Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Chiacchierando

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 25-03-18, 01:36 PM   #471
parsifal69
Gran Guru del forum
 
L'avatar di parsifal69
 
Registrato dal: Jul 2011
ubicazione: cittanova rc
Messaggi: 10,429
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 249
Grazie (Ricevuti): 141
Mi piace (Dati): 1661
Mi piace (Ricevuti): 1412
Non mi piace (Dati): 28
Non mi piace (Ricevuti): 32
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 507 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Quiete Visualizza il messaggio
Vedi caro Parsifal, ammesso e non concesso che facciano quello che dici, non c'è una cosa che mi trovi d'accordo in questa lista.

E non per pregiudizio, per scelta. Perché non è il futuro che vorrei.
Il futuro che vorrei io è andare in pensione dopo 40 anni di contributi, indipendentemente dall'età anagrafica, e che questo valga per tutti.

Il futuro che vorrei è accogliere gli immigrati in numero sostenibile, che questi si assoggettino ai nostri usi e alle nostre consuetudini, in piena e totale libertà religiosa.

Il futuro che vorrei è veder diminuire i costi della politica.

Queste cose, e altre che ti ho già elencato, in campagna elettorale le hanno dette solo grillini e leghisti, alla sinistra è rimasto solo il tempo di cercare di capire gli errori e gli orrori che ha commesso, ma fino a quando useranno Renzi come alibi non usciranno mai dal pantano nel quale si sono infilati con le sole proprie forze.

---------- Messaggio inserito alle 12:36 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 12:33 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Quiete Visualizza il messaggio
A parte questo, nessuna di questa leggi avrebbe un impatto sull'economia, sulla generazione di ricchezza con un modello competitivo sostenibile.
L'economia?

Cominciamo a fare quotidianamente, e bene, ognuno di noi il nostro personalissimo dovere ogni giorno che Dio manda in terra, e poi li vedrai apparire i modelli competitivi sostenibili.

E questo al di la di destra, sinistra, centro e cose simili.
__________________
Parsifal? So nannte traümend mich einst die Mutter..
parsifal69 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace carpen Piace questo post
Vecchio 25-03-18, 02:25 PM   #472
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,348
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 301
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 370 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da zetagi Visualizza il messaggio
Rispondevo a Gion...ma, noto che dai del coglione ai popolo del sud che ha avuto l'ardire di alzare la testa votando 5 stelle e tratti allo stesso modo chi ha riversato il proprio voto sulla Lega.
Dalla prossima tornata elettorale, ricomincerò a votare ma, stai sicuro che non voterò nessun partito della vecchia e nuova DC...ma non voterò nemmeno i 5 stelle.
Oggi, mi sta bene che Salvini sia il famoso contrappeso...
Io non ho dato del coglione a nessuno e questo è un modo di discutere assolutamente sterile.

---------- Messaggio inserito alle 01:25 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:15 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da parsifal69 Visualizza il messaggio
Il futuro che vorrei io è andare in pensione dopo 40 anni di contributi, indipendentemente dall'età anagrafica, e che questo valga per tutti.
Diritto sacrosanto, il tema è come troviamo i soldi. Se non lo hai ancora capito, i tuoi se li sono già mangiati con il sistema retributivo e con le pensioni a 14 anni 6 mesi e 1 giorno di contribuzione.
E se abbassiamo il costo del lavoro, cioè la contribuzione, di soldi per renderti i tuoi ce ne saranno sempre meno.


Il futuro che vorrei è accogliere gli immigrati in numero sostenibile, che questi si assoggettino ai nostri usi e alle nostre consuetudini, in piena e totale libertà religiosa.
Chi viene in Italia deve essere adeguarsi alle leggi, Gli usi e costumi sono liberi. Questa è la base del laicismo. Questa è anche l'unica difesa della caccia: se la maggioranza ha il potere di imporre i suoi usi e costumi, oggi gli anticaccia avrebbero diritto di vietarla. Non si può essere laici solo quando fa comodo.

