Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Shothunt

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 10-01-17, 11:05 PM   #1
jeff
Utente abituale
 
L'avatar di jeff
 
Registrato dal: Apr 2008
ubicazione: messina
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 17
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito Problema benelli 201

Salve, da qualche tempo sono venuto in possesso di un benelli 201 prima serie del 1975, il fucile si presenta in buone condizioni, castello con finitura a buccia d'arancia, canna manufrance 65 3 stelle, calciolo in plastica benelli originale, praticamente un'arma che ha sparato poco ed è stata conservata per tanti anni. Il fucile presenta però una particolarità che non mi convince, in pratica ho difficoltà a montare e smontare la canna, la culatta nella parta posteriore non entra nel castello se non schiaccandola con forza verso il basso e spingendola contemporaneamente all'indietro, stesso discorso vale per lo smontaggio, per il quale bisogna spingere la canna in avanti con energia ed uscendo non rimane in linea con il castello ma si solleva rispetto allo stesso. Mi viene a questo punto il dubbio che la canna possa flettere verso l'alto. Il tenonciono sotto la canna invece va in battuta perfettamente sul tubo serbatoio. Chiedo pertanto a chi conosce questi fucili se questa cosa è normale o se c'è qualche problema nell'arma. Premetto che in passato ho posseduto un benelli 121 e non ricordo la stessa difficoltà nel montaggio della canna..
jeff non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-17, 10:00 AM   #2
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Cordenons (PN)
Messaggi: 2,075
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 25
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 94
Mi piace (Ricevuti): 578
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 689 Post(s)
predefinito

Per quel che ricordo, con uno dei primi Benelli (in cal.12) per montare e smontare la canna bisognava sempre forzarla un po', come dici tu. Io credo che sia normale ed è anche segno che la meccanica è ben assemblata, senza giochi, non credi? E' anche conferma che il fucile è praticamente come nuovo.
pointer56 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace carlo86, morto Piace questo post
Vecchio 11-01-17, 01:38 PM   #3
carlo86
Utente abituale
 
Registrato dal: Jan 2012
ubicazione: ravenna
Messaggi: 467
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 36
Grazie (Ricevuti): 35
Mi piace (Dati): 285
Mi piace (Ricevuti): 136
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 30 Post(s)
predefinito

sono d'accordo con pinter56, nei fucili in ottime condizioni e usati poco spesso bisogna forzare con un colpetto diretto verso il basso il fodero-canna per andare ad inserirlo correttamente nel suo alloggio semicircolare della carcassa.
carlo86 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace morto Piace questo post
Vecchio 11-01-17, 01:59 PM   #4
jeff
Utente abituale
 
L'avatar di jeff
 
Registrato dal: Apr 2008
ubicazione: messina
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 17
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Benissimo, effettivamente il fucile è proprio in perfette condizioni, la canna si incastra perfettamente sia nel castello, sia sul tubo serbatoio, ma il fatto di dover forzare non mi convinceva. Approfitto del post per chiedere consigli sulle cartucce per questo fucile l'ho usato poco per il tordoe il colombaccio e non ho ancora ottenuto i risultati sperati... la canna è punzonata 15,9 e alla bocca mi da 15,2 misurati con la carota in armeria, la mia impressione è che non gradisca cartucce con più di 26 grammi e piombo più grosso del 9... grazie
jeff non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace morto Piace questo post
Vecchio 11-01-17, 02:29 PM   #5
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Cordenons (PN)
Messaggi: 2,075
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 25
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 94
Mi piace (Ricevuti): 578
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 689 Post(s)
predefinito

Se sei sicuro, comunque in quella grammatura trovi una grande cartuccia della Baschieri&Pellagri: la F2 Classic (borra contenitore) e la F2 Classic Fiber (couvette+feltro). Io uso la Fiber nel mio sovrapposto Beretta 686 cal. 20/70 con ottimi risultati nella caccia col cane alla stanziale. Quella con la borra-contenitore serve per guadagnare qualche metro. Davvero ottime, provale.
pointer56 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-17, 08:42 AM   #6
abbo782
Utente abituale
 
