Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 26-07-18, 05:08 PM   #81
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,380
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 201
Grazie (Ricevuti): 114
Mi piace (Dati): 720
Mi piace (Ricevuti): 378
Non mi piace (Dati): 29
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 495 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da U.N. Visualizza il messaggio
Concordo toperone. Premetto che prediligo la cerca che il tiro da altana.
Non utilizzo solo quei calibri li. Quando vado al camoscio o al daino o al cervo utilizzo un 300WSM. Tale calibro lo utilizzo anche al capriolo.
Io ho solo riportato la mia modesta esperienza.
È da poco tempo che utilizzo il 22-250 ( perlopiu caprilolo in Appennino con tiri tra i 100 ed i 200m). È stato un accompagnatore sud-tirol che mi ha fatto conoscere questo calibro.
Ad inizio della mia esperienza ho utilizzato un 6,5x65r k95 che ho tuttora.
Devo dire che ho più avuto problemi allora (forse inesperienza forse tipo di arma per un novello!): sempre e solo al capriolo e con tiri max 200 metri....risultato : o gran tiri o gran padelle!!! Ahimè
Il 300wsm è una bolt action MAG Giani che con ottica e tutto pesa 5kg circa...portarla dietro su e giù dalle montagne pesa...ma una volta appoggiata bene ti permette un tiro adeguato e preciso.
Oltre al penso l’altro contro è che è poco maneggevole per un’azione rapida , come può capitare cacciando il capriolo alla cerca. Ovvio che da altana questi problemi non ci sn.
Infatti la mia intenzione è quella di arrivare al feeling con il 6,5x65 X il capriolo ( montato freno di bocca e nuova ricarica con palle da 100 grani ballistic tip)...
Ho io pure un k95 in 6,5x65r calibro superlativo, arma difficile. Come tutti i kipp del resto. Leggera, astina sottile, pala del calcio poco ergonomica insomma un concentrato di instabilità che richiede grande attenzione nell utilizzo pena cocenti delusioni. Ma con un po’ di allenamento, anche in bianco, si raggiungono rapidamente risultati apprezzabili. Del resto il kipp è una filosofia di caccia piuttosto che non uno strumento per la caccia. Lavoraci su e sincerati che il calcio ti calzi a pennello per lunghezza e l ottica abbia l oculare alla giusta distanza dal tuo occhio per non costringerti ad assumere posizioni innaturali e tese, soprattutto da sdraiato, per trovare una collimazione precaria.
Domanda: perché hai scelto una carabina “custom” di quel peso? Su che azione è realizzata? Canna: marca e profilo?
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace enrico.83 Piace questo post
Vecchio 26-07-18, 06:07 PM   #82
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 2,336
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 40
Grazie (Ricevuti): 79
Mi piace (Dati): 210
Mi piace (Ricevuti): 410
Non mi piace (Dati): 15
Non mi piace (Ricevuti): 9
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1174 Post(s)
predefinito

Premetto che nella mia provincia non è permessa la cerca al capriolo ma è permesso quello che viene chiamato percorso. In pratica, con arma in custode mi posso spostare da un appostamento all altro all interno della mia sottozona.
Stando così le cose è evidente che un arma leggera può portare pochi vantaggi (magari durate il recupero con in dosso zaino e arma un kg un meno sarebbe apprezzato) e proprio per questo, io in 223 utilizzo una vanguard con meopta artemis che....leggeri non sono certo. Specie se aggiungi il peso del bipiede.

Il mio post in risposta ad Enrico voleva solo evidenziare che tra cz 527 e cz 550 le differenze ci sono e sono apprezzabili.

Mi piacerebbe anche a me sapere da chi le usa esperienze positive e negative come suggerito da Toperone.

Io continuerò a utilizzarlo e sarò ben lieto di continuare a condividere le mie esperienze, come fatto in passato. Chiedo quindi la cortesia di riaprire il mio 3-d chiuso o di consentire di aprirne un altro senza rischiare....guerre mondiali.
Un saluto.
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-18, 06:21 PM   #83
U.N.
Ho rotto il silenzio
 
L'avatar di U.N.
 
