Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 05-07-16, 02:12 PM   #11
Generale Lee
Guru del forum
 
L'avatar di Generale Lee
 
Registrato dal: Jan 2012
ubicazione: Cairo Montenotte
Messaggi: 5,256
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1213
Grazie (Ricevuti): 225
Mi piace (Dati): 5325
Mi piace (Ricevuti): 1113
Non mi piace (Dati): 13
Non mi piace (Ricevuti): 18
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 726 Post(s)
predefinito

Io per la stanziale, metterei chiusura alle 14:00 massimo, due giorni a settimana per me sabato e domenica, per altri mercoledì e sabato o mercoledì e domenica; obbligatorie battute di contenimento dei nocivi altrimenti non cacci la stanziale, e battute tipo catture ma senza reti prima degli sfalci per far fuggire gli animali sempre obbligatorie.

La Caccia è 365 giorni l'anno, non due mesi e poi si dimentica, perfino a pesca, nell'orto ecc. cerco di fare qualcosa per la Caccia.
__________________
Chi trova un Amico trova un tesoro
Generale Lee non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-07-16, 11:37 PM   #12
fla75
Utente abituale
 
L'avatar di fla75
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: -Treviso
Messaggi: 406
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 6
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 10
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 2 Post(s)
predefinito

Da che ho fatto la licenza di caccia.....le opzioni di caccia sono sempre state 2 zona alpi....e zona pianura valliva!!!
non capisco perchè il signor berlato a varato una legge.....che permette la mobilità alla migratoria come dice lui..... in tutti gli atc!!!!e poi mi vieta la zona valliva!!!!!!!!!germani,...beccaccini....alzavole.......fo laghe....gallinelle.....non saranno mica diventati selvaggina staziale???
Ma.....Secondo me....il sig Berlato a saputo salvaguardarsi la sua zona di caccia in valle!!!!!e qui chiudo x non far polemica!!![COLOR="Silver"]

Ultima modifica di fla75; 05-07-16 a 11:36 PM
fla75 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace cheytac Piace questo post
Vecchio 06-07-16, 02:45 AM   #13
Matteo87
Utente regolare
 
L'avatar di Matteo87
 
Registrato dal: Dec 2011
ubicazione: Fossalta di Portogruaro
Messaggi: 116
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 25
Grazie (Ricevuti): 6
Mi piace (Dati): 37
Mi piace (Ricevuti): 40
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 21 Post(s)
predefinito

Sn d'accordo con te generale....la stanziale va salvaguardata tutto l'anno per aver qualche frutto durante la stagione....ma evidente che siamo in pochi a pensarla così,dato che come sembra finalmente con questo calendario tutti avranno gli stessi diritti....e dovranno cacciare come sta bene ad una parte di cacciatori e non potranno più decidere come eventualmente limitarsi il calendario. Comunque se pensiamo che siccome paghiamo tutto ci deve essere concesso non avremo bisogno di altri referendum per chiudere la caccia!
E poi con 5 giorni di pressione venatoria altro che 2 mesi di caccia.....io penso 2 settimane! Se non altro fra qualche anno sapremo chi ringraziare...chi da sempre contro alle altre associazioni venatorie...e non aggiungo altro!
Matteo87 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-07-16, 12:28 PM   #14
phalacrocorax
Guru del forum
 
L'avatar di phalacrocorax
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Veneto, Verona
Messaggi: 5,766
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 35
Grazie (Ricevuti): 96
Mi piace (Dati): 78
Mi piace (Ricevuti): 368
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 262 Post(s)
predefinito

In Veneto non ci sono mai state limitazioni alla stanziale prima di Stival.
E se devo dirla tutta, almeno per quanto riguarda gli atc da me frequentati, ci sono state gestioni in cui di selvaggina se ne trovava in abbondanza, nonostante l'assenza di limitazioni.
Si è tuttavia preferito rafforzare il pronta caccia, perché esso crea maggiori clientele e fidelizzazioni, col risultato di far divenire la caccia alla stanziale una ridicola pantomima venatoria.
Dando ampio credito a questa "strategia" si è accuratamente evitato di responsabilizzare il cacciatore, premiando alla fine il freezerista.
E ci si è inventati il ricorso alle limitazioni per arginare un fenomeno dolosamente autocreato.
Prima o poi, dato anche che il ricorso al pronta caccia è sempre meno giustificabile e non tollerato da ispra, si arriverà al punto di non poterne più usufruire. E finalmente perderemo quella parte del popolo venatorio interessata solo al bottino, cosa che avremmo dovuto caldeggiare già vent'anni fa...
E' giusto che il cacciatore impari a proprie spese cosa significa la gestione: alla seconda settimana di ottobre la selvaggina è finita? O si impara il prelievo moderato e la contribuzione alla gestione o si sta senza selvaggina.
Nessuno va alle catture delle lepri? Sotto le tot persone non si cattura, e non si comprano lepri da immettere in territorio cacciabile.
Finché non si impara a far passare il messaggio che la selvaggina la si trova se ciascuno in prima persona spende energie per produrla, è giusto che si resti a bocca asciutta.
Perché alla fine le limitazioni non erano altro che un tentativo di limitare i prelievi per poter continuare sulla stessa strada di sempre.
phalacrocorax non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-07-16, 01:55 AM   #15
Giobica
Guru del forum
 
