Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > L' addestramento

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 10-07-19, 08:05 PM   #11
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,279
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 238
Grazie (Ricevuti): 243
Mi piace (Dati): 918
Mi piace (Ricevuti): 1034
Non mi piace (Dati): 84
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 719 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Cantarini Visualizza il messaggio
Se posso,ma la mia esperienza è limitata alle pernici sarde,credo che le pernici in genere siano i selvatici meno adatti per un cucciolone poi come sempre se dovrai cacciare solo quelli si farà di necessità virtù,del resto il discorso potrebbe riguardare anche i fagiani quelli veri ma tant'è!!!
Effettivamente l'ideale sarebbero le Starne, buone naturalmente.
Concordo sul fatto che le pernici (in questo caso rosse) siano animali più difficili delle starne ma che siano il selvatico meno adatto per un cucciolone no.
Certo, sono grandi pedinatrici, e il cane per trattarle bene deve farsi le ossa ed avere anche mezzi propri. Se quest'ultimi mancano, rosse o non rosse, sarà sempre un mezzo cane.

D'altronde se vogliamo essere sinceri, anche altri selvatici sia stanziali che migratori, non potranno mai avvicinarsi all'ideale che sono le Starne ed hanno anche loro i pro e contro.
Il fagiano è un grandissimo pedinatore e quando non è fuori in pastura sta in forteti intricatissimi.
Le quaglie selvatiche se cacciate in terreni con alta vegetazione e assenza di vento portano il cane a compiere delle *****te terribili.
Le beccacce dipende sempre dove le si vanno a cercare: se in boschi d'alto fusto col giusto sottobosco è un conto, se in canaloni o boschi intricati anche lì non si può certo dire che siano l'ideale né per un cucciolone né per il lavoro tipico di un inglese.
I beccaccini hanno anche loro i pro e contro, con cuccioloni che lungo andare poi stentano a guidare ed accostare e altri ancora peggio che si lasciano andare a fasi di sospetto persistente.

L'habitat dove andiamo a cacciare le rosse qui da noi è molto differente dalla macchia mediterranea.
Per come la vedo io è più facile portare (con successo) un cane nel bosco a beccacce dopo che ha fatto esperienze sulle pernici, piuttosto che viceversa. Io la vedo così.

Ciao Cantarini, fai una carezza a Moretta da parte mia
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"

Ultima modifica di maxmurelli; 10-07-19 a 09:32 PM
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Mercurio11, oreip, Alberto Piace questo post
Vecchio 11-07-19, 12:31 PM   #12
Cantarini
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2006
ubicazione: Roma, Roma, Lazio.
Messaggi: 2,118
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 12
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 148
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 163 Post(s)
predefinito

Ciao Max ogni selvatico ha pro e contro e delle starne ne è rimasto il ricordo,certo anche quelle immesse(dove fanno i ripopolamenti)fanno presto a diventare "cazzute" ed alla fine dipende sempre dal cane e dal suo equilibrio,grazie per Moretta ne ho un gran pena spero si possa anche se parzialmente riprendere.
__________________
Massimo C.
Cantarini non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace maxmurelli Piace questo post
Vecchio 11-07-19, 01:32 PM   #13
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,279
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 238
Grazie (Ricevuti): 243
Mi piace (Dati): 918
Mi piace (Ricevuti): 1034
Non mi piace (Dati): 84
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 719 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Cantarini Visualizza il messaggio
Ciao Max ogni selvatico ha pro e contro e delle starne ne è rimasto il ricordo,certo anche quelle immesse(dove fanno i ripopolamenti)fanno presto a diventare "cazzute" ed alla fine dipende sempre dal cane e dal suo equilibrio
Concordo al 100%.
Proprio questo discorso lo si faceva qualche giorno fa a tavola con un amico (che è pure qui sul forum e può confermare), e si diceva appunto che nel caso vengano immessi animali di una certa qualità, dopo mesi dal loro rilascio, quindi dopo essersi ambientati e sopravvissuti a tutto (soprattutto i nocivi), e dopo aver preso qualche schioppettata dietro la coda, il loro comportamento è praticamente identico a quello di animali nati fuori.
A volte è capitato e capita a caccia di imbattersi in animali d'immissione e in altri nati fuori… Solo dopo l'abbattimento si riesce a capire a quale gruppo essi appartengano.

Quote:
Originariamente inviata da Cantarini Visualizza il messaggio
grazie per Moretta ne ho un gran pena spero si possa anche se parzialmente riprendere.
Te lo auguro con tutto il cuore!
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-07-19, 03:29 PM   #14
silvio roncallo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2006
ubicazione: genova, Genova, Liguria.
Messaggi: 5,471
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 30
Mi piace (Dati): 15
Mi piace (Ricevuti): 259
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 14
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 267 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da maxmurelli Visualizza il messaggio
Concordo al 100%.
... nel caso vengano immessi animali di una certa qualità, dopo mesi dal loro rilascio, quindi dopo essersi ambientati e sopravvissuti a tutto (soprattutto i nocivi), e dopo aver preso qualche schioppettata dietro la coda, il loro comportamento è praticamente identico a quello di animali nati fuori.

rimane solo il problema (almeno da noi) dello scarsissimo tasso riproduttivo di quelle immesse e sopravissute.


Parlo per le Rosse perchè le Starne da noi non sopravvivono proprio.
__________________
silvio
silvio roncallo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-07-19, 07:39 PM   #15
elio carlotti
Utente abituale
 
L'avatar di elio carlotti
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: bientina
Messaggi: 333
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 11
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 9
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 6 Post(s)
predefinito

Buona sera la pernice rossa da 26 anni che la caccio solo questa: I primi anni erano coturnici orientali poi furono levate dal calendario nel 2000, poi fu anticipata la chiusura a novembre e questa cosa a incrementato le covate. Un 50% i primi anni poi passati a un 70% e una statistica bassata su quelle incarnierate da me.
Allenare il cane su questi uccelli e massimo, i soggetti che non si fano avvicinare consolidano la ferma, insistere e insistere fin che il cane non impara.
Questo e il mio consigli che do a tutti
__________________
un saluto da elio
elio carlotti non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-07-19, 09:49 PM   #16
Darione
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Nov 2017
ubicazione: SP
Messaggi: 18
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 8 Post(s)
predefinito

Vi aggiornò.
Stasera massimo silenzio, niente campano fischietto ecc... incontrato una coppia in un campo da poco. Il cane ha fermato un 5/10 secondi poi ha ripreso a cercare. Le ha fatte volare alla base di un cespuglio vicino al punto dove ha fermato, mi son passate sopra, che bei colori!.

Ha peccato come altre volte in circospezione dopo aver sentito la prima volta ma non demordo.

Grazie a tutti dei consigli,
Buona serata a tutti
Darione non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-07-19, 06:42 PM   #17
old hunter
Guru del forum
 
L'avatar di old hunter
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,485
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 48
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 201
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 256 Post(s)
predefinito

con tutto il rispetto metti in conto anche come ti muovi "TU" intorno al cane,anche questa fase,non è da sottovalutare,pernici o non pernici,se sei invadente,se sei sottovento,come calpesti,ect ecet ect.ma sopratutto,se sei "ingerente"con il tuo celeste,in pratica se sente la tua presenza come,uno stimolo a strafare,oppure non ti avverte propio,analisi questa da tenere in conto com animali che pedinano.saluti.old
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
addestramento, pernici

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:31 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.