Il futuro che vorrei è veder diminuire i costi della politica.
Io preferirei migliorare i risultati della politica introducendo la meritocrazia anche li. Se un medico non cura mia figlia, sono disposto a pagare di più per uno che la curi e di certo di non mi pongo il problema di pagarlo meno o di ridurne il numero.

Queste cose, e altre che ti ho già elencato, in campagna elettorale le hanno dette solo grillini e leghisti, alla sinistra è rimasto solo il tempo di cercare di capire gli errori e gli orrori che ha commesso, ma fino a quando useranno Renzi come alibi non usciranno mai dal pantano nel quale si sono infilati con le sole proprie forze.


---------- Messaggio inserito alle 12:36 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 12:33 PM ----------



L'economia?

Cominciamo a fare quotidianamente, e bene, ognuno di noi il nostro personalissimo dovere ogni giorno che Dio manda in terra, e poi li vedrai apparire i modelli competitivi sostenibili.

E questo al di la di destra, sinistra, centro e cose simili.
Bravo e come pensi di fare ad ottenere questo?


I miei commenti in bordot
Quiete ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 02:33 PM   #473
danguerriero
füehrerDan
 
L'avatar di danguerriero
 
Registrato dal: Feb 2010
ubicazione: ai confini dell'Impero
Messaggi: 3,861
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 103
Grazie (Ricevuti): 129
Mi piace (Dati): 608
Mi piace (Ricevuti): 685
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1147 Post(s)
predefinito

Più leggo e meno capisco....

1) Se ci sono state scelte sbagliate in passato (eccome ci sono state!),
bene! ora è il momento dei sacrifici. Per tutti
Fine dei vitalizi, fine delle pensioni d'oro e delle baby pensioni etc etc....

2) Costi della politica.
Vanno ridotti. Punto.
Non sta scritto da nessuna parte che se i politici sono strapagati, lavorano meglio, Anzi i fatti dimostrano l'esatto contrario.

E vanno ridotti perché comunque incidono.
E sono sostanzialmente sterili.
E se si chiedono sacrifici al popolo, i politici ne sono parte. Fine della fiera senza tanti bizantinismi.

3) sugli usi e i costumi, beh, parliamone.
L'infibulazione è una pratica barbara.
Mandare in giro le donne come delle mummie pure.
E si potrebbe andare avanti con altro.
__________________
...Im heil'gen Land Tirol...
danguerriero non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace parsifal69, maxmurelli Piace questo post
Vecchio 25-03-18, 02:45 PM   #474
parsifal69
Gran Guru del forum
 
L'avatar di parsifal69
 
Registrato dal: Jul 2011
ubicazione: cittanova rc
Messaggi: 10,429
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 249
Grazie (Ricevuti): 141
Mi piace (Dati): 1661
Mi piace (Ricevuti): 1412
Non mi piace (Dati): 28
Non mi piace (Ricevuti): 32
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 507 Post(s)
predefinito

I costi del lavoro si abbassano grazie alla disponibilità dei nuovi schiavi che arrivano indiscriminatamente dall'Africa.

Alcune leggi (tra cui quella sulla caccia) non sono solo una mera questione di maggioranza e minoranza, sono soprattutto una questione di buon senso, e questo perchè se oggi chiami gli italiani a fare un referendum sull'uscita dall'euro usciremmo dall'Europa a velocità supersonica, il buon senso e ovvi problemi pratici ci dissuadono dal farlo, oltre alle norme della Costituzione che lo impediscono.

La meritocrazia in politica? La meritocrazia la voglio vedere negli ospedali, in politica voglio vedere gente che si presta ad essa per un paio di mandati e poi torna alle proprie incombenze, i politici di professione sono quelli che ci hanno portato dove siamo ora.

Spero che torni l'uomo forte, come Mussolini ahahahahahah ecco, ti ho materializzato davanti il tuo incubo peggiore......
__________________
Parsifal? So nannte traümend mich einst die Mutter..
parsifal69 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 03:12 PM   #475
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,348
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 301
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 370 Post(s)
predefinito

[quote=carpen;1295131]
Quote:
Originariamente inviata da Quiete Visualizza il messaggio
Vedi caro Parsifal, ammesso e non concesso che facciano quello che dici, non c'è una cosa che mi trovi d'accordo in questa lista.

