Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Gruppo 8 : cani da cerca, riporto e acqua

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 14-12-16, 11:45 AM   #11
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,013
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 110
Grazie (Ricevuti): 82
Mi piace (Dati): 418
Mi piace (Ricevuti): 356
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 51
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 465 Post(s)
predefinito

Il cocker è un cane come lo springer, la sensibilità dovrebbe dimostrarla fuori dal contesto della caccia. Se il cane non sopporta il rimprovero è perché dopo il rimprovero c'è stata la punizione. Se il cane venisse educato con avvertimenti, minacce e premi, dopo e durante il cazziatone il cane dovrebbe continua a scodinzolare obbedendo.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-16, 02:13 PM   #12
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,476
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 70
Mi piace (Dati): 19
Mi piace (Ricevuti): 378
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 326 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Il cocker è un cane come lo springer, la sensibilità dovrebbe dimostrarla fuori dal contesto della caccia. Se il cane non sopporta il rimprovero è perché dopo il rimprovero c'è stata la punizione. Se il cane venisse educato con avvertimenti, minacce e premi, dopo e durante il cazziatone il cane dovrebbe continua a scodinzolare obbedendo.
avresti ragione..... in teoria, in pratica.... dovresti anche considerare che lo springer ....negli ultimi 40 anni e' stato molto migliorato, generazioni di cani che sono sempre a contatto con i cacciatori, poi mi sembra che tu abbia dei buoni soggetti di cupini.... (cani forse non tipici ma validissimi sul terreno e molto addestrabili)
non possiamo considerare che per lo springer di ora ci sono stati alcuni "miglioramenti nella genealogia" che hanno datto ottimi risultati e.......qualche....problemuccio...
Nel coker aime'gli allevatori, e in special modo coloro che hanno prodotto coker per la caccia.... due nomi a me cari F.Simondetti "des grandes muralles" e il mitico M.Mariani "Narniensis" hanno prodotto coker partendo sempre da ottimi coker validi a caccia, senza altre strade........ lavoro duro, poi quello che è successo a uno dei due...... ha lasciato un vuoto....
tralascio.... altre linee seppur belle A,Francini, e re di denari..... alla caccia ci sono arrivate dopo........tanto dopo......!
Sul terreno, comunque, chi ha avuto modo di provarli entrmbe, non sono uguali, cacciano in maniera simile è vero.... ma lo springer per via della mole, della forza, ha una cacciata differente, gli si addicono anche territori appena piu ampli... Non è una limitazione che voglio dare al coker che ho, ma di fatto c'e..... anche con soggetti "spiritati" matti per la caccia.....!
forse se dico setter - breton ...... anche se non è sempre vero ma...la mole in alcuni terreni.. avvantaggia il primo.... nel bosco.... hanno armi pari...... giusto?
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace sly8489 Piace questo post
Vecchio 14-12-16, 02:55 PM   #13
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,013
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 110
Grazie (Ricevuti): 82
Mi piace (Dati): 418
Mi piace (Ricevuti): 356
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 51
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 465 Post(s)
predefinito

