Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione ModalitÓ di visualizzazione
Vecchio 28-11-10, 09:31 PM   #11
balu
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da andreacaccia Visualizza il messaggio
Cosa vuol dire.. Che il .308w e' insufficiente? Se cosi' non fosse io sposterei il discorso in termini di facilita' di doppiare il colpo (rinculo piu' contenuto). Circa la possibilita' di disporre di munizioni dei colleghi della squadra, girano quasi tutti in cal. 12, quindi.....
Vorrei piu' che altro sapere se, con palle adeguate, il .308 fa' ugualmente il suo dovere.
Insomma perche' non una BAR in .308w ? Perche' non la producono camerata in 308?
No la mia risposta non ti parla di calibri tanto 308w o 30.06 poco cambia io ti parlo di scelta totale io non penso solo al calibro se devo scegliere un fucile ma all'insieme quindi sia 308w che 30.06 sono calibri adatti al cinghiale con palle adeguate una bar in 308w la puoi prendere sicuro ma se il 90% la prende in 30.06 e' perche' molto probabilmente e' il calibro piu' affidabile per quella carabina
  Rispondi quotando
Vecchio 28-11-10, 10:07 PM   #12
beppe p.
Guru del forum
 
L'avatar di beppe p.
 
Registrato dal: Feb 2010
ubicazione: genova
Messaggi: 2,678
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 6
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 29
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da balu Visualizza il messaggio
No la mia risposta non ti parla di calibri tanto 308w o 30.06 poco cambia io ti parlo di scelta totale io non penso solo al calibro se devo scegliere un fucile ma all'insieme quindi sia 308w che 30.06 sono calibri adatti al cinghiale con palle adeguate una bar in 308w la puoi prendere sicuro ma se il 90% la prende in 30.06 e' perche' molto probabilmente e' il calibro piu' affidabile per quella carabina
ciao Bal¨...credo che la scelta sul tipo di calibro sia dovuto solamente al fatto che la cartuccia Ŕ pi¨ grossa e quindi pi¨ potente e quindi meglio!!
se la NATO ha scelto il .308 come calibro ci sarÓ un motivo,ma se senti i cinghialisti...forse forse un bazooka sarebbe meglio,magari a 20 col
l'unica motivazione valida mi sembra quella fornita da G.G.(manco a farlo apposta)ma quel famoso 90% non ci ha nemmeno pensato a quelle motivazioni,almeno penso..

ciao
Giuseppe

Ultima modifica di beppe p.; 28-11-10 a 10:19 PM
beppe p. non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-11-10, 11:49 PM   #13
flagg
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da beppe p. Visualizza il messaggio
ma se senti i cinghialisti...forse forse un bazooka sarebbe meglio...
Bingo! I cinghialisti evoluti, diciamo!!
Ormai quasi rinuncio a raccontare certe esperienze e cosa puo' fare un .280 Rem con la sempreverde Core-Lokt da 165 grani, anche su grossi verri.

Ciao

Ultima modifica di flagg; 28-11-10 a 11:54 PM
  Rispondi quotando
Vecchio 29-11-10, 10:07 AM   #14
Christian O.
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da beppe p. Visualizza il messaggio
ciao Bal¨...credo che la scelta sul tipo di calibro sia dovuto solamente al fatto che la cartuccia Ŕ pi¨ grossa e quindi pi¨ potente e quindi meglio!!
se la NATO ha scelto il .308 come calibro ci sarÓ un motivo,ma se senti i cinghialisti...forse forse un bazooka sarebbe meglio,magari a 20 col
l'unica motivazione valida mi sembra quella fornita da G.G.(manco a farlo apposta)ma quel famoso 90% non ci ha nemmeno pensato a quelle motivazioni,almeno penso..

ciao
Giuseppe
Beppe .... vorrei rammentarti che tu vai per caprioli col 308 w e io col 30 06 spr..... entrambi ci troviamo molto bene.....in un'altra discussione invece ci vanno col 222 r ... ma non per questo si pu˛ ritenere che siamo dei pazzi esaltati.....anzi.....se andiamo a vedere sono in pochi ad usare calibri sufficienti per il tipo di selvaggina cacciata, si tende sempre a ricercare quella sicurezza in piu o,nel mio caso, quella versatilitÓ che un piccolo calibro haimŔ non puo dare.

Anche io concordo che la benelli ha troppi pezzi ed in effetti qualcuna che da problemi per la sporcizia in giro c'Ŕ....

