Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Il bracco italiano

Avvisi

Visualizza i risultati del sondaggio: Quale é il peso che preferisci? (e la taglia)
Fino a 30 kg 131 35.60%
Da 30 a 35 kg 177 48.10%
Oltre i 35 kg 60 16.30%
Chi ha votato: 368. Non puoi votare questo sondaggio

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 18-05-17, 05:55 PM   #721
bosco64
Guru del forum
 
L'avatar di bosco64
 
Registrato dal: Nov 2011
ubicazione: Langhe
Messaggi: 3,086
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 65
Mi piace (Dati): 62
Mi piace (Ricevuti): 495
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 662 Post(s)
predefinito

Io mi riferivo al fatto , che magari in addestramento gli si fa volutamente trovare qualcosa tutte le volte che vengono liberati. Questa è una cosa che a mio avviso , li può indurre a mollare quando inevitabilmente ci saranno giornate a vuoto.
bosco64 ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Alberto Piace questo post
Vecchio 18-05-17, 06:51 PM   #722
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1183
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
Verissimo e penso che tutti preferiscano i secondi.Ma ci sono pure quelli che non si sviliscono se non trovano, ma si gasano se incontrato molto.
Ho visto regalare un setter pagato fior di quattrini, cresciuto e addestrato in croazia sulle beccacce, che riportato a casa in italia, dopo mezz'ora se non incontrava, si spegneva completamente.
Per tutti quelli che non amano gli affagianati, ho avuto un Kurzhaar che diventato un fenomeno sulle beccacce, quando incontrava un faginao, o lo trovava in venti metri, oppure abbandonava .
Naturalmente se il cane lo utilizzi in prova (15-20 minuti di turno) non ha il tempo di spegnersi. Proprio allenando su selvaggina messa puoi vedere se il cane molla o no, dato che puoi stabilire tu se farlo incontrare o meno ed anche questa dote (quella di non mollare se non incontra) é solo verificabile non la si puo' insegnare. Ne ho visti molti di cani che se incontrano si gasano e se non incontrano si spengono , perdendo grinta e vivacità.

---------- Messaggio inserito alle 03:51 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 03:48 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da maxmurelli Visualizza il messaggio
meno errori possibili.
Portare un cucciolone che non è mai stato a contatto con nessun tipo di emanazione subito sulle rosse, tanto per fare un esempio, c'è la possibilità di fare più danno che altro, altro che fargli sbattere la testa...
E' solo un esempio.
é come far leggere la Divina commedia in seconda elementare

Quote:
Il difetto lasciar perdere di fronte alle difficoltà, secondo me non è imputabile solo ad un errato addestramento, ma soprattutto alla mancanza di temperamento dello stesso cane.
I mollaccioni anche se fermano, consentono, riportano ecc ecc anche se correttissimi e addestratissimi saranno e rimarranno sempre delle mezze pippe!
assolutamente d'accordo é un difetto caratteriale ed anche, per un cacciatore, gravissimo
__________________
lucio
Lucio Marzano non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace maxmurelli Piace questo post
Vecchio 18-05-17, 07:08 PM   #723
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,347
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 153
Grazie (Ricevuti): 108
Mi piace (Dati): 539
Mi piace (Ricevuti): 458
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 55
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 643 Post(s)
predefinito

"Il buon giorno si vede dal mattino" io preferisco i precoci ai tardivi. E' ovvio che la precocità va saputa gestire. Comunque in percentuale è più facile tirare fuori un ottimo cane da caccia da un precoce che da un tardivo, da un cane tardivo è più facile ricavare un "onesto" cane da caccia. Se il cucciolo ha gli attributi incomincia a stupire a sette/otto mesi, a tre anni vista la bravura del cane si pensa che è arrivato e ha fatto vedere tutto, invece a quattro anni fa vedere cose che non aveva ancora fatto vedere in precedenza. Di questi cuccioli ce ne vorrebbero sempre di più, io mi accontenterei di acquistare tutte le volte un cucciolo precoce che mi stupisca fino ai due anni, anche qualche mese in meno mi va bene ugualmente.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace maxmurelli Piace questo post
Vecchio 18-05-17, 11:54 PM   #724
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1183
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