L'avatar di abbo782
 
Registrato dal: Jul 2006
ubicazione: Repubblica San Marino
Messaggi: 736
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 12
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito

A dire il vero i 121 e i 201 specialmente nella prima serie, tendevano a rendere difficoltoso l'incastro della culatta nel castello nel caso in cui siano state sparate molte cariche pesanti (nel cal 20 parliamo di 28-30gr), a causa della chiusura a rampone di questa tipologia di armi. A me capitò una canna nel cal 12 da 70** che ebbe questo difetto, ed infatti il vecchio proprietario cacciava colombi e anatre.

Saluti.

Alessandro
__________________
E' la cartuccia che non va...... non va..... non vaaaa.......
abbo782 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-01-17, 09:18 AM   #7
benelli201
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: salerno
Messaggi: 212
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 7
Mi piace (Ricevuti): 15
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da jeff Visualizza il messaggio
Salve, da qualche tempo sono venuto in possesso di un benelli 201 prima serie del 1975, il fucile si presenta in buone condizioni, castello con finitura a buccia d'arancia, canna manufrance 65 3 stelle, calciolo in plastica benelli originale, praticamente un'arma che ha sparato poco ed è stata conservata per tanti anni. Il fucile presenta però una particolarità che non mi convince, in pratica ho difficoltà a montare e smontare la canna, la culatta nella parta posteriore non entra nel castello se non schiaccandola con forza verso il basso e spingendola contemporaneamente all'indietro, stesso discorso vale per lo smontaggio, per il quale bisogna spingere la canna in avanti con energia ed uscendo non rimane in linea con il castello ma si solleva rispetto allo stesso. Mi viene a questo punto il dubbio che la canna possa flettere verso l'alto. Il tenonciono sotto la canna invece va in battuta perfettamente sul tubo serbatoio. Chiedo pertanto a chi conosce questi fucili se questa cosa è normale o se c'è qualche problema nell'arma. Premetto che in passato ho posseduto un benelli 121 e non ricordo la stessa difficoltà nel montaggio della canna..
Rasserenati, è tutto in ordine. Anche con fucili "usurati" si hanno gli stessi effetti. Quando smonti l'arma, per estrarre la canna ti basta far chiudere il carrello con il pulsante posto sulla bascula e vedrai che la canna viene libera da se. Quando la rimonti devi far attenzione a far combaciare perfettamente la coda dell'otturatore nella sua sede (la testa della molla posta nel calcio) e dando un piccolo colpettino sul fodero per assestarla e il gioco è fatto.

In merito alle cartucce e per esperienza personale ti dico di non usare cartuccioni (non servono) io mi fermo a 28 gr e quest'ultime le uso solo in condizioni particolari. (nel cal. 20 le pressioni salgono molto più rapidamente che con il cal. 12, tirare 28 gr. nel ventino è come tirare 36 gr.se non oltre nel fratello maggiore ma con pressioni decisamente superiori).

Io purtroppo mi lamento proprio della scarsa reperibilità di munizioni da 24 gr. eccezion fatta per quelle da tiro ma che a caccia non sempre possono essere impiegate con prestazioni soddisfacenti.

La moda dei fucili magnum e supermagnum ha condizionato anche i produttori di munizioni che a loro volta propendono ad assemblare munizioni sempre più "pepate" che in un'arma molto leggera come il fucile in oggetto arrecano solo disagi.

In merito alla numerazione del piombo non ho notato differenze, se la cartuccia è equilibrata e funzionale alle condimeteo al momento del loro utilizzo casca di tutto.

Hai il" principe dei fioretti" con una canna tra le più performanti mai prodotte quindi concentrati solo a trovare quelle munizioni più confacenti agli ambienti di caccia che frequenti.

