Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 13-02-18, 06:22 PM   #11
enrico toldo
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2012
ubicazione: parma
Messaggi: 1,190
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 18
Grazie (Ricevuti): 132
Mi piace (Dati): 81
Mi piace (Ricevuti): 426
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 121 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Molti sono gli artigiani di fucili uso caccia / tiro con prezzi assai differenti: alcuni producono fucili di pregio riccamente incisi ovviamente molto costosi ed altri fucili ordinari con costi limitati. L'anima del fucile da caccia, a mio avviso, sono le canne poi le chiusure...tutto il resto è cornice. Un fucile bello, inciso che spara male (penetrazione , rosate blande) vale niente ma magari costa assai. Mi riferisco in particolare ai prodotti moderni e mi chiedo perché sulle canne non viene riportato il costruttore delle stesse. Quali produttori di canne, secondo voi sono più affidabili e quali artigiani forniscono?
Grazie
Loris.

il Fratelli Poli di Gardone Val Trompia dovrebbero, a quanto mi si dice, realizzare i loro fucili impiegando canne della ditta LAMEC di Cortina di Nave, lavorate dal noto cannoniere BENTIVOGLIO.
enrico toldo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-18, 07:25 PM   #12
mesodcaburei
Guru del forum
 
L'avatar di mesodcaburei
 
Registrato dal: Jan 2015
ubicazione: Donceto, Valtrebbia(pc)
Messaggi: 7,993
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 359
Grazie (Ricevuti): 359
Mi piace (Dati): 916
Mi piace (Ricevuti): 1554
Non mi piace (Dati): 270
Non mi piace (Ricevuti): 156
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 880 Post(s)
predefinito

Bentivoglio a quanto so non opera più.
__________________
Il dialetto è l'anima di un popolo
mesodcaburei non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-18, 11:57 AM   #13
JK6/b
Guru del forum
 
L'avatar di JK6/b
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Coccaglio (BS)
Messaggi: 1,080
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 18
Grazie (Ricevuti): 69
Mi piace (Dati): 73
Mi piace (Ricevuti): 167
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 73 Post(s)
predefinito

[QUOTE=enrico toldo;1289143]Loris.

il Fratelli Poli di Gardone Val Trompia dovrebbero, a quanto mi si dice, realizzare i loro fucili impiegando canne della ditta LAMEC di Cortina di Nave, lavorate dal noto cannoniere BENTIVOGLIO.[/QUOTE

Enrico,per quanto ne so io, La ditta Lamec, produce i tubi delle canne per molte aziende gardonesi e non.
Bentivoglio producei tubi ed assembla le canne al suo interno non usa tubi/canne di altre aziende. Ciao
JK6/b non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-18, 06:34 PM   #14
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 949
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 31
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 92
Mi piace (Ricevuti): 128
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 177 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da claudio76 Visualizza il messaggio
La bilanciatura è parsa buona anche a me, e le canne sono sicuramente valide, ricavate per foratura e non martellatura a freddo.
Personalmente preferirei il Rizzini, legni in genere bellissimi ed assistenza post vendita eccelente... ma è solo una questione di gusti, c'è a chi piaccono le bionde ed a chi le more...
Saluti
Claudio
Oggi mi sono recato in armeria e dopo averlo a lungo visionato, l'ho preso.
E' un buon sovrapposto che pesa gr. 2565 con un brandeggio eccellente, anima 18,4 canne 66 cm strozz. 4/10 - 6,5/10 che sono l'ideale cacciando col cane; la bascula è ben rifinita, chiusura perfetta e legni in noce normali.
Ora lo devo provare per vedere la reazione allo sparo, penetrazione e rosata...mi è stato peraltro assicurato da un signore, che lo usa da quindici anni, che seppur leggero è molto stabile e non ha mai dato alcun problema. L'ho trovato nuovo per puro caso in quanto la Sabatti ora produce fucili ad anima rigata e questo è uno degli ultimi sul mercato. L'unico problema, ma è solo questione personale, è monogrillo: ho appena telefonato alla Sabatti che gentilmente mi ha invitato a portarlo in fabbrica per la conversione al bigrillo, operazione velocissima e di pochissima spesa.
Ciao
Loris
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Generale Lee, Nikolis Piace questo post
Vecchio 14-02-18, 06:51 PM   #15
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,919
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 233
Grazie (Ricevuti): 518
Mi piace (Dati): 710
Mi piace (Ricevuti): 1667
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 20 Post(s)
Quotato: 445 Post(s)
predefinito

