Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Lo Spinone

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 13-09-17, 03:06 PM   #11
bosco64
Guru del forum
 
L'avatar di bosco64
 
Registrato dal: Nov 2011
ubicazione: Langhe
Messaggi: 3,081
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 65
Mi piace (Dati): 62
Mi piace (Ricevuti): 493
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 659 Post(s)
predefinito

A me sembra che Bonasegale abbia semplicemente descritto la situazione attuale, e non abbia espresso nessun pensiero su come debba essere uno spinone. Io stesso ho sempre visto lo spinone con un pelo piuttosto lungo, e per me cosi' dovrebbe essere, ma una quindicina di giorni fa mi sono imbattuto in un ragazzo che aveva due spinoni che andavano come treni, ma che dello spinone avevano solo le sembiamze esterne, il pelo era quello dei labrador.
bosco64 ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace marani diego Piace questo post
Vecchio 13-09-17, 04:19 PM   #12
silvio roncallo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2006
ubicazione: genova, Genova, Liguria.
Messaggi: 5,430
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 15
Mi piace (Ricevuti): 247
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 250 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
.... una quindicina di giorni fa mi sono imbattuto in un ragazzo che aveva due spinoni che andavano come treni, ma che dello spinone avevano solo le sembiamze esterne, il pelo era quello dei labrador.
E' innegabile che Bonasegale non abbia tutti i torti e, come scrisse tanti anni fa il moderatore di questo forum: "la cugina fattela per prima".

E' innegabile che non abbia tutti i torti perchè lui stesso ha contribuito attivamente con i suoi cani, come più volte ha scritto.

E' altresì innegabile che la caccia di oggi non è più quella di 50 o 70 anni fa e non solo di acqua ne è passata sotto i ponti ma anche di cani sottoterra.

Quindi?

Quello che più dispiace è verificare "de visu", come ha scritto il nostro bosco64 e come non è difficile verificare sui campi di prove, che cio' che è stato fatto a suo tempo con finalità quasi sicuramente giustificate dalla situazione contingente (ricordiamoci come erano i nostri continentali italiani negli anni '50) venga reiterato senza più tale situazione a giustificare.
Non mi si può può certo dire che uno Spinone quasi glabro, sia dovuto ad antenati di 40 o 50 anni fa.

Come lo stesso Bonasegale ha più volte scritto, il pelo ruvido è dominante.

Per cui se appaiono soggetti poco o punto pelosi, sono portato a pensare che qualcuno abbia fatto qualcosa che non doveva in tempi molto recenti.

Perchè questo venga fatto? è da chiedere a chi lo fa, ma la risposta è abbastanza scontata anche da ciò che scrive bosco64 ......
__________________
silvio
silvio roncallo non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace ALE Piace questo post
Vecchio 13-09-17, 09:20 PM   #13
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1182
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
A me sembra che Bonasegale abbia semplicemente descritto la situazione attuale, e non abbia espresso nessun pensiero su come debba essere uno spinone. Io stesso ho sempre visto lo spinone con un pelo piuttosto lungo, e per me cosi' dovrebbe essere, ma una quindicina di giorni fa mi sono imbattuto in un ragazzo che aveva due spinoni che andavano come treni, ma che dello spinone avevano solo le sembiamze esterne, il pelo era quello dei labrador.
Non mi trovi d'accordo su questo, Bonasegale ha chiaramente scritto che piu' uno spinone lavora come un bracco e piu' é bello e questa é un concetto fondamentale. Io sono d'accordissimo che lui, il Bonasegale , possa esprimere il suo rispettabilissimo parere , molto meno concordo sul fatto che questo parere venga condiviso ed ufficializzato dal CISP.
Qui si deve stabilire se lo spinone sia una razza autonoma con prerogative morfologiche e di lavoro proprie o se sia soltanto un bracco a pelo duro. Farei anche qualche riserva sull'aver fatto passare per puri dei soggetti meticciati e sull'aver prodotto pedigree evidentissimamente fasulli.
__________________
lucio
Lucio Marzano non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace deso, pao62 Piace questo post
Vecchio 14-09-17, 12:08 PM   #14
bosco64
Guru del forum
 
