Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Chiudi la discussione
 
Strumenti della discussione ModalitÓ di visualizzazione
Vecchio 15-05-18, 06:14 PM   #11
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 395
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 104
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 213
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 169 Post(s)
predefinito

Bruno,
La via "pi¨ proficua" Ŕ quella di rivolgerti al centro antiveleni della tua zona.
E' una prassi inusuale ma so per esperienza professionale diretta che si tratta di un ambiente estremamente sensibile a certi problemi. Sono in possesso di un data base esteso alla totalitÓ dei composti chimici utilizzati dall'industria, delle problematiche tossicologiche collegate ed hanno delle schede ben precise.
L'ambiente specialistico contestuale dei centri antiveleni Ŕ, solitamente, quello degli anestesisti rianimatori. Non dico di fare il "raccomandato"...ma se conosci qualche collega medico anestesista rianimatore che ti possa introdurre sono certo che saranno ben disponibili a darti una mano.
L'elencazione dei singoli componenti del tuo prodotto con gli eventuali pericoli correlati ti metteranno al riparo da ogni inconveniente.
Oizirbaf
__________________
Rem tene, verba sequentur.
Oizirbaf non Ŕ in linea  
Vecchio 16-05-18, 07:48 PM   #12
Massi
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2011
ubicazione: Terni
Messaggi: 1,155
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 54
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 153
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 96 Post(s)
predefinito

Senti qualche professore del corso i laurea in farmacia, specificamente uno di Chimica tossicologica e Farmaceutica.
Se inserisci le sostanze utilizzate per esempio acidi forti, nitrati, fosfati, seleniio, reme ecc.
Ti potrei dire a grandi linee come impostare l'edichetta.
Saluti
Massi non Ŕ in linea  
Vecchio 17-05-18, 11:19 PM   #13
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40░23 E.18░18
Messaggi: 1,734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 358
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 145 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Massi Visualizza il messaggio
Senti qualche professore del corso i laurea in farmacia, specificamente uno di Chimica tossicologica e Farmaceutica.
Se inserisci le sostanze utilizzate per esempio acidi forti, nitrati, fosfati, seleniio, reme ecc.
Ti potrei dire a grandi linee come impostare l'edichetta.
Saluti
Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
Bruno,
La via "pi¨ proficua" Ŕ quella di rivolgerti al centro antiveleni della tua zona.
E' una prassi inusuale ma so per esperienza professionale diretta che si tratta di un ambiente estremamente sensibile a certi problemi. Sono in possesso di un data base esteso alla totalitÓ dei composti chimici utilizzati dall'industria, delle problematiche tossicologiche collegate ed hanno delle schede ben precise.
L'ambiente specialistico contestuale dei centri antiveleni Ŕ, solitamente, quello degli anestesisti rianimatori. Non dico di fare il "raccomandato"...ma se conosci qualche collega medico anestesista rianimatore che ti possa introdurre sono certo che saranno ben disponibili a darti una mano.
L'elencazione dei singoli componenti del tuo prodotto con gli eventuali pericoli correlati ti metteranno al riparo da ogni inconveniente.
Oizirbaf
Ringrazi voi e gli amici che hanno manifestato interesse.
Non mi faccio meraviglia di quanto, lo Stato, le Camere di Commercio ecc., non aiutino le minuscole imprese in idee che potrebbero alimentare i commerci e produrre PIL.

Questi mangiano denari solo per autocelebrarsi e per il resto ognuno per se.
Non ne faccio un mio caso, ma se un artigiano ha un'idea che potrebbe portare vantaggio economico alla collettivitÓ e non ha le possibilitÓ economiche e contestuali di portare avanti la sua impresa come vogliamo che l'Italia faccia quel passo in avanti per migliorare la situazione economica?
Addirittura dovrei andare a cercarmi un tecnico, in un contesto dove non vi sono industrie chimiche, a mie spese per guadagnare magari 2 euro a confezione. Quanto costerebbe una scheda tecnica di sicurezza? Ebbene rinuncer˛ se non riuscir˛ a farlo senza spese.

