Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 12-12-08, 01:34 AM   #1
Quinto Massimo Meridio
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito Doppietta inglese

Ho di recente acquistato una doppietta chiaramente inglese marca RILEY LONDON calibro 12 bascula tartarugata e finemente incisa, cani esterni arma fine e molto elegante, brunitura ok(probabilmente ribrunita) un pò giù di canne secondo me(da spararci dentro delle PURDEY da 28 grms borra feltro,cartone non di più) con scritto sulle canne W.S. RILEY EAGLE GUN WORKS BIRMINGHAM & G3 BISHOPS GATE WITHIN LONDON FIRST PRIZE SYDNEY EXHIBITION 1879
Qualcuno sa darmi qualche informazione su quest'arma? Ho cercato su internet ma non ho trovato nulla....
  Rispondi quotando
Vecchio 12-12-08, 01:00 PM   #2
Ernestina
Utente abituale
 
L'avatar di Ernestina
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Bologna
Messaggi: 426
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 7
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Quinto Massimo Meridio Visualizza il messaggio
Ho di recente acquistato una doppietta chiaramente inglese marca RILEY LONDON calibro 12 bascula tartarugata e finemente incisa, cani esterni arma fine e molto elegante, brunitura ok(probabilmente ribrunita) un pò giù di canne secondo me(da spararci dentro delle PURDEY da 28 grms borra feltro,cartone non di più) con scritto sulle canne W.S. RILEY EAGLE GUN WORKS BIRMINGHAM & G3 BISHOPS GATE WITHIN LONDON FIRST PRIZE SYDNEY EXHIBITION 1879
Qualcuno sa darmi qualche informazione su quest'arma? Ho cercato su internet ma non ho trovato nulla....
Per fedeltà allo splendido film, ti consiglio una coppia di doppiette gemelle inglesi, poichè Il Gladiatore come vedi nella battaglia iniziale, usa una coppia di gladii.

Il " Gladiatore" è Massimo Decimo Meridio... Quinto è il capo dei Pretoriani.

E.
Ernestina non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-12-08, 01:45 AM   #3
Quinto Massimo Meridio
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Grande espressione di cultura cinefila Ernestina francamente sopra le righe e un pò stucchevole. Comunque ti spiego và così ti sollevo da certe preoccupazioni che non ti riguardano ma che evidentemente ti assillano perchè non hai molto altro a cui pensare: il nick è assolutamente voluto, sono un Pretoriano per cultura tradizione e altro e nello stesso tempo mi sento legato a certi valori espressi invece dal Generale romano amico di Marco Aurelio preferito dall'Imperatore filosofo e suo amico. Ho quindi voluto fare una "crasi"(conosci questa parola o al cinema Trianon che frequenti non l'hai mai sentita?) tra i nomi per comunicare a me e non ad altri inopportuni e saccentelli certe cose. Per il resto la coppia di doppiette inglesi di cui parli mi sembra una scusetta per sciorinare la tua pseudo cultura cinefila da nessuno richiesta, potresti frequentare un forum sul cinema, sul teatro o sul cabaret lì avresti seguito senza dubbio, ma uno sulla caccia e sulla cultura oplologica proprio no
  Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 10:51 AM   #4
lucretio
Utente abituale
 
L'avatar di lucretio
 
Registrato dal: Sep 2007
ubicazione: alto milanese-malpensa
Messaggi: 304
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 2
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Quinto Massimo Meridio Visualizza il messaggio
Ho di recente acquistato una doppietta chiaramente inglese marca RILEY LONDON calibro 12 bascula tartarugata e finemente incisa, cani esterni arma fine e molto elegante, brunitura ok(probabilmente ribrunita) un pò giù di canne secondo me(da spararci dentro delle PURDEY da 28 grms borra feltro,cartone non di più) con scritto sulle canne W.S. RILEY EAGLE GUN WORKS BIRMINGHAM & G3 BISHOPS GATE WITHIN LONDON FIRST PRIZE SYDNEY EXHIBITION 1879
Qualcuno sa darmi qualche informazione su quest'arma? Ho cercato su internet ma non ho trovato nulla....

