Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Amici di Scolopax > Beccacce vissute

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19-10-17, 04:53 PM   #101
Umbertodep
Utente regolare
 
Registrato dal: Jan 2017
ubicazione: Trevignano
Messaggi: 187
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 15
Mi piace (Dati): 32
Mi piace (Ricevuti): 53
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 70 Post(s)
predefinito

io credo che una diminuzione ci sia, non posso avere dati empirici ne campioni statistici da mettere in linea ma uno studio vero e sistematico con approccio metodologico scientifico non credo risalga a molti anni fa.
Parto pero' da alcune considerazioni la prima e che non una ma un insieme di cause possono aver dato avvio ad una diminuzione, gli inverni non sono piu' persistenti come un tempo "ricordo quando ero giovane sic!!! puntualamente anche in pianura padana i 20 cm di neve erano una costante, gli habitat "in montagna da noi troppo alto fusto non favorisce la permanenza",gravissimo il prelievo nelle zone di svernamento, la caccia iperspecializzata ,il commercio "spesso andando fuori confine ti offrono beccacie da acquistare " l'insieme di questi ed altri fattori di certo non aiuta la beccaccia .
E quando penso che anche senza fucile passo ad addestrare giornate fantastice ribattendo anche molte volte una beccaccia sento nel cuore una grande tristezza per coloro i quali misurano dal numero delle prede la loro gioia.

ciao beccacciai
Umbertodep non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Barenante, deso Piace questo post
Vecchio 19-10-17, 07:01 PM   #102
fabryboc
Guru del forum
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 5,854
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 263
Grazie (Ricevuti): 203
Mi piace (Dati): 837
Mi piace (Ricevuti): 1441
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 7
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 372 Post(s)
predefinito

Ognuno di noi ha le sue impressioni, derivanti ovviamente dalla sua esperienza, non dimentichiamo che in quanto migratore, è ovvio che prediliga ambienti e climi a lei più congeniali, e i cambiamenti in atto possono ovviamente modificare il suo comportamento...

Per quanto riguarda me e i miei ambienti di caccia, mi allineo con Diego... mai viste tante come negli ultimi 5 anni....ma magari quest’anni riequilibriamo il conto.

Inogni caso, nonostante il secco, ci sono sempre angoli accoglienti e quindi non sono poi così pessimista.
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 07:10 PM   #103
cioni iliano
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2017
ubicazione: castelfiorentino
Messaggi: 979
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 42
Mi piace (Dati): 16
Mi piace (Ricevuti): 144
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 463 Post(s)
predefinito beccacce 2017\2018

C'è chi dice che restringendosi i luoghi propizi frequentati sia più facile e meno dispendioso trovarle.
Iliano
cioni iliano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 07:37 PM   #104
ettore
Guru del forum
 
L'avatar di ettore
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Cairo Montenotte - Savona -
Messaggi: 2,360
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 24
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 67
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 61 Post(s)
predefinito

Allora ci ritroveremo tutti li.

Ciao Zetagi, vorrei essere ottimista come te.
__________________
Quello che mi spaventa non sono le urla dei cattivi,ma il silenzio dei buoni
ettore non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 07:57 PM   #105
bosco64
Guru del forum
 
L'avatar di bosco64
 
Registrato dal: Nov 2011
ubicazione: Langhe
Messaggi: 3,067
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 65
Mi piace (Dati): 59
Mi piace (Ricevuti): 490
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 653 Post(s)
predefinito

Il fatto è che se uno non ci mette il naso non può capire. Ieri sono stato con Ettore in una torbiera dove sono sempre serviti gli stivali per entrarci. Bene di tutta l'acqua che c'era e' rimasto un piccolo e insignificante rigagnolo. Negli altri posti regna la polvere. Anche i luoghi più nascosti non hanno niente di utile alle becche.
bosco64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 08:50 PM   #106
Lume
Moderatore Beccacce
 
L'avatar di Lume
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: Valtrompia
Messaggi: 4,477
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 31
Mi piace (Ricevuti): 239
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 109 Post(s)
predefinito

Io parto da un ragionamento molto concreto nella mia considerazione. Se prima cacciavo dal 15 ottobre al 15 di novembre ora caccio dal 15 ottobre al 31 dicembre e fosse aperta fino a fine gennaio lo potrei fare con buona sicurezza di incontro tutti i giorni. Prima incontravo dalle trenta alle quaranta beccacce ora arrivo a mediamente il doppio e con una soddisfazione ben diversa nella regolarità del passo e lo posso fare a 1100 metri senza dovermi infilare in canali perché stanno in alto sempre.

