Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-06-18, 07:54 AM   #21
zetagi
Utente
 
L'avatar di zetagi
 
Registrato dal: Aug 2012
ubicazione: vercellese
Messaggi: 1,947
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 50
Mi piace (Dati): 193
Mi piace (Ricevuti): 205
Non mi piace (Dati): 10
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 157 Post(s)
predefinito

Marco,
scusami...ma, vedo che ci sfugge ancora che stiamo sugli zebedei perché siamo solo cacciatori e non per altro...detto questo, il resto è fatto apposta per stancarci...
zetagi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-18, 09:07 AM   #22
bagareo
Utente regolare
 
L'avatar di bagareo
 
Registrato dal: Dec 2017
ubicazione: Padova
Messaggi: 146
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 14
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 46 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marco s Visualizza il messaggio
Io invece non sono affatto d'accordo con voi.
Non ho mai portato i cani su una nidiata, non ho mai fatto sì che il comportamento mio e del mio cane fosse dannoso per qualsivoglia selvatico, ma dove vado io (se non devo arrampicare) vengono anche loro. Sgambano lungo un sentiero come qualunque husky o meticcio da compagnia, nuotano nei laghi di montagna, si preparano i piedi sulle pietraie, imparano la correttezza perché non inseguono i camosci. Imparano a stare dietro quando lo ordino e non danno fastidio a nessuno. Sono cani da caccia allenati ma fanno tutto ciò che può tranquillamente fare qualunque cane da compagnia. Non vedo perché dovrei sentirmi un "illegale", un bracconiere, uno scorretto e neppure perché dovrei essere sanzionabile.
Piuttosto continuo a credere che mettere in mostra i propri cani da caccia con la gente quando ti incontrano in montagna sarebbe il modo più efficace di promuovere e far conoscere la nostra passione a chi non sa niente di noi. Invece questa legge non lo consente perché parte da principi che ci dipingono come il nemico della società. I fastidiosi, i dannosi e i pericolosi. E non c'è niente che mi irriti di più.

---------- Messaggio inserito alle 07:49 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 07:44 AM ----------



La penso così anche io. Bisognerebbe dire di no e incrociare le braccia tutti insieme. Bisognerebbe che i membri dei comitati di gestione (compresi presidenti e attuali commissari speciali) si dimettessero seduta stante. Bisognerebbe che i selecontrollori si rifiutassero di partecipare alle battute di contenimento. Bisognerebbe che non si versasse più un euro per la caccia di selezione. Neanche un euro. Bisognerebbe farlo tutti insieme, esigendo una legge che ci veda protagonisti, divulgatori, collaboratori e non nemici.
Invece questo è il sentiero che è stato imboccato e lo seguiamo a testa bassa.
Se servisse a qualcosa io quest'anno mi auto-sospenderei dall'attività venatoria. Quanti sarebbero disposti a rinunciare a una stagione di caccia per combattere una giusta causa?
Ma io sono ben convinto che non porti i cani sulle nidiate
Dico solo che andando in giro puó essere che ci capiti sopra, anche x sbaglio. É successo a me personalmente e sinceramente mi é seccato parecchio. Dopo devo dire che il mio cucciolone al momento ascolta a volte sì e a volte no quindi cerco di evitare io certe situazioni
bagareo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-18, 09:37 AM   #23
elsa
Utente regolare
 
L'avatar di elsa
 
Registrato dal: Mar 2017
ubicazione: Liguria
Messaggi: 128
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 26
Grazie (Ricevuti): 19
Mi piace (Dati): 90
Mi piace (Ricevuti): 60
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 44 Post(s)
predefinito

Amici miei da che ricordi e ormai sono tanti
anni che corro dietro ai miei Setter dalla chiusura
fino ai primi di settembre(nei ca) i cani se li vuoi portare fuori
li porti nelle Zac altrimenti sei fuorilegge
cani corretti o meno alleno i miei cani per le prove e per la
caccia sempre in zone e periodi consentiti quando in questi periodi vado in montagna (v.Stura) i cani stanno a casa e se
voglio fargli il bagnetto non glielo faccio nel laghetto di montagna ma nel giardino di casa.Ultima cosa,nella vicina a me
Francia non esiste neanche l'addestramento cani
Ciao
Marco
__________________
"Una vita senza cani è una vita da cani"
elsa non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-18, 10:14 AM   #24
marco s
Guru del forum
 