[quote]
Quote:
Originariamente inviata da ALE Visualizza il messaggio
avresti ragione..... in teoria, in pratica.... dovresti anche considerare che lo springer ....negli ultimi 40 anni e' stato molto migliorato, generazioni di cani che sono sempre a contatto con i cacciatori,
Hai perfettamente ragione, questo argomento lo volevo aprire, non l'ho fatto per non urtare la suscettibilità di qualcuno che alla fini degli anni 60 sfornava cocker a ciclostile per venderli come cani da compagnia.
Quote:
poi mi sembra che tu abbia dei buoni soggetti di cupini.... (cani forse non tipici ma validissimi sul terreno e molto addestrabili)
Ho una cagna di Cupini che mi ha dato molte soddisfazioni sia a caccia che per me è la cosa più importante, che in qualche prova di lavoro. Per l'addestrabilità non sono del tutto d'accordo, a casa è una pecorella e a caccia diventa una tigre non sempre facile da gestire.
Quote:
non possiamo considerare che per lo springer di ora ci sono stati alcuni "miglioramenti nella genealogia" che hanno datto ottimi risultati e.......qualche....problemuccio...
Anche qui mi trovi d'accordo, springer inetti per la caccia è difficile trovarli se si sceglie fra quelli da "lavoro" Ho una springer che ha incominciato a mettere la "testa a posto" intorno ai tre anni, è difficile trovare un spinger che a sei mesi non ti permette di cacciare, pero mi sta dando delle piccole soddisfazioni, non è di Cupini.
Quote:
Nel coker aime'gli allevatori, e in special modo coloro che hanno prodotto coker per la caccia.... due nomi a me cari F.Simondetti "des grandes muralles" e il mitico M.Mariani "Narniensis" hanno prodotto coker partendo sempre da ottimi coker validi a caccia, senza altre strade........ lavoro duro, poi quello che è successo a uno dei due...... ha lasciato un vuoto....
tralascio.... altre linee seppur belle A,Francini, e re di denari..... alla caccia ci sono arrivate dopo........tanto dopo......!
Il patrimonio della Signora Simondetti è andato al "Re di Danari" che ha mantenuto la sua linea da lavoro, attualmente ha ancora cocker validi per la caccia e per le prove.
Quote:
Sul terreno, comunque, chi ha avuto modo di provarli entrmbe, non sono uguali, cacciano in maniera simile è vero.... ma lo springer per via della mole, della forza, ha una cacciata differente, gli si addicono anche territori appena piu ampli... Non è una limitazione che voglio dare al coker che ho, ma di fatto c'e..... anche con soggetti "spiritati" matti per la caccia.....!
forse se dico setter - breton ...... anche se non è sempre vero ma...la mole in alcuni terreni.. avvantaggia il primo.... nel bosco.... hanno armi pari...... giusto?
Sicuramente ci sono delle differenze altrimenti nelle prove di lavoro non ci sarebbe nessuna distinzione di razza. Per il resto springer o cocker l'importante è che il cane sia un forte cacciatore.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace matte.7 Piace questo post
Vecchio 14-12-16, 03:58 PM   #14
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 816
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 20
Grazie (Ricevuti): 23
Mi piace (Dati): 70
Mi piace (Ricevuti): 89
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 112 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Il cocker è un cane come lo springer, la sensibilità dovrebbe dimostrarla fuori dal contesto della caccia. Se il cane non sopporta il rimprovero è perché dopo il rimprovero c'è stata la punizione. Se il cane venisse educato con avvertimenti, minacce e premi, dopo e durante il cazziatone il cane dovrebbe continua a scodinzolare obbedendo.
Diciamo che alcuni soggetti sono più sensibili di altri e mal sopportano rimproveri esagerati ed immotivati anche a caccia...io lo scorso anno ho redarguito con decisione il cane che inseguendo la lepre andava verso una strada trafficata.....naturalmente non mi ha ascoltato in quanto era in caccia ma al ritorno dall'inseguimento, stavo per fare un'infarto, ho rinnovato il rimprovero e per un po' (15 minuti) mi è stato vicino per poi riprendere la cerca...per la verità forse non ha capito il motivo della mia ira ed avrà pensato che davo i numeri. Il mio anziano che ora va per i 18 anni e naturalmente non va più a caccia, potevi anche bastonarlo (si fa per dire perché ai miei cani mai mi sono permesso di usare certe vessazioni, solo eventualmente qualche rimprovero verbale ed anche di breve durata) che a caccia nulla lo poteva disarmare.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-16, 04:33 PM   #15
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,476
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 70
Mi piace (Dati): 19
Mi piace (Ricevuti): 378
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 326 Post(s)
predefinito