ciao ho controllato nelle mie fonti, in questo caso il libro di Geoffrey Boothroyd.
Su questo armaiolo ci sono solo 2 righe il nome completo dovrebbe essere Ryley william Sparks.Birmingham 1861-18886

gli indirizzi:
34/35 lench street 1861-1867

Eagle Gun Factory, Stafford street 1868-1880 (questo dovrebbe essere il periodo del tuo)

40 vauxhall street 1861-1886

pare che nella sua carriera abbia registrato un brevetto nel 1866 pat. no. 491 for a drop down barrel action and gunstock.

spero possa esserti utile

ciao
lucretio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 12:44 PM   #5
mich
Utente abituale
 
L'avatar di mich
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: GENOVA
Messaggi: 379
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 9
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 11
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

buongiorno

confermo quanto scritto da "Lucretio". Dello stesso artigiano avevo visto una doppietta tipo "Bar in Wood" probabilmente di produzione antecedente alla tua. Unica cosa che mi permetto di suggerirti è di controllare, prima di usarla, se , come credo, la tua arma sia stata collaudata solo con polvere nera (vista la sua produzione ant. al 1886) oppure sia stata collaudata anche con polvere infume. Se fosse stata collaudata solo con polvere nera non si deve usare con polvere infume, salvo nuovo collaudo. Controlla se riesci anche lo spessore dei tubi (ci vogliono però strumenti specifici) e verifica che evntuali ribruniture esterne e alesature interne non lo abbiano reso troppo sottile.
Ciao
mich non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 01:59 PM   #6
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,818
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 97 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Quinto Massimo Meridio Visualizza il messaggio
Ho di recente acquistato una doppietta chiaramente inglese marca RILEY LONDON calibro 12 bascula tartarugata e finemente incisa, cani esterni arma fine e molto elegante, brunitura ok(probabilmente ribrunita) un pò giù di canne secondo me(da spararci dentro delle PURDEY da 28 grms borra feltro,cartone non di più) con scritto sulle canne W.S. RILEY EAGLE GUN WORKS BIRMINGHAM & G3 BISHOPS GATE WITHIN LONDON FIRST PRIZE SYDNEY EXHIBITION 1879
Qualcuno sa darmi qualche informazione su quest'arma? Ho cercato su internet ma non ho trovato nulla....
Postare qualche foto dell'arma, sarebbe utile per capire qualcosa di più di questa doppietta.
Oltre ad una produzione di questo Riley, come accaduto altre volte per i piccoli produttori inglesi, potrebbe anche essere stata costruita interamente o solo al grezzo da qualche costruttore più noto e magari finita o solo marcata da quello che l'ha venduta o messa in palio.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 02:03 PM   #7
Rossella
La perfida Albione - Moderatore
 
L'avatar di Rossella
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Gallia Cisalpina
Messaggi: 14,687
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 41
Mi piace (Dati): 17
Mi piace (Ricevuti): 74
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 61 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Postare qualche foto dell'arma, sarebbe utile per capire qualcosa di più di questa doppietta.
Oltre ad una produzione di questo Riley, come accaduto altre volte per i piccoli produttori inglesi, potrebbe anche essere stata costruita interamente o solo al grezzo da qualche costruttore più noto e magari finita o solo marcata da quello che l'ha venduta o messa in palio.

Cordialità
G.G.
***Sì!!! manda le foto....quoto Gianluca
__________________
Dogs & Country http://www.dogsandcountry.it