Ringrazio tutti per l'interessamento.
__________________
CordialitÓ
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi pu˛ essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non Ŕ in linea  
Mi piace maurizio68 Piace questo post
Vecchio 17-05-18, 11:26 PM   #14
gabriele pellegrino
Utente abituale
 
Registrato dal: Aug 2016
ubicazione: caserta
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 119
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 165
Mi piace (Ricevuti): 13
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 98 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Esperto e Collezionista Visualizza il messaggio
Sono impantanato in un insieme di adempimenti burocratici per i quali non riesco a venirne a capo.
In sostanza, ho messo a punto un preparato per il recupero delle armi vecchie ed ex ordinanza che tende ad eliminare e bonificare la ruggine esistente.
Ora sulla confezione del prodotto andrÓ un'etichetta che dovrÓ descrivere con dei simboli i rischi per l'utulizzatore. Ho cercato in rete ma le normative europee che ho visto sono molto complesse e bisogna essere 'addetti ai lavori' per comprendere come attuarle.
Ho preparato la grafica dell'etichetta e sono andato all'ASL di competenza dove un biologo/chimico mi ha detto che non pu˛ dirmi se va bene in quanto non pu˛ assumersi questa responsabilitÓ e di rivolgermi ad un tecnico. Purtroppo, non so dove cercare questo tecnico e come compilare l'eventuale scheda di sicurezza.
Mi pongo questi problemi in quanto voglio fare le cose in regola e senza approssimazione, benchŔ veda che su molti brunitori a freddo, ad esempio, non c'Ŕ scritto proprio niente.
Giusto per chiarire, questo progetto che mi viene richiesto da molti appassionati, se riuscir˛ a portarlo a termine, lo faccio solo in quanto appassionato delle armi, e se ci saranno benefici andranno in primis in beneficienza.
Qualcuno potrebbe darmi una mano?


Ottimo lavoro complimenti! Vorresti brevettare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
gabriele pellegrino non Ŕ in linea  
Vecchio 17-05-18, 11:30 PM   #15
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40░23 E.18░18
Messaggi: 1,734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 358
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 145 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gabriele pellegrino Visualizza il messaggio
Ottimo lavoro complimenti! Vorresti brevettare?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ti ringrazio, ma non ho interessa a fare brevetti, d'altra parte ce ne sarebbero altri da fare.

Ho trascorso molti anni nello studio di 'novitÓ' degne di essere diffuse e brevettate, ma poi per le difficoltÓ ho rinunciato.
__________________
CordialitÓ
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi pu˛ essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non Ŕ in linea  
Grazie gabriele pellegrino Ha ringraziato per questo post
Mi piace gabriele pellegrino Piace questo post
Vecchio 17-05-18, 11:33 PM   #16
gabriele pellegrino
Utente abituale
 
Registrato dal: Aug 2016
ubicazione: caserta
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 119
Grazie (Ricevuti): 5
Mi piace (Dati): 165
Mi piace (Ricevuti): 13
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 98 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Esperto e Collezionista Visualizza il messaggio
Ti ringrazio, ma non ho interessa a fare brevetti, d'altra parte ce ne sarebbero altri da fare.

Ho trascorso molti anni nello studio di 'novitÓ' degne di essere diffuse e brevettate, ma poi per le difficoltÓ ho rinunciato.


