Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > L' addestramento

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-11-16, 10:55 AM   #11
wollf
Utente abituale
 
L'avatar di wollf
 
Registrato dal: Feb 2014
ubicazione: bari
Messaggi: 570
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 62
Grazie (Ricevuti): 32
Mi piace (Dati): 305
Mi piace (Ricevuti): 153
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 108 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tizianotizio Visualizza il messaggio
Io con i miei cani mi sono sempre comportato così li ho sempre condotti esclusivamente a beccacce .. ho notato che ci sono dei soggetti che sono più portati altri no... avevo una femmina bravissima a starne grande formatrice... non ci crederete ma non mi ha mai fermato una beccaccia ed addirittura non la prendeva nemmeno in bocca... come ve la spiegate? Comunque seguirò i vs consigli, anche se dalle mie parti non ci sono riserve ne zone addestramento cani... rimpiango i miei due cani che in passato ho avuto ...
Con i cani non bisogna dare mai niente per scontato,a certi soggetti bastano due o tre incontri per capire come dovrebbero trattare quel determinato selvatico,ad atri parecchi ,ma il nostro compito resta quello di addestrare.La punta è una dote naturale , non si insegna ,ma si può stimolare il cucciolone con incontri organizzati.Io quando ho avuto bisogno di stimolare un cucciolone o evitato di sparare a beccaccie ,quaglie,o beccaccini, e....con un fucile tra le mani, per un cacciatore .. non è semplice , qualche sacrificio bisogna pur farlo.Con questo voglio dirti di non mollare il cucciolone è giovane vedrai che se ti impegni riuscirai nell'impresa.Riguardo il riporto non mi hai risposto ,comunque anche in questo caso , ti consiglio di non lasciare niente al caso ,altrimenti potresti avere anche li problemi, concentrati prima però sulla punta e subito dopo sul riporto ,gran ibal.
wollf non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-16, 02:03 PM   #12
tizianotizio
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2011
ubicazione: molazzana
Messaggi: 16
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Certamente che non mi scoraggio... seguirò i tuoi consigli...
tizianotizio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-16, 02:19 PM   #13
marbizzu
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2008
ubicazione: Catanzaro
Messaggi: 304
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 8
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 22 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tizianotizio Visualizza il messaggio
Salve,
Ho un setter inglese femmina di circa 15 mesi e lo sto conducendo a beccacce, la cagna gira molto e dimostra passione, però ha un grosso problema come avverte la presenza di merli o tordi impazzisce , comincia ad inseguirli ed a cercarli tra i rovi e dal momento che si involano diventa "matta" e non mi ubbidisce più lei continua nella sua ricerca ed ignora i miei richiami come mi devo comportare, premetto che non mi è mai capitato un soggetto del genere è vista la foga che ha nel cacciare detti uccelli sfrulla anche le beccacce...
Hai un bel problema da risolvere, se non incontri un bel po di beccacce per indirizzare la sua cerca su questa emanazione, rischi la specializzazione su uccelletti e visto la sua prima stagione di caccia, vuol dire che da adulta sarà molto difficile che gli toglierai dalla testa i piccoli volatili se non impossibile.
marbizzu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-16, 04:43 PM   #14
tizianotizio
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2011
ubicazione: molazzana
Messaggi: 16
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Speriamo di no anche perché non ho mai sparato a tale selvaggina....mi auguro che possa cambiare...
tizianotizio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-16, 08:13 PM   #15
salvatore63
Moderatore gruppo 8
 
L'avatar di salvatore63
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Roma
Messaggi: 1,952
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 68
Grazie (Ricevuti): 40
Mi piace (Dati): 210
Mi piace (Ricevuti): 159
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 48 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tizianotizio Visualizza il messaggio
Speriamo di no anche perché non ho mai sparato a tale selvaggina....mi auguro che possa cambiare...
Ad ogni modo hanno inventato le longhine...se ti sfugge correndo appresso a quel che si invola non credo tu ne faccia uso...
__________________

Ciao, Salvatore
Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.
salvatore63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-16, 08:21 PM   #16
tizianotizio
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Aug 2011
ubicazione: molazzana
Messaggi: 16
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Francamente credo che nel bosco la lunghina sia inservibile...
tizianotizio non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-11-16, 11:46 PM   #17
salvatore63
Moderatore gruppo 8
 