Browning invece Ŕ costruita in modo molto semplice (anche se un po piu difficile da pulire) e digerisce qualsiasi cosa......un amico canettiere me ne ha portata una da pulire che ,dopo 5 anni di utilizzo senza alcun intervento, ancora funzionava perfettamente.
Quindi per mia esperienza e gusto , se dovessi consigliare una carabina io consiglierei una BAR ....

eh....il 280 rem mi incuriosisce molto....ho una remington 742 in questo calibro e ho menizioni con palla accutip da 140gn da far fuori.......mercoledý andr˛ invitato al cinghiale e se la fortuna mi assisterÓ finalmente prover˛ sulla carne questo giocattolino......
  Rispondi quotando
Vecchio 29-11-10, 10:18 AM   #15
bluejay
Utente abituale
 
L'avatar di bluejay
 
Registrato dal: Sep 2009
ubicazione: Alpi Lecchesi
Messaggi: 683
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 4
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 4 Post(s)
predefinito

Per una carabina da Cinghiale, Io andrei senza dubbio sul .308 Win, specialmente se la canna Ŕ inferiore a 60 cm.

bluejay non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-11-10, 11:22 AM   #16
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,806
Mi piace / Grazie
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 82 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Christian O. Visualizza il messaggio
Beppe .... vorrei rammentarti che tu vai per caprioli col 308 w e io col 30 06 spr..... entrambi ci troviamo molto bene.....in un'altra discussione invece ci vanno col 222 r ... ma non per questo si pu˛ ritenere che siamo dei pazzi esaltati.....anzi.....se andiamo a vedere sono in pochi ad usare calibri sufficienti per il tipo di selvaggina cacciata, si tende sempre a ricercare quella sicurezza in piu o,nel mio caso, quella versatilitÓ che un piccolo calibro haimŔ non puo dare.

Anche io concordo che la benelli ha troppi pezzi ed in effetti qualcuna che da problemi per la sporcizia in giro c'Ŕ....

Browning invece Ŕ costruita in modo molto semplice (anche se un po piu difficile da pulire) e digerisce qualsiasi cosa......un amico canettiere me ne ha portata una da pulire che ,dopo 5 anni di utilizzo senza alcun intervento, ancora funzionava perfettamente.
Quindi per mia esperienza e gusto , se dovessi consigliare una carabina io consiglierei una BAR ....

eh....il 280 rem mi incuriosisce molto....ho una remington 742 in questo calibro e ho menizioni con palla accutip da 140gn da far fuori.......mercoledý andr˛ invitato al cinghiale e se la fortuna mi assisterÓ finalmente prover˛ sulla carne questo giocattolino......
Gli americani recitano per la caccia con la carabina "use enough gun" nel senso che si deve adoperare un calibro adeguato.
Sono necessarie due considerazioni diametralmente opposte.
Il capriolo Ŕ un cervide di piccole dimensioni, si uccide con una 22 Magnum oppure anche con una 22 LR ben piazzata, senza dubbi, ma in caccia di selezione, esiste un'etica seria ed una regola fissa che Ŕ quella di non rischiare di perdere un animale ferito e sofferente, il calibro ideale sempre ed in ogni caso, diventa quindi un 6 mm.
Esiste anche una regola logica e basata soprattutto sul buon senso, che Ŕ quella di commisurare il calibro alla situazione venatoria, se si tira da un'altana a 140 metri con arma appoggiata su un piano e animale fermo, il 222 Remington farÓ pulitamente il suo lavoro.
Sul cinghiale abbiamo meno problemi, il calibro .30" Ŕ ufficialmente riconosciuto come il migliore, pur se i vari 9,3x62 e 35 Whelen e 8x57JRS non vanno affatto peggio, soprattutto in macchia e bosco fitto e su animali grossi.
Differenze tra 308 W. e 30-06 sono minime, discuterne animatamente Ŕ un po' come voler disquisire sul sesso degli angeli.

CordialitÓ
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-11-10, 11:26 AM   #17
facovito
Utente abituale
 
L'avatar di facovito
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: salerno-roma
Messaggi: 593
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Salve,
per ora con la Bar short track 308 ho ammazzato 4 cinghiali tutti a distanze non superiori ai 20-30 metri, anche io ero scettico sul 308 ma ho visto come hanno lavorato le varie palle sui vari pesi di cinghiale e non rimpiango pi¨ il 30-06! Forse a distanze superiori ai 100 metri si pu˛ accusare maggiormente la differenza ma credo che con una palla adeguata come una tig o una sst da 150 grs il problema non sussista!
Son curioso di sapere se qualcuno di voi ha fatto delle prove al cronografo con cartucce originali sia del 308 che del 30-06 e la rispettiva differenza con cartucce ricaricate utilizzando canne da battuta!

