Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Visualizza i risultati del sondaggio: Qualità di un vero "Cacciatore"
Calma 102 35.92%
Agilità 2 0.70%
Esperienza 177 62.32%
Ottima mira 3 1.06%
Chi ha votato: 284. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 03-09-18, 09:44 PM   #181
Piombo10
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Sep 2017
ubicazione: Roma
Messaggi: 6
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 2 Post(s)
predefinito

Passione forte, a volte pazza e non comprensibile a molti, rispetto gli altri cacciatori e per la natura, amore per il selvatico
Piombo10 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-09-18, 05:02 AM   #182
old hunter
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,204
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 136
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 180 Post(s)
predefinito

La " prudenza"l'uomo prudente per natura,se è anche cacciatore,allora è nell'olimpo, dei cacciatori,al di là dei risultati,in termini di prede,la prudenza,la si vede nel grande cacciatore,quando è in un territorio nuovo,il grande cacciatore," domina,l'istinto, quello che lo spinge ad inoltrarsi,ma fa un passo indietro,e pondera, il da farsi,la prudenza fa si che il grande cacciatore, non esce a caccia ,se c'è qualcosa che lo turba,egli non forza mai la passione,ma la domina,e si lascia sempre spazio,per imparare,il grande cacciatore celeste,è " solo" sempre,è la sua natura,in fondo tutti noi siamo soli,nasciamo soli e c'è ne andiamo da soli,il grande cacciatore,quello vero,non vuole essere considerato bravo e forte,lui caccia con gli antenati,che lo seguono in ogni suo passo,li sulle vette,oppure nei fiumi,nei ,campi,nei boschi,tra le colline,segue una sola voce,quella che batte,forte cosi forte che lo fa tremare,è una voce antica ,di conoscenze secolari,che arrivano a lui,per " medianità" e quando questo accade,e prima o poi accade a tutti,ecco che si diventa cacciatori celesti,invitati alla caccia più bella.saluti amici old hunter.
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 05-09-18, 10:55 PM   #183
Max_sparalesto
Utente regolare
 
L'avatar di Max_sparalesto
 
Registrato dal: Nov 2015
ubicazione: Cividale del Friuli (UD)
Messaggi: 71
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 49
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 52
Mi piace (Ricevuti): 14
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 19 Post(s)
predefinito

Io...e pensando a me stesso; dico: ottima mira. Questo perché la buona mira finisce (selvaggina esistendo) di gratificare alla fine, la nostra faticata venatoria; perché non so voi, ma io quando dopo una sfiancata domenicale, torno con le pive nel sacco...mi girano tremendamente: per cui senza dubbio: viva il manico e chi c'è l'ha.
Max_sparalesto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 06-09-18, 01:01 AM   #184
Nikolis
Utente regolare
 
L'avatar di Nikolis
 
Registrato dal: Dec 2016
ubicazione: Greece
Messaggi: 116
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 5
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 257
Mi piace (Ricevuti): 23
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 18 Post(s)
predefinito

Esperienza perchè racchiude anche le altre tre.
Nikolis non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-09-18, 11:53 PM   #185
Quiete
Guru del forum
 
L'avatar di Quiete
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,339
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 57
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 298
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 370 Post(s)
predefinito

sentirsi animale predatore consapevole
Quiete non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Sergordon, alcn30.06 Piace questo post
Vecchio 29-09-18, 02:09 PM   #186
tordaiolo
Ho rotto il silenzio
 
L'avatar di tordaiolo
 
Registrato dal: Jun 2018
ubicazione: sestino (ar)
Messaggi: 18
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Io ho votato esperienza, ma tra le opzioni aggiungerei anche un valido ausiliario visto che, secondo me, molto spesso si impara piu da un buon cane che non viceversa
tordaiolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-10-18, 11:31 AM   #187
old hunter
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,204
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 136
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 180 Post(s)
predefinito