Se consideri che in queste condizioni di temperature invernali molti uccelli non scendiamo nemmeno fino a noi e quandi non 'contabili'.. Se consideri che ora vanno tutti a beccacce e quindi tutti ti toglono 'qualcosa'...io vedo molto difficile pensare a un calo.
E anche il ristringimento Dell habitat lo vedo poco dimostrabile. Da me il bosco ha preso intere montagne dove fino a vent'anni fa non contavi venti piante.. Ora può stare ovunque..
Detto questo.. Calassero sempre così ne sarei felicissimo.
Quest'anno la vedo più complicata da me perché non essendoci acqua non ci sono nemmeno posti che possano mantenere umidità a macchie.. Passi solo dal più secco al secco comunque.. Ma loro passeranno comunque. Non si fermeranno se non per il singolo giorno ma passeranno comunque. Solo bisogna essere fortunati di trovare come ieri il giorno propizio. ..ma anche di non dover mollare tutto dopo un ora per andare a lavorare.
__________________
Lume non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 09:01 PM   #107
zetagi
Utente
 
L'avatar di zetagi
 
Registrato dal: Aug 2012
ubicazione: vercellese
Messaggi: 1,955
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 40
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 196
Mi piace (Ricevuti): 211
Non mi piace (Dati): 10
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 161 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Umbertodep Visualizza il messaggio
io credo che una diminuzione ci sia, non posso avere dati empirici ne campioni statistici da mettere in linea ma uno studio vero e sistematico con approccio metodologico scientifico non credo risalga a molti anni fa.
Parto pero' da alcune considerazioni la prima e che non una ma un insieme di cause possono aver dato avvio ad una diminuzione, gli inverni non sono piu' persistenti come un tempo "ricordo quando ero giovane sic!!! puntualamente anche in pianura padana i 20 cm di neve erano una costante, gli habitat "in montagna da noi troppo alto fusto non favorisce la permanenza",gravissimo il prelievo nelle zone di svernamento, la caccia iperspecializzata ,il commercio "spesso andando fuori confine ti offrono beccacie da acquistare " l'insieme di questi ed altri fattori di certo non aiuta la beccaccia .
E quando penso che anche senza fucile passo ad addestrare giornate fantastice ribattendo anche molte volte una beccaccia sento nel cuore una grande tristezza per coloro i quali misurano dal numero delle prede la loro gioia.

ciao beccacciai

Umbè...,
non preoccuparti, non sono i 4 gatti italici ed europei occidentali (non tutti) che si dedicano alla beccaccia che possono contribuire alla rarefazione della specie...l'areale di svernamento può essere circa la 10^ parte dell'area di riproduzione ma le aree in cui può essere insidiata è ancora divisibile (l'italica penisola è 300.000 Kmq., interessante la caccia specifica togliendo città, strade, zone di rispetto, parchi, oasi, ZRC e quant'altro è ancora meno).
Quando si parla di area di riproduzione, a dir poco sono 20.000.000 di Kmq. quella di svernamento 2.000.000?...ma, anche di meno e non in tutte le Nazioni viene cacciata...il mio non è ottimismo è un dato di fatto.
Per stravolgere le cose, devono cambiare radicalmente gli usi e costumi nelle zone di riproduzione e, questo è un po' difficile (le zone di riproduzione sono l'Eurasia compresa Siberia e visto che è una viaggiatrice non da poco, non escluderei l'America del Nord).
zetagi non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 09:56 PM   #108
fabryboc
Guru del forum
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 5,854
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 263
Grazie (Ricevuti): 203
Mi piace (Dati): 837
Mi piace (Ricevuti): 1441
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 7
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 372 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Lume Visualizza il messaggio
Io parto da un ragionamento molto concreto nella mia considerazione. Se prima cacciavo dal 15 ottobre al 15 di novembre ora caccio dal 15 ottobre al 31 dicembre e fosse aperta fino a fine gennaio lo potrei fare con buona sicurezza di incontro tutti i giorni.
Qui a gennaio chi è andato alla volpe ne alzava coi segugi o coi piedi, e chi ha fatto "passeggiare" il cane ne trovava parecchie ...sembrava ce ne fossero più che a novembre e dicembre messi assieme.

però questo potrebbe far parte di quei mutamenti comportamentali determinati dal clima di cui parlavo...magari da noi ce ne sono di più perché ce ne sono meno in qualche altro posto...