Il patrimonio della Signora Simondetti è andato al "Re di Danari" che ha mantenuto la sua linea da lavoro, attualmente ha ancora cocker validi per la caccia e per le prove.
........sinceramente la sapevo un po diversa.... uno o due dei suoi validissimi cani (epicogio?..) andato in mani diverse, sempre ottime..

ultimamente quelli della banda alata, cilloni etc.. si sentono meno, credo che abbiano un po cambiato direttive di lavoro qui da me per via della vicinanza sono apprezzati quelli dei probi, bei cani, bravo anche lui.
purtroppo (la mia e' per parte una di quest'ultimo) a me piacciono quelli come ha vannucci, ma conta poco, solo perche' mi ricordano i primi springer.
ciao
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-16, 07:21 PM   #16
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,013
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 110
Grazie (Ricevuti): 82
Mi piace (Dati): 418
Mi piace (Ricevuti): 356
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 51
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 465 Post(s)
predefinito

Ale, sicuramente è come dici in riguardo ai cocker della signora Simondetti, io so quello che mi è stato detto da una persona ben informata Anche a me piacciono quelli dei "Probi" la mia cagna giovane è nipote di Probo dei Probi. Brizzi oltre ad essere un bravo allevatore è anche un cacciatore. Il mese scorso ho avuto il piacere di incontrarlo 2 volte. La prima volta per il campionato italiano a squadre Sant'Uberto e la seconda per il campionato italiano l'individuale. La prima volta per puro caso ci siamo trovati a cenare allo stesso tavolo con le rispettive squadre e abbiamo avuto il tempo di scambiare qualche battuta scherzosa, visto che sia Brizzi con lo springer e il suo compagno di squadra con il breton sono campioni mondiali Sant'Uberto. Quello che mi ha fatto piacere è stata la buona presenza dei cani da cerca, sia nel campionato a squadre che in quello individuale, vuol dire che le razze da cerca sono sulla buona strada.

---------- Messaggio inserito alle 06:21 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:15 PM ----------

[quote]
Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Diciamo che alcuni soggetti sono più sensibili di altri e mal sopportano rimproveri esagerati ed immotivati anche a caccia...io lo scorso anno ho redarguito con decisione il cane che inseguendo la lepre andava verso una strada trafficata.....naturalmente non mi ha ascoltato in quanto era in caccia ma al ritorno dall'inseguimento, stavo per fare un'infarto, ho rinnovato il rimprovero e per un po' (15 minuti) mi è stato vicino per poi riprendere la cerca...per la verità forse non ha capito il motivo della mia ira ed avrà pensato che davo i numeri. Il mio anziano che ora va per i 18 anni e naturalmente non va più a caccia, potevi anche bastonarlo (si fa per dire perché ai miei cani mai mi sono permesso di usare certe vessazioni, solo eventualmente qualche rimprovero verbale ed anche di breve durata) che a caccia nulla lo poteva disarmare.
Loris, sicuramente il cane non ha capito il motivo del tuo rimprovero, sono dell'opinione che in quel caso è meglio premiare.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-12-16, 09:11 PM   #17
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 816
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 20
Grazie (Ricevuti): 23
Mi piace (Dati): 70
Mi piace (Ricevuti): 89
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 112 Post(s)
predefinito

[quote=sly8489;1221617]Ale, sicuramente è come dici in riguardo ai cocker della signora Simondetti, io so quello che mi è stato detto da una persona ben informata Anche a me piacciono quelli dei "Probi" la mia cagna giovane è nipote di Probo dei Probi. Brizzi oltre ad essere un bravo allevatore è anche un cacciatore. Il mese scorso ho avuto il piacere di incontrarlo 2 volte. La prima volta per il campionato italiano a squadre Sant'Uberto e la seconda per il campionato italiano l'individuale. La prima volta per puro caso ci siamo trovati a cenare allo stesso tavolo con le rispettive squadre e abbiamo avuto il tempo di scambiare qualche battuta scherzosa, visto che sia Brizzi con lo springer e il suo compagno di squadra con il breton sono campioni mondiali Sant'Uberto. Quello che mi ha fatto piacere è stata la buona presenza dei cani da cerca, sia nel campionato a squadre che in quello individuale, vuol dire che le razze da cerca sono sulla buona strada.

