Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 01-10-18, 09:06 PM   #1
Matteo87
Utente regolare
 
L'avatar di Matteo87
 
Registrato dal: Dec 2011
ubicazione: Fossalta di Portogruaro
Messaggi: 116
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 25
Grazie (Ricevuti): 6
Mi piace (Dati): 37
Mi piace (Ricevuti): 40
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 21 Post(s)
predefinito addestramento e caccia ai colombacci con l'asta

Salve, ormai nelle nostre campagne è pieno di colombacci, dopo aver cercato di cacciarli con giostre e stampi senza grandi risultati; vorrei provare ad addestrare un piccione da asta, ovviamente un nidiaceo (il prossimo anno), pero' non essendo ferrato chiedo consigli sia per l'addestramento specifico per l'asta e sia per la caccia.
Grazie
Matteo87 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-10-18, 10:51 AM   #2
Ciccio58
Guru del forum
 
L'avatar di Ciccio58
 
Registrato dal: Aug 2008
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,063
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 31
Mi piace (Dati): 38
Mi piace (Ricevuti): 173
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 95 Post(s)
predefinito

Giusto qualche indizio, magari poi qualcuno con più esperienza sarà più esaustivo.
Intanto informati su eventuali regolamenti o limitazioni sulla tenuta del Colombo a questi scopi.
Il Colombo per quanto possibile va scelto con il piumaggio più simile possibile al colore del colombaccio, per le macchie bianche al collo e sulle ali, c’è chi utilizza l’acqua ossigenata per decolorare, e chi invece colori possibilmente a base d’acqua e comunque non contenenti elementi tossici.
Le tecniche di addestramento sono varie , ma sostanzialmente si basano sull’abituare l’animale sula racchetta, quanto più ce lo tieni meglio è magari collegando la posizione alla possibilità di alimentarsi.
Comunque sempre con calma e perseveranza.
Occorre capire anche cosa vuoi realizzare, zimbello legato alla racchetta da far muovere all’occorrenza o volantino perché cambia notevolmente

---------- Messaggio inserito alle 09:51 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:45 AM ----------

Prova anche zimbelli di colombaccio imbalsamati.
Sappi però che è importantissimo il posizionamento sia se li metti sul terreno che soprattutto sull’albero , valutare la posizione del sole e soprattutto del vento se vuoi rappresentare un colombaccio in riposo, ma anche pronto ad andare via. Oppure un colombaccio appena posato o che si sta nutrendo di ghiande. Considera che uno stormo non è tutto posato che si nutre c’è sempre una vedetta etc....
Ciccio58 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Matteo87 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 04-10-18, 05:07 PM   #3
Carlos48
Utente regolare
 
L'avatar di Carlos48
 
Registrato dal: Aug 2014
ubicazione: Sirolo
Messaggi: 61
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 27
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 13 Post(s)
predefinito

Ciao, qualche opinione del tutto personale ma scaturita da tanti, ma tanti anni di caccia al colombaccio, sia dal palco che in giro durante l'inverno.
Io lascerei stare la smaniosa ricerca di piccioni "del tutto" somiglianti al colombaccio.
Il colombaccio riconosce un piccione, truccato o no, a cinquecento metri. Viene ugualmente ( solo se fai le cose bene e anche così non sempre ) perchè quello che vede gli fa pensare che ci sia da mangiare. Se parli di asta significa che stai pensando di cacciare nel bosco. Ci vuole un piccione che sul posatoio sappia il fatto suo e non si butti o cada per nessuna ragione. Se lo fa, anche giustificato perchè mentre lo tiri su tocca un rametto e si attorciglia sei nei guai e ha buone probabilità di perderlo.
Importantissimo imparare prima di andare nel bosco a gestire l'asta. Un bastone di 10 o più metri è difficile da maneggiare, oscilla maledettamente e si flette. Devi ancorarlo in alto sfruttando qualche ramo. Ricorda che il piccione non deve stare in cima alla pianta o al di fuori, come capita di vedere, ma magari a tre quarti, vicino al tronco e rivolto verso di questo, dando l'impressione che stia mangiando. Per adesso credo che basti. Se arrivi qui sarai ad un buon punto, avendo un bravo piccione da usare, si intende.
Carlos48 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Matteo87 Ha ringraziato per questo post
Rispondi

Tag
addestramento, caccia, colombacci, con, lasta

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:49 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.