Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Cinofilia venatoria

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 12-09-18, 08:16 AM   #1
hisdastar
Utente regolare
 
L'avatar di hisdastar
 
Registrato dal: Jul 2011
ubicazione: carcare
Messaggi: 96
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 9
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 27 Post(s)
predefinito Beeper con o senza telecomando

Scusate magari hanno già fatto questa domanda ma voi che beeper usate.....
E il telecomando vi sembra una cosa indispensabile?
Consigli commenti e prezzi sono ben accetti.....

Inviato dal mio ASUS_Z00ED utilizzando Tapatalk
hisdastar non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-18, 12:34 PM   #2
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Missaglia (Lc)
Messaggi: 3,102
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 354
Grazie (Ricevuti): 155
Mi piace (Dati): 683
Mi piace (Ricevuti): 717
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 10
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 461 Post(s)
predefinito

Il telecomando non è indispensabile ma è molto utile
Prendere oggi un beeper senza telecomando equivale a prendere una macchina nuova senza l’aria condizionata o senza i finestrini elettrici...fai te
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-18, 02:05 PM   #3
Tex Willer
Utente abituale
 
L'avatar di Tex Willer
 
Registrato dal: Nov 2012
ubicazione: SCALDASOLE
Messaggi: 440
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 10
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 61
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Assolutamente con telecomando
Tex Willer non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-18, 02:21 PM   #4
maremmano
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2010
ubicazione: grosseto
Messaggi: 2,733
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 227
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 221 Post(s)
predefinito

io penso che sia utile se uno caccia in solitaria, con 1 o più "suoi" cani.

se uno caccia con compagno è deleterio ... ma forse solo per me che pretendo di tenere sotto controllo (uditivo se non è possibile il visivo ) anche i cani del mio compagno di caccia, ipotizzando che la cacciata sia una questione collettiva e non un mero accompagnamento dell' uno con l' altro.


stessa cosa per il satellitare ... sopporterei queste situazioni con un doppio telecomando o doppio palmare ... forse !
maremmano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-18, 03:01 PM   #5
dobro
Utente abituale
 
L'avatar di dobro
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: provincia cremona
Messaggi: 881
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 9
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 97
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 62 Post(s)
predefinito

ho usato in varie situazioni (anche se proibito dove caccio )il beeper senza telecomando,poi ho preso quello col telecomando per motivi di proibizionismo (potevo spegnerlo subito appena suonava ). ma e' assolutamente inutile quando il cane e' fermo a distanza,perche' di solito non tirano la distanza per cui vengono pubblicizzati oppure non lo senti. adesso uso il satellitare per evitare sanzioni,e questo tira davvero lungo.


p.s. caccio sempre accompagnato solo dai miei setter.
dobro non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace deso Piace questo post
Vecchio 12-09-18, 03:26 PM   #6
deso
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: imola
Messaggi: 540
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 29
Grazie (Ricevuti): 25
Mi piace (Dati): 291
Mi piace (Ricevuti): 80
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 111 Post(s)
predefinito

anch'io la penso come dobro, io ho il beeper one e diciamo che come portata non sono male ma dove caccio io, nei calanchi o comunque terreni rotti con sali e scendi sono più le volte che il telecomando non riesce a raggiungere il collare quindi ho dovuto aggiungere il satellitare.
__________________
Alessandro
deso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-09-18, 02:45 AM   #7
Ugo65
Moderatore cinofilia venatoria
 
L'avatar di Ugo65
 
Registrato dal: Jun 2015
ubicazione: Capalbio
Messaggi: 216
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 58
Grazie (Ricevuti): 50
Mi piace (Dati): 129
Mi piace (Ricevuti): 99
Non mi piace (Dati): 7
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 20 Post(s)
predefinito