Registrato dal: Jul 2018
ubicazione: Tre venezie
Messaggi: 29
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 8
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 3
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 12 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da toperone Visualizza il messaggio
Ho io pure un k95 in 6,5x65r calibro superlativo, arma difficile. Come tutti i kipp del resto. Leggera, astina sottile, pala del calcio poco ergonomica insomma un concentrato di instabilità che richiede grande attenzione nell utilizzo pena cocenti delusioni. Ma con un po’ di allenamento, anche in bianco, si raggiungono rapidamente risultati apprezzabili. Del resto il kipp è una filosofia di caccia piuttosto che non uno strumento per la caccia. Lavoraci su e sincerati che il calcio ti calzi a pennello per lunghezza e l ottica abbia l oculare alla giusta distanza dal tuo occhio per non costringerti ad assumere posizioni innaturali e tese, soprattutto da sdraiato, per trovare una collimazione precaria.
Domanda: perché hai scelto una carabina “custom” di quel peso? Su che azione è realizzata? Canna: marca e profilo?
Sono state le cocenti delusioni!
A caccia naturalmente, perché al poligono da seduto con appoggi ottenevo discreti risultati ( taratura 200m)
È una MAG Giani azione Montana canna da 18 lunghezza 65 (mi pare).
Palle ricaricate 165 grani, ottica Leica lrs con torretta zentile

---------- Messaggio inserito alle 05:21 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:17 PM ----------

Taperone qualche giorno fa ho scritto un forum (bossoli 300wsm)
Tu sai rispondermi?

Mi scuso con gli altri utenti per una domanda che con questo forum non ci azzecca!!!
Ma 250 visualizzazioni e nessuna risposta... singh singh
__________________
Ti alzi, sciogli il cane e vai.
U.N. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-18, 07:01 PM   #84
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,321
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 153
Grazie (Ricevuti): 107
Mi piace (Dati): 534
Mi piace (Ricevuti): 449
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 55
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 633 Post(s)
predefinito

Io uso il 223 e il 7rm mag. Sul capriolo oltre i 100/120 metri (che per me è una distanza limite per centrare il punto preciso) uso il 7 altrimenti il 223 sia per cinghiale che per capriolo. L'ultimo capriolo è caduto a una distanza di una ottantina di metri. Leccava il sale, era di schiena e mostrava lo specchio anale, è caduto sul posto. Il calibro non lo consiglio a chi è insicuro o non è molto preciso. Il grosso calibro serve a sopperire alla mancanza di precisione, si può anche improvvisare, nello specifico con il 223 non si improvvisa, si studia e si calcola. L'altro giorno ho mirato a una femmina, logicamente con l'arma in sicura, (alla femmina non si può tirare) la distanza più o meno era sempre quella, ma non avrei tirato nello stesso punto che ho tirato al maschio. Il tiro con il 223 è impegnativo, ma non è stressante.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-18, 07:16 PM   #85
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,908
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 184
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 688
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1081 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da U.N. Visualizza il messaggio
Mi scuso con gli altri utenti per una domanda che con questo forum non ci azzecca!!!
Ma 250 visualizzazioni e nessuna risposta... singh singh
Ti ho dato solo mezza risposta, non ho esperienze con le marche per cui chiedi
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Grazie U.N. Ha ringraziato per questo post
Vecchio 27-07-18, 08:14 AM   #86
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,380
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 201
Grazie (Ricevuti): 114
Mi piace (Dati): 720
Mi piace (Ricevuti): 378
Non mi piace (Dati): 29
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 495 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da U.N. Visualizza il messaggio
Sono state le cocenti delusioni!
A caccia naturalmente, perché al poligono da seduto con appoggi ottenevo discreti risultati ( taratura 200m)
È una MAG Giani azione Montana canna da 18 lunghezza 65 (mi pare).
Palle ricaricate 165 grani, ottica Leica lrs con torretta zentile

---------- Messaggio inserito alle 05:21 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:17 PM ----------

Taperone qualche giorno fa ho scritto un forum (bossoli 300wsm)
Tu sai rispondermi?