E non per pregiudizio, per scelta. Perché non è il futuro che vorrei.

A parte questo, nessuna di questa leggi avrebbe un impatto sull'economia, sulla generazione di ricchezza con un modello competitivo sostenibile.

Capisco che tu sia felice perché alla destra è andata meglio che alla sinistra.
Ma il problema della barca Italia è proprio che ognuno si preoccupa di vincere ... e non della barca.

Siamo tutti presi a "costruire argini contro" a mandare a casa "vecchie cariatidi" a cosa abolire ... e non si pensa a cosa costruire.

L'unica cosa chiara che ha detto Salvini in Economia è che se proprio non si può uscire dall'Unione Europea, lotteremo per aumentare il debito pubblico.
Così manterremo le promesse elettorali facendole pagare ... agli Italiani.

E' come se tu promettessi una pelliccia a una bella donna perché te la dia (la preferenza) e poi le compri la pelliccia ... chiedendo un prestito in banca ... a nome suo!
E se i debiti dovranno pagarli i tuoi figli ... chi se ne frega, te intanto te la sei goduta (la preferenza).

Mitico.

Piacerà a Carpen che voleva 'affamare lo Stato'




Si certo Quiete mantengo o stesso parere, lo stato deve calare la sua spesa, da solo non ce la fa, serve fargli mancare le risorse (legalmente), al momento sono i cittadini che servono lo stato, quasi come simil schiavi, il sistema politico ci ha ridotti in questo modo, eppure le risorse non sono mai mancate, abbiamo pagato e paghiamo l'ira di Dio di tasse e gabelle e il deficit aumenta, vuoi vedere che la colpa non è dei contribuenti ma di chi maneggia lo stato? Non dico di negare le pensioni a chi se le è sudate ne di negare assistenza a chi ne ha bisogno, ma tutto deve essere fatto con senso della misura e senza dimenticare che i denari regalati sono stati cavati dalle tasche di chi se li è sudati.
Abbiamo visto che con l'austerità europea-montiana e successori il debito è aumentato in modo mostruoso, sarà mica che il metodo è sbagliato? Proviamo a cambiare e vediamo se si migliora o peggiora. Ora pare che il cambio sia possibile, vedremo, si può sempre ricambiare metodo.

Il mio desiderio è vedere uno stato che serve i cittadini non l'opposto, altrimenti si potrebbe legittimamente pensare: a che quazzo ci serve sto stato?

Sinceramente non capisco: come si fa a far mancare legalmente le risorse allo Stato se gli consente di aumentare il debito pubblico (che poi è di tutti noi) per pagare riduzione delle tasse, reddito di cittadinanza, pensioni in età meno avanzata e magari più ricche?

Il debito pubblico non è aumentato per l'Europa che è sempre stata contraria (come dici anche te) alla sua crescita, tant'è che ora Salvini vede esattamente nell'Europa l'ostacolo al suo progetto di aumentarlo.
Il debito pubblico è cresciuto per le spese varate dal Governo italiano e soprattutto dalla sua incapacità di generare sviluppo economico, quindi gettito fiscale.

---------- Messaggio inserito alle 02:12 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 02:00 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da danguerriero Visualizza il messaggio
Più leggo e meno capisco....

1) Se ci sono state scelte sbagliate in passato (eccome ci sono state!),
bene! ora è il momento dei sacrifici. Per tutti
Fine dei vitalizi, fine delle pensioni d'oro e delle baby pensioni etc etc....

2) Costi della politica.
Vanno ridotti. Punto.
Non sta scritto da nessuna parte che se i politici sono strapagati, lavorano meglio, Anzi i fatti dimostrano l'esatto contrario.
Io francamente non sono renziano come te: penso che l'abolizione delle Provincie non sia servita e ho votato contro l'abolizione del Senato

E vanno ridotti perché comunque incidono.
E sono sostanzialmente sterili.
E se si chiedono sacrifici al popolo, i politici ne sono parte. Fine della fiera senza tanti bizantinismi.