L'avatar di Giobica
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Treviso
Messaggi: 1,327
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 61
Grazie (Ricevuti): 95
Mi piace (Dati): 349
Mi piace (Ricevuti): 520
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 306 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Matteo87 Visualizza il messaggio
Quindi credete che uscire alla stanziale per 3 giorni su 5...sia una scelta condivisibile?

---------- Messaggio inserito alle 01:47 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:43 PM ----------

ciao Giobica se non sbaglio in provincia di treviso avete ottenuto negli anni di aver ATC piu' contenuti e facilmente gestibili, inoltre se non sbaglio avete scelto
di cacciar la stanziale solo 2 giornate alla settimana...come ci si trovava?
Nell'ambito dove io caccio, l'ATC 10, si caccia la stanziale 3 giorni la settimana senza limitazione di orari se non quelli definiti dalla legge 157/92.La presenza della lepre e' molto buona durante tutta la stagion e cio' consente anche a chi caccia con il cane da ferma,io caccio con un amico e un solo Kurzhaar, di incarnierare diverse lepri con numerosi incontri , praticamente ad ogni uscita fino all'ultima.Questo risultati si ottengono solo con un'ottima gestione delle zone di ripopolamento e cattura che per noi sono fondamentali e dove investiamo un enorme quantita' di energie e denaro.Il fagiano , sopratutto negli ultimi anni e' tornato ad essere presente anche nei periodi lontani dai lanci .Si vedono fagiani durante tutto l'anno anche a caccia chiusa.Nei primi mesi dell'anno vengono effettuati dei lanci di riproduttori che assieme a quelli rimasti sul territorio danno discreti risultati di riproduzione.Attualmente si vedono svariate covate di fagianotti, chiaramente sempre nelle zone piu' favorevoli e meno disturbate dalle attivita' agricole.I lanci pronta caccia , che un tempo venivano effettuati il venerdi o il sabato sera per il giorno dopo, da qualche anno vengono effettuati il giovedi' sera e questo permette, grazie al silenzio venatorio del venerdi,un migliore dispersione dei fagiani sul territorio che spesso si spostano notevolmente dalle zone dove vengono liberati.Questo permette una sopravvivenza migliore di parecchi fagiani che poi vengono ritrovati pian piano e lungo tutta la stagione fino ad avere una buona sopravvivenza alla chiusura definitiva.La migratoria e' praticamente scomparsa mentre e' in aumento la presenza del colombaccio , sopratutto ad inizio stagione che nidifica un po' avunque. Buona e' anche la presenza del Germano reale, anch'esso nidificante sui piccoli corsi d'acqua e sui canaletti di irrigazione dei campi.Questa presenza piu' che soddisfacente della stanziale e' dovuta da anni di corretta e faticosa gestione del territorio e delle zone di ripopolamento e cattura con costante controllo dei nocivi da parte delle persone qualificate e autorizzate dalla provincia.La nuova norma introdotta da Berlato non la trovo corretta e rischia di vanificare con la prossima stagione anni di duro lavoro e portera' sicuramente dissapori tra mondo agricolo e cacciatori.IL pretendere di andare ovunque senza chiedere il permesso a nessuno , non credo verra' visto di buon occhio dagli agricoltori che a fatica e solo per amicizia ancora sopportano la nostra presenza nei loro territori.Personalmente se avessi potuto votare su questa norma avrei votato NO , ritengo nettamente migliore il concetto di cacciatore legato al proprio territorio, collaboratore nella gestione dell'ATC prima, durante e dopo la stagione venatoria.Poi l'uscita in altro ATC la si puo' anche fare , ma sempre previo richiesta ai comitati direttivi e chiaramente sempre accompagnati ad un socio e in numero molto limitato.

Giovanni
Giobica non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace fla75 Piace questo post
Rispondi

Tag
calendario, regionale, venatorio, veneto

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:53 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.