Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Genealogie, monte e nascite.

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 31-10-19, 05:14 PM   #1
Danel
Utente regolare
 
L'avatar di Danel
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Abruzzo - Teramo
Messaggi: 137
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 22
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito Coefficiente di Inbreeding

Salve a tutti.

Finalmente, sono in grado di programmare una monta, anzi la mia prima monta, tra soggetti (setter inglesi) di mia proprietà.

Cercando informazioni, mi sono imbattuto nel "COI" ovvero Coefficiente di consanguineità. Da quanto ho capito è uno strumento per stimare la consanguineità tra due soggetti, fornendo indicazioni sulla probabilità di trasmettere alcune caratteristiche che si intendono fissare.
Praticamente più è alto il valore, più c'è consanguineità e quindi maggiore è la probabilità di trasmettere "aspetti" sia positivi che negativi degli antenati ai nascituri. Mi sembra di aver capito che tale valore non dovrebbe superare il 10%.

Ora, visto che i soggetti che vorrei far accoppiare generano un valore COI=20,5%, vi chiedo se potrebbe essere pericoloso procedere con la monta.
Cioè, è un aspetto fondamentale di cui tener conto quando si programmo le monte?
Grazie
__________________
Danel non è in linea   Rispondi quotando
Grazie michele2 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 07-11-19, 04:41 PM   #2
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,298
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 68
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 265
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 71 Post(s)
predefinito

Sembra cosi semplice, ma di fatto non lo è...

Non tutto si basa su numeri e percentuali, per me facendo accoppiamenti in imbreeding la prima cosa da valutare è l'aspetto sanitario: esenzione da patologie geneticamente trasmissibili, non solo nei fenotipi che si vogliono accoppiare, ma anche nel genotipo famigliare (ascendenti, discendenti e collaterali)... inoltre la capacità dei riproduttori di trasmettere certe caratteristiche: ci sono soggetti che trasmettono molto ed altri che non trasmettono affatto.

Calcolando che un COI (Coefficient of Imbreeding) del 25% è il risultato di un'accoppiamento fra genitore e figlio o tra fratelli, bisogna avere dati sanitari certi ed idee chiare di che cosa si sta cercando... a volte ai fini selettivi rende di più un approccio più "leggero" in linebreeding!
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Grazie michele2, Danel Ha ringraziato per questo post
Mi piace oreip, Massimiliano Piace questo post
Vecchio 08-11-19, 10:51 AM   #3
Danel
Utente regolare
 
L'avatar di Danel
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Abruzzo - Teramo
Messaggi: 137
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 22
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 3 Post(s)
predefinito

Grazie, procederò tenendo presente i tuoi suggerimenti.
__________________
Danel non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-11-19, 11:45 AM   #4
deso
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: imola
Messaggi: 610
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 75
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 434
Mi piace (Ricevuti): 89
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 139 Post(s)
predefinito

per curiosità, come si fa per calcolare questo dato?
__________________
Alessandro
deso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-11-19, 04:29 PM   #5
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,298
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 68
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 265
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 71 Post(s)
predefinito

Scusa ma dal tuo post mi sembrava di capire che avevi già fatto il calcolo... "i soggetti che vorrei far accoppiare generano un valore COI=20,5%"... altrimenti come fai a sapere questo dato?

Per trovare i vari indici:
- COI (Coefficient of Inbreeding)
- RC (Coefficient of Relationship)
- ALC (Ancestor Loss Coefficient)
bisogna essere dotati in matematica... oppure in rete si trovano dei programmi specifici.
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
coefficiente, inbreeding

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:41 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.