Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 08-10-18, 10:40 AM   #231
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 395
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 104
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 213
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 169 Post(s)
predefinito

Provate a leggere chi è questo Giorgio Beretta.
Un contaballe che fa di ogni erba un fascio: fa un minestrone di doppiette e mine antiuomo: fa studi per i missionari Sveriani:
https://www.saveriani.it/collaborato...rgio-beretta-2
disarmista per mestiere:
http://www.amnestysicilia.org/wordpr...orgio-beretta/
e tanto altro ancora.
Peccato che non vada a reclamare in vaticano per gli investimenti nell'industria delle armi...O dai suoi amici che ancora ostentano falci e martelli perchè lo prenderebbero a calci nel sedere.
Oizirbfaf
__________________
Rem tene, verba sequentur.
Oizirbaf non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-10-18, 05:58 PM   #232
NINNI
Utente regolare
 
L'avatar di NINNI
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: palmi (rc)
Messaggi: 51
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 34
Mi piace (Ricevuti): 8
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 4 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
Provate a leggere chi è questo Giorgio Beretta.
Un contaballe che fa di ogni erba un fascio: fa un minestrone di doppiette e mine antiuomo: fa studi per i missionari Sveriani:
https://www.saveriani.it/collaborato...rgio-beretta-2
disarmista per mestiere:
http://www.amnestysicilia.org/wordpr...orgio-beretta/
e tanto altro ancora.
Peccato che non vada a reclamare in vaticano per gli investimenti nell'industria delle armi...O dai suoi amici che ancora ostentano falci e martelli perchè lo prenderebbero a calci nel sedere.
Oizirbfaf
--------------------------------------------------------
E si chiama pure BERETTA!!!!!!
NINNI non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-10-18, 07:39 AM   #233
cicalone
Celsius °C
 
L'avatar di cicalone
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Ostia Lido Roma
Messaggi: 19,788
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 82
Grazie (Ricevuti): 128
Mi piace (Dati): 1215
Mi piace (Ricevuti): 664
Non mi piace (Dati): 72
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 614 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
Provate a leggere chi è questo Giorgio Beretta.
Un contaballe che fa di ogni erba un fascio: fa un minestrone di doppiette e mine antiuomo: fa studi per i missionari Sveriani:
https://www.saveriani.it/collaborato...rgio-beretta-2
disarmista per mestiere:
http://www.amnestysicilia.org/wordpr...orgio-beretta/
e tanto altro ancora.
Peccato che non vada a reclamare in vaticano per gli investimenti nell'industria delle armi...O dai suoi amici che ancora ostentano falci e martelli perchè lo prenderebbero a calci nel sedere.
Oizirbfaf


L'ho sentito qualche volta su radio Capital un vero fenomeno, anti armi per eccellenza che non fa nessuna differenza tra' un Colt M 16 e un sovrapposto, che spara a zero su tutto e che vorrebbe toglierci tutto dalle mani, un poveretto e basta bene in linea con Vittorio Zucconi, altro fissato contro le armi
__________________
Cosa vuol dire avere un metro e mezzo di statura, te lo rivelan gli occhi e le battute della gente e la curiosita' di una ragazza irriverente ....
cicalone ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-18, 01:24 PM   #234
Mattone
Utente abituale
 
L'avatar di Mattone
 
Registrato dal: Jul 2014
ubicazione: Ungheria
Messaggi: 716
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 82
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricevuti): 141
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 274 Post(s)
predefinito

