Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Setter & Pointer

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 19-09-18, 05:06 PM   #11
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,248
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 56
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 228
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da oreip Visualizza il messaggio
Magri per doppia convergenza posso pensare ad una eccessiva convergenza verso l'alto. (Essa deve uscire sempre sotto l'apofisi occipitale). Ho visto rarissimamente (per fortuna) canne nasali che superavano l'apofisi occipitale, e non sono belli da vedere. Mia personalissima interpretazione.

piero
Quote:
Originariamente inviata da giovanni Visualizza il messaggio
La doppia convergenza la si ha quando la linea che corre sulla canna nasale non è parallela al piano d’appoggio del cane, ma invece tende a creare con il piano d’appoggio un angolo e quindi si ha una doppia convergenza: una creata dall’asse longitudinale superiore del cranio e l’altra dalla linea superiore della canna nasale che tende anch’essa a convergere. Nel Pointer normale converge solo l’asse superiore del cranio sulla retta poggiata sulla parte superiore della canna nasale. La retta sulla linea dorsale della canna nasale deve essere parallela al piano d’appoggio del cane.
Giovanni ALBERGO- Bari

Che io sappia nei cani (almeno del gruppo 7) con linee cranio facciali parallele e convergenti la linea retta immaginaria che passa sulla canna nasale esce sempre sotto l'apofisi occipitale; il problema forse è di quanto... se cosi non fosse avremmo dei soggetti con linee cranio facciali divergenti e nelle razze inglesi dove non prevista la divergenza, gravi problemi di costruzione cranica, se non addirittura con delle malformazioni!

Siamo sempre stati abituati a pensare chiusi in parametri vecchi di anni e nessuno ha mai corretto (vuoi per rispetto, negligenza o semplicemente perchè non si capiva) gli errori anche eclatanti dei grandi cinofili del passato.
Provo a spiegarmi... la canna nasale retta per voi cosa significa? Per me non ha nulla a che vedere con parallelismo con il piano d'appoggio, il piano mediano o l'orizzonte, ma ha semplicemente un significato: la canna nasale non deve essere concava o convessa (montonina).

Non si capisce perchè in tutte le razza la linea retta immaginaria che passa dall'apofisi occipitale ed attraversa lo "stop" (intersezione tra le ossa craniali e quelle nasali) debba essere parallela al piano mediano (o al terreno che dir si voglia), mentre nel pointer NO...?!
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-09-18, 05:37 PM   #12
giovanni
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2007
ubicazione: Bari
Messaggi: 1,179
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 14
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 39
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 42 Post(s)
predefinito

Il Pointer normale deve avere la canna nasale retta. Quando il cane è in stazione e guarda davanti a se la retta che sta sulla canna nasale deve essere parallela al piano d’appoggio del cane. Se la canna nasale, pur essendo retta, tende ad andare verso l’alto (in avanti) o peggio verso il basso (in avanti), a seconda dell’inclinazione, maggiore o minore, si entra nel difetto: maggiore o minore. Fermo restando che l’asse craniale superiore, nel Pointer normale, è inclinato verso il basso in avanti:e cioè converge sulla retta della canna nasale. Ovviamente il cane che guarda davanti a se deve avere lo sguardo con una linea immaginaria parallela al piano d’appoggio. Altre posizioni non permettono di valutare la convergenza o comunque il naturale andamento delle rette (parallelismo divergenza).

Ultima modifica di giovanni; 19-09-18 a 05:51 PM
giovanni non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Donato Scalfari Piace questo post
Vecchio 19-09-18, 05:56 PM   #13
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,248
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 56
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 228
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da giovanni Visualizza il messaggio
Il Pointer normale deve avere la canna nasale retta. Quando il cane è in stazione e guarda davanti a se la retta che sta sulla canna nasale deve essere parallela al piano d’appoggio del cane. Se la canna nasale, pur essendo retta, tende ad andare verso l’alto (in avanti) o peggio verso il basso (in avanti), a seconda dell’inclinazione, maggiore o minore, si entra nel difetto: maggiore o minore. Fermo restando che l’asse craniale superiore, nel Pointer normale, è inclinato verso il basso in avanti:e cioè converge sulla retta della canna nasale. Ovviamente il cane che guarda davanti a se deve avere lo sguardo con una linea immaginaria parallela al piano d’appoggio. Altre posizioni non permettono di valutare la convergenza o comunque il naturale andamento delle rette (parallelismo divergenza).
Questa teoria chi la sostiene?
Se un esperto non è in grado di valutare le linee cranio facciali di un soggetto se non perfettamente piazzato forse dovrebbe fare altro!!