Bene Loris, attendiamo la prova del fuoco!!!
Facci sapere
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 02:01 PM   #16
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 949
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 31
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 92
Mi piace (Ricevuti): 128
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 177 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da claudio76 Visualizza il messaggio
Bene Loris, attendiamo la prova del fuoco!!!
Facci sapere
Saluti
Claudio
Seppur con grande ritardo, avevo dimenticato, ti aggiorno sul sovrapposto Adler: buon brandeggio, rinculo molto contenuto anche con i 35 grammi e rendimento balistico molto buono. Ora, altro capriccio, acquisto un extra light Fair cal. 20 con canne da 66 cm e strozzatori mobili...spero mi soddisfi in quanto sono sempre scettico riguardo gli strozzatori.
Loris
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 03:55 PM   #17
claudio76
Moderatore
 
L'avatar di claudio76
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: Sant'Angelo in Vado
Messaggi: 2,919
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 233
Grazie (Ricevuti): 518
Mi piace (Dati): 710
Mi piace (Ricevuti): 1667
Non mi piace (Dati): 5
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 20 Post(s)
Quotato: 445 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Loris Visualizza il messaggio
Seppur con grande ritardo, avevo dimenticato, ti aggiorno sul sovrapposto Adler: buon brandeggio, rinculo molto contenuto anche con i 35 grammi e rendimento balistico molto buono. Ora, altro capriccio, acquisto un extra light Fair cal. 20 con canne da 66 cm e strozzatori mobili...spero mi soddisfi in quanto sono sempre scettico riguardo gli strozzatori.
Loris
Dopo la "prova del fuoco" attendiamo le tue impressioni anche sul nuovo arrivato!
Saluti
Claudio
claudio76 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 03:57 PM   #18
edo49
Collaboratori
 
L'avatar di edo49
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Cavarzere
Messaggi: 2,337
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 99
Mi piace (Dati): 8
Mi piace (Ricevuti): 271
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 73 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da nick65 Visualizza il messaggio
Ciao Loris, perfettamente in sintonia con quello che hai scritto.non so dirti chi produce canne e bascule per le varie ditte. Comunque quel che rimane sicuro è che ormai ci stiamo globalizzando e uniformando. Con standard di qualità sempre più bassa. Si producono cose senza senso, doppiette camerate magnum su bascule piuma , che poi ti spaccano la faccia già con 28 gr di piombo. Automtici che dopo una giornata di pioggia , sono già dei ferri vecchi. E così via , in una lista che potrebbe diventare molto lunga. Qualcuno potrebbe definirmi un troglodita nostalgico, ma per quanto mi riguarda, io già da un po’ di anni ho fatto dei passi indietro. Per il 12 automatico a 301 e doppietta 427 Beretta del peso di 3450 gr di solidità , con rosate fitte, che sembra siano fatte a compasso . Per il cal 20 sempre 301 con canna 3 stelle e rosate perfette. In definitiva non compro più il nuovo , ma solamente usato. Unico neo il peso. Ma così risparmio anche i soldi della palestra. E unificò tutto nella sessione di caccia !! Ciao buona notte.
Da un lato do ragione a te e Loris, anche io faccio parte della schiera dei "Laudatores temporis acti", perchè ahimè il "Progresso", negli ultimi anni si è invece rivelato pieno di "frutti avvelenati della Globalizzazione", in tutti i settori della nostra vita, per es. negli elettrodomestici (fornelli, frigoriferi, lavatrici, lucidatrici ecc.) una volta con solide e spesse parti di metallo, ora di latta, plastica stampata e altri materiali, che in due o tre anni si rovinano... televisori Mastodontici sostituiti da schermi piatti mirabolanti, ma che ahimè NESSUNO sa aggiustare se qualcosa non va. Una miriade di sciocchi che buttano più di uno stipendio per avere uno Smartphone super accessoriato, che fa calcoli, geo radar, foto (spesso mal fatte), e chatte a volontà, ma che dopo 2 anni è da buttare xchè NON si trova la batteria di ricambio (E' Obsoleta, non la fanno più...). Una volta uno si comprava un OROLOGIO Rolex pagandolo profumatamente, ma durava una VITA... ora NON c'è più niente che DURA, al più vivacchia, perchè i Nostri Padroni Occulti ci devono vendere carabattole nuove, SENZA delle quali ci sentiamo INFELICI... Ed i nostri governanti, da un lato sbandierano la protezione del Made in Italy, dall'altro producono Leggi cervelloctiche per affossarlo, importano TUTTI i prodotti Agricoli in concorrenza SLEALE con i Nostri, autorizzano i commerci con i NUOVI emergenti, e poi in questo stesso Forum sorgono i Laudatores delle Armi a buon mercato, straniere, con l'acciaio "Kebab", ma che va beniiissimo perchè costa poco... Forse la verità è nel giusto mezzo, qualcuno anche da noi produce qualcosa di buono nel nuovo, anche se i calci sono di plasticone, oppure di legnaccio impiallacciato similnoce..., qualcuno si salva, gli acciai sono GARANTITI, le tolleranze e le sicurezze pure...Divertiamoci a caccia e cerchiamo di prendere ciò che ci è rimasto di buono, finchè dura. Saluti a tutti, Edo49
edo49 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace carpen, claudio76, oreip, crio180781, doppietta20 and 1 altri Piace questo post
Vecchio 20-11-18, 06:12 PM   #19
oreip
Guru del forum
 