L'avatar di bosco64
 
Registrato dal: Nov 2011
ubicazione: Langhe
Messaggi: 3,081
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 65
Mi piace (Dati): 62
Mi piace (Ricevuti): 493
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 659 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Lucio Marzano Visualizza il messaggio
Non mi trovi d'accordo su questo, Bonasegale ha chiaramente scritto che piu' uno spinone lavora come un bracco e piu' é bello e questa é un concetto fondamentale. Io sono d'accordissimo che lui, il Bonasegale , possa esprimere il suo rispettabilissimo parere , molto meno concordo sul fatto che questo parere venga condiviso ed ufficializzato dal CISP.
Qui si deve stabilire se lo spinone sia una razza autonoma con prerogative morfologiche e di lavoro proprie o se sia soltanto un bracco a pelo duro. Farei anche qualche riserva sull'aver fatto passare per puri dei soggetti meticciati e sull'aver prodotto pedigree evidentissimamente fasulli.
Ci mancherebbe , la vediamo in modo diverso. Ma per me possiamo mettere la storia dello spinone a braccetto con la storia del trotto del bracco. Tutti sanno come devono essre, ma poi nelle prove vengono presentati e spesso premiati i diversi. Questo inevitabilmente si porta con se delle conseguenze.
bosco64 ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-17, 01:29 PM   #15
silvio roncallo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2006
ubicazione: genova, Genova, Liguria.
Messaggi: 5,430
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 15
Mi piace (Ricevuti): 247
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 250 Post(s)
predefinito

...... con buona pace di chi ha steso gli standard morfologici ed ancora li difende.
__________________
silvio
silvio roncallo non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Peppino Piace questo post
Vecchio 14-09-17, 05:37 PM   #16
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1182
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
Ci mancherebbe , la vediamo in modo diverso. Ma per me possiamo mettere la storia dello spinone a braccetto con la storia del trotto del bracco. Tutti sanno come devono essre, ma poi nelle prove vengono presentati e spesso premiati i diversi. Questo inevitabilmente si porta con se delle conseguenze.

Il trotto da prova, quello coercito con la braga, ha fatto torto allo spinone dato che ha spinto gli spinonisti a perseguire quel trotto e ad incrociare col bracco italiano , comunque già nel passato di immissioni di sangue di griffoni e pelo-duro d'oltralpe ne erano state fatte . Vi ho già raccontato come mettendo in razza Ferentum Minosse con diverse fattrici , mi sono ritrovato di tutto dai griffoni a pelo morbido (boulet) monocolori , a soggetti con pelo arricciato come i barboni a bianchi a pelo molle ed anche qualche buon soggetto (ma pochissimi) semplicemente perché già dentro c'era un caleidoscopio di soggetti vari. Di fronte alla pochezza disponibile nel secondo dopoguerra si sono prese strade....diciamo secondarie , poi c'é stata la moda delle expo che ha privilegiato i bufali , e cosi' fra esigenze delle prove, bufali venatoriamente inetti e meticci, il povero spinone é stato negletto. E ancora oggi le discussioni su come debba essere il "vero" spinone sono all' ordine del giorno, vedi articolo del Bonasegale, ma di scritti che pretendono di stabilire quali siano ortodossi e quali no, ne troviamo a bizzeffe .
__________________
lucio
Lucio Marzano non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Fioritura Piace questo post
Vecchio 14-09-17, 06:30 PM   #17
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,920
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 41
Grazie (Ricevuti): 91
Mi piace (Dati): 36
Mi piace (Ricevuti): 525
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 512 Post(s)
predefinito

sicuramente sig.lucio lei ha delle buone ragioni e ragiona con cognizioni di causa, mi chiedo (a me stesso) quale e' il cane da caccia che vediamo in giro ora ...... nel cui sangue non sono state fatte operazioni "spurie" forse pointer? ma qui è stato aiutato dall'estero....... per il resto non saprei...
Mi sembra che con le altre razze siamo meno "duri" che con lo spinone anche se in quello che dite sono sicuro che corrisponda a verita'.
Perche da sempre sento questa durezza con questo cane? a mio avviso dal dopoguerra ad oggi ha fatto passi da gigante.... non erano forse previsti dallo standard miglioramenti....? è sacrilegio ricercarli .....?
ditemi qualcosa di buono......! grazie.
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-17, 06:34 PM   #18
Giampaoletti
Guru del forum
 