Lo standard menziona questo:
Testa
Dolicocefala, la sua lunghezza totale raggiunge i 4/10 dell'altezza al garrese, la lunghezza del muso deve raggiungere la metà della lunghezza totale della testa, di modo che la metà lunghezza della testa cade sulla linea orizzontale che congiunge i due angoli interni degli occhi.
La larghezza bizigomatica del cranio deve essere inferiore alla metà della lunghezza totale della testa, perciò l'indice cefalico-totale non deve superare il numero 45.
Le direzioni degli assi longitudinali superiori del cranio e del muso sono convergenti, e prolungando la linea superiore della canna nasale, essa deve uscire sempre sotto l'apofisi occipitale.
Tartufo
Visto di profilo, si rialza alquanto sulla linea orizzontale della canna nasale e non sporge sulla linea verticale anteriore delle labbra, ma la sua faccia anteriore si trova sul medesimo piano verticale della faccia anteriore del muso.
Deve essere grande, umido e fresco, con narici ben aperte e mobili; le ali nasali non debbono essere carnose, ma sottili e le sue facce superiori e laterali devono determinare con la sua faccia anteriore un margine non arrotondato ma ben netto ad angolo retto.
La pigmentazione deve essere del colore delle macchie scure del mantello; però nel pointer bianco-arancio le mucose e le sclerose possono essere tanto di color carnicino quanto nere.
Un leggero marezzo del tartufo non costituisce però difetto.
Canna nasale
Retta. Lunghezza: vedi testa. Per la sua direzione in rapporto con l'asse del cranio: vedi testa.
La sua larghezza - misurata alla metà della sua lunghezza - deve raggiungere il 30% della lunghezza totale della testa, o il 70% della lunghezza della canna nasale stessa.


I profili del cranio e della canna nasale sono una cosa, le linee cranio facciali altro... con le prime non si prova nulla, con le seconde ci si può capire qualcosina di più!
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"

Ultima modifica di Alboinensis; 20-09-18 a 06:33 PM
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 19-09-18, 06:04 PM   #14
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,248
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 56
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 228
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Seguendo la teoria della canna nasale "retta" (inteso come parallela al terreno - linea tratteggiata) queste teste potrebbero essere più o meno tutte corrette... o no?
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   testa pointer err.jpg‎
Visite: 81
Dimensione:   24.4 KB
ID: 72320  
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 24-09-18, 11:49 AM   #15
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,248
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 56
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 228
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Una discussione interessante, mi spiace si sia bloccata di colpo...

La testa valutata in un modo o nell'altro, fa vedere la sua spiccata tipicità con "linee cranio facciali convergenti".

Poi possiamo fare tutte le valutazioni del caso... quello che posso notare io è che ultimamente di teste veramente tipiche e che rispettino i parametri dello standard ce ne sono ben poche, se ci mettessimo a misurare attentamente rapporti, angolazioni, indice cefalico, attacc. orecchie, ecc., forse capiremmo che ci stiamo allontanando, dai parametri zootecnici dettati dallo standard.
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   tavole 1.jpg‎
Visite: 50
Dimensione:   26.3 KB
ID: 72338  
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 24-09-18, 02:57 PM   #16
giovanni
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2007
ubicazione: Bari
Messaggi: 1,179
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 14
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 39
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 42 Post(s)
predefinito

Gentile Alboinensis, avevo scritto altre cose (giorni fa) ma, purtroppo, nel momento di inviarle, non so perchè, non venivano registrate dal sito. Il discorso "canna nasale parallela al piano d'appoggio" è il più semplice per verificare: 1° che la canna nasale sia retta, e 2° che non sia rivolta verso l'alto o il basso, da parte, più o meno, di chiunque esperto o no. Credo che almeno su una cosa bisognerebbe essere d'accordo e cioè che: a determinare la convergenza è l'asse superiore cranio-facciale e non l'inferiore.
Giovanni ALBERGO - Bari
giovanni non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip, Donato Scalfari Piace questo post
Vecchio 24-09-18, 06:43 PM   #17
Alboinensis
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Alboinensis
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Brescia - Lombardia
Messaggi: 8,248
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 56
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 228
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 54 Post(s)
predefinito

Capita anche a me, quando devo fare del post un pò lunghetti!