Onestamente dobbiamo riconoscere che tali strumenti hanno, (beeper e satellitare) il vantaggio di rendere nota la posizione del cane durante l'azione di caccia, che, nel caso sfortuito di complicanze accidentali, permettono di identificarne l'allocazione per un rapido reperimento che gli potrebbe anche salvare la vita. Questo è positivo.
Fatta tale premessa in molti di voi penseranno: "Eccolo.....". Io uso il campano, nessun beeper ne tantomeno satellitare. Una volta, con un caro amico che caccia con .....non importa, non lo dico, goliardicamente e dopo una seria e costruttiva discussione nel merito di questi strumenti prima della cacciata, si è presentata una situazione per me vantaggiosa: il cane, (chiaramente non dipende dallo strumento ed è assolutamente soggettivo, per cane e non per razza), continuava a cacciare imperterrito e voglioso di trovare ma per conto suo. Io e il mio amico siamo stati per un po vicini con il mio cane che cacciava a distanza di "controllo reciproco", (io non amo, chiaramente i cani che stanno vicini a me, perchè disutili), ma ad un certo punto, vista la direzione di caccia del suo cane, accertata con il satellitare e differente da quella per noi voluta, egli ha deciso di portarsi sulla scia del suo ausiliare...invano. Ci siamo separati. Ad un certo punto eccoti dalle mie parti comparire il "solitario"....lo chiamo vicino, viene e si fa accarezzare. Lo lego al guinzaglio, tolgo il collare e lo metto alla pianta...poi mi avvio verso valle. Di li a poco il mio amico mi chiama mandandomi a quel paese...ne abbiamo riso molto.
Scherzi a parte: l'utilizzo di questi strumenti può essere utile ma anche potenzialmente dannoso. Mi spiegherò meglio: sapete tutti che da alcuni anni è ammesso in utilizzo nelle prove a beccacce, (spento al collo del cane ed eventualmente da accendersi allorquando il cane è scomparso e se ne rende difficoltosa e troppo lunga la ricerca), cosa che io non condivido ma nel rispetto delle regole se mi chiedono la possibilità di metterlo accetto di buon grado.....ma il telecomando lo lascio al mio collega di turno.
Questi strumenti hanno risolto di non poco i problemi legati alla troppa indipendenza del cane ed al collegamento....diciamo ai limiti! Così facendo, se male utilizzato, finiremo per ritenere bravi tutti quei cani che cacciano per conto loro e che, grazie al satellite, siamo in grado di ritrovare. Non è la mia abitudine di cacciatore...non è poesia, ma solamente la salvaguardia di quello che ritengo indispensabile e costruttivo collegamento per entrambi, uomo e cane.
Concludo dicendo che, sono a favore delle tecnologie con la cognizione che tali strumenti possono essere tanto dannosi, (alla selezione), quanto utili (al cane).
Ugo65 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace deso, cero Piace questo post
Vecchio 14-10-18, 09:25 PM   #8
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,773
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 68
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 175
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 221 Post(s)
predefinito

Salve a tutti, avendo un cane che ha una cerca molto ampia per meil beeper è assolutamente indispensabile.... anzi direi quasi insufficiente, ero partito col beeper one, e mi capitavano situazioni in cui il cane era fuori portata, e non riuscivo a ritrovarlo, entrando anche nel panico(dato il brutto vizio di rubare i cani che hanno dalle mie parti).
una volta è mancato più di mezzora e sono stato a chiamare e cercare disperatamente senza poterlo ritrovare, e alla fine ho sentito di lontano il beeper e l'ho trovata in ferma sull'orlo di un burrone.
adesso col satellitare le mie cacciate sono molto più tranquille e rilassanti, so sempre dove si trova e sono in grado di poterla ritrovare, Anche con la cucciola ho avuto notevoli vantaggi, purtroppo i cuccioli non sono bravi ad orientarsi, e tendono a perdersi, grazie al satellitare sono riuscito a ritrovarla in un occasione si era allontanata di 800 mt in mezzo al bosco e non sapeva più ritornare, andava anzi in direzione opposta, ho preso l'auto attraversato tutto il bosco e l'ho recuperata nell'altro versante della montagna, senza l'avrei di sicuro perduta, perchè non avrei avuto idea di dove andare a cercarla! Non conosco cacciatore che nella sua vita non abbia smarrito qualche cane,
Potrei anche aggiungere esperienze di altri miei amici... ma mi limito a dire evviva la tecnologia!!!!
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-18, 12:15 AM   #9
fabryboc
Guru del forum
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 5,888
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 267
Grazie (Ricevuti): 205
Mi piace (Dati): 858
Mi piace (Ricevuti): 1490
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 7
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 387 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Ugo65 Visualizza il messaggio
Questi strumenti hanno risolto di non poco i problemi legati alla troppa indipendenza del cane ed al collegamento....diciamo ai limiti! Così facendo, se male utilizzato, finiremo per ritenere bravi tutti quei cani che cacciano per conto loro e che, grazie al satellite, siamo in grado di ritrovare.

Marco, il cane scollegato è una rottura di palle anche se gli metti al collo campano, beeper e satellitare tutti assieme, e a parte qualche facilone, o qualcuno che si illude di avere un fenomeno invece di un demente, non credo ci sia qualcuno che può apprezzarlo...men che mai, secondo me, metterlo in riproduzione.