L'avatar di oreip
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Santa Flavia (PA)
Messaggi: 4,494
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 333
Grazie (Ricevuti): 210
Mi piace (Dati): 853
Mi piace (Ricevuti): 274
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 94 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da edo49 Visualizza il messaggio
Da un lato do ragione a te e Loris, anche io faccio parte della schiera dei "Laudatores temporis acti", perchè ahimè il "Progresso", negli ultimi anni si è invece rivelato pieno di "frutti avvelenati della Globalizzazione", in tutti i settori della nostra vita, per es. negli elettrodomestici (fornelli, frigoriferi, lavatrici, lucidatrici ecc.) una volta con solide e spesse parti di metallo, ora di latta, plastica stampata e altri materiali, che in due o tre anni si rovinano... televisori Mastodontici sostituiti da schermi piatti mirabolanti, ma che ahimè NESSUNO sa aggiustare se qualcosa non va. Una miriade di sciocchi che buttano più di uno stipendio per avere uno Smartphone super accessoriato, che fa calcoli, geo radar, foto (spesso mal fatte), e chatte a volontà, ma che dopo 2 anni è da buttare xchè NON si trova la batteria di ricambio (E' Obsoleta, non la fanno più...). Una volta uno si comprava un OROLOGIO Rolex pagandolo profumatamente, ma durava una VITA... ora NON c'è più niente che DURA, al più vivacchia, perchè i Nostri Padroni Occulti ci devono vendere carabattole nuove, SENZA delle quali ci sentiamo INFELICI... Ed i nostri governanti, da un lato sbandierano la protezione del Made in Italy, dall'altro producono Leggi cervelloctiche per affossarlo, importano TUTTI i prodotti Agricoli in concorrenza SLEALE con i Nostri, autorizzano i commerci con i NUOVI emergenti, e poi in questo stesso Forum sorgono i Laudatores delle Armi a buon mercato, straniere, con l'acciaio "Kebab", ma che va beniiissimo perchè costa poco... Forse la verità è nel giusto mezzo, qualcuno anche da noi produce qualcosa di buono nel nuovo, anche se i calci sono di plasticone, oppure di legnaccio impiallacciato similnoce..., qualcuno si salva, gli acciai sono GARANTITI, le tolleranze e le sicurezze pure...Divertiamoci a caccia e cerchiamo di prendere ciò che ci è rimasto di buono, finchè dura. Saluti a tutti, Edo49

Carissimo Edo, leggo e approvo quanto da te scritto. Una sola parola per completare il "nostro" pensiero:
CONSUMISMO.
Con simpatia
piero
__________________
Homo Homini Lupus
"l'uomo è un lupo per l'uomo" (Plauto)
oreip non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-18, 02:41 PM   #20
Mauanto61
Utente regolare
 
Registrato dal: Jul 2008
ubicazione: Perugia
Messaggi: 163
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 12
Grazie (Ricevuti): 21
Mi piace (Dati): 30
Mi piace (Ricevuti): 149
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 49 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da edo49 Visualizza il messaggio
Da un lato do ragione a te e Loris, anche io faccio parte della schiera dei "Laudatores temporis acti", perchè ahimè il "Progresso", negli ultimi anni si è invece rivelato pieno di "frutti avvelenati della Globalizzazione", in tutti i settori della nostra vita, per es. negli elettrodomestici (fornelli, frigoriferi, lavatrici, lucidatrici ecc.) una volta con solide e spesse parti di metallo, ora di latta, plastica stampata e altri materiali, che in due o tre anni si rovinano... televisori Mastodontici sostituiti da schermi piatti mirabolanti, ma che ahimè NESSUNO sa aggiustare se qualcosa non va. Una miriade di sciocchi che buttano più di uno stipendio per avere uno Smartphone super accessoriato, che fa calcoli, geo radar, foto (spesso mal fatte), e chatte a volontà, ma che dopo 2 anni è da buttare xchè NON si trova la batteria di ricambio (E' Obsoleta, non la fanno più...). Una volta uno si comprava un OROLOGIO Rolex pagandolo profumatamente, ma durava una VITA... ora NON c'è più niente che DURA, al più vivacchia, perchè i Nostri Padroni Occulti ci devono vendere carabattole nuove, SENZA delle quali ci sentiamo INFELICI... Ed i nostri governanti, da un lato sbandierano la protezione del Made in Italy, dall'altro producono Leggi cervelloctiche per affossarlo, importano TUTTI i prodotti Agricoli in concorrenza SLEALE con i Nostri, autorizzano i commerci con i NUOVI emergenti, e poi in questo stesso Forum sorgono i Laudatores delle Armi a buon mercato, straniere, con l'acciaio "Kebab", ma che va beniiissimo perchè costa poco... Forse la verità è nel giusto mezzo, qualcuno anche da noi produce qualcosa di buono nel nuovo, anche se i calci sono di plasticone, oppure di legnaccio impiallacciato similnoce..., qualcuno si salva, gli acciai sono GARANTITI, le tolleranze e le sicurezze pure...Divertiamoci a caccia e cerchiamo di prendere ciò che ci è rimasto di buono, finchè dura. Saluti a tutti, Edo49


