Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 14-09-17, 10:31 AM   #11
Siotto
Banned
 
Registrato dal: Aug 2009
ubicazione: Frosinone
Messaggi: 268
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 6
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 35
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 86 Post(s)
predefinito

Salve, la balistica della canna liscia non è fatta di sensazioni personali,
nessuno può dimostrare che un caricamento con borra di feltro
si comporti meglio di quelli tuttaplastica nei tiri medio-corti.
Per quanto riguarda la differenza tra stellare e tonda,
dopo cinquant'anni di prove, tutti sanno che la stellare accentra
di più la rosata , quindi nei tiri lunghi si fà preferire,
il vantaggio della tonda riguarda la miglior distribuzione dei pallini,
quindi va da sè che è più idonea per i tiri medio-corti,
ciò non toglie che si possano realizzare delle ottime cartucce
long-range anche con l'OT, adottando tutti gli accorgimenti del caso,
ma questo è un'altro discorso.
Siotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-17, 12:11 PM   #12
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 2,905
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 43
Grazie (Ricevuti): 162
Mi piace (Dati): 208
Mi piace (Ricevuti): 892
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 13
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1203 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Siotto Visualizza il messaggio
Salve, la balistica della canna liscia non è fatta di sensazioni personali,
nessuno può dimostrare che un caricamento con borra di feltro
si comporti meglio di quelli tuttaplastica nei tiri medio-corti.
Per quanto riguarda la differenza tra stellare e tonda,
dopo cinquant'anni di prove, tutti sanno che la stellare accentra
di più la rosata
, quindi nei tiri lunghi si fà preferire,
il vantaggio della tonda riguarda la miglior distribuzione dei pallini,
quindi va da sè che è più idonea per i tiri medio-corti,
ciò non toglie che si possano realizzare delle ottime cartucce
long-range anche con l'OT, adottando tutti gli accorgimenti del caso,
ma questo è un'altro discorso.
Scusa, ma dimostrare che la stellare accentra di più le rosate è possibile, mentre non è possibile dimostrare che un caricamento con borra feltro si comporti meglio nei tiri medio-corti? Perchè?
O volevi dire che, sperimentalmente, non si riscontrano differenze tra un tutta plastica senza contenitore e una couvette+feltro?
pointer56 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-17, 01:46 PM   #13
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,818
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

La borra in feltro di buona qualità e omogeneità strutturale, ha sui borraggi in plastica con o senza contenitore un vantaggio fondamentale nell'essere del tutto priva di disassamenti in fase di compressione, una borra non troppo alta (max 15 mm. ) come la Diana in cellulosa grezza, leggera, compatta ed omogenea e di buona qualità balistica, essendo molto simile alla vecchia inglese Kleena, è un mezzo isolante e di spinta sul piombo molto efficace e positivo.
Confermo quanto già scritto sopra, la 4 MB Tricolor, come la Super Gigante, sono cartucce più adatte a sparare a medie e medio lunghe distanze più che alle medie-corte, ma è pur vero che rappresentano una quasi eccezione, perchè in effetti il più delle volte la borra in feltro crea rosate più generose, soprattutto se caricata in modo adeguato a farlo.
Un punto da tenere presente: borre in feltro e Bior, non hanno i petali come le borre con bicchierino, ergo la colonna del piombo si allarga e abbassa, questo innalza di pochi millimetri (1-2) la base piombo sulla polvere e quindi abbassa le Pmax di 20/40 bar. Questo decremento però non accade naturalmente se la borra, magari piuttosto alta, porta la massa complessiva ad un peso maggiore di 1,5/2 grammi, cosa piuttosto normale.
Usando però la Bior e le borre tradizionali più leggere, non di rado è necessario un piccolo incremento nella carica polvere, circa 5 cgr. in 12 e circa 3 cgr. in 20.
Le differenze minime di Pmax tra contenitori diversi, più volte non deriva dalla presunta rigidità, ma solo da petali di spessore diverso, come tra le borre Gualandi che hanno petali molto spessi e le B&P che hanno petali sottili, chiaramente la colonna del piombo si assottiglia di più e di meno ed 1 mm. di variazione sul livello della base piombo porta circa 20/30 bar nel bilancio pressorio.


Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Grazie oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace Yed Piace questo post
Vecchio 14-09-17, 05:19 PM   #14
Siotto
Banned
 
Registrato dal: Aug 2009
ubicazione: Frosinone
Messaggi: 268
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 6
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 35
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 86 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
La borra in feltro di buona qualità e omogeneità strutturale, ha sui borraggi in plastica con o senza contenitore un vantaggio fondamentale nell'essere del tutto priva di disassamenti in fase di compressione, una borra non troppo alta (max 15 mm. ) come la Diana in cellulosa grezza, leggera, compatta ed omogenea e di buona qualità balistica, essendo molto simile alla vecchia inglese Kleena, è un mezzo isolante e di spinta sul piombo molto efficace e positivo.
Confermo quanto già scritto sopra, la 4 MB Tricolor, come la Super Gigante, sono cartucce più adatte a sparare a medie e medio lunghe distanze più che alle medie-corte, ma è pur vero che rappresentano una quasi eccezione, perchè in effetti il più delle volte la borra in feltro crea rosate più generose, soprattutto se caricata in modo adeguato a farlo.
Un punto da tenere presente: borre in feltro e Bior, non hanno i petali come le borre con bicchierino, ergo la colonna del piombo si allarga e abbassa, questo innalza di pochi millimetri (1-2) la base piombo sulla polvere e quindi abbassa le Pmax di 20/40 bar. Questo decremento però non accade naturalmente se la borra, magari piuttosto alta, porta la massa complessiva ad un peso maggiore di 1,5/2 grammi, cosa piuttosto normale.
Usando però la Bior e le borre tradizionali più leggere, non di rado è necessario un piccolo incremento nella carica polvere, circa 5 cgr. in 12 e circa 3 cgr. in 20.
Le differenze minime di Pmax tra contenitori diversi, più volte non deriva dalla presunta rigidità, ma solo da petali di spessore diverso, come tra le borre Gualandi che hanno petali molto spessi e le B&P che hanno petali sottili, chiaramente la colonna del piombo si assottiglia di più e di meno ed 1 mm. di variazione sul livello della base piombo porta circa 20/30 bar nel bilancio pressorio.


Cordialità
G.G.

Salve e grazie per la spiegazione,
le borre GT della nobel sport, vista la loro struttura,
se private dei petali, possono sostituire quelle tradizionali
in questo tipo di assetto?
Siotto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-17, 05:49 PM   #15
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,818
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Siotto Visualizza il messaggio
Salve e grazie per la spiegazione,
le borre GT della nobel sport, vista la loro struttura,
se private dei petali, possono sostituire quelle tradizionali
in questo tipo di assetto?
Infatti, sono le più vicine al molleggio uniforme del feltro.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Grazie oreip Ha ringraziato per questo post
Vecchio 16-09-17, 06:07 PM   #16
Umbertodep
Utente regolare
 
Registrato dal: Jan 2017
ubicazione: Trevignano
Messaggi: 186
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 10
Grazie (Ricevuti): 15
Mi piace (Dati): 32
Mi piace (Ricevuti): 53
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 69 Post(s)
predefinito

Ciao Quiete non ho prove empiriche ma ritengo come tu affermi che i coni lunghi riducano di poco pressione e V0 tuttavia nel mio caso che devo costruirmi una doppietta sul 16 del peso di 2,800 gr per sparare 32 gr di piombo lavorando sui coni ,calciolo,e peso in avanti del fucile posso avvicinarmi al rapporto1/1 tra carica e peso del piombo riducendo il rinculo
PS:sentito perugini via breve (che ritengo al di la dell'esperienza quasi secolare sulle armi mi diceva che sul 16 vista la carica limite da sparare di 32 gr opterebbe per coni sui 8/10 cm foratura 16,9
Mi si dice che i gradi armaioli del passato forse tranne beretta adottavano spesso questa soluzione

stammi bene e grazie della discussione "in bocca al lupo per domenica prossima"
Umbertodep non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-09-17, 07:36 PM   #17
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,327
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 291
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 368 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Umbertodep Visualizza il messaggio
Ciao Quiete non ho prove empiriche ma ritengo come tu affermi che i coni lunghi riducano di poco pressione e V0 tuttavia nel mio caso che devo costruirmi una doppietta sul 16 del peso di 2,800 gr per sparare 32 gr di piombo lavorando sui coni ,calciolo,e peso in avanti del fucile posso avvicinarmi al rapporto1/1 tra carica e peso del piombo riducendo il rinculo
PS:sentito perugini via breve (che ritengo al di la dell'esperienza quasi secolare sulle armi mi diceva che sul 16 vista la carica limite da sparare di 32 gr opterebbe per coni sui 8/10 cm foratura 16,9
Mi si dice che i gradi armaioli del passato forse tranne beretta adottavano spesso questa soluzione

stammi bene e grazie della discussione "in bocca al lupo per domenica prossima"
Crepi!

Anche la mia cani esterni è una Perugini e Visini. E' il fucile che uso nell'80% delle uscite da quasi dieci anni e ne sono molto contento.
Quiete non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
borra, cartucce, feltro, plastica

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:51 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.