bisogna vedere il cane e capire perché é tardivo, se é scarso non c'é nulla da fare se invece é esuberante fisicamente e di passione, sarà piu' lungo e difficile mettergli le briglie , ma poi sarà un gran cane .
Quando avevo i setter ero giovane ed impaziente e sceglievo solo femmine perché piu' facili da "fare" piu' avanti ho visto che la fretta é la cosa peggiore per "fare" un cane e per esempio, Laerte, che ha vinto tutto quello che c'era da vincere e contemporaneamente mi dava piena soddisfazione a caccia, fino a 3 anni era scatenato ed indomabile, mi fossi arreso avrei rinunciato ad uno dei Bracchi piu' vincenti della storia della razza. Il derby si corre a due anni e moltissimi cani hanno il pedigree che "li ringiovanisce" perché a quell'età un cane é ancora immaturo e forzarne l'addestramento puo' pregiudicare il futuro del soggetto. naturalmente parlo di cani ferma.
__________________
lucio
Lucio Marzano non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace gianluca33 Piace questo post
Vecchio 19-05-17, 10:38 AM   #725
maxmurelli
Guru del forum
 
L'avatar di maxmurelli
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: PODENZANO (PC)
Messaggi: 9,184
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 225
Grazie (Ricevuti): 230
Mi piace (Dati): 882
Mi piace (Ricevuti): 975
Non mi piace (Dati): 83
Non mi piace (Ricevuti): 42
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 689 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
"Il buon giorno si vede dal mattino" io preferisco i precoci ai tardivi. E' ovvio che la precocità va saputa gestire. Comunque in percentuale è più facile tirare fuori un ottimo cane da caccia da un precoce che da un tardivo, da un cane tardivo è più facile ricavare un "onesto" cane da caccia. Se il cucciolo ha gli attributi incomincia a stupire a sette/otto mesi, a tre anni vista la bravura del cane si pensa che è arrivato e ha fatto vedere tutto, invece a quattro anni fa vedere cose che non aveva ancora fatto vedere in precedenza. Di questi cuccioli ce ne vorrebbero sempre di più, io mi accontenterei di acquistare tutte le volte un cucciolo precoce che mi stupisca fino ai due anni, anche qualche mese in meno mi va bene ugualmente.
D'accordo su tutto tranne che sul termine "onesto", ma perché io sono fissato e do un'altra interpretazione al termine.

---------- Messaggio inserito alle 09:38 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:32 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
Io mi riferivo al fatto , che magari in addestramento gli si fa volutamente trovare qualcosa tutte le volte che vengono liberati. Questa è una cosa che a mio avviso , li può indurre a mollare quando inevitabilmente ci saranno giornate a vuoto.
Ciao Bosco, secondo me bisogna valutare da cucciolone a cucciolone.
Se a fine turno di addestramento o di caccia, dopo ore che ha girato a vuoto dimostrando però impegno, passione e di rimaner sempre ben concentrato, un incontro procuratogli prima di rimetterlo in macchina non credo che faccia poi tanto male, anzi...
__________________
Saluti
M.

"E' riduttivo definire ausiliare chi recita in verità il ruolo di protagonista!"
maxmurelli non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-05-17, 12:24 PM   #726
gianluca33
Utente regolare
 
Registrato dal: Aug 2015
ubicazione: bonifati
Messaggi: 56
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 6
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 10 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
Per tutti quelli che non amano gli affagianati, ho avuto un Kurzhaar che diventato un fenomeno sulle beccacce, quando incontrava un faginao, o lo trovava in venti metri, oppure abbandonava .
concordo, una cosa è il mollaccione poco appassionato che molla se non incontra, sintomo di poca passione, altra cosa è il cane che non abituato ad un tipo di selvatico si lascia abbindolare (fin quando non impara a conoscerlo). Io caccio quaglie di passo ma qualche volta in agosto, appena il calendario lo perette, faccio un paio d'ore di auto per raggiungere una zona di nidificazione. Le quaglie che incontro, che in quel luogo sono nate o hanno nidificato, hanno comportamenti e difese diversissime da quelle di passo ed i miei cani, non abituati, capita che a volte mollino a differenza dei cani degli amici che, essendo lì residenti, conoscono il selvatico e lo scovano naso a terra nell'erba alta.
gianluca33 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 04-10-17, 12:30 PM   #727
Lucio Marzano
Lo zio
 
L'avatar di Lucio Marzano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: chiasso svizzera
Messaggi: 29,907
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 15
Grazie (Ricevuti): 169
Mi piace (Dati): 190
Mi piace (Ricevuti): 1183
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 17
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 360 Post(s)
predefinito

ci sono selvatici e fra questi la quaglia, che pedinano continuamente e che richiedono per concludere spesso che il cane metta il naso in terra.
__________________
lucio
Lucio Marzano non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
chiarimento, precisazione, preferiamo, standard

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Italiani: come li preferiamo ??? segugista Seguita 298 30-09-18 07:02 PM

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:02 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.