Caro Edo, la tua disamina e il tuo sfogo sono comprensibili ma non del tutto condivisibili.

E' vero che il mondo è cambiato velocemente ma se analizziamo a fondo le cose alla fine non proprio in peggio, almeno non tutto.
In ogni caso viviamo in questa epoca e piuttosto che lamentarci di quello che non abbiamo più (tanto non serve a niente) vediamo come trarre qualcosa di buono e di positivo da quello che la vita oggi ci propina visto che non è proprio tutto marcio, anzi.

Se si vuole la lavastoviglie di marca che dura molti anni oggi la si può trovare come un tempo solo che ti costa almeno il triplo di una economica cioè uno stipendio e mezzo di quelli attuali più o meno in proporzione quanto pagavamo il prodotto di marca 40 anni fa.
Quando nel 1986 ho comprato la mia camera da letto ho speso 13 milioni di vecchie lire cioè più o meno un anno e mezzo dello stipendio di allora.
Anche oggi con 20.000 euro compri una ottima camera, il problema è che nessuno (o quasi) vuole più spendere questa cifra per una camera.

Oggi ci sono eletrrodomestici a 300 euro che durano si 5 anni ma che costano in proporzione agli stipendi attuali 1/4 di quella di 40 anni fa.
Se vuoi arredare una casa con 10/15.000 euro l'arredi e non è proprio tutta sta monnezza, quaranta anni fa con l'equivalente ci compravi una camera o poco più.

Oggi esiste molta più roba di buona qualità ma a prezzo economico di un tempo e pertanto il nostro modo di acquistare è cambiato.
Ma economico non significa necessariamente che faccia schifo.

Il progresso ha portato degli stravolgimenti biblici in fatto di innovazione e la gente si sta abituando a cambiare gli oggetti velocemente non solo perché l'innovazione è rapida e continua, ma soprattutto perché gli oggetti costano molto meno di un tempo e dunque la gente può acquistarli.

Oggi nessuno ripara più il ferro da stiro perché nuovo al supermercato costa 20 euro... e funziona.
Chiamare un tecnico per riparare la lavatrice, fra costo orario, diritto di chiamata e pezzi di ricambio ti costa minimo 100 euro, se la tua lavatrice ha quattro anni e quella nuova più moderna e con più funzioni ti costa 200 euro in più che riparare la vecchia... i conti fai presto a farli.

E' un bene è un male?... a me non dispiace.

L'acciaio "Kebab" dei fucili turchi costa poco ma ti assicuro che non vale poco tutt'altro.
Io e un mio amico abbiamo sparato in Argentiana qualche buon centinaio di fucilate a colombacci e anatre con un Hatsan e ti assicuro che ammazza come un Beretta: siamo rimasti stupiti della qualità della canna, anche se la meccanica, a onor del vero, era meno affidabile.

Il problema è che la globalizzazione ha fatto emergere una realtà che ci era sconosciuta e cioè che oggi gli oggetti hanno un costo di materie prime e di lavorazione bassissimo: è tutto ciò che gli ruota intorno che ne fa lievitare il prezzo.

Questo ci penalizza non poco a livello produttivo ma ci apre anche opportunità che quaranta anni fa non avevamo.

Anche il dialogo e le informazioni che ci scambiamo su questo forum sono frutto del progresso....
e a me non dispiace che ci sia.

Poi ognuno è libero di pensare che il bel tempo che fu era migliore... e per certi versi lo era... ma sicuramente non in tutto.

Un saluto


Maurizio
Mauanto61 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie morto Ha ringraziato per questo post
Mi piace morto, Bayliss, crio180781, Simone_72, enrico.83 Piace questo post
Rispondi

Tag
bascule, canne, delle, produttori

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:35 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.