Ok credo che non sia un prodotto da usare ogni giorno come un olio per pulire la canna ma per portare in vita un arma trovata sotto terra o in posti simili con ruggine sia il massimo!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
gabriele pellegrino non Ŕ in linea  
Vecchio 28-05-18, 08:06 PM   #17
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40░23 E.18░18
Messaggi: 1,734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 358
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 145 Post(s)
predefinito

Finalmente Ŕ pronta l'etichetta.
Spero di poter iniziare la produzione appena dopo l'intervento chirurgico alla mia gamba.
Magari cerche˛ anche dei distributori e/o rappresentanti.
Cosa ne dite...
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   Etichette EX ORDINANZA.2.8.jpg‎
Visite: 85
Dimensione:   47.4 KB
ID: 72042  
__________________
CordialitÓ
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi pu˛ essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non Ŕ in linea  
Mi piace Johnx, nelson Piace questo post
Vecchio 28-05-18, 08:14 PM   #18
brullo
Utente abituale
 
L'avatar di brullo
 
Registrato dal: Sep 2015
ubicazione: velletri
Messaggi: 494
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 56
Grazie (Ricevuti): 56
Mi piace (Dati): 332
Mi piace (Ricevuti): 234
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 116 Post(s)
predefinito

Magnifico.
Bruno.
brullo ora Ŕ in linea  
Vecchio 28-05-18, 08:35 PM   #19
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 16,125
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 179
Mi piace (Dati): 144
Mi piace (Ricevuti): 1258
Non mi piace (Dati): 17
Non mi piace (Ricevuti): 37
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 1899 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Esperto e Collezionista Visualizza il messaggio
Finalmente Ŕ pronta l'etichetta.
Spero di poter iniziare la produzione appena dopo l'intervento chirurgico alla mia gamba.
Magari cerche˛ anche dei distributori e/o rappresentanti.
Cosa ne dite...
Ciao, ho l'impressione che fai un po' di confusione tra scheda tecnica, scheda di sicurezza ed etichetta. Sono cose ben diverse. Sulla etichetta ho visto che il prodotto e' per uso professionale, di certo ti chiederanno la scheda di sicurezza oltre alla scheda tecnica. L'etichettatura deve dare informazioni sul prodotto, evidenziare i pericoli se ci sono, la eventuale scadenza del prodotto, e altre informazioni che variano a seconda dei prodotti e delle norme applicabili.

La scheda di sicurezza a norme EU, va redatta secondo uno schema ben preciso. Guarda una, presa a caso, come e' fatta:

https://www.carlroth.com/downloads/s...9277_CH_IT.pdf

Le norme per la redazione di una scheda di sicurezza le trovi qui: Direttive 91/155/CEE e poi in Regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH) modificato con 2015/830/UE.

---------- Messaggio inserito alle 08:35 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 08:22 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
L'elencazione dei singoli componenti del tuo prodotto con gli eventuali pericoli correlati ti metteranno al riparo da ogni inconveniente.
Oizirbaf
Non solo i singoli componenti, ma anche la miscela ottenuta. Ci possono essere due sostanze innocue o non molto pericolose se prese da sole, ma se combinate creano "problemi" notevoli. Tipo mescolare nitrato d'ammonio, che e' un concime chimico usato di norma in agricoltura con un altro prodotto, che si trova facilmente dappertutto e di cui non faccio il nome per non dare info a qualche malintenzionato, ma ottieni un esplosivo.
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)

Ultima modifica di Alessandro il cacciatore; 28-05-18 a 08:30 PM
Alessandro il cacciatore ora Ŕ in linea  
Vecchio 28-05-18, 09:31 PM   #20
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40░23 E.18░18
Messaggi: 1,734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 358
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 145 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Alessandro il cacciatore Visualizza il messaggio
Ciao, ho l'impressione che fai un po' di confusione tra scheda tecnica, scheda di sicurezza ed etichetta....
Non capisco dove vedi la confusione, ho pubblicato solo l'etichetta che andrÓ sul prodotto.
__________________
CordialitÓ
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi pu˛ essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non Ŕ in linea  
Chiudi la discussione

Tag
cercasi, chimico, consulenza, piccola

Strumenti della discussione
ModalitÓ di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG Ŕ attivo
il codice HTML Ŕ attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 10:31 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.