Non sono un cultore del pointer e nemmeno un "esperto giudice", ma spesso mi pongo delle domande a cui anche cultori ed esperti non sanno rispondermi... in zoognostica (disciplina biologica che studia e classifica gli animali sul piano morfologico), come nella specifica cinognostica (branchia della zoognostica che mira alla valutazione delle razze canine a partire dal loro fenotipo), ci sono una serie di misurazioni che vengono eseguite per valutare un animale e non si adattano ad ogni singola razza, ma sono generali alla specie ed in questo caso al cane... vorrei che qualcuno mi spiegasse perchè in tutte le altre razze la valutazione viene fatta con la linea cranio facciale (occipite intersezione tra gli occhi), orizzontale al piano e perchè nel pointer (e solo nel pointer) dovrebbe essere diversamente?
Accetto teorie purchè siano supportate da dati scientifici e da esempi concreti... magari finalmente sciolgo anche i miei dubbi!

Ulteriore analisi... la testa del BI la valutiamo con le linee del muso parallele al terreno, o in questo caso (non si capisce il perchè), viene stravolta la teoria iniziale e si valuta tutto al contrario? Vado oltre; nel boxer (razza a linee cranio facciali biconvergenti) la convergenza + o - corretta come la valutiamo?
Icone allegate
Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   tavole.jpg‎
Visite: 51
Dimensione:   31.8 KB
ID: 72345   Clicca sull'immagine per ingrandirla

Nome:   biconvergenza-2.jpg‎
Visite: 29
Dimensione:   21.6 KB
ID: 72346  
__________________
Bruno Decca
"Multi sunt vocati... pàuci vero electi"

Ultima modifica di Alboinensis; 24-09-18 a 07:46 PM
Alboinensis non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip Piace questo post
Vecchio 12-10-18, 05:17 PM   #18
Donato Scalfari
Moderatore Continentali Esteri
 
L'avatar di Donato Scalfari
 
Registrato dal: Jul 2007
ubicazione: Roma, Roma, Lazio.
Messaggi: 5,941
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 137 Post(s)
predefinito

Il perchè si dovrebbe chiedere ai Grandi Padri della nostr acinofilia, ma ha ragione Giovanni.
Quando si giudica un soggetto, la canna nasale è sempre parallela al piano d'appoggio.
Poi, che un giudice riesca, comunque, a giudicare anche se la canna nasale mira verso il cielo è un altro conto.

---------- Messaggio inserito alle 02:17 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 02:14 PM ----------

Aggiungerei un altro parametro per la valutazione della testa del pointer, la curva del labbro superiore.
A canna nasale parallela al piano d'appoggio, la parte più bassa della curva del labbro deve trovarsi, sempre, più in alto della commessura labiale.

Quindi è già il secondo parametro da valutare con canna nasale orizzontale, ergo, il cane deve essere presentato con la canna nasale orizzontale.
__________________
Donato Scalfari


"Sono un uomo che preferisce perdere piuttosto che vincere con modi sleali e spietati. Grave colpa da parte mia! E il bello è che ho la sfacciataggine di difendere tale colpa, di considerarla quasi una virtù" Pier Paolo Pasolini


Donato Scalfari non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-10-18, 07:13 PM   #19
oreip
Guru del forum
 
L'avatar di oreip
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Santa Flavia (PA)
Messaggi: 4,492
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 332
Grazie (Ricevuti): 210
Mi piace (Dati): 848
Mi piace (Ricevuti): 274
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 94 Post(s)
predefinito

Il mio piccolo Duke, prima e dopo.
piero








__________________
Homo Homini Lupus
"l'uomo è un lupo per l'uomo" (Plauto)
oreip non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace maxpointerx73 Piace questo post
Vecchio 12-10-18, 10:51 PM   #20
maxpointerx73
Utente abituale
 
L'avatar di maxpointerx73
 
Registrato dal: Aug 2016
ubicazione: torino
Messaggi: 793
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 46
Grazie (Ricevuti): 96
Mi piace (Dati): 246
Mi piace (Ricevuti): 308
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 193 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da oreip Visualizza il messaggio
Il mio piccolo Duke, prima e dopo.
piero








prima bello!!!
dopo bellissimo!!!
complimenti!!!
maxpointerx73 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
convergenza, doppia, pointer

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:16 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.