Vi segnalo la puntata di oggi(11 Ottobre) di Melog su radio24 (potete risentirla in podcast) con interventi del medico (già intervistato da repubblica) e di un perito balistico sulle armi e la caccia al cinghiale.
https://podcast-radio24.ilsole24ore....1011-melog.mp3
Mattone ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-18, 03:33 PM   #235
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 16,124
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 28
Grazie (Ricevuti): 178
Mi piace (Dati): 144
Mi piace (Ricevuti): 1258
Non mi piace (Dati): 17
Non mi piace (Ricevuti): 37
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 1898 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bagareo Visualizza il messaggio
Beh, ignorare tabelle o avvertimenti diretti non mi sembra segno di grande intelligenza. Stare in mezzo al fuoco nn é che sia tra le mie aspirazioni piú grandi...
Nel caso che qualcuno si introduca volontariamente o meno si puô farlo allontanare, magari con l'intervento dell'aurorità o puó rimanere, bloccando di fatto la battuta?
I cacciatori godono del diritto di entrare in un fondo altrui senza doverne chiedere il permesso al proprietario (art 842 del Codice Civile). Dal che si deduce che chi non e' cacciatore tale diritto non lo ha.
Non lo hanno quindi i cacciatori (di cinghiale o di pispole) di far allontanare altre persone che girano per il fondo non essendone i proprietari, i soli che almeno sulla carta ne hanno il diritto e non so se le forze dell'ordine ne avrebbero voglia di farlo.

Non mi focalizzarei pero' principalmente sul fatto della presenza degli estranei alla cacciata, ma piuttosto su tutti (umani, cani e altri animali) che si possono trovare in quei luoghi. La sicurezza o meno non e' qualche cartello.
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-18, 03:57 PM   #236
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,855
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 89
Mi piace (Dati): 33
Mi piace (Ricevuti): 515
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 491 Post(s)
predefinito

Ho visto le precedenti considerazioni, interessanti, ma direi che per un cittadino che non va' a caccia a cui piace fare trekking nel bosco o nel campo ....se questi non sono recintati e delimitati da divieto di accesso ... puo' tranquillamente andare..... non ha bisogno di permessi... ergo se il proprietario gli dice di andare via perché' e' nel suo... deve andare.
Il cacciatore .... ha il permesso di attraversare e esercitare l'arte venatoria in base al citato articolo di cui sopra.... non e' una particolare concessione che ci e' data... solo una previsione normativa che ci consente armati di fare quello che facciamo.
Durante una battuta al cinghiale, sono previste fasi preparatorie iniziali nelle quali genericamente si deve tabellare il territorio oggetto di battuta. disposizioni locali, dell'ambito o prefettizie possono aumentare tali incombenze.
Colui che pur vedendo le tabelle entra nel territorio tabellato, infrange una regola.... ora una persona normale non si azzarda a passare di li.... uno poco furbo.... lo puo' fare.... se un cacciatore della battuta si accorge di cio... deve far fermare la battuta xche sono venute meno le misure di sicurezza necessarie...... poi che si faccia o no non lo so, spero di si.... ma la normalità ' e' questa.... certamente per il cacciaciatore che è in battuta l'attenzione a dove e come spara è la medesima.... sia con tabelle che senza...... su questo non ci piove, ne oggi ne domani ne mai....!
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-18, 05:07 PM   #237
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 395
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 104
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 213
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 169 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Mattone Visualizza il messaggio
Vi segnalo la puntata di oggi(11 Ottobre) di Melog su radio24 (potete risentirla in podcast) con interventi del medico (già intervistato da repubblica) e di un perito balistico sulle armi e la caccia al cinghiale.
https://podcast-radio24.ilsole24ore....1011-melog.mp3
Ho ascoltato la trasmissione citata in link e, al solito, si ascoltano le mezze verità, il competente che lo è solo a metà, il conduttore che mette in bocca le parole agli intervistati e sintetizza i concetti anche se debbo dire che in questo caso al conduttore bisogna riconoscere una inusitata obiettività.
A parte le sciocchezze di un ascoltatore intervenuto che attribuisce ai calibri militari la "maggior lesività" perchè se ne possono trasportare un numero maggiore essendo più piccoli (sic) e dice che il calibro del solito Kalashnikov è un calibro piccolo da pistola (sic!)...
L'avvicinamento alla verità del perito balistico intervenuto Alberto, viene inficiato dall'insistenza sulla potenza delle armi in relazione alle gittate senza considerare che i cinghiali non volano, non si spara per aria, i cinghiali stanno a terra... Nessuno poi ha affrontato l'essenziale ed esiziale problema dei rimbalzi che, finalmente, oggi riconosciuto maggiore nel caso della palla asciutta delle canne lisce, era ancor più grave nel caso dei pallettoni considerata la munizione spezzata del cal 12 come molto meno impegnativa sul piano della pericolosità.
Magari rinfrescare la memoria a certa gente servirebbe:

Quote:
Cartucce a pallettoni: che cosa sono
Dopo la cartuccia a palla unica, i pallettoni, che sono grossi pallini di diametro uguale o superiore ai 5 mm, realizzano le munizioni più potenti ed efficaci sulla selvaggina, sugli animali pericolosi e per la difesa personale, potenzialmente realizzabili.

L’impiego prevalente e più diffuso dei pallettoni lo riscontriamo per la caccia alle prede di dimensioni maggiori, come cervi, cinghiali, caprioli, volpi; oppure per la difesa abitativa e personale.

Questi grossi sub-proiettili hanno dimensioni standardizzate per creare all’interno delle cartucce degli strati regolari.

I pallettoni “000 Buck” , da .360” / 9,1 mm sono quelli più grossi disponibili sul mercato.

Queste sfere, solitamente di piombo, vengono utilizzate esclusivamente nel calibro 12 con 8 unità nelle cartucce standard e 10 unità nelle cartucce Magnum, in strati da 2 sfere.

Il loro impiego denota una formidabile efficacia sulla selvaggina di maggior mole oppure nell’ambiente americano, per un’eventuale azione di difesa, durante l’attività venatoria, dall’imprevisto incontro con animali pericolosi come un grosso felino o gli orsi.



cartucce-a-pallettoni.jpg



Immediatamente sotto questa misura troviamo dimensionalmente quasi identici il pallettone “00 Buck” americano e l’europeo “11/0”. Questi con un diametro di circa 8,4/8,6 mm, utilizzabili solo in calibro 12, costituiscono la dimensione ideale per il cinghiale e per il cervo. Formando nella cartuccia strati da 3 sfere, vengono definiti “terzarole”.

Il 10/0 è una sfera da 8,0 mm che costituisce tradizionalmente la “terzarola” del calibro 16, oppure la “terzarola” all’interno dei contenitori nel calibro 12.

Il 9/0, con un diametro di 7,4 mm, è sia la “terzarola” del calibro 20, che la “quartarola”, quindi in strati da 4, del calibro 12.

L’11/0, il 10/0 ed il 9/0 costituiscono la scelta ottimale per la caccia al cinghiale con i calibri 12, 16 e 20.

Il 7/0 è l’ultimo dei pallettoni con cui si creano strati regolari da 7 sfere nel calibro 12.

Con una carica di 28 pallettoni si realizza una munizione dinamicamente perfetta per la caccia al capriolo.



Cartucce a pallettoni: quando e dove utilizzarle
Per la loro media portata, i pallettoni sono eticamente (quando e dove consentito) utilizzabili nelle zone a bosco e a macchia in cui il tiro non avvenga oltre i 30 metri.

L’efficacia di queste cartucce è infatti indissolubilmente legata alla necessità di attingere la preda/bersaglio con almeno 3/5 pallettoni.

Solo in queste condizioni la cessione di energia sarà sufficiente per creare un abbattimento istantaneo, e quindi pulito ed eticamente corretto.

E’ intuitivo che sparare una decina di grossi proiettili con una portata di circa 300/400 metri sottintende l’esistenza di una condizione di assoluta sicurezza.
Le cartucce a pallettoni, anche per la loro facile tendenza a generare rimbalzi, vanno utilizzate quando non ci siano altri cacciatori nelle immediate vicinanze (come nelle cacce collettive) oppure nelle cacce individuali, in ambienti e situazioni nelle quali possono escludersi con certezza imprevisti rimbalzi di questi grossi proiettili.
Le cartucce a pallettoni, anche per la loro facile tendenza a generare rimbalzi, vanno utilizzate quando non ci siano altri cacciatori nelle immediate vicinanze (come nelle cacce collettive) oppure nelle cacce individuali, in ambienti e situazioni nelle quali possono escludersi con certezza imprevisti rimbalzi di questi grossi proiettili.

https://blog.hunting-spot.com/cartuc...me-utilizzarle
Oizirbaf
__________________
Rem tene, verba sequentur.

