Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Shothunt

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione ModalitÓ di visualizzazione
Vecchio 02-01-17, 07:20 PM   #11
alcione tsa
Guru del forum
 
L'avatar di alcione tsa
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: ischia
Messaggi: 2,931
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 43
Grazie (Ricevuti): 44
Mi piace (Dati): 187
Mi piace (Ricevuti): 186
Non mi piace (Dati): 9
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 201 Post(s)
predefinito

Sul web purtroppo ognuno scrive.....una volta per la carta stampata o in tv o sapevi scrivere e parlare o rimanevano chiacchiere da bar.. .nel nostro caso armeria....adesso il primo che si sveglia scrive baggianate ....ecco il rovescio della medaglia del web!!!

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
alcione tsa non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-01-17, 10:38 AM   #12
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Cordenons (PN)
Messaggi: 2,228
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 25
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 108
Mi piace (Ricevuti): 635
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 772 Post(s)
predefinito

Fossero solo baggianate di opinioni! Qui si tratta di vere e proprie falsitÓ, tipo "l'uomo non Ŕ mai andato davvero sulla luna" o "l'11 settembre Ŕ stato causato dai servizi americani".
pointer56 ora Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-01-17, 12:02 PM   #13
Mattone
Utente abituale
 
L'avatar di Mattone
 
Registrato dal: Jul 2014
ubicazione: Ungheria
Messaggi: 423
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 43
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 72
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 143 Post(s)
predefinito

A questo punto c'Ú oramai poco da salvare.
QUando una azienda interrompe la produzione, inutile sperare in una rinascita.
Inutile poi sperare in una rinascita. Dopotutto il tipo di prodotto che fanno evidentemente non riscontra le richieste del mercato oppure la struttura Ú sovradimensionata per lo stesso (ergo puoi continuare a produrre qualche doppietta come laboratorio artigiano/piccola serie).
Come logica conseguenza le maestranze pi¨ in gamba, se non l'hanno giß fatto, se ne andranno in altri lidi.
In pratica quello che rimangono sono dei capannoni e degli armadi che ricordano i "bei tempi andati".
UNa scatola vuota insomma. Una azienda non pu˛ vivere di soli ricordi. Ci vuole anche la sostanza.
Mattone non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-01-17, 01:45 PM   #14
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Missaglia (Lc)
Messaggi: 2,815
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 265
Grazie (Ricevuti): 130
Mi piace (Dati): 552
Mi piace (Ricevuti): 574
Non mi piace (Dati): 18
Non mi piace (Ricevuti): 10
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 315 Post(s)
predefinito

Non conosco esattamente le vicende che hanno portato alla sospensione della produzione della gloriosa casa di Torbole Casaglie, ma leggendo in questi giorni il forum, mi sembra alquanto riduttivo ricondurre il tutto alle falsitÓ scritte in rete
Chiedo ai pi¨ esperti...se si Ŕ arrivati a questa brutta situazione, la Bernardelli non ha alcuna colpa?
Vedo altre realtÓ gardonesi, con meno fama e tradizione, effettuare grandi campagne pubblicitarie, dalle TV alle riviste di settore, mentre ad esempio, ho notato che da una decina di anni a questa parte, il catalogo Bernardelli delle doppiette, Ŕ rimasto invariato.
Mi auguro solo che la situazione possa risolversi al meglio al pi¨ presto...sarebbe un peccato perdere una pezzo importante della nostra passione
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-01-17, 02:00 PM   #15
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,379
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 23
Grazie (Ricevuti): 60
Mi piace (Dati): 16
Mi piace (Ricevuti): 347
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 298 Post(s)
predefinito

la nuova produzione di bernardelli non era nata sotto una buona stella, e' vero che alcuni gufi avevano fatto capire erroneamente che in tutta la produzione aleggiava aria turca, mai smentita, ma erano capitali investiti in cambio di attrezzatura e know how che sono stati portati in turchia per fare fucili etc.... La produzione di doppiette Ŕ rimasta a torbole di cassaglia, hanno inventato l'automatico mega che come prodotto Ŕ sempre stato buono. Alcuni tecnici, venditori venivano da primarie aziende del settore, se non erro ha collaborato anche il nostro forumista Gian filippo Adamati, che ha sempre chiarito e certificato una produzione curata e dai sapori antichi delle doppiette che hanno reso famose la ditta.
purtroppo penso che la crisi degli ultimi anni ha vanificato tutto quello fatto precedentemente, il mercato nazionale non ha mai assorbito la produzione.
La triste risultante Ŕ quella che abbiamo letto tutti. le aziende non si tengono impiedi con discorsi, ci vogliono utili ..... che oggi come oggi il mercato armiero in generale e della caccia in primis non puo' garantire a fabbriche del livello bernardelli, benche aiutate da uno dei paesi piu' in crescita attualmente.
Probabile che rimanga l'officina per l'assistenza ............ speriamo.....
ALE ora Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-01-17, 02:23 PM   #16
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,034
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 206
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 181 Post(s)
predefinito

