Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Gruppo 8 : cani da cerca, riporto e acqua

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 03-04-18, 11:22 AM   #11
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,279
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 147
Grazie (Ricevuti): 102
Mi piace (Dati): 511
Mi piace (Ricevuti): 435
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 54
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 615 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Carlos48 Visualizza il messaggio
Ciao sly8489
la cagnolina è molto ubbidiente e impara in fretta. A caccia tiene il contatto e si controlla bene anche solamente a gesti.
A casa è molto affettuosa e attenta e portarla fuori con te è un piacere: educata e non invadente.
Solo che quando fa qualcosa che non va devi correggerla "dolcemente" allora capisce ed ubbidisce. Se la sgridi va a nascondersi e per un'ora non la vedi più.
Ciao Carlos, non conosco il cane, deduco che dopo l'avvertimento e la minaccia non hai mai usato il premio, con alcuni cani dopo l'interruzione dell'azione conviene sempre premiare, avrai sempre il cane in condizioni di recepire ed apprendere. Comunque il lato positivo è che questa cagnolina ti sta allenando ad autocontrollarti, per vivere in armonia con il cane ci vuole molto autocontrollo, è l'autocontrollo del padrone a dare l'equilibrio al cane. Se continuerai così e premierai il cane prima della correzione, cioè dopo l'interruzione dell'azione, ci sono buone probabilità che da grande anche con un no secco e una sgridata il cane non si andrà più a nascondere. Cerca di diminuire i gesti in modo graduale, meno gesticoli meno il cane si distrae più pensa con la sua testa, meno ti interroga meglio è. Sono solo mie opinioni, ognuno vede e decide per quello che ritiene meglio.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Loris, rbruni Piace questo post
Vecchio 04-04-18, 02:42 PM   #12
Carlos48
Utente regolare
 
L'avatar di Carlos48
 
Registrato dal: Aug 2014
ubicazione: Sirolo
Messaggi: 59
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 27
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 13 Post(s)
predefinito

In realtà quando posso la premio. Oltretutto al no!! è sempre ubbidiente e non permalosa. E' quando magari combina qualche danno e qualcuno la redarguisce tipo: "ferma!!! guarda cos'hai combinato" ed espressioni simili che si offende, ma non è un gran problema, solo una curiosità.. Bisogna dire che un pò timorosa è anche in campagna. Se vede qualcosa di strano, tipo un grosso pezzo di nylon in mezzo ad un prato o simili, si avvicina molto diffidente girandoci attorno, visibilmente intimorita
Carlos48 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-04-18, 03:34 PM   #13
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 912
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 91
Mi piace (Ricevuti): 120
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 163 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Carlos48 Visualizza il messaggio
In realtà quando posso la premio. Oltretutto al no!! è sempre ubbidiente e non permalosa. E' quando magari combina qualche danno e qualcuno la redarguisce tipo: "ferma!!! guarda cos'hai combinato" ed espressioni simili che si offende, ma non è un gran problema, solo una curiosità.. Bisogna dire che un pò timorosa è anche in campagna. Se vede qualcosa di strano, tipo un grosso pezzo di nylon in mezzo ad un prato o simili, si avvicina molto diffidente girandoci attorno, visibilmente intimorita
E' un comportamento normale quello di appurare la tipologia di oggetto che per la prima volta visualizza....dopo aver capito di cosa si tratta vedrai che si avvicina all'oggetto: è tipico dei cuccioloni particolarmente riflessivi ed intelligenti...non è paura ma soltanto l'accertarsi che quanto vede non rappresenta un pericolo. Il mio Jado ad oggi, prima di avvicinarsi a persone sconosciute, ci gira attorno, le analizza per poi coccolarsi a loro.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-04-18, 02:58 PM   #14
Carlos48
Utente regolare
 
L'avatar di Carlos48
 
Registrato dal: Aug 2014
ubicazione: Sirolo
Messaggi: 59
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 27
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 13 Post(s)
predefinito

