Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 29-10-18, 05:40 PM   #1
MatteoVi
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2018
ubicazione: Vicenza
Messaggi: 7
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 4 Post(s)
predefinito Beretta 486 parallelo

Buongiorno a tutti,
ho bisogno di un parere da parte vostra. Ho acquistato a fine agosto una doppietta beretta 486 cal 20. Come si vede in foto, il metallo delle canne in prossimità dell'alloggiamento delle cartucce presenta delle micro cavità che puntualmente, dopo ogni uscita, arrugginiscono. Nella foto le vedete dopo lo spazzolamento (dentro le canne c'è la polvere della spugnetta 3M utilizzata). Secondo voi è normale? Capisco che in quella zona il metallo non è trattato, però il fucile ha sulle spalle solo sei uscite di una mezza giornata....
Grazie a tutti.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20181008_090711.jpg‎
Visite: 85
Dimensione:   20.3 KB
ID: 72428  
MatteoVi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 05:59 PM   #2
MatteoVi
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2018
ubicazione: Vicenza
Messaggi: 7
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 4 Post(s)
predefinito

Invio anche delle macro...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Macro.jpg‎
Visite: 68
Dimensione:   34.3 KB
ID: 72429   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Macro1.jpg‎
Visite: 57
Dimensione:   24.0 KB
ID: 72430  
MatteoVi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 05:59 PM   #3
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40°23 E.18°18
Messaggi: 1,741
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 144
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 363
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 150 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da MatteoVi Visualizza il messaggio
Buongiorno a tutti,
ho bisogno di un parere da parte vostra. Ho acquistato a fine agosto una doppietta beretta 486 cal 20. Come si vede in foto, il metallo delle canne in prossimità dell'alloggiamento delle cartucce presenta delle micro cavità che puntualmente, dopo ogni uscita, arrugginiscono. Nella foto le vedete dopo lo spazzolamento (dentro le canne c'è la polvere della spugnetta 3M utilizzata). Secondo voi è normale? Capisco che in quella zona il metallo non è trattato, però il fucile ha sulle spalle solo sei uscite di una mezza giornata....
Grazie a tutti.
Se il fucile è stato acquistato nuovo hai la garanzia e devi riportarlo indietro in quanto l'ossidazione nella camera di scoppio non è cosa normale, che le canne siano cromate o meno.
Se invece è usato deve essere spazzolato internamente con un tamponcino di fili d'acciaio o ottone (bremel) e poi tenuto sempre oliato, semprechè le canne non siano cromate, altrimenti vanno ricromate in fabbrica.
__________________
Cordialità
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi può essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 06:13 PM   #4
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,905
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 228
Grazie (Ricevuti): 517
Mi piace (Dati): 707
Mi piace (Ricevuti): 1663
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 17 Post(s)
Quotato: 443 Post(s)
predefinito

In un fucile che a listino costa 4.200€ è normale??? Per me non lo è nemmeno in uno da 1.000€...
Immagino che l'arma venga oliata e riposta con cura, quindi la cosa è inaccettabile.
Il marchio è blasonato, ma il prodotto finale neanche lontanamente paragonabile a quelli che la stessa ditta produceva un tempo.
Ho visionato un parallelo Beretta alcune settimane fa per un amico, anno 1937, migliaia e migliaia di cartucce e di uscite sulle spalle... ma di ruggine neanche l'ombra!!!
Io mi farei sentire con la casa madre...
Saluti
Claudio

---------- Messaggio inserito alle 05:13 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:05 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Esperto e Collezionista Visualizza il messaggio
Se il fucile è stato acquistato nuovo hai la garanzia e devi riportarlo indietro in quanto l'ossidazione nella camera di scoppio non è cosa normale, che le canne siano cromate o meno.
Se invece è usato deve essere spazzolato internamente con un tamponcino di fili d'acciaio o ottone (bremel) e poi tenuto sempre oliato, semprechè le canne non siano cromate, altrimenti vanno ricromate in fabbrica.
Credo che Matteo i riferisse solo al vivo di culatta Bruno... se si ossidassero anche le camere in un fucile di pochi mesi e di quel prezzo sarebbe da riportarlo in ditta e darlo nella schiena a chi lo ha lavorato!
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 06:40 PM   #5
forgix
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Oct 2017
ubicazione: Caserta
Messaggi: 46
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 9
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricevuti): 10
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 6 Post(s)
predefinito