---------- Messaggio inserito alle 06:21 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:15 PM ----------

Quote:
Loris, sicuramente il cane non ha capito il motivo del tuo rimprovero, sono dell'opinione che in quel caso è meglio premiare.
Sicuramente è come tu dici...classico momento da c...ione tutto perché la paura che venisse investito da un'auto mi ha intorbidito la mente. Quest'anno ho rinunciato a diverse probabili catture per le strade...distanza minima mt. 400 ed è già rischioso perché sulla lepre diventa un proiettile ed in un paio di minuti copre distanze ragguardevoli specialmente sul pulito. Altra importantissima precauzione, cacciando con gli spaniel sulla lepre, è di sparare solo quando il selvatico attraversa ed è ben distanziato perché quando va diritto o viene incontro nei primi cento metri il cane la tallona parecchio e può succedere che un pallino periferico lo centri...mai lasciarsi prendere dalla foga. So benissimo che sono cose risapute ma trovo giusto ribadirle.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace jagher1 Piace questo post
Vecchio 15-12-16, 12:08 PM   #18
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,476
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 70
Mi piace (Dati): 19
Mi piace (Ricevuti): 378
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 326 Post(s)
predefinito

quest'anno per evitare ho sparato solo ad una minilepre, mi sono reso conto che gli spaniel pur pistando volentieri l'orecchiona e la gemella piccola non sono poi cani vocati a tale caccia, meglio altre razze in piena sintonia.
Oppure...... si cambia zona ...... dove hai la possibilita' di cacciare magari in due o tre e il conduttore del cane appena sfugata la lepre cerca di farlo rimanere indietro....
Non sono infrequenti casi di tiri a quadrupedi con le orecchie giu invece di quelli ... purtroppo anche gravi....!
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-12-16, 08:59 PM   #19
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 816
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 20
Grazie (Ricevuti): 23
Mi piace (Dati): 70
Mi piace (Ricevuti): 89
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 112 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ALE Visualizza il messaggio
quest'anno per evitare ho sparato solo ad una minilepre, mi sono reso conto che gli spaniel pur pistando volentieri l'orecchiona e la gemella piccola non sono poi cani vocati a tale caccia, meglio altre razze in piena sintonia.
Oppure...... si cambia zona ...... dove hai la possibilita' di cacciare magari in due o tre e il conduttore del cane appena sfugata la lepre cerca di farlo rimanere indietro....
Non sono infrequenti casi di tiri a quadrupedi con le orecchie giu invece di quelli ... purtroppo anche gravi....!
Sono cani vocatissimi per la lepre, grandissimi scovatori, si tratta solo di conoscere il cane, i suoi movimenti e non lasciarsi prendere la mano quando il selvatico parte.....se qualche lepre la fa franca dov'è il problema...mica andiamo a caccia per mangiare. A volte mi diverte di più vedere il folletto che insegue scagnando l'orecchiona che incarnierala.
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-12-16, 10:32 AM   #20
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,013
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 110
Grazie (Ricevuti): 82
Mi piace (Dati): 418
Mi piace (Ricevuti): 356
Non mi piace (Dati): 16
Non mi piace (Ricevuti): 51
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 465 Post(s)
predefinito

Quando si tira la prima cosa è salvaguardare l'incolumità delle persone e dei cani. Sinceramente non mi diverte vedere il cane dopo aver fatto un buon lavoro rimanere a bocca asciutta. Al cane bisogna abbattere (nei limiti del possibile) quello che il cane ha scovato. Noi non andiamo a caccia per mangiare, il cane invece caccia per la sopravvivenza, credo che è più contento quando riesce a mettere al sicuro la pappatoria.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
alla, caccia, cocker, minilepre, spaniel, springer

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:42 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.