L'avatar di Giampaoletti
 
Registrato dal: Aug 2008
ubicazione: Ascoli Piceno
Messaggi: 1,862
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 17
Grazie (Ricevuti): 14
Mi piace (Dati): 50
Mi piace (Ricevuti): 44
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 13 Post(s)
predefinito

Penso di non dire cosa nuova e originale, bensì cosa da molti detta, scritta e ribadita, se affermo che,al di là delle differenze stilistiche, es. trotto spinto e trotto svelto, e di quelle morfologiche, es. collo lungo mobile e collo corto meno mobile, su cui troviamo molto o tutto negli standard e nei relativi commenti, le due razze da ferma italiane abbiano in comune lo stesso problema. Quello di avere una maggiore efficacia venatoria che le renda appetibili ad un maggior numero di cacciatori rispetto agli attuali.
Se non si risolve questo problema, a mio modesto avviso, le altre disquisizioni pur belle, cinologicamente corrette e affascinanti rimangono, tuttavia, puro esercizio retorico.
Giampaoletti non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Fioritura Piace questo post
Vecchio 14-09-17, 10:00 PM   #19
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1182
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ALE Visualizza il messaggio
sicuramente sig.lucio lei ha delle buone ragioni e ragiona con cognizioni di causa, mi chiedo (a me stesso) quale e' il cane da caccia che vediamo in giro ora ...... nel cui sangue non sono state fatte operazioni "spurie" forse pointer? ma qui è stato aiutato dall'estero....... per il resto non saprei...
il problema é il numero ammesso e non concesso che nel setter siano state fatte immissioni di sangue aspurio, si tratterebbe di casi singoli ininfluenti in una razza che iscrive 13000 soggetti, cosi' nel pointer che se ha conosciuto un ridottissimo apporto di sangue spurio quantificabile in poche unità, per il resto da quale altra razza da ferma potrebbe essere velocizzato ? il breton ha conosciuto immissioni conosciute finalizzate a rafforzarne la ferma e l'operazione é riuscitissima, lo spinone invece iscrive poche centinaia di soggetti e se una forte percentuale o non é venatica o é spuria, cosa rimane per portare avanti il discorso in purezza ?

Quote:
Mi sembra che con le altre razze siamo meno "duri" che con lo spinone anche se in quello che dite sono sicuro che corrisponda a verita'.
Perche da sempre sento questa durezza con questo cane? a mio avviso dal dopoguerra ad oggi ha fatto passi da gigante.... non erano forse previsti dallo standard miglioramenti....? è sacrilegio ricercarli .....?
ditemi qualcosa di buono......! grazie.
Lo standard non é cambiato da decenni , permangono taglie massime da alano, certo che si puo' cambiare lo standard, ma occorre avere la VOLONTA' di farlo, invece nel club convivono cacciatori e amanti delle expo con idee totalmente opposte fra loro
__________________
lucio
Lucio Marzano non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace pao62 Piace questo post
Vecchio 15-09-17, 09:40 AM   #20
Cristian De Monte
Guru del forum
 
L'avatar di Cristian De Monte
 
Registrato dal: Mar 2006
ubicazione: Goito, Mantova, Lombardia.
Messaggi: 5,601
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 15
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 6 Post(s)
predefinito

Sono d’accordo con Lucio nel pensare che Bonasegale ha il diritto di dire quello che pensa (vista l’enorme esperienza in materia) ma che il CISP non dovrebbe avvallare le sue idee se (e preciso “se”) vogliono salvaguardare il proprio standard.fficeffice" />>>
L’immissione di sangue spurio è ormai cosa risaputa (sinceramente trovo strana certa gente che sputa sentenze ma poi se vai a vedere la genealogia dei loro cani scopri che il “meticcio” l’ha usato e anche più di una volta) e non coinvolge solo lo spinone ma tutte le razze (basti guardare i setter, dove i soggetti da lavoro sono poco più alti di un Breton), la cosa però che più mi fa pensare nello spinone è il marcato divario tra soggetti da prove/caccia e soggetti da esposizione, cosa che fortunatamente da qualche anno non vedo più nel BI.>>
__________________
De Monte Cristian
Cristian De Monte non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace mesodcaburei, Fioritura Piace questo post
Rispondi

Tag
articolo, bonasegale, cesare, interessante

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:33 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.