che quando ferma con l'animale davanti il piu delle volte e' una ferma d'incontro,a caccia bisognerebbe andarci nel piu assoluto silenzio,in piu si sa che la selvaggina ha' piu paura delle nostre voci e. di noi che del cane,di conseguenza a volte tende a sottrarsi dal posto di pastura o di riposo. Un cane col collegamento naturale,in una situazione del genere ferma,becca o fagiano non importa,come vede che sono su di lui mi ci porta a tiro,con guidate o cambi di direzione piu' o meno veloce.Un cane che non guida a caccia serve a poco. Quello che si sa e' che tutte le volte le cose non vanno a buon fine
la pelle la vendono cara anche gli animali
La caccia dal vero o come si vede in filmati,addirittura sul gallo forcello e' cosi,trovano il cane fermo,ma sull'animale ci arrivano assieme,perche' se non fosse cosi si portano a casa poche penne.Sulle starne vere, a parte l'ambiente diverso il cane quando ferma normalmente non sono molto distante,a meno che' un cane le avventi a distanza,allora entra in scena la filata non la guidata, a testa alta va direttamente sul branco
PATO non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
cane, ferma, vostro

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:42 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.