Ultima modifica di Oizirbaf; 11-10-18 a 05:38 PM
Oizirbaf non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-18, 05:54 PM   #238
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,855
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 89
Mi piace (Dati): 33
Mi piace (Ricevuti): 515
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 491 Post(s)
predefinito

il conduttore e' gianluca nicoletti.... inventore di GOLEM.... famosa trasmissione radio, culturalmente e' persona elevata, a parte quella voce...
è obbiettivo.... senza dubbio, non lo sono spesso i suoi ospiti.
Sicuramente ne abbiamo gia' parlato della pericolosita' della palla asciutta maggiore del rigato. Non c'e dubbio....serve ancora ritornarci sopra?
C'e bisogno di ricordarlo a noi.. qual'e in realta' la linea di confine tra pericolosita' e utilizzo.... tra portata e tiro che mi serve davvero in battuta ?
ecco.... nel bosco ancora verde dove tiri a 3o metri cosa ti serve la carabina...? a poco, almeno dove ho visto io.... ma io non detto legge, la rispetto, penso solo che un cacciatore deve saperlo da solo, se gli e' piu' utile efficace il comune 12 nella battuta che andra' a fare usi il 12.... se pensa di essere in un posto dove ha visibilita' sicurezza e utilita' porti la carabina... chiuso....
CHI CI LEGGE DALL'ESTERNO... cosa volete che ne deduca tra una carabina e un cal.12 per loro sempre pericolosi saranno.... SE potessero ci leverebbero anche il coltello... figuriamoci l'arma.....!
E in una trasmissione televisiva o radio gli intervenuti cosa potranno mai cercare se non il consenso.....! sono li apposta, l'obbiettività' se la dimenticano all'entrata!
Chiudiamola con queste polemiche sterili su carabina o palla asciutta, parliamo solo di atteggiamenti prudenti, sicurezza nostra e del cittadino.
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-10-18, 06:04 PM   #239
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 395
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 104
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 213
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 169 Post(s)
predefinito

Non è una polemica sterile. E' una discussione.
E' stata citata una trasmissione dove si affermavano certe cose e penso se ne possa discutere. Anche perchè non è poi così scontato che tra di noi non vi sia chi la pensa allo stesso modo.
Se non si discute in un Forum dove vuoi che si discuta?
Oizirbaf
__________________
Rem tene, verba sequentur.
Oizirbaf non è in linea   Rispondi quotando
Grazie ALE Ha ringraziato per questo post
Mi piace NINNI Piace questo post
Vecchio 11-10-18, 06:44 PM   #240
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,855
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 89
Mi piace (Dati): 33
Mi piace (Ricevuti): 515
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 491 Post(s)
predefinito

Si puo' e si deve discutere finche' si vuole, mi e' sembrato che tutto il gioco della discussione faccia perno sul discorso pericolosita o meno della palla asciutta o canna rigata...... spero che ce la risolviamo tra di noi in camera caritatis..... se abbiamo bisogno anche di questo....? mi chiedo di che cosa siamo appassionati di carne di cinghiale o della caccia in se per se.....?
se si continua a ragionare con l'arma in mano continueranno ad attaccarci perche' siamo fissati con le armi...... togliamogli il pane di bocca.....!
in un tread purtroppo aperto per un triste evento...... la discussione e gli interventi penserei siano del tipo....." ci uniformiamo tutti nell'utilizzare tutte le conoscenze per prevenire qualsiasi tipo di infortunio" a prescindere da cosa utilizziamo sia cerbottana che fionda che lancia appuntita del paleolitico...?
Di conseguenza chi ci legge dovrebbe ....dico dovrebbe capire che non siamo sprovveduti o rambo domenicali.... ma gente con la crapa in testa.
cordiali saluti
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
battuta, cinghiale, durante, morte, nuova, una

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:05 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.