La mia baikal del 79 è perfetta

Inviato dal mio HTC One utilizzando Tapatalk
forgix non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Nikolis Piace questo post
Vecchio 29-10-18, 07:07 PM   #6
Lipe
Guru del forum
 
L'avatar di Lipe
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: E. Romagna RIMINI
Messaggi: 3,079
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 18
Grazie (Ricevuti): 55
Mi piace (Dati): 84
Mi piace (Ricevuti): 138
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 75 Post(s)
predefinito

Farla vedere in armeria dove l'hai acquistata. il primo step.
Lipe non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 07:08 PM   #7
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40°23 E.18°18
Messaggi: 1,741
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 144
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 363
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 150 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da claudio76 Visualizza il messaggio
In un fucile che a listino costa 4.200€ è normale??? Per me non lo è nemmeno in uno da 1.000€...
Immagino che l'arma venga oliata e riposta con cura, quindi la cosa è inaccettabile.
Il marchio è blasonato, ma il prodotto finale neanche lontanamente paragonabile a quelli che la stessa ditta produceva un tempo.
Ho visionato un parallelo Beretta alcune settimane fa per un amico, anno 1937, migliaia e migliaia di cartucce e di uscite sulle spalle... ma di ruggine neanche l'ombra!!!
Io mi farei sentire con la casa madre...
Saluti
Claudio

---------- Messaggio inserito alle 05:13 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:05 PM ----------



Credo che Matteo i riferisse solo al vivo di culatta Bruno... se si ossidassero anche le camere in un fucile di pochi mesi e di quel prezzo sarebbe da riportarlo in ditta e darlo nella schiena a chi lo ha lavorato!
Saluti
Claudio
Questa è la foto che ho valutato.
Comunque, quei puntini di ruggine sul vivo di culatta è carenza di protettivo
per un lungo periodo, e/o anche conservato con goccioline di pioggia o umidità.
Vedo solo ora che nel post iniziale ha scritto che è polvere di ruggine.
I fucili vanno conservati lubrificati con un pennello unto d'olio, altrimenti fanno la ruggine.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   IMG_20181008_090711.jpg‎
Visite: 34
Dimensione:   20.5 KB
ID: 72432  
__________________
Cordialità
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi può essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 08:58 PM   #8
MatteoVi
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2018
ubicazione: Vicenza
Messaggi: 7
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 4 Post(s)
predefinito

In foto la ruggine non c'è più. Quelle visibili sono porosità del metallo che puntualmente producono ruggine dopo l'utilizzo.
Dopo ognuna delle sei (6) volte in cui è stato utilizzato, il fucuile è stato smontato, pulito, oliato e riposto in valigia.
MatteoVi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 09:00 PM   #9
MatteoVi
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2018
ubicazione: Vicenza
Messaggi: 7
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 4 Post(s)
predefinito

Vedasi anche l'estrattore di destra.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   InkedMacro_LI.jpg‎
Visite: 37
Dimensione:   34.9 KB
ID: 72434  
MatteoVi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-10-18, 09:29 PM   #10
maxpointerx73
Utente abituale
 
L'avatar di maxpointerx73
 
Registrato dal: Aug 2016
ubicazione: torino
Messaggi: 793
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 46
Grazie (Ricevuti): 96
Mi piace (Dati): 244
Mi piace (Ricevuti): 308
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 193 Post(s)
predefinito

chiedi sostituzione immediata dell'arma!!!!!!!!!!!!!!! ne hai il diritto!!!!!!!!!!!
questa è pessima qualità del prodotto.... si stà parlando di un'arma!!!! non un martello!!!!! o un paio di pinze.....
non penso che Beretta voglia sputtanarsi per un fucile......
vai direttamente in azienda , vedrai che sostituiscono senza battere ciglio.
non si possono permettere oggi sul mercato una simile figura.......
per loro è meglio sostituire , perdere qualche soldo , ma acquisire immagine sul mercato che vale 10 volte tanto.
maxpointerx73 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
486, beretta, parallelo

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:55 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.