Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Il bracco italiano

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione ModalitÓ di visualizzazione
Vecchio 06-03-18, 07:37 PM   #51
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,322
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 153
Grazie (Ricevuti): 107
Mi piace (Dati): 534
Mi piace (Ricevuti): 449
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 55
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 633 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da marco pas Visualizza il messaggio
Il mio parere se fossi un allevatore , oltre a considerare le caratteristiche fisiche previlegiando sogg. atletici e leggeri , darei una identitÓ alla linea di sangue del mio allevamento selezionando su soggetti di verificate capacitÓ su specifica selvaggina tipo beccaccia e beccaccino , selvaggina che ogni cacciatore prima o poi incontrerÓ e proverÓ cacciarla, dove ad oggi troppi cani non sanno ne trattarla ne fermarla , forse sono i pochi selvatici fermabili e disponibili a tutti lungo la penisola .
Che fa male alla razza sono i commenti di chi ha o ebbe esperienza con la razza ed Ŕ rimasta insoddisfatta esclamando frasi del tipo, boh, non li sente , non la sente , non gli interessa , la rifiuta ecc ecc . Il cacciatore vuole cani concreti magari anche con ottimo pedegree di campioni che haime' titolati su selvaggina moderna lasciano poche speranze .
"Il cacciatore vuole cani concreti" quindi vuol dire che l'allevatore se vuole concretizzare deve ascoltare i consigli e i suggerimenti di quelli che utilizzano il bracco italiano a caccia. I cacciatori non sono nÚ genetisti nÚ allevatori, per˛ non sono dei cretini, forse per questo se una razza da caccia ha successo questo Ŕ dovuto ai cacciatori. Dire "il bracco italiano Ŕ questo, se non piace cosý i cacciatori possono fare a meno di prenderlo" Ŕ sbagliato, in fatti i cacciatori non lo prendono. Marco, io il problema lo conosco molto bene, questo grazie alla razza che utilizzo a caccia. Se oggi sono soddisfatto del lavoro dei miei cani lo devo a gli allevatori che hanno fatto delle scelte coraggiose, se ne sono fregati del ring e hanno selezionato per la funzione, Ŕ grazie a questi se la razza ha avuto e sta avendo successo fra i cacciatori. Le dichiarazioni di quelli che dicono che gli springer da lavoro non sono springer nessuno li ascolta, i cacciatori continuano a preferire gli springer da lavoro, se si osservano le vecchie stampe sono i veri springer, i falsi sono stati quelli costruiti in laboratorio. Fatelo pure voi, isolate quelli che selezionano solo per la morfologia, isolate quelli che per aggiustare un particolare morfologico distruggono dieci particolari funzionali, anche a livello psicologico. Non bisogna essere scienziati per capire che il bracco italiano allevato in questo modo fa un passo avanti e uno indietro. Lo dimostra il fatto che sono anni che non decolla ed Ŕ fermo sempre nella stessa posizione.
sly8489 non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Mi piace marco pas Piace questo post
Vecchio 07-03-18, 09:51 AM   #52
silvio roncallo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2006
ubicazione: genova, Genova, Liguria.
Messaggi: 5,431
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 15
Mi piace (Ricevuti): 247
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 250 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
"Il cacciatore vuole cani concreti" quindi vuol dire che l'allevatore se vuole concretizzare deve ascoltare i consigli e i suggerimenti di quelli che utilizzano il bracco italiano a caccia. ......
Se oggi sono soddisfatto del lavoro dei miei cani lo devo agli allevatori che hanno fatto delle scelte coraggiose, se ne sono fregati del ring e hanno selezionato per la funzione, ......
Fatelo pure voi, isolate quelli che selezionano solo per la morfologia, isolate quelli che per aggiustare un particolare morfologico distruggono dieci particolari funzionali, anche a livello psicologico. .....
__________________
silvio
silvio roncallo non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Grazie sly8489 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 07-03-18, 01:23 PM   #53
marco pas
Moderatore
 
L'avatar di marco pas
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: marnate
Messaggi: 1,767
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 30
Grazie (Ricevuti): 19
Mi piace (Dati): 621
Mi piace (Ricevuti): 79
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 47 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Non bisogna essere scienziati per capire che il bracco italiano allevato in questo modo fa un passo avanti e uno indietro. Lo dimostra il fatto che sono anni che non decolla ed Ŕ fermo sempre nella stessa posizione.

Esatto non bisogna essere scienziati...! Fortunatamente per la razza e piu' per i cacciatori, ancora oggi c'e' qualche allevatore (purtroppo si contano sulle dita di una mano) che fa' accoppiamenti mirati SOLAMENTE con cani che hanno dimostrato sul terreno indiscutibili capacita' venatorie su selvaggina vera (presente anche in italia )
__________________
Marco

Ultima modifica di marco pas; 07-03-18 a 05:27 PM
marco pas ora Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-03-18, 12:53 AM   #54
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1182
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

le cose giuste le puo' fare solo la societÓ specializzata, ma occorre prendere decisioni CORAGGIOSE e come vedete dai programmi sbandierati , sono specialisti nel dire cose generiche senza impegnarsi con programmi dettagliati e precisi e riescono anche ad editare standard in contrasto fra loro.
__________________
lucio
Lucio Marzano non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-03-18, 12:33 PM   #55
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1182
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

la situazione iscrizioni ad oggi 26.03.2018, ancora non definitiva :

---------------------------2016----------2017 (non definitivo)
Bracco Italiano------------789-----------633
Spinone--------------------607-----------496
Bracco Pirenei-------------152-----------152
Wiszla----------------------264-----------392
Kurzhaar------------------2516---------2432
Drahthaar------------------851-----------863
Breton---------------------3027---------3106
Korthals---------------------119------------64
Weimaraner----------------1594---------1375
Pointer----------------------2292---------2367
Gordon-----------------------211----------218
Setter Inglese-------------13990-------14500
Irlandese---------------------572----------442
__________________
lucio

Ultima modifica di Lucio Marzano; 26-03-18 a 01:32 PM
Lucio Marzano non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
genealogico, iscrizioni, libro

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
ModalitÓ di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG Ŕ attivo
il codice HTML Ŕ attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:23 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.