Mi scuso con gli altri utenti per una domanda che con questo forum non ci azzecca!!!
Ma 250 visualizzazioni e nessuna risposta... singh singh
Calcio della mag? L’azione Montana è una replica in pressofusione quasi fedele alla famosa winchester pre 64. Ho visto diversi lavori di questo produttore e sono fondamentalmente degli assemblaggi di azioni Montana, SABATTI, talora sako, k98 goldmatik o recknagel oppure Dakota. Canne americane o europee o italiane di cui a sarezzo viene fatta solo la cameratura. I calci sintetici sono quelli prodotti negli usa, quelli in legno realizzati da artigiani della valle. Prodotto finale accettabile ma decisamente troppo costoso trattandosi, fondamentalmente, di un assemblaggio
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-07-18, 10:37 AM   #87
U.N.
Ho rotto il silenzio
 
L'avatar di U.N.
 
Registrato dal: Jul 2018
ubicazione: Tre venezie
Messaggi: 29
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 8
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 3
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 12 Post(s)
predefinito

Calciatura in legno, il sintetico non ha fascino ed è vuoto di spirito!
In effetti non è costato poco.
__________________
Ti alzi, sciogli il cane e vai.
U.N. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-07-18, 03:44 PM   #88
giancarlo
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2016
ubicazione: brescia
Messaggi: 232
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 17
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 33
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da U.N. Visualizza il messaggio
Calciatura in legno, il sintetico non ha fascino ed è vuoto di spirito!
In effetti non è costato poco.

unica in polimeri benelli 9,3x62.
al capriolo, tanto x non saper ne leggere ne scrivere, 7x64 ks 162 gr
ciao e salute a tutti
giancarlo non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace toperone Piace questo post
Vecchio 24-08-18, 02:08 PM   #89
giancarlo
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2016
ubicazione: brescia
Messaggi: 232
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 17
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 33
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

ho ricevuto gli auguri dallo sstaff.
come sapete con l'elettronica sono come il diavolo e l'acqua santa.
ho risposto (se ci sono riuscito) grazie a tutto lo staff e gli amici del forum.
grazie ragazzi. spero di cacciare alme no qualche anno ancora.
col mio 7 teutonico e le nuove cartucce RWS e NORMA.
dinuovo grazie a tutti. e sopratutto, salute a tutti
comunque il mio 7x64 x caprioli non lo cambio daini e cinghiali tanto meno
giancarlo non è in linea   Rispondi quotando
Grazie toperone Ha ringraziato per questo post
Mi piace toperone Piace questo post
Vecchio 08-10-18, 10:05 AM   #90
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,929
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 42
Grazie (Ricevuti): 95
Mi piace (Dati): 36
Mi piace (Ricevuti): 526
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 522 Post(s)
predefinito

purtroppo leggo sempre con spiacere i 7mm rm al capriolo.....
condivido con tanti l'opinione del 243 w calibro nato apposta per questo tipo di ungulato che ben si adatta anche al daino e qualcuno lo usa bene anche sul cinghiale...... tuttavia a volte non convince appieno.....
senza spaccarsi la testa ...... ritengo il 6.5x55 decisamente piu' efficace........
a patto di provare il caricamento ideale.
penso di non aggiungere nulla nel dire che il 7x64 è un gran bel calibro, mi piace altrettanto il .308 piu' che altro per la maggior economicita'....
forse per i grossi palanconi anche il 27o W è da considerare.
Una grossa differenza la fa il tipo di munizione e la possibilita' di ricaricarle a modo con caricamenti adeguati al tipo di bolt action a disposizione con la relativa lunghezza di canna.
Il 223 è molto preciso, camerato in armi molto leggere, sinceramente non vedo il perche' esporsi a rischi indesiderati per nulla.....
chi tirava in discussione il 25.06......!! azz.... calibrone.... ma non per distanze ravvicinate visto in azione.... su bolt remington, tosto.
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
243, 5x55, cacciare, capriolo, con

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:05 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.