P.s. Ti consiglio di prendere la H&K per il solo motivo che la Bar Ŕ omologata per 3 colpi!
Ciao
facovito non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 29-11-10, 11:48 AM   #18
Christian O.
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Gli americani recitano per la caccia con la carabina "use enough gun" nel senso che si deve adoperare un calibro adeguato.
Sono necessarie due considerazioni diametralmente opposte.
Il capriolo Ŕ un cervide di piccole dimensioni, si uccide con una 22 Magnum oppure anche con una 22 LR ben piazzata, senza dubbi, ma in caccia di selezione, esiste un'etica seria ed una regola fissa che Ŕ quella di non rischiare di perdere un animale ferito e sofferente, il calibro ideale sempre ed in ogni caso, diventa quindi un 6 mm.
Esiste anche una regola logica e basata soprattutto sul buon senso, che Ŕ quella di commisurare il calibro alla situazione venatoria, se si tira da un'altana a 140 metri con arma appoggiata su un piano e animale fermo, il 222 Remington farÓ pulitamente il suo lavoro.
Sul cinghiale abbiamo meno problemi, il calibro .30" Ŕ ufficialmente riconosciuto come il migliore, pur se i vari 9,3x62 e 35 Whelen e 8x57JRS non vanno affatto peggio, soprattutto in macchia e bosco fitto e su animali grossi.
Differenze tra 308 W. e 30-06 sono minime, discuterne animatamente Ŕ un po' come voler disquisire sul sesso degli angeli.

CordialitÓ
G.G.
Eh GG Ŕ esattamente come la penso io....solo che tu le cose le riesci a spiegare meglio!!!!!! .....con un'unica precisazione.....mentre col 30 06 si riesce anche a tirare ad un capriolo a 100 mt da un'altana senza neppure buttare via carne.....con un 222 Ŕ da incoscienti tirare allo stesso animale a 200 mt con vento o qualche foglia davanti al bersaglio ......chiusa questa piccola parentesi , vorrei rassicurarti......con beppe non discuto animatamente....ci conosciamo da 20 anni e si va pure qualche volta a caccia assieme.....Ŕ che scrivendo, a volte alle parole si pu˛ attribuire erroneamente un accento diverso

---------- Messaggio inserito alle 10:48 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:35 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da facovito Visualizza il messaggio

P.s. Ti consiglio di prendere la H&K per il solo motivo che la Bar Ŕ omologata per 3 colpi!
Ciao
Permettimi di dissentire.....le bar con caricatore amovibile e non incernierato possono essere omologate anche 10 colpi....io ho posseduto una bar longtrack elite in 30 06 omologata 10 colpi e un amico ha una bar short track con calcio in polimeri in 308 omologata 10 colpi.....esistono in commercio caricatori da 3-5-10 colpi.......
  Rispondi quotando
Vecchio 29-11-10, 11:48 AM   #19
flagg
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Non mi piace (Dati):
Non mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Christian O. Visualizza il messaggio
precisazione.....mentre col 30 06 si riesce anche a tirare ad un capriolo a 100 mt da un'altana senza neppure buttare via carne.....
Mah, io su questa cosa mi son dovuto ricredere parzialmente. Recentemente ho visto in azione una palla da 85 grani in .243W, la Speer Spitzer soft point boat tail (da caccia, naturalmente!), ed in sostanza i danni non sono poi granche', anche a distanze dell'ordine di 100 m. Probabilmente anche per via della poca massa. Accettabilissimi ed in cambio di una prestazione davvero superba sia come abbattimento che come balistica reale (nel senso che abbiamo fatto un sacco di rilevamenti al poligono). Tiri a 250 metri senza bisogno di alcun calcolo. Roba che non si riesce ad ottenere neanche con la Ballistic Tip per via del suo BC inferiore e peso maggiore. Il modo in cui lavorano sul capriolo e' praticamente lo stesso.

Ciao
  Rispondi quotando
Vecchio 30-11-10, 02:38 PM   #20
facovito
Utente abituale
 
L'avatar di facovito
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: salerno-roma
Messaggi: 593
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Christian O. Visualizza il messaggio

Permettimi di dissentire.....le bar con caricatore amovibile e non incernierato possono essere omologate anche 10 colpi....io ho posseduto una bar longtrack elite in 30 06 omologata 10 colpi e un amico ha una bar short track con calcio in polimeri in 308 omologata 10 colpi.....esistono in commercio caricatori da 3-5-10 colpi.......
Ti prego inviami qualche info allora!!!
La mia dal numero di catalogo Ŕ omologata 3 colpi ed in pi¨ il mio armiere e le mie ricerche su internet mi hanno confermato che per la Short track non esiste il caricatore da 10!
Ho anche pensato di prendere quello da 10 della Bar Match e modificarlo, ho giÓ un idea, ma mi sa tanto che il gioco non ne vale la candela!
Ciao
facovito non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
3006, 308w, carabina, cinghiale, scelta, springfield, una

Strumenti della discussione
ModalitÓ di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG Ŕ attivo
il codice HTML Ŕ attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:23 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.