Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione ModalitÓ di visualizzazione
Vecchio 06-10-08, 06:00 PM   #11
silvio roncallo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2006
ubicazione: genova, Genova, Liguria.
Messaggi: 5,369
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 13
Mi piace (Ricevuti): 229
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 11
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 220 Post(s)
predefinito

Sý, Lucio, interesse certamente, ma basta sentire le fucilate che sparano in queste mattinate che hanno visto il passaggio di qualche tordo, per farsi l'idea di che razza di cartucce vengano usate su animali che non arrivano a pesare 1 etto.
ciao
__________________
silvio
silvio roncallo non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-10-08, 06:12 PM   #12
Francesco Petrella
Guru del forum
 
L'avatar di Francesco Petrella
 
Registrato dal: Oct 2006
ubicazione: L'Aquila, Abruzzo.
Messaggi: 4,871
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 9
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

PerchŔ usare il 16 se con il 12 si pu˛ fare lo stesso e meglio, esistono infatti cal. 12 superleggeri con cui sparare da 24 a 34 gr senza problemi, e se proprio Ŕ necessario arrivare a 36 o 40 occasionalmente (e se si sopporta il rinculo) in generale con un 12 sui tre chili si fa tutto quello che si fa con il 16 pi¨ il restante tipico del calibro maggiore.
Se invece si cerca la sportivitÓ allora perchŔ non un 20 o meglio un .410 magnum?
Calibri come il 16 o il 28 secondo me non hanno pi¨ senso perchŔ ricompresi all'interno del calibro 12 o 20 inoltre non credo che con le cariche tipiche il 16 sia meglio del 12 anzi se non ricordo male (devo ritrovare la fonte) si sostiene che cariche da 24 o 28 gr nel 12 hanno una resa migliore che nel 16 oppure nel 20.
Riguardo la sportivitÓ vorrei poi ricordare che questa non dipende dal fucile che usiamo, ma dal giusto rapporto con cui ci poniamo verso il selvatico ovvero Ŕ meno sportivo sparare con il 12 a tordi di passo o con il 28 a tordi fermi al capanno?
Senza nulla togliere alla caccia al capanno, i cui affezzionati sono molto pi¨ cacciatori di tanti che seguono la coda dei propri cani.
La sportivitÓ quindi Ŕ un fattore che non dipende dal calibro del fucile ma dall'animo di chi lo imbraccia, ad esempio il mio compagno di caccia Ŕ passato al 12 dopo 20 anni di venti perchŔ si Ŕ reso conto (grazie ad una cagna grande recuperatrice) che il numero dei feriti che mandava via era molto pi¨ alto dei mancati o degli abbattuti, con il 12 molto Ŕ cambiato se si colpisce Ŕ difficile mandare via un capo senza poterlo recuperare.
__________________
Posta alla beccaccia?
No grazie, roba da sfigati

Francesco Petrella
www.scolopax.it

www.scolopaxrusticola.com





We te ne
nee te sa
(chi salva l'aquila, salva il futuro. Detto navajo)
Francesco Petrella non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-10-08, 06:33 PM   #13
Z¨ Manuele
Moderatore Lo Spinone
 
L'avatar di Z¨ Manuele
 
Registrato dal: Dec 2005
ubicazione: Martina Franca, Taranto, Puglia.
Messaggi: 1,991
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 5
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Posseggo una doppietta BERETTA Monobloc con cani esterni perfettamente funzionante ed efficiente ed un automatico marca Browning a mollone(come nuovo) regalatomi da un italo-americano che cacciava in USA ad orsi ,ambedue cal. 16,qui le cartucce Ú facile reperirle ancora,gli anziani cacciatori ancora usano al Sud queste vecchie armi.
__________________
Delegato C.I.Sp. Puglia
(Club italiano Spinoni)

Z¨ Manuele non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-10-08, 08:55 PM   #14
ducadelo
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

il 16 ha il grosso vantaggio di poter sparare una grammatura molto vicina alle 20 magnum con pressioni molto pi¨ contenute e con armi se ben dimensionate poco pi¨ pesanti di un 20 per cui resa balistica e confort erano ideali, le vecchie doppiette in calibro 16 erano favolose, gli attuali 16 sono costruiti su bascule del 12
  Rispondi quotando
Vecchio 06-10-08, 09:30 PM   #15
Giuseppeav
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2008
ubicazione: Avellino
Messaggi: 212
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 3
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito Buon vecchio 16