Molto bene, lasciamola imparare allora.
Carlos48 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-04-18, 06:22 PM   #15
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,279
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 147
Grazie (Ricevuti): 102
Mi piace (Dati): 511
Mi piace (Ricevuti): 435
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 54
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 615 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Carlos48 Visualizza il messaggio
In realtà quando posso la premio. Oltretutto al no!! è sempre ubbidiente e non permalosa. E' quando magari combina qualche danno e qualcuno la redarguisce tipo: "ferma!!! guarda cos'hai combinato" ed espressioni simili che si offende, ma non è un gran problema, solo una curiosità.. Bisogna dire che un pò timorosa è anche in campagna. Se vede qualcosa di strano, tipo un grosso pezzo di nylon in mezzo ad un prato o simili, si avvicina molto diffidente girandoci attorno, visibilmente intimorita
Sono d'accordo queste sono piccolezze caratteriali, non sono veri problemi, con il tempo si risolvono da soli. Giusto per fare quattro chiacchiere, posso dire che nella stragrande maggioranza quando il cucciolo fa qualcosa di indesiderato provoca una reazione del padrone non proprio normale, comunque diversa. Solo il dire "cosa hai fatto" guardando il cane fisso negli occhi potrebbe essere una minaccia. Normalmente il cucciolo non teme più di tanto la minaccia, teme l'intervento che viene dopo la minaccia. Se dopo la minaccia si premia non ha motivo di "offendersi" Questo in linea di massima.

---------- Messaggio inserito alle 06:22 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:58 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
E' un comportamento normale quello di appurare la tipologia di oggetto che per la prima volta visualizza....dopo aver capito di cosa si tratta vedrai che si avvicina all'oggetto: è tipico dei cuccioloni particolarmente riflessivi ed intelligenti...non è paura ma soltanto l'accertarsi che quanto vede non rappresenta un pericolo. Il mio Jado ad oggi, prima di avvicinarsi a persone sconosciute, ci gira attorno, le analizza per poi coccolarsi a loro.
Loris, tutto quello che non è esagerato è normale. E' bello vedere un cucciolo sempre attivo ed instancabile che si interessa a tutto quello che lo circonda, ma non deve essere una cosa esagerata, ed è sicuramente esagerato interessarsi a tutto in misura uguale. Quello che tu interpreti come riflessivi ed intelligenti, non potrebbero essere cuccioli troppo sensibili o al limite anche ipersensibili? Se fosse così il cucciolo sicuramente con l'età migliorerà, ma comunque una piccola dose di ombrosità, di apprensione, di sospetto (come meglio preferisci) gli rimarrà. Questo non è un problema, se il cane dispone di una forte dose di passione per la caccia, quando è in cerca della preda perderà qualsiasi forma di inibizione. Idem per i cuccioli iperattivi che in giardino e in casa sembrano tigri instancabili e quando vengono slegati sul terreno di caccia dopo 20 minuti diventano agnellini.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-05-18, 08:35 PM   #16
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 912
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 91
Mi piace (Ricevuti): 120
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 163 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Sono d'accordo queste sono piccolezze caratteriali, non sono veri problemi, con il tempo si risolvono da soli. Giusto per fare quattro chiacchiere, posso dire che nella stragrande maggioranza quando il cucciolo fa qualcosa di indesiderato provoca una reazione del padrone non proprio normale, comunque diversa. Solo il dire "cosa hai fatto" guardando il cane fisso negli occhi potrebbe essere una minaccia. Normalmente il cucciolo non teme più di tanto la minaccia, teme l'intervento che viene dopo la minaccia. Se dopo la minaccia si premia non ha motivo di "offendersi" Questo in linea di massima.