a " prudenza"l'uomo prudente per natura,se è anche cacciatore,allora è nell'olimpo, dei cacciatori,al di là dei risultati,in termini di prede,la prudenza,la si vede nel grande cacciatore,quando è in un territorio nuovo,il grande cacciatore," domina,l'istinto, quello che lo spinge ad inoltrarsi,ma fa un passo indietro,e pondera, il da farsi,la prudenza fa si che il grande cacciatore, non esce a caccia ,se c'è qualcosa che lo turba,egli non forza mai la passione,ma la domina,e si lascia sempre spazio,per imparare,il grande cacciatore celeste,è " solo" sempre,è la sua natura,in fondo tutti noi siamo soli,nasciamo soli e c'è ne andiamo da soli,il grande cacciatore,quello vero,non vuole essere considerato bravo e forte,lui caccia con gli antenati,che lo seguono in ogni suo passo,li sulle vette,oppure nei fiumi,nei ,campi,nei boschi,tra le colline,segue una sola voce,quella che batte,forte cosi forte che lo fa tremare,è una voce antica ,di conoscenze secolari,che arrivano a lui,per " medianità" e quando questo accade,e prima o poi accade a tutti,ecco che si diventa cacciatori celesti,invitati alla caccia più bella.saluti amici old hunter.NON A CASO RIPROPONGO CIò.
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-10-18, 07:54 PM   #188
mb51
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: Taranto
Messaggi: 347
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 8
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 35
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 30 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da old hunter Visualizza il messaggio
La " prudenza"l'uomo prudente per natura,se è anche cacciatore,allora è nell'olimpo, dei cacciatori,al di là dei risultati,in termini di prede,la prudenza,la si vede nel grande cacciatore,quando è in un territorio nuovo,il grande cacciatore," domina,l'istinto, quello che lo spinge ad inoltrarsi,ma fa un passo indietro,e pondera, il da farsi,la prudenza fa si che il grande cacciatore, non esce a caccia ,se c'è qualcosa che lo turba,egli non forza mai la passione,ma la domina,e si lascia sempre spazio,per imparare,il grande cacciatore celeste,è " solo" sempre,è la sua natura,in fondo tutti noi siamo soli,nasciamo soli e c'è ne andiamo da soli,il grande cacciatore,quello vero,non vuole essere considerato bravo e forte,lui caccia con gli antenati,che lo seguono in ogni suo passo,li sulle vette,oppure nei fiumi,nei ,campi,nei boschi,tra le colline,segue una sola voce,quella che batte,forte cosi forte che lo fa tremare,è una voce antica ,di conoscenze secolari,che arrivano a lui,per " medianità" e quando questo accade,e prima o poi accade a tutti,ecco che si diventa cacciatori celesti,invitati alla caccia più bella.saluti amici old hunter.
Molto poetico ma vero. Alle volte non ci si crede che dentro di noi albergano tante di quelle emozioni e spesso ti fanno fermare e pensare, trasalire e poi beatificarti. Dopo 47 anni di attività venatoria trascorsi grazie a Dio senza intoppi, ancor oggi mi accingo ad ogni battuta di caccia con le stesse emozioni, prudenza e umiltà che mi ha inculcati da giovanissimo il mio fu nonno paterno, grandissimo cacciatore, serio, umile, calmo e, soprattutto, molto prudente, insomma uno di quelle persone che prima di fare "bum" contava fino a tre e non solo nell'attività venatoria. E' stato il mio esempio e lo è ancora oggi che ho quasi 70 anni. Ai diversi novelli amatori dell'Ars Venandi dico: guardatevi bene intorno e prima di intreprendere qualsiasi azione contate sempre fino a tre. Calma tanta calma e, in particolare, non esaltatavi mai, ponderate sempre le vostre azioni.
mb51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-10-18, 10:53 PM   #189
wollf
Utente abituale
 
L'avatar di wollf
 
Registrato dal: Feb 2014
ubicazione: bari
Messaggi: 623
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 71
Grazie (Ricevuti): 31
Mi piace (Dati): 363
Mi piace (Ricevuti): 194
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 116 Post(s)
predefinito