L'avatar di marco s
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: buttigliera alta (TO)
Messaggi: 2,603
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 12
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 85
Mi piace (Ricevuti): 58
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 46 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da elsa Visualizza il messaggio
Amici miei da che ricordi e ormai sono tanti
anni che corro dietro ai miei Setter dalla chiusura
fino ai primi di settembre(nei ca) i cani se li vuoi portare fuori
li porti nelle Zac altrimenti sei fuorilegge
cani corretti o meno alleno i miei cani per le prove e per la
caccia sempre in zone e periodi consentiti quando in questi periodi vado in montagna (v.Stura) i cani stanno a casa e se
voglio fargli il bagnetto non glielo faccio nel laghetto di montagna ma nel giardino di casa.Ultima cosa,nella vicina a me
Francia non esiste neanche l'addestramento cani
Ciao
Marco
A parte il fatto che, per quanto mi riguarda, la Francia non ha mai costituito un esempio di gestione faunistica o faunistico-venatoria, devo ammettere che neppure io sono un fanatico in fatto di addestramento cani: finita la stagione non ritengo indispensabile un addestramento finalizzato alla prestazione dell'anno successivo. Però... a tutto c'è un limite.
La mia idea di caccia non comporta davvero che i cani facciano tre giornate di caccia ai galli, un paio di mesi a inseguire beccacce mentre io indosso un giubbetto catarifrangente tipo anas e il resto dell'anno dei bei quarti d'ora in prove che non ho il reddito e neppure la voglia di seguire. Stando così le cose, non posso più farli uscire neanche per fare il semplice passeggiatore. I cani me li posso anche portare in montagna al guinzaglio, ma mi sembra patetico.

Tutto per cosa poi? Per assecondare quale legge o principio etico? Una legge che non fa alcun riferimento alla cultura, alla collaborazione, alla divulgazione, all'impegno sociale dei cacciatori, all'impegno nelle attività trasversali, che non fa alcun riferimento al bagaglio tecnico che i cacciatori hanno accumulato e che possono mettere a disposizione nei censimenti della fauna. Zero. Sono per questa legge sono solo dei prelevatori e dei contenitori. A me francamente fa venire la nausea.
__________________
L'indulgenza verso sé stessi induce ad essere accondiscendenti verso le scorrettezze altrui. Gamsbart Power
marco s non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-18, 10:28 AM   #25
jon62
Utente regolare
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: appennino ligure
Messaggi: 151
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 21
Grazie (Ricevuti): 15
Mi piace (Dati): 71
Mi piace (Ricevuti): 65
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 42 Post(s)
predefinito

Speriamo che anche i lupi rispettino allora le nidiate. Saranno tutti vegani.
jon62 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-18, 12:45 PM   #26
cero
Utente abituale
 
L'avatar di cero
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Romagna
Messaggi: 603
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricevuti): 28
Mi piace (Dati): 82
Mi piace (Ricevuti): 104
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 261 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marco s Visualizza il messaggio
A parte il fatto che, per quanto mi riguarda, la Francia non ha mai costituito un esempio di gestione faunistica o faunistico-venatoria, devo ammettere che neppure io sono un fanatico in fatto di addestramento cani: finita la stagione non ritengo indispensabile un addestramento finalizzato alla prestazione dell'anno successivo. Però... a tutto c'è un limite.
La mia idea di caccia non comporta davvero che i cani facciano tre giornate di caccia ai galli, un paio di mesi a inseguire beccacce mentre io indosso un giubbetto catarifrangente tipo anas e il resto dell'anno dei bei quarti d'ora in prove che non ho il reddito e neppure la voglia di seguire. Stando così le cose, non posso più farli uscire neanche per fare il semplice passeggiatore. I cani me li posso anche portare in montagna al guinzaglio, ma mi sembra patetico.

Tutto per cosa poi? Per assecondare quale legge o principio etico? Una legge che non fa alcun riferimento alla cultura, alla collaborazione, alla divulgazione, all'impegno sociale dei cacciatori, all'impegno nelle attività trasversali, che non fa alcun riferimento al bagaglio tecnico che i cacciatori hanno accumulato e che possono mettere a disposizione nei censimenti della fauna. Zero. Sono per questa legge sono solo dei prelevatori e dei contenitori. A me francamente fa venire la nausea.
Tralasciando un attimo la legge venatoria, tutte le regioni, i comuni e i parchi hanno leggi e regolamenti che vietano di lasciare liberi i cani, di qualsiasi razza.
Derogano a questo divieto i cani da pastore quando lavorano al pascolo col gregge, i cani da caccia nello svolgimento dell'attività venatoria, i cani alla ricerca del tartufo e i cani di pubblica utilità ( soccorso, polizia, ecc.)
Quindi il divieto già esiste per tutti, escursionisti, cacciatori, fungaioli, contadini, ecc.ecc., solo che è regolarmente ignorato.
cero non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace elsa, Bayliss Piace questo post
Vecchio 21-06-18, 01:22 PM   #27
bagareo
Utente regolare
 
L'avatar di bagareo
 
Registrato dal: Dec 2017
ubicazione: Padova
Messaggi: 146
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 14
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 46 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cero Visualizza il messaggio
Tralasciando un attimo la legge venatoria, tutte le regioni, i comuni e i parchi hanno leggi e regolamenti che vietano di lasciare liberi i cani, di qualsiasi razza.
Derogano a questo divieto i cani da pastore quando lavorano al pascolo col gregge, i cani da caccia nello svolgimento dell'attività venatoria, i cani alla ricerca del tartufo e i cani di pubblica utilità ( soccorso, polizia, ecc.)
Quindi il divieto già esiste per tutti, escursionisti, cacciatori, fungaioli, contadini, ecc.ecc., solo che è regolarmente ignorato.
É quello che ho detto pochi interventi fa
bagareo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-06-18, 08:40 AM   #28
walt46
Utente abituale
 