---------- Messaggio inserito alle 06:22 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:58 PM ----------

Loris, tutto quello che non è esagerato è normale. E' bello vedere un cucciolo sempre attivo ed instancabile che si interessa a tutto quello che lo circonda, ma non deve essere una cosa esagerata, ed è sicuramente esagerato interessarsi a tutto in misura uguale. Quello che tu interpreti come riflessivi ed intelligenti, non potrebbero essere cuccioli troppo sensibili o al limite anche ipersensibili? Se fosse così il cucciolo sicuramente con l'età migliorerà, ma comunque una piccola dose di ombrosità, di apprensione, di sospetto (come meglio preferisci) gli rimarrà. Questo non è un problema, se il cane dispone di una forte dose di passione per la caccia, quando è in cerca della preda perderà qualsiasi forma di inibizione. Idem per i cuccioli iperattivi che in giardino e in casa sembrano tigri instancabili e quando vengono slegati sul terreno di caccia dopo 20 minuti diventano agnellini.
Ciao, concordo con quanto scrivi...posso peraltro affermare per esperienza diretta sul mio Jody, lo scorso luglio a quasi 18 anni mi ha lasciato, un cacciatore insaziabile, con forte personalità, che da cucciolone manifestava titubanza, ipersensibilità tant'è che ero scettico sulla riuscita. Ad otto mesi l'ho portato sulla vera selvaggina...una fucilata, presa la lepre che aveva scovato e tutto nel suo fare è cambiato. Sembrava un altro cane, alla titubanza è subentrata determinazione, un cane con carattere fortissimo, dominante. A mio avviso i soggetti particolarmente sensibili da cuccioli, se ben gestiti, hanno un futuro eccellente.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-05-18, 08:41 AM   #17
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,279
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 147
Grazie (Ricevuti): 102
Mi piace (Dati): 511
Mi piace (Ricevuti): 435
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 54
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 615 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Ciao, concordo con quanto scrivi...posso peraltro affermare per esperienza diretta sul mio Jody, lo scorso luglio a quasi 18 anni mi ha lasciato, un cacciatore insaziabile, con forte personalità, che da cucciolone manifestava titubanza, ipersensibilità tant'è che ero scettico sulla riuscita. Ad otto mesi l'ho portato sulla vera selvaggina...una fucilata, presa la lepre che aveva scovato e tutto nel suo fare è cambiato. Sembrava un altro cane, alla titubanza è subentrata determinazione, un cane con carattere fortissimo, dominante. A mio avviso i soggetti particolarmente sensibili da cuccioli, se ben gestiti, hanno un futuro eccellente.
I soggetti sensibili, non sono quelli ipersensibili, il soggetto sensibile ha solo bisogno di fare esperienza, ha bisogno di capire, logicamente con questi soggetti ci vuole il guanto di velluto per tutto quello che non riguarda la caccia. A caccia se il cane ha passione bisogna sudare per ottenere, altrimenti tutta la sua sensibilità si trasforma in insensibilità a qualsiasi richiamo, l'unica cosa che esiste per il cane è la selvaggina. Come ho già detto il soggetto ipersensibile è quello che tratta qualsiasi cosa allo stesso modo, ed è esasperato in tutto, una formica osservata dal cane gli può creare agitazione allo stesso modo di una busta di plastica vista in lontananza, sembra un cane che non riesce mai a fare esperienza, è sempre in attenzione e mai rilassato. La suscettibilità del cane spesso nasconde una patologia. Come la può nascondere il cane iperattivo, questi possono ingannare nella scelta, perché vengono scambiati per cuccioli attivi, piacciono perché sono sempre in movimento e danno l'impressione che hanno sempre qualcosa da fare. In qualsiasi caso se il cane ha passione per la caccia, tutte le fobie manifestate fuori dal contesto della caccia si dissolvono. Ho avuto una cagnolina meticcia che i suoi avi cacciavano i conigli da generazioni, da piccola l'ho portata a caccia di lepri, quando ha visto la prima lepre gli è andata vicina e quando la vista scalciare è scappata e la guardava da lontano. Questa cagnolina mi ha fatto incarnierare in 12 anni più di 70 lepri. Parlo di quelle incarnierate, quello che mi ha scovato non me lo ricordo. Scovare è una specialità che non tutti i segugi hanno, questa piccola meticcia aveva questo dono.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
acchiappa, dove

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:02 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.