3) sugli usi e i costumi, beh, parliamone.
L'infibulazione è una pratica barbara.
L'infibulazione è illegale: la legge italiana (come moltissime altre) protegge l'integrità fisica
Mandare in giro le donne come delle mummie pure.
Sono più mummie quelli vestiti con i jeans elasticizzati.
Usi e costumi (diversi da comportamenti illegali) evolvono: altrimenti saremmo fermi ai busti del '700 che erano veramente da mummie!

E si potrebbe andare avanti con altro.
I miei commenti in bordot
Quiete ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 03:18 PM   #476
danguerriero
füehrerDan
 
L'avatar di danguerriero
 
Registrato dal: Feb 2010
ubicazione: ai confini dell'Impero
Messaggi: 3,861
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 103
Grazie (Ricevuti): 129
Mi piace (Dati): 608
Mi piace (Ricevuti): 685
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1147 Post(s)
predefinito


io Renziano??????

__________________
...Im heil'gen Land Tirol...
danguerriero non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 03:23 PM   #477
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,348
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 301
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 370 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mesodcaburei Visualizza il messaggio
Si quiete....bella la frase delle canne da pesca....ma so 50 anni che si sente dire e non è cambiato niente,
sotto qualunque governo democratico.
Inoltre....e sto debito pubblico....non mi pare sia diminuito nonostante il "buon governo" e il rigore....quindi...non so prorpio cosa c'è da peggiorare...
Siamo d'accordo: io infatti sostengo che sono 50 anni (se non di più) che i politici 'comprano' voti con promesse elettorali che pagano con il debito pubblico, cioè con i nostri soldi.
Quando non abbiamo aumentato il debito pubblico, abbiamo aumentato l'inflazione che un metodo leggermente diverso, ma funziona uguale: ti do più soldi ... che poi valgono di meno.
E' ora che ci svegliamo, che ci accorgiamo del tranello e che non ci caschiamo più.
Invece mi sembra che un'alta percentuale di italiani sia felicissima di farsi fregare ancora.

---------- Messaggio inserito alle 02:23 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 02:21 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da danguerriero Visualizza il messaggio
io Renziano??????

Scusa, ho frainteso, la riduzione dei costi della politica era un cavallo di battaglia di Renzi e ha dimostrato concretamente di provarci. Almeno su questo siete d'accordo.
Quiete ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 03:25 PM   #478
carpen
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: lecco
Messaggi: 2,076
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 87
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 574
Mi piace (Ricevuti): 683
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 541 Post(s)
predefinito

[quote=Quiete;1295142]
Quote:
Originariamente inviata da carpen Visualizza il messaggio

Sinceramente non capisco: come si fa a far mancare legalmente le risorse allo Stato se gli consente di aumentare il debito pubblico (che poi è di tutti noi) per pagare riduzione delle tasse, reddito di cittadinanza, pensioni in età meno avanzata e magari più ricche?

Il debito pubblico non è aumentato per l'Europa che è sempre stata contraria (come dici anche te) alla sua crescita, tant'è che ora Salvini vede esattamente nell'Europa l'ostacolo al suo progetto di aumentarlo.
Il debito pubblico è cresciuto per le spese varate dal Governo italiano e soprattutto dalla sua incapacità di generare sviluppo economico, quindi gettito fiscale.



Come si fa a far mancare legalmente le risorse allo stato? Forse ti sfugge ma sta già avvenendo, la gente tira i remi in barca, cala i consumi per necessità ma anche per volontà, le imprese non investono o limitano gli investimenti al minimo necessario, il sistema produttivo è in fase di rigetto dello stato piglia tutto, i tassa, spendi, redistribuisci per comprare voti, sono stati sfanculati dal popolo, hanno passato i limiti della decenza tassatoria e spenditoria, l'aumento delle tasse, gabelle e iva ha contratto i consumi, la gente risparmia, ha paura ed accumula quando può, non posso dargli torto.