http://dogsandcountry.it/the-gundog-project/ Progetto di ricerca sul cane da caccia e da prove :-)
Rossella non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 07:56 PM   #8
Quinto Massimo Meridio
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Ringrazio Lucretio e Mich e tutti per i buoni consigli e le informazioni. Non riesco a decifrare sulle canne le prove con polvere e le canne secondo me sono state ribrunite e alesate secondo Giovanni Fuserio di Somma che mi dice che c'è anche molto poco materiale e di considerarla con molta attenzione. Il giustapposto comunque è molto bello almeno secondo me la bascula è una bellezza ed è in ottime condizioni...vi chiedo un parere: secondo voi chi potrebbe analizzare tecnicamente magari in quel di Brescia il fucile? Devo andare da quelle parti anche per cercare il coperchio in lamiera del mio Breda Antares che ha rotto un fermo(c'è qualcuno che ce l'ha per caso o gliene avanza uno? :-)...funzionare funziona solo che ogni volta che sparo si sposta all'insù...basta fare pressione un attimo e torna in sede senza problemi però è un pò una menata...) quindi potrebbe essere un'occasione per fare l'una e l'altra cosa e poi...pensate sia pensabile l'idea di farle fare un paio di canne moderne per portarla ancora a caccia? Pensate che tecnicamente sia possibile ed economicamente accettabile? Chiedo...che ne dite? Una bischerata mi sà eh?
  Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 09:16 PM   #9
max22277
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: CAPRI
Messaggi: 576
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

guarda io non credo che sia una idea fantastica e ti spiego il perchè (questo sempre secondo il mio parere), un paio di canne nuove ti vengono sempre a costare intorno alle 600 E. e parlo di canne di non alto livello ma di una cosa commerciale, se non pure di più....., se pensi che alla fine avrai un arma con una bascula della fine 800 e delle canne nuove, e con solo pochi E. in più intorno ai 1200 avresti acquistato un fucile del tutto nuovo magari camerato 76 ed avresti potuto utilizzare quasi tutte le cariche, bhè non ti nego che a me dei rimorsi in questa situazione mi verrebbero.....
poi devi aggiungere che quest'arma portandola a caccia finirà per rovinarsi, graffi, intemperie, ecc.....
il consiglio che io ti dò se la ritieni bella tienila in bacheca e gustatela dandogli una mono di olio di tanto in tanto, e poi aprofondisci al sua storia chissà, risulta detenuta a qualcuno noto, o ha dei pezzi costruiti da qualche armiere noto, acquisterebbe valore...... questo è il mio consiglio cmq ti posso chiedere una cortesia ci posti le foto per farcela vedere magari ponendo in dettaglio tutte le scritte poste sulle canne e un particolare di culatta e bascula in modo da leggere e decifrare le effigi....
max22277 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 17-12-08, 09:52 PM   #10
Rossella
La perfida Albione - Moderatore
 
L'avatar di Rossella
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Gallia Cisalpina
Messaggi: 14,687
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 41
Mi piace (Dati): 17
Mi piace (Ricevuti): 74
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 61 Post(s)
predefinito

[quote=max22277;180997]guarda io non credo che sia una idea fantastica e ti spiego il perchè (questo sempre secondo il mio parere), un paio di canne nuove ti vengono sempre a costare intorno alle 600 E. e parlo di canne di non alto livello ma di una cosa commerciale, se non pure di più....., se pensi che alla fine avrai un arma con una bascula della fine 800 e delle canne nuove, e con solo pochi E. in più intorno ai 1200 avresti acquistato un fucile del tutto nuovo magari camerato 76 ed avresti potuto utilizzare quasi tutte le cariche, bhè non ti nego che a me dei rimorsi in questa situazione mi verrebbero.....


beh ma ci passa tanto quanto tra un mobile di antiquariato e una libreria dell'ikea
__________________
Dogs & Country http://www.dogsandcountry.it

http://dogsandcountry.it/the-gundog-project/ Progetto di ricerca sul cane da caccia e da prove :-)
Rossella non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace pointer56 Piace questo post
Rispondi

Tag
doppietta, inglese

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Cucciolata di setter inglese epagneul Genealogie, monte e nascite. 18 25-07-09 02:16 PM
vecchia disacussione relativa alla doppietta inglese a cani esterni Quinto Massimo Meridio Armi & Polveri 1 21-02-09 01:14 AM
Perchè inglese? Francesco Petrella Setter & Pointer 54 19-12-08 01:20 PM
Il SETTER INGLESE SetterGE Setter & Pointer 7 24-08-07 12:31 AM
Dose "inglese" geppo Armi & Polveri 3 21-08-07 06:50 PM

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:08 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.