L'avatar di salvatore63
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: Roma
Messaggi: 1,952
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 68
Grazie (Ricevuti): 40
Mi piace (Dati): 210
Mi piace (Ricevuti): 159
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 48 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da tizianotizio Visualizza il messaggio
Francamente credo che nel bosco la lunghina sia inservibile...
Beh..se pensi di iniziare nel bosco e a distanza a fargli cambiare idea...Buona fortuna.
__________________

Ciao, Salvatore
Ad uno Springer puoi far fare di tutto, se sei in grado di tradurre dai suoi occhi, ciò che ti stà.............Insegnando. S. M.
salvatore63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-17, 12:36 PM   #18
rubioso
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Jan 2017
ubicazione: san giuliano terme - pisa
Messaggi: 4
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 2 Post(s)
predefinito

anche io ho qualche problema con la mia setter, femmina di 2anni e mezzo. Corre come una matta,ha un ottimo fiuto ma se sente un fagiano o pernice o altro,gira al largo e non vuole avvicinarsi. Spesso se cerco di portarla forzatamente sull'animale,si rifiuta e con la coda tra le gambe comincia a tremare. Aveva paura degli spari ma ora,dopo quasi un anno,sembra che li accetti meglio. Se le posiziono un fagiano in un cespuglio, lo sente,ma non si vuole avvicinare. Devo riuscire a farle riprendere la "garosità" sugli animali ma dopo tentativi diversi,non so cosa fare. Ci sono consigli ?
rubioso non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-17, 12:45 AM   #19
marcod
Utente regolare
 
Registrato dal: Dec 2015
ubicazione: Mayo, Ireland
Messaggi: 137
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricevuti): 49
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 21 Post(s)
predefinito

Mah, ogni cane è diverso e non so' se si tratti di una paura specifica verso la selvaggina o se interpreti male i tuoi tentativi di avvicinarlo a essa.
Per la mia esperienza e per come sono fatto io non vedo altre strade che renderle divertente e positiva l'azione di caccia
Io la farei abituare/riabituare all'abbocco del fagiano lasciandola giocare in casa prima e poi sul campo con le ali essiccate, poi lavorerei sulla cerca nascondendole, quindi procederei con calma su esemplari vivi
Sempre gratificandola e sempre che non abbia subito traumi severi
marcod non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-03-17, 04:17 PM   #20
sly8489
Banned
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 6,999
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 104
Grazie (Ricevuti): 106
Mi piace (Dati): 381
Mi piace (Ricevuti): 383
Non mi piace (Dati): 13
Non mi piace (Ricevuti): 47
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 449 Post(s)
predefinito

Non è mai troppo tardi, finalmente è arrivato un consiglio utile. Deduco che la paura per la selvaggina gli e l'abbia fatta venire la fucilata. "Accettare meglio" non vuol dire che la paura della fucilata gli è passata completamente, potrebbe voler dire che il cane incomincia a controllare la paura, è comunque un buon passo avanti. Incominciare a far familiarizzare il cane con la selvaggina fuori dal contesto della caccia è il primo passo, però credo sia meglio incominciare con animali più piccoli del fagiano e della starna. Comunque prima di rimettere insieme sparo e selvaggina ci vuole tempo. Bisogna valutare bene quando è il momento di riportare il cane sul territorio di caccia a contatto con la selvaggina, se si sbaglia tutto il lavoro di socializzazione fatto con la selvaggina fuori dal contesto della caccia va perso. Io proverei anche con lepri e conigli. Portare il cane legato a grande distanza a fargli osservare il lavoro di un altro cane può aiutare a fargli superare la paura. Se dopo lo sparo il cane tenta di andare su quello che ha visto cadere, l'azione successiva si trattiene il cane dopo il frullo e si lascia andare il cane pauroso. Ci sono diversi modi per ricondizionare un cane. Il cane che ha ricevuto un forte spavento in una determinata via, quando passera per quella via avrà paura, però se lo spavento l'ha avuto di giorno, ci sono buone probabilità che di notte il cane non avrà nessuna paura passando per la stessa via. Per tanto quando sarà il momento di mettere il cane a contatto con la selvaggina si potrebbe provare anche di sera con pochissima luce, quasi al buio. Le carte in questi casi bisogna sapersele giocare molto bene. "Qualcosa l'ho detto qualcosa la dirò"
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
che, impazza, piccoli, setter, uccelli

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:44 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2017 DragonByte Technologies Ltd.