Certo che l'Europa fa aumentare il debito, se globalizzano, se ti impongono una moneta forte, se ti mettono regole troppo pesanti, alla fine poi ti trovi un 25% in meno di produzione industriale... di chi è la colpa dei produttori e lavoratori nazionali? Questi sono i danneggiati non i colpevoli, se non ci fracassavano l'economia avremmo avuto parecchio meno debito, poi per carità anche i nostri ci hanno dato dentro di brutto nella spesa, ora vedremo che faranno i nuovi arrivati, le promesse elettorali ci sono ma l'attenzione ai conti avrà la precedenza, non può essere diversamente.
carpen ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 03:46 PM   #479
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,348
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 301
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 370 Post(s)
predefinito

Ragazzi vorrei chiarire un punto: io sono di sinistra perché preferisco un futuro con più solidarietà che competizione rispetto al contrario.
Ma non mi riconosco, come ho già detto, in nessun partito e non faccio campagna elettorale per nessuno.
Partecipo al dibattito solo per confrontare le mie personali opinioni.
Peraltro a me personalmente farebbe molto comodo pagare meno tasse, andare in pensione prima con più soldi.

Sono però preoccupato perché:
un po' per fede ideologica che ancora esiste
un po' per fiducia nel cambiamento in quanto tale
un po' per rabbia
un po' perché ci è sempre piaciuto avere un nemico al quale dare la colpa

un po' perché siamo una nazione giovane, abbiamo poco senso dello Stato

un po' perché non abbiamo voglia di metterci a capire

Preferiamo le promesse illusorie (di centro, di sinistra, di destra e di apolidi) semplici senza bizantinismi, sbrigative,

E così continuiamo a farci fregare: cambia chi frega, ma non i fregati.

Magari sono sciocco io: ma nessun partito (e onestamente nessuno di voi) mi ha convinto (ripeto, sarà colpa mia) di avere un piano per generare la ricchezza che serve per dare realmente (e in modo economicamente sostenibile) quello che tutti vogliamo: più pensioni, più benessere, più efficienza, più onestà, meno tasse, più servizi, meno ingerenze esterne, più libertà di esprimere lo spirito imprenditoriale italiano, eccetera.

Il massimo che ho sentito è un generico principio liberistico per il quale con meno tasse e meno burocrazia, l'Italia decolla.
Non ci credo: questo poteva essere vero finché giocavamo solo in casa.
Adesso che il campionato è solo mondiale, o facciamo gioco di squadra o perdiamo.

Il il mio piano l'ho illustrato, certo non vi ho convinto, ma ci ho provato.

E, ripeto, la cosa che mi preoccupa è vedere chi neppure ci prova, prende un sacco di voti.

E perché sia chiaro: mi preoccupo' a suo tempo Renzi quando ottenne grandi consensi come rottamatore, quanto oggi Salvini col debito pubblico o Di Maio col reddito di cittadinanza.

Per essere sincero mi sembra che continuiamo a votare chi la spara più grossa.

E questo è un incentivo a spararle sempre più grosse ... e così non ne usciamo.
Quiete ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-03-18, 06:32 PM   #480
mesodcaburei
Guru del forum
 
L'avatar di mesodcaburei
 
Registrato dal: Jan 2015
ubicazione: Donceto, Valtrebbia(pc)
Messaggi: 7,990
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 359
Grazie (Ricevuti): 359
Mi piace (Dati): 916
Mi piace (Ricevuti): 1550
Non mi piace (Dati): 270
Non mi piace (Ricevuti): 156
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 879 Post(s)
predefinito

Scusa Quiete...ora che siamo fuori elezioni e additi di essere Renziano altri....e allora tu da che parte stai? Perchè dopo questa hai un colore veramente camaleontico...sarai mica un politico...
__________________
Il dialetto è l'anima di un popolo
mesodcaburei non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
chi, marzo, prossimo, votiamo

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:56 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.