Comunque la superficie boschiva italiana dagli anni 80 ad oggi è aumentata del 30%, e se calcoliamo gli infiniti territori vietati alla caccia...se le troviamo noi nel libero, figurati quante ce ne sono indisturbate nei parchi...c'è gente che il cane lo fa in una stagione...

---------- Messaggio inserito alle 09:56 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:48 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da cioni iliano Visualizza il messaggio
C'è chi dice che restringendosi i luoghi propizi frequentati sia più facile e meno dispendioso trovarle.
Iliano
L'ho detto e lo ripeto...è così....l'anno scorso ovunque andavi la terra sotto gli scarponi era morbida e quasi ogni luogo era propizio, quindi le beccacce potevano stare un po' dappertutto.

Comunque se sarà più facile, non sarà certo meno dispendioso (mai detto questo) e sicuramente meno divertente, perché bisognerà cacciare saltando da un posto all'altro ed è un tipo di caccia che non mi piace.

Quest'anno se ne troveranno sicuramente meno (ma non è detto), ma avrà peso la buona conoscenza del territorio...non basta conoscere i posti adatti alla rimessa diurna, ma più ancora la loro vicinanza a dei buoni ambienti per la pastura notturna, e se di angoli di bosco umidi ce ne sono sempre...prati e campi hanno le crepe da tanto che son secchi.

Se invece non passano, amen, ce ne faremo una ragione, probabilmente quelle che passeranno si fermeranno meno...ma intanto io tanti tordi come quest'anno non li vedevo da tempo, e di solito, gli anni in cui vedo tanti tordi...poi mi diverto.

Ultima modifica di fabryboc; 19-10-17 a 10:13 PM
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 10:11 PM   #109
cioni iliano
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2017
ubicazione: castelfiorentino
Messaggi: 979
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 42
Mi piace (Dati): 16
Mi piace (Ricevuti): 144
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 463 Post(s)
predefinito beccacce 2017\2018

Non mi riferivo a te fabry. Ma al circolo della caccia, che frequento il mercoledì, dove siamo una decina di beccacciai e qualcuno ha affermato quanto ho postato precedentemente. Io convinto che ancora sulla beccaccia ci sia molto da scoprire non affermo niente, più che altro pongo domande.
Un saluto
Iliano
cioni iliano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-10-17, 10:22 PM   #110
fabryboc
Guru del forum
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 5,854
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 263
Grazie (Ricevuti): 203
Mi piace (Dati): 837
Mi piace (Ricevuti): 1441
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 7
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 372 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fabryboc Visualizza il messaggio
Già, le premesse non sono il massimo, se va avanti così ogni incontro dovrà essere ottimizzato al meglio, perché quelle che si rimetteranno nei nostri boschi non ci resteranno a lungo... per contro, rispetto alle ultime annate, in cui ogni posto era buono, quest’anno la differenza la farà la buona conoscenza del territorio e le beccacce invece che un po’ ovunque saranno più concentrate nei pochi posti accoglienti.

Sarà la dimostrazione che oltre ai cani, la differenza possono farla anche i cacciatori....
Beh, si vede che nel tuo circolo della caccia c'è qualcuno che la pensa come me....questo l'ho scritto 10 giorni fa

Quote:
Originariamente inviata da cioni iliano Visualizza il messaggio
Non mi riferivo a te fabry. Ma al circolo della caccia, che frequento il mercoledì, dove siamo una decina di beccacciai e qualcuno ha affermato quanto ho postato precedentemente. Io convinto che ancora sulla beccaccia ci sia molto da scoprire non affermo niente, più che altro pongo domande.
Un saluto
Iliano
Acciderbola che tempra...trovarsi il mercoledì...io non ce la farei...dopo una giornata nei boschi, riesco appena a farmi una doccia e strisciare a letto

Nei miei ATC il mercoledì è l'unico giorno cacciabile con il sabato e la domenica....

Ultima modifica di fabryboc; 19-10-17 a 10:33 PM
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
beccacce, beccaccie

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:57 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.