ma ... sicuramente Bernardelli ha la sua storia che non conosco in dettaglio.
Resta il fatto che questo destino non Ŕ solo suo: in Italia c'Ŕ stato un processo di consolidamento del settore e ormai, di grandi industrie armiere, esiste solo Beretta, qualche artigiano (magari di medie dimensioni) e qualche eccezione che si Ŕ saputa profilare all'estero e in mercati specifici come Perazzi (Tiro) Rizzini (sovrapposti) , Sabatti (bascule ecc.) Zoli (rigato) la concentrazione di Bernardelli sull'arma pi¨ classica e in declino (doppietta) temo renda le prospettive assai difficili.
Speriamo bene, ma la vedo dura.
Quiete non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-17, 07:05 PM   #17
specialista
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: sesto fiorentino
Messaggi: 1,182
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 44
Mi piace (Dati): 39
Mi piace (Ricevuti): 90
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 47 Post(s)
predefinito

[QUOTE=pointer56;1224816] Anche tu, Specialista, leggi la notizia da una pagina della Bernardelli stessa eppure sei giÓ pronto a metterla in dubbio... un altro riprende quel dubbio e, dopo un paio di passaggi, diventa certezza.
Premetto: quando ho chiesto lumi, non ero riuscito ad aprire la pagina (o non mi si apriva), riconosco che sono molto imbranato in materia. Comunque Ŕ tanto che circolano le voci, alle quali non ho mai creduto, che i fucili Bernardelli venivano fatti in Turchia, e io tale notizia non mi sono mai permesso di rivenderla, anche se logicamente qualche dubbio ti assale, e tra una smentita e l'altra anche dai vertici di Torbole Casaglia, leggendo una rivista di armi mi imbatto in una pagina della Bernardelli, a firma di un titolato (di cui non ricordo il nome) che rappresentando la Bernardelli " ribadiva che la produzione veniva fatta tutta in Italia a Torbole C., con manodopera e materiali propri e diffidava chiunque a dare notizie false in merito, intimando di perseguire legalmente chiunque avesse messo in giro, o scritto, cose non vere." Questo in sintesi e in parole povere quello che ricordo del suddetto articolo, e faceva capire che le illazioni che riguardavano la produzione danneggiavano commercialmente la ditta.// Comunque a mio avviso, come ha fatto notare qualche altro amico, non Ŕ che si siano impegnati poi tanto a portare una ventata di novitÓ, comunque le Bernardelli Ŕ la sola e inimitabile Bernardelli e per me non morirÓ mai. Rinnovo un in bocca al lupo alla Bernardelli e un saluto a tutti gli amici del forum.
specialista non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-01-17, 07:30 PM   #18
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 1,078
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 59
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 121
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 120 Post(s)
predefinito

La Bernardelli attuale si Ŕ concentrata solamente sulla produzione di doppiette e semiautomatici ..... Chiaramente non poteva prosperare con le sole doppiette, che hanno numeri di vendita modesti ed enormemente inferiori ai semiautomatici ...... In passato aveva prodotto anche sovrapposti, ed era soprattutto apprezzata per le pistole e revolver ; probabilmente in questi settori era difficile ritornare a contrastare una concorrenza sempre pi¨ affollata e molto agguerrita .
louison non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-01-17, 10:20 AM   #19
BENELLI.78
Guru del forum
 
L'avatar di BENELLI.78
 
Registrato dal: Aug 2009
ubicazione: Napoli
Messaggi: 1,826
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricevuti): 10
Mi piace (Dati): 73
Mi piace (Ricevuti): 24
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 40 Post(s)
predefinito

Io ho sentito una intervista in rete di un dirigente bernardelli. Diceva che le doppietta sono fatte a Brescia. E su questo non ci piove , ma i semiauto dove? .io conosco persone che hanno acquistato i loro semiauto ed hanno avuto problemi, poi risolti vendono e comprando benelli.

saluti
__________________
Mira bene sbaglia poco
BENELLI.78 non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-01-17, 06:48 PM   #20
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 1,078
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 59
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 121
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 120 Post(s)
predefinito

Purtroppo si continua a rilevare dannosa disinformazione ; La Bernardelli aveva confermato anche in precedenti comunicati che tutti i fucili sono prodotti all'interno della fabbrica .
louison non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
bernardelli, chiusura, rischio

Strumenti della discussione
ModalitÓ di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG Ŕ attivo
il codice HTML Ŕ attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:18 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.