Però ci sono cani, con buona frequenza (ma non necessariamente) inglesi, , che come metodologia di cerca, aprono anche nel bosco di qualche centinaio di metri, pur essendo cani collegatissimi, e non c'è campano in grado di essere udito a tali distanze, specialmente in certi ambienti rotti e fitti, o vicino a corsi d'acqua, o con pioggia insistente, o con vento medio-forte....senza contare che a me il campano piace perché è l'unica cosa che ti consente di leggere l'azione di caccia del cane, ma a fine giornata torno a casa rincoglionito (io, figuriamoci i cani) e lo sento suonare fino a quando vado a dormire...e inoltre non giurerei che le beccacce non stiano sviluppando una certa "resistenza" a campani e beeper tradizionali....comunque col beeper one caccio tutto il giorno pressoché in assoluto silenzio.

Rispondendo al quesito iniziale...se beeper dev'essere, assolutamente con telecomando...uso il beeper one da anni, ma ne riconosco una certa scarsa portata, trovo però impagabile la possibilità dell'avviso di ferma come vibrazione sul telecomando, e visto che un cacciatore dovrebbe quasi sempre sapere almeno in che direzione sta lavorando il suo cane, la possibilità di far emettere al collare uno o più BIP quando ci si è avvicinati abbastanza...poi il cane mi piace cercarmelo da me....penso che con cani com'un'azione di cerca contenuta nei 100-150 metri, e affidabili sugli ungulati, sia la soluzione migliore.

Eccellenti come portata, robustezza, potenza di suono e affidabilità i DOGTRA, unica pecca la mancanza di avviso sul telecomando....

Uso con alcuni cani (avvezzi al capriolo) il GPS ma preferisco di gran lunga il beeper.

La perfezione si avrà quando ci sarà un GPS con beeper integrato azionabile a cane fermo (e che sia affidabile, perché uno c'è già ma non rischierei mai di comprarlo)

Ultima modifica di fabryboc; 15-10-18 a 12:31 AM
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-18, 01:19 AM   #10
ronin977
Guru del forum
 
L'avatar di ronin977
 
Registrato dal: Jun 2012
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,773
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 68
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 175
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 221 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fabryboc Visualizza il messaggio
Marco, il cane scollegato è una rottura di palle anche se gli metti al collo campano, beeper e satellitare tutti assieme, e a parte qualche facilone, o qualcuno che si illude di avere un fenomeno invece di un demente, non credo ci sia qualcuno che può apprezzarlo...men che mai, secondo me, metterlo in riproduzione.

Però ci sono cani, con buona frequenza (ma non necessariamente) inglesi, , che come metodologia di cerca, aprono anche nel bosco di qualche centinaio di metri, pur essendo cani collegatissimi, e non c'è campano in grado di essere udito a tali distanze, specialmente in certi ambienti rotti e fitti, o vicino a corsi d'acqua, o con pioggia insistente, o con vento medio-forte....senza contare che a me il campano piace perché è l'unica cosa che ti consente di leggere l'azione di caccia del cane, ma a fine giornata torno a casa rincoglionito (io, figuriamoci i cani) e lo sento suonare fino a quando vado a dormire...e inoltre non giurerei che le beccacce non stiano sviluppando una certa "resistenza" a campani e beeper tradizionali....comunque col beeper one caccio tutto il giorno pressoché in assoluto silenzio.

Rispondendo al quesito iniziale...se beeper dev'essere, assolutamente con telecomando...uso il beeper one da anni, ma ne riconosco una certa scarsa portata, trovo però impagabile la possibilità dell'avviso di ferma come vibrazione sul telecomando, e visto che un cacciatore dovrebbe quasi sempre sapere almeno in che direzione sta lavorando il suo cane, la possibilità di far emettere al collare uno o più BIP quando ci si è avvicinati abbastanza...poi il cane mi piace cercarmelo da me....penso che con cani com'un'azione di cerca contenuta nei 100-150 metri, e affidabili sugli ungulati, sia la soluzione migliore.

Eccellenti come portata, robustezza, potenza di suono e affidabilità i DOGTRA, unica pecca la mancanza di avviso sul telecomando....

Uso con alcuni cani (avvezzi al capriolo) il GPS ma preferisco di gran lunga il beeper.

La perfezione si avrà quando ci sarà un GPS con beeper integrato azionabile a cane fermo (e che sia affidabile, perché uno c'è già ma non rischierei mai di comprarlo)
e fai bene a me ha dato un sacco di problemi!
ronin977 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace fabryboc Piace questo post
Rispondi

Tag
beeper, con, senza, telecomando

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:32 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.