Belle parole old hunter ,devo confidarti che mi hanno fatto felice , almeno adesso so di non essere un caso anomalo...!!! Quando scrissi questo post nel 2015 ero in un periodo di confusione totale , riguardo il mio essere cacciatore , tutti quelli che mi circondavano la pensavano in modo diverso, è una storia molto lunga ma la faccio breve, 15 anni caccia alla penna ,tanti amici tante delusioni le migliori cacciate in solitaria, 10 anni con segugi ,lepre e cinghiali , capocaccia di una squadra di cica 15 persone ed anche qui enormi delusioni , tutti o quasi la pensavano in modo diverso,poi la pace dei sensi , scopro i Drahthaar abbandono la squadra e vai.... caccia in solitaria, montagne di emozioni , quella magia che descrivi nel tuo scritto l'ho provata per ben 10 anni , in tutte le forme su vari selvatici ,solo con i miei D.D. ed il silenzio della natura , godersi flora e fauna in quei momenti non ha eguali , ho raggiunto grandi risultati,sono soddistatto , ogni tanto mi soffermavo e mi chiedevo se ero io quello sbagliato e ci ridevo su, mi mancavano i miei antenati quelli che mi hanno isegnato come dovrebbe essere un "vero cacciatore" . Peccato tutto finisce tre incidenti, per fortuna non tanto gravi, mi hanno convinto che la caccia in solitaria doveva cessare ,tanti amici ad accogliermi a braccia aperte ,in molti si sono ricreduti attualmente sono molto elogiato mi stimano in tanti tutto ciò mi gratifica ma non mi appaga, in giro noto che le cose peggiorano ,non riesco ad adeguarmi alla caccia moderna ..ci provo,la mia speranza e rivivere quei momenti in solitaria.
wollf non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio Ieri, 02:46 AM   #190
old hunter
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,204
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 29
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 136
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 180 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da wollf Visualizza il messaggio
Belle parole old hunter ,devo confidarti che mi hanno fatto felice , almeno adesso so di non essere un caso anomalo...!!! Quando scrissi questo post nel 2015 ero in un periodo di confusione totale , riguardo il mio essere cacciatore , tutti quelli che mi circondavano la pensavano in modo diverso, è una storia molto lunga ma la faccio breve, 15 anni caccia alla penna ,tanti amici tante delusioni le migliori cacciate in solitaria, 10 anni con segugi ,lepre e cinghiali , capocaccia di una squadra di cica 15 persone ed anche qui enormi delusioni , tutti o quasi la pensavano in modo diverso,poi la pace dei sensi , scopro i Drahthaar abbandono la squadra e vai.... caccia in solitaria, montagne di emozioni , quella magia che descrivi nel tuo scritto l'ho provata per ben 10 anni , in tutte le forme su vari selvatici ,solo con i miei D.D. ed il silenzio della natura , godersi flora e fauna in quei momenti non ha eguali , ho raggiunto grandi risultati,sono soddistatto , ogni tanto mi soffermavo e mi chiedevo se ero io quello sbagliato e ci ridevo su, mi mancavano i miei antenati quelli che mi hanno isegnato come dovrebbe essere un "vero cacciatore" . Peccato tutto finisce tre incidenti, per fortuna non tanto gravi, mi hanno convinto che la caccia in solitaria doveva cessare ,tanti amici ad accogliermi a braccia aperte ,in molti si sono ricreduti attualmente sono molto elogiato mi stimano in tanti tutto ciò mi gratifica ma non mi appaga, in giro noto che le cose peggiorano ,non riesco ad adeguarmi alla caccia moderna ..ci provo,la mia speranza e rivivere quei momenti in solitaria.
Lupo tu sei uomo ,di esperienza,non devo insegnarti nulla ,io non voglio insegnare nulla a nessuno,racconto solo i miei sentimenti, la verità come sai " STA NEL MEZZO" e di qua c' è il mondo,coniugare le due cose,è la missione che il "creatore" ci ha dato,anche attraverso la passione venatoria,impariamo a migliorarci,e ognuno di noi raggiunge la meta,percorrendo la sua strada,molte si assomigliano,ma ognuna,è unica,che grande privilegio,che abbiamo,possiamo raccontarci e raccontare ognuno di noi il nostro percorso unico e utile a tutti,ecco io penso che mai come adesso,tutti noi dobbiamo condividere con grazia le nostre esperienze,ai più giovani,condividerle con sincerità di animo,e di intenti,senza secondi fini,credo che cosi qualcosa se giusto arrivi.ti saluto con amicizia old hunter.

---------- Messaggio inserito alle 02:46 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 02:42 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da mb51 Visualizza il messaggio
Molto poetico ma vero. Alle volte non ci si crede che dentro di noi albergano tante di quelle emozioni e spesso ti fanno fermare e pensare, trasalire e poi beatificarti. Dopo 47 anni di attività venatoria trascorsi grazie a Dio senza intoppi, ancor oggi mi accingo ad ogni battuta di caccia con le stesse emozioni, prudenza e umiltà che mi ha inculcati da giovanissimo il mio fu nonno paterno, grandissimo cacciatore, serio, umile, calmo e, soprattutto, molto prudente, insomma uno di quelle persone che prima di fare "bum" contava fino a tre e non solo nell'attività venatoria. E' stato il mio esempio e lo è ancora oggi che ho quasi 70 anni. Ai diversi novelli amatori dell'Ars Venandi dico: guardatevi bene intorno e prima di intreprendere qualsiasi azione contate sempre fino a tre. Calma tanta calma e, in particolare, non esaltatavi mai, ponderate sempre le vostre azioni.
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
cacciatore, qualità, vero

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:01 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.