Cordialmente
benelli201 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace morto Piace questo post
Vecchio 13-01-17, 12:49 PM   #8
tex67
Utente abituale
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: perugia
Messaggi: 207
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 18
Mi piace (Ricevuti): 15
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 17 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da jeff Visualizza il messaggio
Benissimo, effettivamente il fucile è proprio in perfette condizioni, la canna si incastra perfettamente sia nel castello, sia sul tubo serbatoio, ma il fatto di dover forzare non mi convinceva. Approfitto del post per chiedere consigli sulle cartucce per questo fucile l'ho usato poco per il tordoe il colombaccio e non ho ancora ottenuto i risultati sperati... la canna è punzonata 15,9 e alla bocca mi da 15,2 misurati con la carota in armeria, la mia impressione è che non gradisca cartucce con più di 26 grammi e piombo più grosso del 9... grazie
Ciao, anch'io sono in possesso dello stesso fucile, io personalmente ho notato che la canna anche se punzonata 3 stelle spara molto stretto, la strozzatura si avvicina più alle due stelle che alle tre.
Saluti

Tex67
tex67 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-01-17, 01:59 PM   #9
jeff
Utente abituale
 
L'avatar di jeff
 
Registrato dal: Apr 2008
ubicazione: messina
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 17
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Nella mia canna se la foratura corrisponde a 15,9 come da punzonatura, dovrebbero esserci 7 decimi di strozzatura, misurando in armeria il valore alla bocca con la "carota" il diametro che viene fuori è di 15,2, se invece il valore reale dell'anima è inferiore a quanto punzonato per es. 15,8 ci sarebbero comunque 6 decimi, molto più di 3 stelle.

---------- Messaggio inserito alle 01:59 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:56 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da jeff Visualizza il messaggio
Nella mia canna se la foratura corrisponde a 15,9 come da punzonatura, dovrebbero esserci 7 decimi di strozzatura, misurando in armeria il valore alla bocca con la "carota" il diametro che viene fuori è di 15,2, se invece il valore reale dell'anima è inferiore a quanto punzonato per es. 15,8 ci sarebbero comunque 6 decimi, molto più di 3 stelle.
Non essendo in poossesdo dell'alesametro non ho potuto verificare il reale valore dell'anima, ma dubito che si discosti di molto da quello punzonato...la canna è originale e con la brunitura originale
jeff non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-01-17, 09:58 AM   #10
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,778
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 64 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da jeff Visualizza il messaggio
Nella mia canna se la foratura corrisponde a 15,9 come da punzonatura, dovrebbero esserci 7 decimi di strozzatura, misurando in armeria il valore alla bocca con la "carota" il diametro che viene fuori è di 15,2, se invece il valore reale dell'anima è inferiore a quanto punzonato per es. 15,8 ci sarebbero comunque 6 decimi, molto più di 3 stelle.
Non essendo in poossesdo dell'alesametro non ho potuto verificare il reale valore dell'anima, ma dubito che si discosti di molto da quello punzonato...la canna è originale e con la brunitura originale
Dei tanti Benelli 201 che ho visto, TUTTE le canne punzonate *** sono in realtà strozzate tra i 5,5 ed i 6,5 decimi, quindi sono canne **. Il fatto è che anche la Benelli a quel tempo considerava il valore di strozzatura in decimi uguale per tutti i calibri e i 5,5/6,5 decimi che sono una strozzatura media o *** nel calibro 12, ... lo erano quindi secondo loro anche sul 20!

La canna col fodero integrale al tubo, sui Benelli 121/122/123, M1 e 201, DEVE incastrarsi nel castello!
Il piccolo labbro posteriore del fodero, deve entrare in leggera tensione, in questo modo non avrà gioco. Il controllo principale, è verificare che il labbro entri TUTTO nel castello e che contemporaneamente l'occhione sia a perfetta battuta sulla sua sede sul serbatoio, solo così, la canna sparerà in centro.
Per la rimozione della canna dal castello, non sganciare l'otturatore a vuoto, l'impatto sarebbe troppo forte e inutilmente troppo violento, basta arretrare l'otturatore di due dita e rilasciarlo, più volte, con 3-4 colpetti la canna gradualmente uscirà dal castello.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
201, benelli, problema

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:29 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.