A mio avviso, per l'appassionato d'armi, tutti i calibri sono belli da tenere e altrettanto validi. Io personalmente apprezo il cal.20 ed infatti ne posseggo tre (Benelli Montefeltro, Beretta 409, Beretta 686), contro un solo calibro12. Non ho intenzione di comprare una doppietta in calibro16 esclusivamente per questioni di tipo "comerciale" e pratico: Mi spiego meglio... Difficile reperire non solo le munizioni, ma anche il materiale da ricarica Ŕ poco assortito per reggere il paragone con le varietÓ in commercio dei calibri 20 e 12. La seconda motivazione sta nel fatto della detenzione delle cartucce, avendo giÓ munizioni per ogni tipo di caccia dei calibri 12 e 20, integrando anche un 16 arriverei a numeri inimmaginabili, e non legamente detenibili. Credo quanto appena detto sia il pensiero di molti che come me, loro malgrado, hanno messo da parte il buon vecchio cal.16!!!!
Giuseppeav non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-10-08, 12:42 AM   #16
randagio
Guru del forum
 
L'avatar di randagio
 
Registrato dal: Nov 2007
ubicazione: Pontedera, Tuscany.
Messaggi: 9,498
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 148
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 359
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 93 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da jonny Visualizza il messaggio
Io sono convinto che se la Benelli sfornasse un cal 16 ...non sarebbero in pochi a comprarlo, magari anche solo per averlo
Sono pienamente daccordo con te.
__________________
E' la Somma che fa il Totale. (Tot˛)
randagio non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-10-08, 03:54 PM   #17
pippoada
Utente abituale
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: rovato, Brescia, Lombardia.
Messaggi: 772
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 12
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

chi parla di calibro 16 senza averlo provato, commette molti errori e soprattutto rischia di riportare delle frasi fatte sentite in armeria.... il 16 poteva essere prodotto con bascula in acciaio, sovrapposto o doppietta, con pesi oscillanti tra i 2.500 e i 3.200 grammi, sovrapposti con bascula in lega ci sono da diverse decine d'anni perchŔ la Francia Ŕ la nazione in cui si vendono ancora bene i fucili in questo calibro. personalmente ho una doppietta artigianale anson del peso di 2.700 grammi con le canne integrali da 70 cm e una beretta 424 da 3.100 grammi. la sua carica Ŕ compresa tra i 26 grammi ai 35 grammi, l'ottimale sono i 28-30 grammi, con particolari polveri si ottengono cartucce eccezionali da 32 grammi e con caricamenti speciali si pu˛ arrivare ai 35-36.... a paritÓ di carica con il cal. 20, i risultati sono nettamente superiori: velocitÓ iniziali pi¨ elevate, pressione pi¨ basse, rosate pi¨ guarnite. Ŕ chiaro che il mercato offre pochi caricamenti originali in cal. 16, ma con la ricarica Ŕ possibile avere delle ottime munizioni...
pippoada non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-10-08, 01:40 AM   #18
gulisano8
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

"........Ŕ chiaro che il mercato offre pochi caricamenti originali in cal. 16, ma con la ricarica Ŕ possibile avere delle ottime munizioni... "
E' proprio questo il punto, non si riesce pi¨ a reperire il materiale di ricarica.
GiÓ riesco a malapena a trovare le borre tradizionali del cal 12 (il contenitore non mi interessa), figuriamoci del 16.
Mi dispiace non poterne avere uno ma non ho intenzione di acquistarne uno nuovo proprio per questo motivo (ho avuto modo di utilizzarlo a caccia e so di cosa si parla); l' usato Ŕ off limits per le condizioni in cui si trova, oppure per qualcosa di decente, ne chiedono pi¨ di un buon usato cal 12 semiauto.

Ultima modifica di gulisano8; 10-10-08 a 01:48 AM
  Rispondi quotando
Vecchio 10-10-08, 08:50 AM   #19
pippoada
Utente abituale
 
Registrato dal: Jan 2008
ubicazione: rovato, Brescia, Lombardia.
Messaggi: 772
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 12
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

su sito siarm trovi delle borre diana del cal. 16 se apprezzi il borraggio tradizionale e anche le couvette in plastica della B&P. eventualemnte pu˛i ottenere una borra senza contenitore da una delle 2 Super G sempre presenti nel loro catalogo, togliendo i petali...
pippoada non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-10-08, 11:50 AM   #20
randagio
Guru del forum
 
L'avatar di randagio
 
Registrato dal: Nov 2007
ubicazione: Pontedera, Tuscany.
Messaggi: 9,498
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 148
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 359
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 93 Post(s)
predefinito

[quote=pippoada;160870]chi parla di calibro 16 senza averlo provato, commette molti errori e soprattutto rischia di riportare delle frasi fatte sentite in armeria....

Queste sono veramente parole di chi sa apprezzare un calbro dimenticato, ma di prestazioni elevate specialmente nella portata e nelle rosate, provare per credere.
__________________
E' la Somma che fa il Totale. (Tot˛)
randagio non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
aiutiamo, cal

Strumenti della discussione
ModalitÓ di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG Ŕ attivo
il codice HTML Ŕ attivo

Salto del forum

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
aiutiamo il cal 16 carbone giuseppe Armi & Polveri 238 14-10-10 06:18 PM
AIUTIAMO MASSIMILIANO A CAMBIARE IL SERVER gianni Chiacchierando 32 29-01-08 08:25 PM

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:59 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.