L'avatar di walt46
 
Registrato dal: Feb 2015
ubicazione: genova
Messaggi: 376
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 52
Grazie (Ricevuti): 25
Mi piace (Dati): 102
Mi piace (Ricevuti): 147
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 80 Post(s)
predefinito

Buongiorno a tutti.......ho letto cn discreta attenzione la nuova legge varata per volere del DUO DI TORINO....su evidenti.(ma legali??? )spinte di quell ipocrita banda di animalambientalisti che nn si sa il perche,.....ma sarebbe opportuno scoprirlo...,riescono come con la bacchetta magica a far trasversalmente approvare una legge da un istituzione che dovrebbe amministrare, compreso il patrimonio naturale, in nome di tutti i cittadini......Cacciatori compresi.
Detto questo.....ieri.....finalmente son riuscito ad andare a farmi un giretto negli Atc AL1 ed AL2.....e credetemi......son rimasto allibito dal gran lavorio che c era in campagna.....senza il benche minimo rispetto per la fauna e la flora....passi per i campi coltivati...la mietitura de grano(da qualche parte la 157 dice qualcosa....o no??? ) ...,ma sino ad un certo punto perche sarebbe bello dopo sapere insieme alle semenze quanti danni fa nno quei bei granuli di roba indefinita.....fertilizzante,glifosato o altr porcherie ,....mah....passi pure al taglio indiscriminato di alberi .......i pochi alberi degni di questo nome in territorio venabile rimasti.....la cosa piu impressionante invece sono ,credo si chiamino cosi..... le "manguste ".....nel giro di un attimo tritano tutto.....rovi,piccoli alberi in crescita,bordature......rive dei canali dove la fauna nidifica e trova riparo (quei pochi rimasti )....e guarda caso le seguono torme di gazze,corvi e cornacchie......in cerca di poveri corpi dilaniati di animali tutti importanti nn solo dal punto di vista venatorio. Ora il mio ragionamento è questo.......cari Ferrero......che credo rappresenti nn i cittadini ma una "parte di cittadini".........e caro Chiamparino.......che credo "nn rappresenti piu nessuno se nn se stesso "...............e cari Animalambientalisti Piemontesi............che rappresentate in Italia l ipocrisia piu becera che mente umana possa cavalcare............quando avete vergato la legge "AL PASSO COI TEMPI "..........come avete potuto bypassare un argomento cosi importante che è la salvaguardia dell habitat e del terrirorio......e concedere che "I PROPRIETARI DEI TERRENI "che vorreste trasformare in sceriffi da ungulati.....compiano degli scempi con i loro mostruosi macchinari ????
RIASSUNTO........i veleni nn fanno rumore...........i macchinari nessuno li vede........il fucile fa "booom".....allora il disastro faunistico è colpa della Caccia......limitiamola !!! Che geniacci.....
__________________
Super aspidem et basiliscum ambulabis, et conculcabis leonem et draconem .

Ultima modifica di walt46; 26-06-18 a 08:59 AM
walt46 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace marco s, matteo1966, michele2 Piace questo post
Vecchio 26-06-18, 05:40 PM   #29
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Missaglia (Lc)
Messaggi: 3,040
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 335
Grazie (Ricevuti): 152
Mi piace (Dati): 664
Mi piace (Ricevuti): 674
Non mi piace (Dati): 22
Non mi piace (Ricevuti): 10
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 434 Post(s)
predefinito

__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-06-18, 10:07 AM   #30
zetagi
Utente
 
L'avatar di zetagi
 
Registrato dal: Aug 2012
ubicazione: vercellese
Messaggi: 1,947
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 50
Mi piace (Dati): 193
Mi piace (Ricevuti): 205
Non mi piace (Dati): 10
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 157 Post(s)
predefinito

Ciao Cristian,
in effetti leggendo la legge si trovano più punti di appiglio e per adesso ho riscontrato:
- Art.6 comma 7: fa vietare la caccia al proprietario-conduttore del fondo agricolo (senza che sia abrogato l'842),
- Art.10 comma 1: passaggio dei risarcimenti danni dalla competenza Regionale della 157 all'ATC,
- Art.24 comma AAA: (nelle sanzioni) in cui si prevede la punibilità per coloro che non esibiscono documenti e cacciagione e si oppongono al controllo dell'auto, zaini (praticamente perquisizioni corporali autorizzate se non nei casi di controllo armi droga); sapendo come fanno funzionare la legge italiana sulla caccia, i POLITICANTI FASCISTI PIEMONTESI, intendono estedere i controlli oltre quanto prevede lo Stato e per cose ben più serie della caccia.


P.S.: E' ufficiale l'ANLC ha dato mandato ai legali per impugnare la nuovissima legge Piemontese e, con l'appoggio di Parlamentari favorevoli e dalla nostra parte presso il Governo per far esprimere direttamente la Corte Costituzionale abbreviandone l'iter burocratico per accorciarne i tempi della valutazione.

Ultima modifica di zetagi; 27-06-18 a 10:18 PM
zetagi non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
legge, piemonte, regionale

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:59 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.